Amminoacidi ramificati...quando?

Gabry78

Biker novus
18/7/10
8
0
Gravina in Puglia
Ragazzi che ne pensate degli amminoacidi ramificati?
Quando dovrebbero essere assunti?
Io seppur non prtecipando a gare, in certi periodi esco diverse volte a settimana.
Ad esempio, mi è capitato di fare diverse uscite come nell'ultimo periodo:

Sabato 10 luglio: Uscita con la Bdc (85Km su un percorso ondulato)
Domenica 11 luglio: Uscita in Mtb di 30 Km ( escursione nel bosco)

Lunedi, martedi, mercoledì e giovedì per impegni e per la rottura della catena della mia bdc non sono uscito. Se ne avessi avuto la possibilita mercoledì sarei uscito per una sgambata.

Venerdì 16 luglio: ore 17- ore 19 uscita bdc (55Km.)
ore 22 - ore 24 escursione notturna in Mtb di 21 Km (con percorsi tecnici ed alcuni tratti in salita in cui non mi sono risparmiato)

Sabato 17 luglio: ore 7:45 - 0re 11:30 uscita in Mtb di 67 Km tutti su strada
e con tratti tecnici nei sassi di Matera.

Domenica 18 luglio mttina: escursione in Mtb (sterrato) di 35 Km.

Oggi sto bene ed ho anche voglia di uscire, ma non vorrei esagerare visto che cmq un pelo di stanchezza l'avverto anche per la tremenda afa ed umidità che c'è oggi.

Che dite, in questi casi sarebbero fuori luogo degli integratori di amminoacidi ramificati per un migliore recupero? Anche perchè visto il tempo a mia disposizione nel pomeriggio, lavorando solo di mattina, vorrei continuare più o meno a questo ritmo.

Grazie.
 

 

Gabry78

Biker novus
18/7/10
8
0
Gravina in Puglia
Grazie non avevo dubbi in merito al fatto che ci fossero altri post sull'argomento.
Ora il problema dopo aver dato un'occhiata ai post proposti, è quello di capire se il mio "allenamento" è tale da dover assumerne.
Io onestamente qualche hanno fa ne ho usato una confezione da 100 compresse in estate, proprio in questo periodo in cui uscivo in bici diverse volte a settimana.
E devo dire che il senso inevitabile di stanchezza dovuto ai continui sforzi, con l'aiuto di amminoacidi era molto ridotto.
Come qualcuno ha scritto, anche io dividevo la dose consigliata (1g per 10 Kg di peso) in due; una pre ed una post allenamento. E poi non ne facevo sempre uso, tanto è vero che mi son durati tutta un'estate.
C'è chi dice che se usati slatuariamente non danno benefici. io dalla mia scarsa esperienza posso dire che non è così. Certo se si vuol aumentare la massa muscolare allora si son daccordo. ma per il recupero e la diminuzione del senso di stanchezza dico che sono utili.
Effetti collaterali?
Per quanto mi riguarda i circa 20 € spesi per comperarli! :)

Mi direte ma che domandi se sai già le risposte?
Era per avere delle risposte magari più precise, da bikers più esperti di me!
 

motobimbo

Biker nirvanensus
30/9/08
28.894
1.968
Cimino
Bike
reputazioni ricevute vecchio forum: 11.988
Effetti collaterali?
Per quanto mi riguarda i circa 20 € spesi per comperarli! :)
20 euro per 100 gr. di aminoacidi ramificati?...li hai presi all'Ikea e te li sei dovuti ramificare da solo? :smile::celopiùg:
 
Anche io faccio come te,ci sono periodi che esco tanto e per aiutare i muscoli al recupero prendo qualche pastiglietta,devo dire che mi aiutano a recuperare più velocemente,poi presi cosi solo per un breve periodo va bene...
 

oneloop

Biker infernalis
29/4/09
1.808
0
Salve (Lecce)
i ramificati di ottime marche come iSATORI, EAS, Pharmapure, ON non costano + di 15 euro per 100 gr.
e se li prendi in barattoli da 200 o 400 ci risparmi ancora di più!
 

oneloop

Biker infernalis
29/4/09
1.808
0
Salve (Lecce)
1gr per 10 kg di massa magra è meglio come formula! Almeno non si esagera con le dosi!
Il mio allenamento è, in un mese, 3 settimane di carico ed una di scarico.
Nelle settimane di carico prendo, solo nei giorni di allenamento, 6gr(peso quasi 80kge faccio 3 prima e 3 dopo). Nella settimana di scarico, in cui faccio uscite legere, non ne assumo.
Voci dicono, ma io non ne ho la certezza, che suddividere la dose, favorisce l'aumento di massa magra, cosa fondamentale per i bodybuilder, ma non per noi ciclisti, anzi per noi proprio il contrario a cui serve forza si, ma legata a legerezza.
 

Gabry78

Biker novus
18/7/10
8
0
Gravina in Puglia
1gr per 10 kg di massa magra è meglio come formula! Almeno non si esagera con le dosi!
Il mio allenamento è, in un mese, 3 settimane di carico ed una di scarico.
Nelle settimane di carico prendo, solo nei giorni di allenamento, 6gr(peso quasi 80kge faccio 3 prima e 3 dopo). Nella settimana di scarico, in cui faccio uscite legere, non ne assumo.
Voci dicono, ma io non ne ho la certezza, che suddividere la dose, favorisce l'aumento di massa magra, cosa fondamentale per i bodybuilder, ma non per noi ciclisti, anzi per noi proprio il contrario a cui serve forza si, ma legata a legerezza.

L'importante che non sia massa grassa! :smile:
 

marcobaldo56

Biker popularis
21/3/09
97
0
sermide
Ciao gabry
cosa c'era negli aminoacidi prodigiosi che fanno aumentare la massa muscolare con dosaggi così bassi ???
scherzi a parte, sono più di venti anni che utilizzo BCAA e con quei dosaggi di cui parli (1g ogni 10kg di peso corporeo suddivisi metà prima e metà dopo allenamento ) l'aumento di massa muscolare te lo scordi ,al massimo ottieni un maggiore capacità di recupero , e un rallentamento del catabolismo muscolare.
Negli allenamenti pesanti e/o prolungati (oltre 120-150min.) puoi raddoppiare tranquillamente il dosaggio .
Il prezzo di 20,00 euro per 100 compresse è corretto per buone marche , ti sconsiglio di prendere preparati galenici e/o in polvere (8 farmacisti su 10 non rispettano le norme igienico preposte per la preparazione degli stessi).In polvere non si mescolano bene con l'acqua ,la leucina rimane in sospensione e sembrano polistirolo.
Se vuoi provare qualche cosa di diverse ti consiglio i BCAA Ultimate nutrition Massive
a parità di peso hanno il doppio della Valina rispetto agli altri ,l'aminoacido valina è quello che più contribuisce a ritardare l'insorgenza della fatica.
Usali tranquillamente anche per periodi più lunghi ,puoi trarne solo benefici ,a parte l'esborso economico, consideralo un investimento sulla salute!
P.S. puoi associare ai BCAA la glutammina.
 

cencio

Biker immensus
30/10/02
8.659
1
Leghorn
Ciao gabry
cosa c'era negli aminoacidi prodigiosi che fanno aumentare la massa muscolare con dosaggi così bassi ???
scherzi a parte, sono più di venti anni che utilizzo BCAA e con quei dosaggi di cui parli (1g ogni 10kg di peso corporeo suddivisi metà prima e metà dopo allenamento ) l'aumento di massa muscolare te lo scordi ,al massimo ottieni un maggiore capacità di recupero , e un rallentamento del catabolismo muscolare.
Negli allenamenti pesanti e/o prolungati (oltre 120-150min.) puoi raddoppiare tranquillamente il dosaggio .
Il prezzo di 20,00 euro per 100 compresse è corretto per buone marche , ti sconsiglio di prendere preparati galenici e/o in polvere (8 farmacisti su 10 non rispettano le norme igienico preposte per la preparazione degli stessi).In polvere non si mescolano bene con l'acqua ,la leucina rimane in sospensione e sembrano polistirolo.
Se vuoi provare qualche cosa di diverse ti consiglio i BCAA Ultimate nutrition Massive
a parità di peso hanno il doppio della Valina rispetto agli altri ,l'aminoacido valina è quello che più contribuisce a ritardare l'insorgenza della fatica.
Usali tranquillamente anche per periodi più lunghi ,puoi trarne solo benefici ,a parte l'esborso economico, consideralo un investimento sulla salute!
P.S. puoi associare ai BCAA la glutammina.

Rispondo in quanto chiamato in causa dall'affermazione da te riportata.
Ti prego di rettificare quanto da te scritto e da me evidenziato in quanto
non rispondente a verità e fuorviante per chi legge. Prego i moderatori , nel caso , di intervenire. Il forum , quando possibile, deve cercare di non dare informazioni falsate e non veritiere.
 

oneloop

Biker infernalis
29/4/09
1.808
0
Salve (Lecce)
Ciao gabry
cosa c'era negli aminoacidi prodigiosi che fanno aumentare la massa muscolare con dosaggi così bassi ???
scherzi a parte, sono più di venti anni che utilizzo BCAA e con quei dosaggi di cui parli (1g ogni 10kg di peso corporeo suddivisi metà prima e metà dopo allenamento ) l'aumento di massa muscolare te lo scordi ,al massimo ottieni un maggiore capacità di recupero , e un rallentamento del catabolismo muscolare.
Negli allenamenti pesanti e/o prolungati (oltre 120-150min.) puoi raddoppiare tranquillamente il dosaggio .
Il prezzo di 20,00 euro per 100 compresse è corretto per buone marche , ti sconsiglio di prendere preparati galenici e/o in polvere (8 farmacisti su 10 non rispettano le norme igienico preposte per la preparazione degli stessi).In polvere non si mescolano bene con l'acqua ,la leucina rimane in sospensione e sembrano polistirolo.
Se vuoi provare qualche cosa di diverse ti consiglio i BCAA Ultimate nutrition Massive
a parità di peso hanno il doppio della Valina rispetto agli altri ,l'aminoacido valina è quello che più contribuisce a ritardare l'insorgenza della fatica.
Usali tranquillamente anche per periodi più lunghi ,puoi trarne solo benefici ,a parte l'esborso economico, consideralo un investimento sulla salute!
P.S. puoi associare ai BCAA la glutammina.

é importante che il rapporto tra valina, leucina ed isoleucina sia 2:1:1
Rapporto diverso non è buono(dicono in tanti...)
 

teo76

Biker popularis
16/12/09
54
0
milano
Non è importante che il rapporto sia 2:1:1 , è semplicemente il più comune.
Esempio: la Ultimate italia ha fatto un prodotto BCAA ADVANCED il cui rapporto tra i 3 ramificati è 4:1:1 ,basandosi sul fatto che la Leucina è l'aminoacido che viene più utilizzato negli esercizi di lunga durata.
Il rapporto 2:2:1 citato da Marcobaldo è molto utilizzato in Germania e Stati uniti Ultimate Nutrition e Multipower.