BdB (Bikers di Brescia) Progetti 2009 - 31/12 : ultimo dell'anno sul Baldo

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

 

lisabike

Biker superioris
27/1/09
921
0
Gussago-Brescia
Bike
Giant Plus 27,5
G.Franco, Perse e Dario grazie per le emozioni che mi avete dato ieri!
Dalla mattinata già sapevo che si sarebbe rivelata una grande giornata, sia perchè in bici in montagna è il meglio che c'è, e poi per i partecipanti che come sempre mi agitano e mi eccitano.:up:
La salita da Archesane allo Spino è sempre bella tosta e non bisogna mai cedere allo scendere dalla bici (orgoglio personale!). Arrivati al Rifugio Pirlo, con grande felicità di tutti noi, sosta al caldino vicino alla stufa che asciuga gli indumenti fradici di sudore, ci meritiamo un bel piatto fumante e profumatisssimo di spezie, polenta e cervo (solo per me) mentre gli altri preferiscono un bel piatto di tagliatelle, poi torta di mele, strudel ecc.....
Decidiamo poi di andare a piedi sullo Spino: meraviglioso panorama, Grazie Dario, ne valeva veramente la pena di salire fin lassù per vedere poi il mondo!
Per le foto, abbiate pazienza, spero domani. Un bacio a tutti quanti::bacetto:
 

Perse

Biker orso
30/5/07
2.469
16
Cremona
persebear.tumblr.com
Bike
Liteville H3 orange
Sempre bella, emozionante, la creazione di Dario.
Bravo!

Il progetto Videocamera HD prende vita, arrivano i vostri contributi, grazie.
Avanti così, più siamo meglio è! :spetteguless:
 

orma

Biker velocissimus
14/9/06
2.459
61
NAVEN
A cavallo di mezzogiorno sono uscito 3 orette in bici,sono partito che pioveva e c'era la nebbia,sono tornato che c'era la nebbia e pioveva:smile:
provato nuovo sentiero n°377 che dal Palosso scende a Carcina,pietre e terra erano una saponetta,ma devo dire che in queste condizioni mi diverto un casino,asciutto dovrebbe essere piuttosto facile,molto presto lo faremo insieme,fa parte si un giro nuovo al 75%,2 salite(Pentera e sella dell'Oca) e 2 discese(377 appunto e 303).



intanto faccio gli auguri fez a chi sale domani in Baldo e a chi rimane a casa.In particolare a Wilmer e Gilbo che ha la febbre,ostis.
:}}}:
ciaoooooooooooooooooooooooooooo
 

Il lonfo

Biker superioris
2/9/06
981
4
Lago di Gardaland
Bike
Cube Stereo 160
Rientro oggi da una settimana di sci ma a vedere i video quasi mi rosico le mani, anzi i piedi.

Dai che sono finiti gli anni "zero": BUON 2010 A TUTTI !
 

orma

Biker velocissimus
14/9/06
2.459
61
NAVEN
Auguri anche a Odiorma che ogni tanto ci spia.
auguri anche A Rdiorma che ha preso il computer e ora anche lui ci spia di spesso.
auguri anche a Adiorma,sò che sei stato in Maniva,c'è neve?
che bello se il prossimo anno veniste a fare qualche giro tutti in sieme "gran tour BdBorma"

PER CHI HA VOGLIA DI LEGGERE UN POCHINO:
http://www.decrescitafelice.it/?p=739

MI SONO INNAMORATO DI questo piccolo capolavoro:che sia di auspicio per il prossimo anno
YouTube - BDB - Bikers di Brescia - Monte Spino
 

Giani79

Biker velocissimus
7/6/03
2.531
2
Verolavecchia (BS)
Bike
Turner
in queste ultime 2 settimane sono stato un pò assenteista...sul lavoro ci stiamo certificando ISO9001:2800 e non vi dico come la cosa sia schiacciante! :specc:
a parte tutto ciò volevo augurare a tutti un buonissimo 2010!!!
buon divertimento a chi lo trascorrerà sul Baldo, quest'anno non vi vedrò a distanza ma un pensiero sarà sempre con voi sui monti :spetteguless:

cosa importante volevo avvisare tutti che domani il nostro topic verrà chiuso e verrà riaperto da me il primo gennaio per l'anno 2010 ;-) per qualche ora resteremo senza topic ma credo non sia un problema visto l'impegno di tutti noi in lauti banchetti!!!
 

gfavier

Biker tremendus
18/8/07
1.049
1
Brescia
volevo avvisare tutti che domani il nostro topic verrà chiuso
Anch'io sono stato poco pregnante sul forum, in questo periodo; mi sono limitato a sparare molte stupidate, un po' per mancanza di tempo e un po' per paura di prendere tutto questo ben di dio sul serio.

Però:

quando vai in cima a una montagna e rimani stupito dal paesaggio, dalla maestosità della natura, dal poter vedere le cose piccole e lontane, ti viene (almeno a me viene) quel sensazione di essere a un passo dal capire il senso della vita (vabbè, ho esagerato: diciamo di essere quantomeno più vicini a capirlo).

Anche la fatica è una componente importante di queste sensazione.
Essere arrivato lì, in cima, con la sola forza delle gambe (niente skilift, per intenderci) dà un significato ancor più pieno al traguardo raggiunto; la fatica ti toglie i pensieri inutili, ti obbliga a concentrarti sull'essenziale, a "distillare" i tuoi pensieri.

Ma l'opportunità più bella è certamente quella di poter condividere questi momenti già magici di per sè con un gruppo speciale di amici, dai quali impari (e ovviamente non mi riferisco alla tecnica di guida - per quella non ho speranze... - ) perchè "assorbi" le loro sensibilità e cerchi di farle tue; ti interessi ai loro discorsi, ne diventi partecipe.

E poi c'è anche il momento di riflessione a posteriori, quando vedi i video e le foto delle uscite, e compiacendoti ripensi all'intensità dei momenti trascorsi e ti vengono in mente piccoli dettagli che ti fanno rivivere le emozioni di quei momenti.

Beh, tutto questo non si può definire "normale"; chiamatelo come volete, destino, fato, casualità, ...: ciò non toglie che il fatto di essere partecipe a queste avventure, a questo gruppo, sia una esperienza molto significativa (e fortunata) della mia vita, anche in termini extra-sportivi.

Un grosso augurio per l'anno nuovo a tutti
 

gfavier

Biker tremendus
18/8/07
1.049
1
Brescia
Informazioni di servizio:

sono in ferie fino al giorno 11 gennaio, se si organizza qualcosa anche di infrasettimanale...

P.S.

@Dario
grazie per la musica del video monte spino (e veramente la simbiosi immagini/audio è impressionante), mi ripropongo di scovare qualche altro pezzo classico utilizzabile (Milzo vuole Wagner...)
Non oso immaginare i risultati con video HD e slow motion !

Buon Baldo a chi può
 

Giani79

Biker velocissimus
7/6/03
2.531
2
Verolavecchia (BS)
Bike
Turner
Anch'io sono stato poco pregnante sul forum, in questo periodo; mi sono limitato a sparare molte stupidate, un po' per mancanza di tempo e un po' per paura di prendere tutto questo ben di dio sul serio.

Però:

quando vai in cima a una montagna e rimani stupito dal paesaggio, dalla maestosità della natura, dal poter vedere le cose piccole e lontane, ti viene (almeno a me viene) quel sensazione di essere a un passo dal capire il senso della vita (vabbè, ho esagerato: diciamo di essere quantomeno più vicini a capirlo).

Anche la fatica è una componente importante di queste sensazione.
Essere arrivato lì, in cima, con la sola forza delle gambe (niente skilift, per intenderci) dà un significato ancor più pieno al traguardo raggiunto; la fatica ti toglie i pensieri inutili, ti obbliga a concentrarti sull'essenziale, a "distillare" i tuoi pensieri.

Ma l'opportunità più bella è certamente quella di poter condividere questi momenti già magici di per sè con un gruppo speciale di amici, dai quali impari (e ovviamente non mi riferisco alla tecnica di guida - per quella non ho speranze... - ) perchè "assorbi" le loro sensibilità e cerchi di farle tue; ti interessi ai loro discorsi, ne diventi partecipe.

E poi c'è anche il momento di riflessione a posteriori, quando vedi i video e le foto delle uscite, e compiacendoti ripensi all'intensità dei momenti trascorsi e ti vengono in mente piccoli dettagli che ti fanno rivivere le emozioni di quei momenti.

Beh, tutto questo non si può definire "normale"; chiamatelo come volete, destino, fato, casualità, ...: ciò non toglie che il fatto di essere partecipe a queste avventure, a questo gruppo, sia una esperienza molto significativa (e fortunata) della mia vita, anche in termini extra-sportivi.

Un grosso augurio per l'anno nuovo a tutti
sono perfettamente daccordo o-o sono molto belle le tue parole :-)
riflettevo su questo 2009 questa mattina in macchina e forse questo più di altri anni è stato per me un anno di grandi soddisfazioni! Ho vissuto con voi momenti bellissimi, siamo stati in posti che non si dimenticano facilmente, c'è stata tra di noi un'armonia fantastica! Ricordo con molto piacere il tour del Brennero e la quasi 2 giorni sul Madriccio...che ridere, che bei momenti :-)

Il fatto che al 31/12 siamo ancora qui, o meglio qualcuno di noi è ancora in bici :i-want-t: fa capire molto di questo gruppo e della nostra passione, anche se con il corpo siamo nella nostra vita quotidiana la nostra mente spesso vola sulle montagne e accompagna talvolta gli amici che stanno pedalando!

BUON 2010 A TUTTI!!!
 

compagigi

Biker cesareus
25/8/03
1.725
10
56
Salo' - Lago di Garda
Bike
kenevo, giant reign
Anch'io sono stato poco pregnante sul forum, in questo periodo; mi sono limitato a sparare molte stupidate, un po' per mancanza di tempo e un po' per paura di prendere tutto questo ben di dio sul serio.

Però:

quando vai in cima a una montagna e rimani stupito dal paesaggio, dalla maestosità della natura, dal poter vedere le cose piccole e lontane, ti viene (almeno a me viene) quel sensazione di essere a un passo dal capire il senso della vita (vabbè, ho esagerato: diciamo di essere quantomeno più vicini a capirlo).

Anche la fatica è una componente importante di queste sensazione.
Essere arrivato lì, in cima, con la sola forza delle gambe (niente skilift, per intenderci) dà un significato ancor più pieno al traguardo raggiunto; la fatica ti toglie i pensieri inutili, ti obbliga a concentrarti sull'essenziale, a "distillare" i tuoi pensieri.

Ma l'opportunità più bella è certamente quella di poter condividere questi momenti già magici di per sè con un gruppo speciale di amici, dai quali impari (e ovviamente non mi riferisco alla tecnica di guida - per quella non ho speranze... - ) perchè "assorbi" le loro sensibilità e cerchi di farle tue; ti interessi ai loro discorsi, ne diventi partecipe.

E poi c'è anche il momento di riflessione a posteriori, quando vedi i video e le foto delle uscite, e compiacendoti ripensi all'intensità dei momenti trascorsi e ti vengono in mente piccoli dettagli che ti fanno rivivere le emozioni di quei momenti.

Beh, tutto questo non si può definire "normale"; chiamatelo come volete, destino, fato, casualità, ...: ciò non toglie che il fatto di essere partecipe a queste avventure, a questo gruppo, sia una esperienza molto significativa (e fortunata) della mia vita, anche in termini extra-sportivi.

Un grosso augurio per l'anno nuovo a tutti
Bravo Gianfranco, belle parole e soprattutto azzeccate
Personalmente devo ringraziare l'anno che sta uscendo di scena per il fatto di avermi fatto conoscere i BdB e soprattutto devo ringraziare tutti voi per i bellissimi momenti passati insieme (in ordine di apparizione....)

Grazie a Milzo
Grazie a Giani
Grazie al Lonfo
Grazie a mbaro
Grazie a Seby
Grazie a Frog
Grazie a Gilbomorris
Grazie a Gfavier
Grazie a Lorenzo
Grazie a Domenico
Grazie a Ivano
Grazie a Ormauro
Grazie a Dario
Grazie a Perse
Grazie a Steen
Grazie a Diego
Grazie a Cecco
Grazie a Lisabike
un grazie anche a Wilmer
per non avermi ancora tirato il collo (aspetto il tuo rientro..)


.... sono andato a memoria e quindi spero proprio di non aver dimenticato nessuno, e comunque se qualcuno è stato dimenticato sappia che è solo colpa sua in quanto non assiduamente presente ai giri

un grosso bacione a tutti e sappiate che l'anno prossimo non vi libererete tanto facilmente di me (l'ho scritto toccandomi i maroni..)


...................................
 
  • Like
Reactions: FROG

Wrangler66

Biker cesareus
26/2/06
1.612
4
54
Cignano (BS)
www.facebook.com
Bike
Transition patrol full carbon

un grazie anche a Wilmer[/SIZE] per non avermi ancora tirato il collo

??????????????????????????
Cos'hai combinato per meritarti una tirata di collo, che cosa mi è sfuggito:nunsacci:
Buon 2010
Spero proprio che arrivi presto il momento di osservarti mentre pedali sulla tua bike intento a percorrere uno di quei giri stupendi che i BDB estraggono dal cilindro
 

Diego-bs

Biker tremendus
29/6/05
1.280
0
37
brescia
Auguri di fine anno e Felice 2010 a tutti...

da gennaio sarò di nuovo dei vostri....prometto!
complimenti a GFavier e Giani per le belle parole....Bravi!
 
A cavallo di mezzogiorno sono uscito 3 orette in bici,sono partito che pioveva e c'era la nebbia,sono tornato che c'era la nebbia e pioveva:smile:
provato nuovo sentiero n°377 che dal Palosso scende a Carcina,pietre e terra erano una saponetta,ma devo dire che in queste condizioni mi diverto un casino,asciutto dovrebbe essere piuttosto facile,molto presto lo faremo insieme,fa parte si un giro nuovo al 75%,2 salite(Pentera e sella dell'Oca) e 2 discese(377 appunto e 303).




intanto faccio gli auguri fez a chi sale domani in Baldo e a chi rimane a casa.In particolare a Wilmer e Gilbo che ha la febbre,ostis.
:}}}:
ciaoooooooooooooooooooooooooooo

la discesa dal 303 lasciala perdere perchè una cosa orribile e impraticabile.
dal pizzo cornacchia fino ai ruderi della casina di pietra scendi a fatica con la bici a fianco, poi è ciclabile fino a cogozzo.



AURURI DI FINE ANNO E BUON 2010
 
  • Like
Reactions: FROG

 

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.