Atterraggi dal salti...

Come si atterra da un salto?

  • Ruota anteriore

    Voti: 0 0,0%
  • Ruota posteriore

    Voti: 0 0,0%

  • Votanti
    1

Kernel

Biker tremendus
Feedback: 1 / 0 / 0
Premetto che parlo di atterragi da salti con MTB full da enduro \ freeride \ DH e non front...

In teoria si dovrebbe sempre atterrare con le 2 ruote parallele giusto?!
Ci sono delle situazioni in cui è più conveniente per velocità e\o stablità atterrare con la ruota posteriore o anteriore?

Grazie!

Anche i Pro cadono
 

 

NEMESI61

Biker dantescus
Feedback: 0 / 0 / 0
7/5/07
4.772
10
Roma
In teoria ed in generale, senza considerare la singola casistica, si dovrebbe atterrare sempre un attimo prima con l'anteriore, in alcuni casi è preferibile farlo con le ruote parallele ma, comunque, è sempre sconsigliabile che la prima sia la posteriore.
 

samu_87

Biker velocissimus
Feedback: 27 / 0 / 0
22/6/05
2.626
0
32
Reggio Emilia
Bella domanda Kernel, e come mai preferibile atterrare col davanto anche se leggermente?? per essere sempre pronti a direzionare la bici??
 

Dallas

Biker immensus
Feedback: 0 / 0 / 0
19/2/04
8.409
0
55
Bolzano
In teoria ed in generale, senza considerare la singola casistica, si dovrebbe atterrare sempre un attimo prima con l'anteriore, in alcuni casi è preferibile farlo con le ruote parallele ma, comunque, è sempre sconsigliabile che la prima sia la posteriore.
mi sbaglierò ma forse hai fatto un po' di confusione, voglio vederti atterrare da un drop sul ripido, con l'anteriore o-o
 

Danybiker88

Redazione
Feedback: 18 / 0 / 0
4/9/04
12.101
118
31
Torino
www.picasawebweb.com
Mah in teoria non è sbagliata come tecnica. Però l'atterraggio dev'essere bello sgombro e pulito (tipico salto da pista DH). Se il fondo è smosso (tipo sabbia come su certi drop naturali) oppure ci sono sassi o radici forse è meglio atterrare col posteriore ed evitare l'impunto, a meno di non avere molta escursione che possa assorbire le asperità.
 

samu_87

Biker velocissimus
Feedback: 27 / 0 / 0
22/6/05
2.626
0
32
Reggio Emilia
la discussione si fa accesa!!! bene così, a me viene naturale atterrare con l'anteriore, ma nn capsico il perhè, forse perchè sento meno il salto o sono più stabile nell'atterraggio...
 

Danybiker88

Redazione
Feedback: 18 / 0 / 0
4/9/04
12.101
118
31
Torino
www.picasawebweb.com
bè atterrare con l'anteriore è la cosa più sbagliata..
Non sempre... Ovviamente l'atterraggio alla jonny impunto non va bene, però se il fondo è compatto tipo terra battuta e in discreta pendenza, atterrare leggermente prima con l'anteriore è un ottima tecnica perchè gran parte dell'urto viene trasferita alla ruota anteriore e viene assorbita dalla forcella. Tuttavia è una tecnica valida per salti molto veloci, con atterraggi puliti e un minimo pendenti. In teoria è una tecnica che ti permette di non perdere velocità, in quanto atterrando sull'anteriore la bici non si insacca. Imho è una tecnica più adatta ad un ambito DH, su salti artificiali ben fatti (dove il landing è studiato in modo che ti accompagni nell'atterraggio).
Su fondi sconnessi è invece quanto di più pericoloso ci possa essere poiche atterrando di punta:
- è facile impuntarsi;
- non riesci a direzionare bene l'anteriore e quindi a rimanere in traiettoria;
- rischi che l'anteriore si giri nell'atterraggio a causa di radici o sassi;
- è molto più difficile recuperare se qualcosa va storto.

Imho quindi si tratta di una tecnica che vale solo in particolari situazioni.
Se il landing è sporco oppure di fondo cedevole tipo fango o sabbia, in salita o in flat, se non si è più che sicuri, se la velocità è bassa, se il drop è molto alto allora il classico atterraggio a ruote pari o al limite poco prima col posteriore è la tecnica migliore. Sicuramente ti permette di correggere meglio eventuali errori. Non a caso il mitico Josh Bender e tutti i grandi droppatori atterrano sempre sul posteriore o a ruote pari, mentre per esempio Barel in NWD 8 atterra con l'anteriore perchè i landing sono su terra battuta e molto dolci.
 

samu_87

Biker velocissimus
Feedback: 27 / 0 / 0
22/6/05
2.626
0
32
Reggio Emilia
Beh secondo me i grandi droppatori atterrano col posteriore proprio per diminuire la velocità, infatti se atterrassero col davanti si ribalterebbero al 99% mentre atterrando col dietro poi l'ateriore viene sbattuto a terra e l'urto viene assorbito dalla forca, ma credo che in un'ottica AM FR DH senza drop esagerato vedo meglio l'atterraggio a ruote pari, credo sia il più idoneo a più situazioni da quello che ho capito leggendo sopra. che ne dite??
 

_EnZo_

Biker ultra
Feedback: 17 / 0 / 0
26/9/07
659
0
Bari
sempre atterraggio col posteriore o al max entrambe le ruore nei drop più semplici
 

samu_87

Biker velocissimus
Feedback: 27 / 0 / 0
22/6/05
2.626
0
32
Reggio Emilia
sempre atterraggio col posteriore o al max entrambe le ruore nei drop più semplici
Secondo me no, io atterro col davanti molte volte, perchè mi viene naturale così, e nn mi impunto, basta distribuire bene il peso, atterrare col dietro a me sembra di sentire più la botta oltre che a perdere velocità, sec me si atterra col dietro solo nei drop enormi...
 

NEMESI61

Biker dantescus
Feedback: 0 / 0 / 0
7/5/07
4.772
10
Roma
Originalmente inviato da bomber91
bè atterrare con l'anteriore è la cosa più sbagliata..
Raccontalo al telaio, alla forcella, al carro posteriore e alla serie sterzo, potrebbero non essere daccordo.
Originalmente inviato da samu 87
mentre atterrando col dietro poi l'ateriore viene sbattuto a terra e l'urto viene assorbito dalla forca

Ne sei sicuro, perché l'angolo interno forcella telaio si apre, conseguentemente alla compressione dell'ammo posteriore dopo l'urto, riducendo o azzerando la funzionalità della forka, con la serie sterzo che fà da prima vittima oltre ad altri eventuali.
Qualcuno confonde la mtb con il motocross, non sono la stessa cosa, nel motocross si atterra col posteriore, si apre il gas e si và, ma con la mtb non c'è il motore ma solo le gambe.
 

SuperDuilio

Biker paradisiacus
Feedback: 11 / 0 / 0
29/10/07
6.041
12
46
Catanzaro
Beh secondo me i grandi droppatori atterrano col posteriore proprio per diminuire la velocità, infatti se atterrassero col davanti si ribalterebbero al 99% mentre atterrando col dietro poi l'ateriore viene sbattuto a terra e l'urto viene assorbito dalla forca, ma credo che in un'ottica AM FR DH senza drop esagerato vedo meglio l'atterraggio a ruote pari, credo sia il più idoneo a più situazioni da quello che ho capito leggendo sopra. che ne dite??
Ai grandi droppatori non interessa se a fine gara il loro telaio o la forka sono da sostituire e quindi fanno quello che a loro viene meglio, per loro l'importante è il tempo.
Noi comuni mortali dobbiamo pensare anche alle finanze e quindi abbiamo degli "obblighi" verso i nostri mezzi del divertimento.
 

Danybiker88

Redazione
Feedback: 18 / 0 / 0
4/9/04
12.101
118
31
Torino
www.picasawebweb.com
Beh atterrando con l'anteriore esci molto più veloce. Mi sembra più una tecnica adatta da DH dove i salti vengono affrontati in velocità e dove conta il tempo.
Guardate come salta Barel (che non è il primo fesso di turno):
http://it.youtube.com/watch?v=9_HXD1jOPaM
E' interessante il confronto del primo salto (e di quelli nella prima parte della discesa più free) dove l'atterraggio è quasi sempre col posteriore (il fondo è ghiaioso ed irregolare) mentre nella seconda parte dove sta scendendo a tuono e il fondo è più compatto, i salti hanno dei landing dolci, l'atterraggio è con l'anteriore.
Nell'ultimo salto (molto veloce e lungo) l'atterraggio è nettamente col posteriore.
 

samu_87

Biker velocissimus
Feedback: 27 / 0 / 0
22/6/05
2.626
0
32
Reggio Emilia
A parte gli obblighi secondo me un bender nn può atterrare con l'anteriore, se no al 99% si ribalta mentre prima col posteriore usa la forcella per assorbire la forza che gli viene impressa, assorbe l'urto in due tempo, almeno vedendo i video l'effetto è quello, e la forcella fidati che si comprime e va pure a pacco, magari nn viene sfruttata col giusto angolo ma credo che dopo un drop di 17 metri si comprimerebbe tutto (comprese vertebre del rider, vedi bender)
 

Walks-Astray

Biker grossissimus
Feedback: 1 / 0 / 0
21/8/05
5.747
0
35
Londra
www.imperialcollege.ac.uk
bè atterrare con l'anteriore è la cosa più sbagliata..
falso

Beh secondo me i grandi droppatori atterrano col posteriore proprio per diminuire la velocità, infatti se atterrassero col davanti si ribalterebbero al 99% mentre atterrando col dietro poi l'ateriore viene sbattuto a terra e l'urto viene assorbito dalla forca, ma credo che in un'ottica AM FR DH senza drop esagerato vedo meglio l'atterraggio a ruote pari, credo sia il più idoneo a più situazioni da quello che ho capito leggendo sopra. che ne dite??
auhauh questa e' bella, la parte della DH senza drop poi e' fantastica
ti consiglio di guardarti qualche earthed

allora, se te atterri col posteriore la forca in pratica non ti lavora perche' l'angolo di sterzo ti si apre tantissimo e la forca si trova quasi parallela al suolo, e quindi piu' che comprimersi, si flette, quindi prendi un insaccata del 12 sulle braccia e ti scombini tutto
 

Walks-Astray

Biker grossissimus
Feedback: 1 / 0 / 0
21/8/05
5.747
0
35
Londra
www.imperialcollege.ac.uk
A parte gli obblighi secondo me un bender nn può atterrare con l'anteriore, se no al 99% si ribalta mentre prima col posteriore usa la forcella per assorbire la forza che gli viene impressa, assorbe l'urto in due tempo, almeno vedendo i video l'effetto è quello, e la forcella fidati che si comprime e va pure a pacco, magari nn viene sfruttata col giusto angolo ma credo che dopo un drop di 17 metri si comprimerebbe tutto (comprese vertebre del rider, vedi bender)
ma se invece che prendere bender come esempio di tecnica tu prendessi qualcuno che in bici ci sa andare veramente?
se non ti piace la gente che fa DH, prendi un berrecloth, maccaul o qualcun altro di quelli e guarda loro... tanto la tecnica e' sempre la solita
 
  • Like
Reactions: Borich

 

Discussioni simili