Acqua salata ed altri pensieri

 

muldox

Diretur onorario
30/10/02
26.103
488
Valtellina
Bike
Cube Stereo 29
"...penso che il ciclismo non dovrebbe essere solo un pugno di riso, un calcio in culo ed a letto alle 20. Penso che soprattutto non dovrebbe mai essere fatto senza un sorriso..."

Quindi ora ti darai al dirt? Sono certo che il diretur ti saprà trovare qualche divertentissimo contest nel quale cimentarti :-)
 

volatino

Biker tremendus
27/7/11
1.105
1
AP
insomma, ha riso solo l'austriaco... :-) tutto il resto..brrr, mi vado a mettere un pile vah!
 

xtrncpb

Biker imperialis
23/9/04
10.512
4
54
Milano
Se per farti partecipare a una gara XC ti hanno trovato la marathon in tappa unica più lunga del mondo... non oso immaginare per le altre specialità ciclistiche a cosa tu possa andare incontro.
L'A-Strecke della Salzkammergut non si affronta a cuor leggero, oppure perchè si è stati sorteggiati.
O meglio, lo si può anche fare. Ma poi si pagano le conseguenze.

Più dura della Salzkammergut, anche se molto più breve, era la "Swiss Bike Masters" di Kublis-Prättigau, che fino al 2009 misurava 120 km con 5.200 mdsl.
Ora l'hanno addolcita: 105 km con 4.400 mdsl.
Sei ancora in tempo, è domenica prossima. http://www.eurobike.ch/
 

mr_belvedere

Biker novus
3/12/11
15
0
Firenze
Il ciclismo è il ciclismo e come tutti gli sport agonistici ai massimi livelli ha una disciplina da seguire, delle diete da fare e una serie di sacrifici da fare per poter arrivare al massimo dei risultati. Chi lo fa ha fatto una scelta, non è stato obbligato. Succede lo stesso nel nuoto, nella pallavolo, nel calcio, nell'atletica, etc... Poi c'è lo sort amatoriale, ci sono i dirters, i bikers grassocci e felici dei loro 25 km per 400 mt di dislivello, e tutti quelli cha fanno sport solo per puro piacere. Ma è un altro pianeta e, anche lì, sono scelte.
Quindi, non è che il ciclismo "non dovrebbe essere qualcosa ma qualcos'altro". Semplicemente ognuno sceglie cosa fare secondo una gerarchia di obbiettivi. Schleck e Kloden sanno bene quello che fanno e sono ai massimi livelli del ciclismo; farli passare per degli infelici mi pare un po' riduttivo ed è la negazione dello sport vero, quello della ricerca del massimo attraverso disciplina e sacrifici.
 

maverik84m

Biker superis
11/5/11
429
13
TS
Bike
Scott Scale 770 "Iron" Cancello
Il ciclismo è il ciclismo e come tutti gli sport agonistici ai massimi livelli ha una disciplina da seguire, delle diete da fare e una serie di sacrifici da fare per poter arrivare al massimo dei risultati. Chi lo fa ha fatto una scelta, non è stato obbligato. Succede lo stesso nel nuoto, nella pallavolo, nel calcio, nell'atletica, etc... Poi c'è lo sort amatoriale, ci sono i dirters, i bikers grassocci e felici dei loro 25 km per 400 mt di dislivello, e tutti quelli cha fanno sport solo per puro piacere. Ma è un altro pianeta e, anche lì, sono scelte.
Quindi, non è che il ciclismo "non dovrebbe essere qualcosa ma qualcos'altro". Semplicemente ognuno sceglie cosa fare secondo una gerarchia di obbiettivi. Schleck e Kloden sanno bene quello che fanno e sono ai massimi livelli del ciclismo; farli passare per degli infelici mi pare un po' riduttivo ed è la negazione dello sport vero, quello della ricerca del massimo attraverso disciplina e sacrifici.
Concordo in pieno ,c'è gente che dedica , gran parte della propria vita a questo sport, ognuno si pone degli obiettivi , in base a ciò che ambisce, ma indipendentemente , da chi fà agonismo , quanti di noi seguono un alimentazione corretta ?quante volte usciamo per allenarci ?, dipende sempre e solo da noi, io pratico questo sport, perchè mi piace sfidare me stesso, stare in mezzo alla natura, ma soprattutto "divertirmi"
 

samuelgol

Redazione
17/7/07
15.878
307
Eppan an der Weinstrasse
Bike
Methanol
Mi stavo chiedendo i questi giorni se poi eri andato o no.
Forse era meglio la mononucleosi :il-saggi:

p.s. la "tenutaria" più che gli alberghi gestisce altri localini ;-)
 

kaioken

Biker serius
28/3/07
215
1
Cagliari
ser ho visto che.non.ami.le.giornate torride, ma dal caldo intenso sei passato a una giornata proprio di m...a. cmq ti stimo per la tua capacità di voler continiare a tutti costi. Grande!
 

Rix

Biker dantescus
24/2/08
4.637
0
33
Villa Rosa (TERAMO)
ser pensa che l'altro giorno per sbaglio sono capitato nella discussione del bdc-forum sui freni a disco (quella in home dove si parla dell'adozione dei dischi sulle bdc), con le tue sclerate e quelle di marco e non ricordo se anche muldox...insomma, volevo rispondere ma avevo paura... :-) ...alieni... :-)

cmq leggendo pensavo: "ma tu guarda questo che per una garetta fa tutte queste storie..."...

Fermo il Garmin: 132km, 4300mt di dislivello. :omertà::omertà::omertà:
 

tostarello

Moderatur ologrammaticus
Membro dello Staff
Moderatur
15/11/05
37.481
2.135
63
roma
"...Sono spaparanzato sul divano con una Coca-cola zero in mano e leggo sul pc i litigi degli utenti di bdc-forum riguardo le saldature dei telai in acciaio. Poi mi sposto con un click sui litigi degli utenti di bdc-forum riguardo i cuscinetti dei mozzi. Sto per cliccare per leggere qualche altro litigio..."

:loll:

"...Arrivo davanti la porta dello StambergHof..." :smile::smile:


Frau Blucher - YouTube


"...Fermo il Garmin: 132km, 4300mt di dislivello.
Penso: che spreco...
"

bella prova comunque :celopiùg:
 

SavetheNature86

Biker assatanatus
21/12/09
3.257
3
Novi Ligure
M l'hai fatti davvero 132 km e 4300 mt di dislivello??:omertà::omertà::omertà:
Se si complimenti,sopratutto con quelle condizioni.
Alla fine sembra un andare avanti,un trovare motivazioni,un ma chi me l'ha fatto fare...però te lo sai.Fai il culo al diretur :smile::smile::smile:
 

lo Sbabbaro

Biker superis
20/7/10
323
0
Basel - CH
Ciao, mi interesserebbe sapere con che tipo di bici hai affrontato la gara e se hai fatto caso a cosa più o meno avevano gli altri