Tech Corner 8 upgrade sotto i 100 Euro per migliorare la nostra bici

morrisback

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
2/9/11
8
0
Versoix (GE-CH)
Bike
Cube Stereo 120 HPC SL
Fra gli upgrade sotto i 100 euro e degni di nota aggiungo:

- i cuscinetti ad ago al posto delle boccole dell'ammortizzatore, basta anche su una estremità, quella con più rotazione. Spesa da 15 a 40 euro dipende dalla marca.
Una modifica che fa una differenza importante se relazionata al prezzo.

- per chi ha un telaio un po' datato e vuole rendere più aggressiva la bici senza cambiarla una serie sterzo eccentrica works components, aprire lo sterzo di un grado o un grado e mezzo può rinfrescare la bici.

-per chi ha movimento centrale pressfit un movimento wheels manifacturing thread together, finiscono i rumori e si riduce la manutenzione.
Anche altri marchi propongono soluzioni simili ma credo sopra i 100 euro.

- per chi ha mozzi dt swiss star Ratchet, montati su moltissime ruote OEM, upgradare i punti di ingaggio costa poco ed è molto utile.

Molto interessante, grazie!

Anche i Pro cadono
 

 

eL FoRleZz

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
21/2/18
29
5
22
Sora
Bike
Dartmoor Primal Pro "29
Non sarà un upgrade specifico per migliorare la mtb, ma per me, un bel parafango anteriore è stato un graaaaande upgrade. Più che migliorare la bici direi che mi ha migliorato proprio le uscite, me le godo assai di più, nel fango adesso ci sguazzo senza pensieri. Non ho più la paura di potermi scheggiare i denti per le pietre volanti. Poi, usando la gopro sul petto me la ritrovavo totalmente infangata e i video tutti da buttare. Infine i vesiti ringraziano (preso dalla foga della discesa mi dimentico spesso di mettere uno smanicato paraschizzi).
Per altri upgrades e gadgets di poca importanza c'è aliexpress ❤
 
  • Like
Reactions: andry-96

Geep

Biker superis
Feedback: 7 / 1 / 0
8/2/13
435
30
ciuppan
Non è tanto un problema 11/12 velocità, quanto avere un 50 dietro (possibile con entrambe) ti permette di montare una corona più grande, per poter fare i trasferimenti non dico a 40kmh, ma almeno a 28/30, il 12v poi con il 10 come più piccolo amplifica la cosa.

Personalmente anche i miei giri difficilmente superano i 50 km, ma ne ho sempre 10 in partenza e 10 a ritorno di pianura, farli a 20 kmh vorrebbe dire togliere del tempo al resto del giro, la parte divertente.
Mi son dimenticato infatti di riportare il range. 11v 10-42 prima 11v 10-42 dopo. Con gli stessa bici a volte vado anche a lavoro, in piano. Anche a velocità sostenuta la cadenza è ottima per i miei canoni. Lunga vita alla singola e pace a tutti. Buone pedalate
 

DG_MTBiker

Biker popularis
Feedback: 0 / 0 / 0
20/10/18
99
25
39
Italia
Bike
Wilier 101FX, Rotwild RCC06
sella presa sempre a caso, ma chi può provare e comprare tante selle finchè trova la sua....boh....per le manopole sono alla ricerca
Anch'io mi sono sempre buttato a sentimento sul discorso selle, ma per fortuna negli ultimi anni molti negozi hanno in casa selle di prova marcate TEST che di solito le riconosci dai colori pacchiani (tipo rosso e giallo). Sono fatte apposta da Selle Italia Selle SanMarco e Fizik. Chiedi al tuo negoziante di fiducia
 

DG_MTBiker

Biker popularis
Feedback: 0 / 0 / 0
20/10/18
99
25
39
Italia
Bike
Wilier 101FX, Rotwild RCC06
Ps ma i cuscinetti al posto delle boccole ammortizzatore praticamente è come se fossero i moderni ammo metrici?
"Che confusione! Sarà perché ti..." (Cit. Ricchi & poveri)
Quello che cambia nei metrici sono solo le misure... Dimmi cosa cambia tra un 216x63 e un 210x60? Mah...
I cuscinetti, sono cuscinetti che si possono mettere al posto delle boccole sia sui normali che sui metrici.
Leggendo il topic di @fafnir li ho provati anche io e devo dire che il carro è diventato più fluido. Questa fluidità la sento anche sul sentiero? Purtroppo non sono così sensibile ma a bici ferma è realmente avvertibile.
Evidentemente @brunopiru si riferiva ai nuovi RockShox. Infatti con l'introduzione dei metrici hanno sostituito le boccole coi cuscinetti, cioe' sembra che le prossime evoluzioni degli ammo RockSox li voglia fare solo sui metrici. Comunque ho notato molti pareri positivi sulle nuove Nukeproof Mega nonostante lo schema di sospensione semplice proprio grazie ai cuscinetti sul'ammo.
 

DG_MTBiker

Biker popularis
Feedback: 0 / 0 / 0
20/10/18
99
25
39
Italia
Bike
Wilier 101FX, Rotwild RCC06
Per me un upgrade a costo pressoché nullo è stato il passaggio alla lubrificazione catena con paraffina. Catena sempre pulita, usura in linea con la lubrificazione ad olio, nessun problema a metterci le mani senza guanti, e soprattutto lo sporco sulla catena non so più che cosa sia... Ovviamente, con catena nichelata, onde evitare la ruggine.
Il tutto per il costo una tantum di uno sgrassante per rimuovere l'olio e 3 e di candele dall'IKEA che durano da anni...
Confermo anch'io. Ma uso la soluzione piu' costosa e meno duratura (Squirt). Comunque sono sempre stato tentato di far bollire la catena nella cera, specie per le bici da commuting: silenziosita' e pulizia anche per migliaia di km (salvo temporali)
 

DG_MTBiker

Biker popularis
Feedback: 0 / 0 / 0
20/10/18
99
25
39
Italia
Bike
Wilier 101FX, Rotwild RCC06
@Danybiker88 aggiungo anch'io che oltre ai dischi e' meglio cambiare anche le pastiglie, o almeno il tipo di mescola. Non so perche' dalle mie parti che nelle bici nuove montano sempre le organiche sui freni Shimano, che poi vanno sempre a tipi che tengono sempre il freno tirato e bruciano tutto. Aggiungo alla lista il campanello x chi gira dove ci sono tanti pedoni: anche qua con poca spesa ci sono modelli leggeri e performanti come il Knog Oi. Poi se uno vuole fare lo scicchetoso mette i tappi manubrio con le frange...
 

diupen

Biker ultra
Feedback: 0 / 0 / 0
19/2/12
678
32
granducato di Toscana
Bike
Wilier Triestina 503 Plus
Credo di non aver mai spacciato le mie opinioni come vangelo, infatti l'ho anche scritto, non capisco la necessità di questa puntualizzazione. Si discute anche per capire le cose, alcuni mi hanno portato le loro motivazioni, io ancora non sono convinto che l'eagle serva e pace, magari un giorno anche io monterò l'eagle se deciderò di scalare l'everest con la mia mtb...
Grazie per ogni volta che ci fai sapere che sei fortissimo e hai gamba da vendere. Penso che non l'ha ancora capito tutto il forum ma poco ci manca. Io intanto peso 60kg, giusto per dire che il concetto panzone =corona da 28t è una vaccata, e mi godo la mia pedalata di relax col mio Eagle e corona da 26. Salendo ovunque non affaticando il cuore, tanto non è che bisogna dimostrare ogni volta qualcosa a qualcuno tantomeno a se stessi.

Fatta questa premessa io monterei un multitool della oneup da inserire nella forcella, eliminando almeno per quanto mi riguarda, l'antiestetica borsetta sotto sella. Credo costi una 60ina di euro. Col resto di 40€ rifarei il cavo/guaina del deragliatore e cambierei le pasticche.

Sent from my LG-H930 using MTB-Forum mobile app
 

fafnir

Biker imperialis
Feedback: 14 / 0 / 0
9/11/13
10.137
6.412
32
Padova
Bike
Knolly Warden, Kona Process 111
Grazie per ogni volta che ci fai sapere che sei fortissimo e hai gamba da vendere. Penso che non l'ha ancora capito tutto il forum ma poco ci manca. Io intanto peso 60kg, giusto per dire che il concetto panzone =corona da 28t è una vaccata, e mi godo la mia pedalata di relax col mio Eagle e corona da 26. Salendo ovunque non affaticando il cuore, tanto non è che bisogna dimostrare ogni volta qualcosa a qualcuno tantomeno a se stessi.

Fatta questa premessa io monterei un multitool della oneup da inserire nella forcella, eliminando almeno per quanto mi riguarda, l'antiestetica borsetta sotto sella. Credo costi una 60ina di euro. Col resto di 40€ rifarei il cavo/guaina del deragliatore e cambierei le pasticche.

Sent from my LG-H930 using MTB-Forum mobile app
Io ho preso il multitool che va nella guarnitura, copia cinese di quello da 65 Euro, per 18 euro e che bene che va :)
 

jo il pazzo

Biker superioris
Feedback: 2 / 0 / 0
1/12/12
948
482
Genova
Bike
santa cruz nomad
Grazie per ogni volta che ci fai sapere che sei fortissimo e hai gamba da vendere. Penso che non l'ha ancora capito tutto il forum ma poco ci manca. Io intanto peso 60kg, giusto per dire che il concetto panzone =corona da 28t è una vaccata, e mi godo la mia pedalata di relax col mio Eagle e corona da 26. Salendo ovunque non affaticando il cuore, tanto non è che bisogna dimostrare ogni volta qualcosa a qualcuno tantomeno a se stessi.

Fatta questa premessa io monterei un multitool della oneup da inserire nella forcella, eliminando almeno per quanto mi riguarda, l'antiestetica borsetta sotto sella. Credo costi una 60ina di euro. Col resto di 40€ rifarei il cavo/guaina del deragliatore e cambierei le pasticche.

Sent from my LG-H930 using MTB-Forum mobile app
Bravo continua a tenere il cuore a riposo.
 

Gianz

Biker cesareus
Feedback: 0 / 0 / 0
28/6/07
1.781
1.021
Valdagno (VI)
Bike
Gas29 Stambek + GT Grade Carbon
Per 100€? Copertoni, multitool, borraccia porta attrezzi, porta borraccia carini ed in sintonia con la bici, manopole.
Però il vero upgrade che ha cambiato tutto è stato passare da uno stem lungo 90 ad uno lungo 60: pare un'altra bici!!! Sparita la sensazione di cappottamento in avanti nelle discese tecniche, ho persino fatto pace con i pedali SPD, ora che avevo pure preso i doppio uso (proprio per quella sensazione di incertezza che avevo in discesa) il tutto per 25€ (uno stem FSA).
Se dovessi upgradare altro, che sceglierei? Il movimento centrale della Praxis Works, come quello montato sulla gravel (70€ di movimento...) e la pressa per montarlo.
Oppure deragliatore posteriore XT. Poco incline ai grandi pacchi pignoni posteriori e al monocorona, vado tutt'ora di tripla e con il 22/34 salgo praticamente ovunque. Ecco, forse un pacco pignoni nuovo. E una bella catena di quelle fatte bene.

Tutti gli altri possibili upgrade che mi vengono in mente, purtroppo, sforano i 100€: sella SMP F30 nuova, per esempio, o non so: varrebbe la pena sostituire i freni SLX M7000 con gli XT M8000? Mah...