arretramento del corpo in discesa

  • Creatore Discussione up2
  • Data di inizio

up2

Biker superis
12/9/16
309
45
Milano
Bike
Cube Analog 27.5"
ciao,

non so se esagero con l'arretramento del corpo in discesa. Ieri mentre frenavo in discesa (usando principalmente il freno anteriore) provavo a ridurre l'arretramento spostandomi un po in avanti e mi sembrava che la bici frenasse di più anche senza variare la pressione sui freni. Non capisco se sia una sensazione dovuta al fatto che magari avevo più peso sulle braccia. Forse scarico troppo l'anteriore. Come faccio a capire/sentire quanto arretrare?
 

 

avalonice

Biker cesareus
2/4/09
1.711
690
Lecco
Direi che tendi a scaricare troppo l'anteriore quindi ad avere una frenata meno efficiente, spostandoti in avanti hai migliorato il tuo assetto.
Come faccio a capire/sentire quanto arretrare?
Se ci fosse una risposta semplice saremmo tutti dei bike da coppa del mondo, è una questione di sensibilità che si acquisisce provando, cadendo, sbagliando, guardando gli altri oltre ad un certa dose di abilità innata.
L'idea di base è comunque mantenere il peso sempre più o meno centrale per distribuire il carico in equal modo sulle 2 ruote.
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: Gunjohn

ibanez

Nanakorobi yaoki!
15/10/04
287
124
51
Salerno
Bike
Camber
In generale l'arretramento da tenere in discesa (se parliamo di discese ad esempio che siano Pedalabili in salita o an he non Pedalabili ma comunque relativamente scorrevoli) è minimo, giusto quel tanto che viene naturale.
Fuorisella esagerati sono per ostacoli temporanei tipo un gradone o una scarpata tra due terrazzamenti mentre se parliamo di discesa più o meno scorrevole l'arretramento sarà davvero minimo, molto più importante lasciar muovere la bici sotto braccia e gambe per assecondare le irregolarità, quelle sono le vere sospensioni ed hanno ben più di 160 di escursione...
 

oblomov

Biker urlandum
19/4/18
592
156
sardegna
Bike
cube stereo 160 race (2017)
ciao,

non so se esagero con l'arretramento del corpo in discesa. Ieri mentre frenavo in discesa (usando principalmente il freno anteriore) provavo a ridurre l'arretramento spostandomi un po in avanti e mi sembrava che la bici frenasse di più anche senza variare la pressione sui freni. Non capisco se sia una sensazione dovuta al fatto che magari avevo più peso sulle braccia. Forse scarico troppo l'anteriore. Come faccio a capire/sentire quanto arretrare?

giusto quello che hanno scritto gli altri.

aggiungo che secondo me capisci quanto arretrare valutando due comportamenti dell'anteriore: l'efficacia in frenata, come hai già sperimentato, e la "precisione" nell'indirizzare la bici e mantenere la traiettoria. se questi aspetti sono insufficienti, vuol dire che arretri troppo.
chiaramente non devi nemmeno tenere il peso troppo in avanti... di questo eccesso ti accorgi capottando (manovra in cui anni fa, a causa anche di una bici corta, ero molto esperto :mrgreen: )
 

up2

Biker superis
12/9/16
309
45
Milano
Bike
Cube Analog 27.5"
Sto usando troppo la gravel che è di suo bella carica in avanti e quindi mi costringe ad arretrare un sacco in discesa. Non usavo la mia amata front da un botto di tempo e non mi ci trovo più.
 

andy_g

Biker velocissimus
27/4/06
2.567
379
Roma
Bike
Giant Trance
Mi ha sempre confuso l'idea di arretrare sulla bici. Io cerco di restare al centro della bici, è lei che si inclina non io che arretro o avanzo. Io mi sposto di conseguenza, tanto si inclina, tanto mi sposto. Pensa ad un gatto su una superficie inclinata, quello che fa è cercare semplicemente di rimanere dritto.
 
  • Like
Reactions: ibanez

Koroviev

Il Re dei Troll / Il Signore delle forcelle
25/8/17
11.797
4.879
molto lontano
Bike
Trollbike senza ruote
Invece sono mitici alcuni fuorisella in cui il didietro arriva all'altezza della puleggia inferiore del deragliatore :smile:
 

torakiki.gt

lupus in bicycla
16/2/11
865
320
pavia
Bike
gt fury carbon
Pure io quando ho iniziato a fare discese, tenevo un arretramento piuttosto marcato, direi quasi eccessivo , poi col tempo ho imparato a stare più centrato e che a meno che la discesa non è almeno al 50% di pendenza è difficile ribaltasi , poi con le Moderne mtb sono anche più facili e sicure dei cancelli con cui si girava 20anni fa, quindi è solo questione di abitudine e di fidarsi della bici ;-)
 
  • Like
Reactions: avalonice