BdB (Bikers di Brescia) Progetti 2010 - 31/12 : ultimo sul Baldo

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

orma

Biker velocissimus
14/9/06
2.459
61
NAVEN
Era un mese esatto che non facevo una pedalata seria,infatti ho piuttosto sofferto,pure il freddo ci ha messo del suo,bellissimo pedalare in salita sotto una fine nevicata,e bello il sentiero 102 (osservandolo da baita segala non avrei mai pensato che fosse anche abbastanza flow),mi ci voleva proprio questa pedalata,ora stò molto meglio:i-want-t:.

grazie a tutti i presenti della compagnia:celopiùg:in particolare ai nuovi per me"Vito Nomad e Farrier"



qui la grotta di Bletlemme con pastori, pastorelle bue e svariati asini..



dopo che mi sono pesato questa sera:maremmac: penso di essere io il bue nella grotta
 

 

cascio

Biker superis
13/9/06
320
0
gussago (bs)
Dario ha ragione :è stata la "nevicata perfetta".
di solito per prendere la neve in alto abbiamo dovuto prendere la pioggia in basso, invece oggi in basso c'era un fortissimo vento ma tutto perfettamente asciutto ( la lavatrice ringrazia ),sia in salita che in discesa.
Che dire...... confermo anche io un'uscita bellissima per tutto: compagnia, percorso, paesaggi e soprattutto per me uno spettacolo vedere i funamboli della discesa Perse, Dario e Gigi nei passaggi più tecnici ( che vedrete nei filmati a seguire ). E vi assicuro che visto dal vivo è molto più emozionante e spettacolare...... veramente complimenti. E non vedo l'ora di riammirarvi in altri passaggi tecnici.
intanto gustatevi i video:

qui Perse e Dario dove "solo le Aquile osano"

YouTube - Perse e Dario nel passaggio supertecnico ( anche Gigi poi riuscirÃ- a farlo in bici )

seguite da Gigi visto dal basso:

YouTube - Gigi visto dal basso nella stessa discesa

la tanto attesa fine della salita:

YouTube - Oh...... si scende? Grazie, Dio grazie!

qui un tratto in salita ancora su asfalto:

YouTube - e il gruppo comincia a sfilacciarsi

infine la Elena nei tornantini veramente stretti e a strapiombo:

YouTube - Elena nei tornanti stretti del 102. Sullo sfondo la discesa della x-treme

Per chi volesse scaricare la traccia:

http://connect.garmin.com/activity/60669400
 

lisabike

Biker superioris
27/1/09
921
0
Gussago-Brescia
Bike
Giant Plus 27,5
:spetteguless: Per domani sera proporrei una bella notturna ......gelata......
per non perdere il ritmo......
Mi piacerebbe ripetere il giro da Villa Carcina a Sella dell'Oca e ultimo tratto...:cucù: discesa explo che arriva davanti al parcheggio delle nostre auto a S.Vigilio.

Per l'orario, pensavo approssimativamente ore 19 circa solito posto.
Aspetto conferma e ho sempre i faretti pronti da prestarvi.

:magna::magna: Dopo venite a casa mia.....mangiamo le tagliatelle della NonnaPina davanti al caminetto!
 

hantrax

Biker tremendus
15/12/03
1.277
0
Catania
Volevo regalarmi una bella bici da AM .
Ma dopo quello che ho visto fare a voi credo che , oltre a non comprarla , appenderò anche la vecchia Sintesi su un chiodo in garage
:OOO: :OOO: :OOO:
 
  • Like
Reactions: Gilbomorris

Perse

Biker orso
30/5/07
2.469
16
Cremona
persebear.tumblr.com
Bike
Liteville H3 orange
Una domenica strana, una domenica che si fatica a riconoscere, in mezzo a tutte queste festività. Qualcuno la confonde per un lunedì...
Dopo un periodo di assenza tra le fila dei BdB, mi ripresento finalmente a cospetto dei super bikers bresciani (con ospiti veneti) che in una giornata fredda e uggiosa, invece di rimanere al caldo, tra le accoglienti mura domestiche, si imbarcano in una bella avventura.
Si, perché credo possa definirsi tale, un sentiero 102 in invernale. Il gruppo affronta la salita con grinta e le varianti proposte da Gigi ci portano verso Vesio per sentieri alternativi. Nevica, il lago è blu-grigio ed il Monte Baldo imbiancato fino a bassa quota. La strada militare delle gallerie della Corna Vecchia è ricoperta da uno strato di neve fresca, che spettacolo! Il Lago di Bondo, solitamente a secco, dopo le abbondanti precipitazioni, si presenta proprio come un bello specchio d'acqua e l'ambiente è proprio suggestivo. Elena grida: "Che spettacolo!" mentre continua imperterrita a salire nella neve. Per altri invece la salita si fa sempre più dura, e la colpa viene data alle abbondanti libagioni natalizie: al vino, al pandoro con la crema di zabaglione, etc. etc. etc....
È bello pedalare sotto la neve, e l'idea di scendere dal 102 è decisamente eccitante. Lo ripeto a Dario, a Milzo, Gigi, a me stesso: "non penso se ne trovino tanti di bikers su un sentiero del genere, in versione invernale". Ma i BdB sono bikers speciali, svitatelli, ma nel senso buono del termine...

A quota 1300 siamo investiti da un' ondata di vento gelido, ci troviamo in una posizione molto esposta e cerchiamo di prepararci per la discesa il più velocemente possibile. Dallo zaino fuoriescono antiacqua, giubbottini, guanti, cuffie, sciarpe... si indossa tutto quello che può essere indossato.
Il primo tratto di discesa per raggiungere i prati del Dalco è su singletrack innevato, su pendio ripido, si fa qualche tornantino, ma la sensibilità sui freni, con le mani ghiacciate, è nulla. Ci fermiamo un attimo per far riprendere temperatura alle mani, io indosso un secondo paio di guanti, avvicino le leve dei freni, abbasso la pressione della gomma anteriore. Riprendiamo a scendere. Ora va meglio!
Entrati nel bosco si sta meglio, siamo più protetti dal vento e riprendiamo un po' di sensibilità alle mani. Scattiamo la foto di gruppo e ripartiamo. Nel bosco dei prati del Dalco, con il fondo di foglie ghiacciate e neve, ci divertiamo a controllare le bici che sbandano in curva. È il tratto flow prima della parte tecnica. Si inizia subito con una serie di gradini e subito dopo un tornante molto stretto, ormai abbiamo acquisito una certa tecnica e lo superiamo senza troppe difficoltà. Il filmati di Vito lo testimoniano. :celopiùg:
Il sentiero in alcuni punti è esposto e mentre alcuni di noi si cimentano nel passaggio, altri si mettono a sicura per evitare rovinose cadute.
Il freddo, la neve tengono coeso il fondo che altrimenti ci porterebbe alla deriva ad ogni frenata. Man mano che scendiamo infatti, questo legame viene a mancare, e in alcuni punti si ha una strana sensazione mentre i copertoni affondano nell' inconsistente strato ghiaioso. Abbiamo provato un gran divertimento nell'affrontare questa discesa e certi scorci sul lago ci hanno lasciato assolutamente a bocca aperta. Bravissimi i fotografi del gruppo ad immortalare questi momenti magici. Con una grande soddisfazione per il bel giro compiuto, ci siamo salutati e dati appuntamenti a presto.

Ora la mia mente viaggia già all'ultimo dell'anno e al suo prologo :i-want-t:. Mi auguro di vivere delle bellissime emozioni; anzi, sono convinto che non mancheranno, perché assieme ai BdB, le emozioni sono garantite! o-o
 
  • Like
Reactions: Farrier

compagigi

Biker cesareus
25/8/03
1.725
10
56
Salo' - Lago di Garda
Bike
kenevo, giant reign
Volevo regalarmi una bella bici da AM .
Ma dopo quello che ho visto fare a voi credo che , oltre a non comprarla , appenderò anche la vecchia Sintesi su un chiodo in garage
:OOO: :OOO: :OOO:
queste cose devono servire da stimolo non da deterrente...:celopiùg:
Hantrax preparati a dovere che che quando ci si vede .......:duello:

YouTube - Elena nei tornanti stretti del 102. Sullo sfondo la discesa della x-treme
p.s. Bravissimo Vito, questo video rende perfettamente la pendenza e gli strapiombi del 102


Peccato che io in discesa faccia sostanzialmente cagare !:medita:
....ma non diciamo stupidaggini !!!!! PARCO PIO !!!!!
 

hantrax

Biker tremendus
15/12/03
1.277
0
Catania
queste cose devono servire da stimolo non da deterrente...:celopiùg:
Hantrax preparati a dovere che che quando ci si vede .......:duello:
Voi avete creato un bel gruppo e vi stimolate gli uni con gli altri .
Siete troppo in gamba !!!!
Comunque per quanto riguarda la mia vecchia Sintesi scherzavo ;-)
Non potrei mai farlo , figuriamoci appesa in garage. :smile::smile:

Approfitto di questo post per fare gli auguri per un fantastico 2011 a tutti i BdB
:prost:
 

Perse

Biker orso
30/5/07
2.469
16
Cremona
persebear.tumblr.com
Bike
Liteville H3 orange
Peccato che io in discesa faccia sostanzialmente cagare !:medita:
TU sei sempre il solito drastico. :rosik:
E quando sei drastico, sostanzialmente dici delle stronzate paurose ed illogiche. Il tuo livello è già molto alto, solo che ti abbatti da solo senza motivo.
Innanzi tutto le condizioni di neve e ghiaccio per terra non sono condizioni normali, sulle quali si ha una gran tenuta della mtb, il sentiero in questione inoltre non è per niente un sentiero normale, tanto da essere considerato "vert"; i tornantini stretti non sono affatto semplici da superare neppure per chi ha acquisito una certa tecnica in discesa. Oltre a saper utilizzare la famosa tecnica del nose press (non sempre indispensabile, ma spesso utile), occorre avere certe doti di equilibrio, un buon controllo del mezzo, e un certo pelo sullo stomaco. Concentrarsi su dove si vanno a metter le ruote, piuttosto che sul pendio scosceso di fronte è un fattore importante. Molte volte la distrazione, dovuta a troppa paura, o ad eccessiva sicurezza, può giocare dei bruttissimi scherzi. Infatti io il più delle volte cado quando mi rilasso e perdo concentrazione: sul passaggio difficile magari passo senza problemi e subito dopo aver tirato un sospiro di sollievo, sono a terra. :hahaha:
L'eccessivo arretramento del peso molte volte causa la perdita di aderenza della ruota anteriore, è per questo che bisognerebbe, quando il terreno e la pendenza lo permettono, trovare una certa disinvoltura e propensione a rimanere comunque piuttosto centrali col corpo, e in certi casi caricare l'anteriore per poter avere la massima direzionalità del mezzo. Inoltre quando si ha grip all'avantreno, si può anche rallentare-frenare con l'anteriore, che senza grip ovviamente scapperebbe via come una biscia che striscia...
Ieri dopo aver ridotto la pressione della gomma anteriore, ho guadagnato moltissimo in tenuta, basta poco per cambiare la bici drasticamente. Ci sono poi le giornate no, dove per qualche motivo si fa fatica ad andare.
Come hai sicuramente notato, Gigi e Farrier hanno ottime doti di equilibrio grazie ai loro trascorsi con le moto da trial, e se la cavano molto bene in certe situazioni limite, dove a basse velocità, sullo stretto, bisogna riuscire a far girare la bici.

Sarebbe molto utile andare a fare un corso di bike-trial, mi piacerebbe parecchio e alzerebbe il nostro livello tecnico sia in salita che in discesa. :cucù:
 

hantrax

Biker tremendus
15/12/03
1.277
0
Catania
YouTube - Elena nei tornanti stretti del 102. Sullo sfondo la discesa della x-treme
p.s. Bravissimo Vito, questo video rende perfettamente la pendenza e gli strapiombi del 102
[/COLOR]
Comunque , parlando seriamente , io non so quanto renda effettivamente la telecamera sul quel sentiero li , ma solo guardando il filmato vengono le vertigini .
Si un corso di bike -trial può essere utile per imparare determinate tecniche , ma non credo che esistano corsi che ti fanno crescere " il pelo sulo stomaco" , quello bisogna averlo nel codice genetico .
E per scendere da li e sopratutto in quelle condizioni tra neve e ghiaccio c'è ne vuole abbastanza !!!!
 

PIERPIER54

Biker tremendus
5/1/08
1.371
0
BG Villa di Serio
Bike
HAIBIKE
:spetteguless: Per domani sera proporrei una bella notturna ......gelata......
per non perdere il ritmo......
Mi piacerebbe ripetere il giro da Villa Carcina a Sella dell'Oca e ultimo tratto...:cucù: discesa explo che arriva davanti al parcheggio delle nostre auto a S.Vigilio.

Per l'orario, pensavo approssimativamente ore 19 circa solito posto.
Aspetto conferma e ho sempre i faretti pronti da prestarvi.

:magna::magna: Dopo venite a casa mia.....mangiamo le tagliatelle della NonnaPina davanti al caminetto!



minkya chè cul chì ghà stì Bresa!!!
a noter al mè toca indà in pizzeria dopo la notturna!!!pota!:smile:
complimentoni al gruppo del trail "102" oltretutto in invernale!!!:hail:
111,112,v.Pura li hò fatti, al 102 ci siamo arrivati una volta, un paio di anni fà, mà il trail era sbarrato alla partenza da Dalco, e abbiamo lasciato perdere, sciendendo poi dal classico 112.
mà ora che hò visto i vostri filmati... l'anno prox non lo lascio scappare!YES!!!
mà egne mia con voter! an'dì trop fort x ù egiaset :vecio:come me!!!:smile:
HAPPY NEW YEAR!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
 
  • Like
Reactions: compagigi

hantrax

Biker tremendus
15/12/03
1.277
0
Catania
:spetteguless: Per domani sera proporrei una bella notturna ......gelata......

:magna::magna: Dopo venite a casa mia.....mangiamo le tagliatelle della NonnaPina davanti al caminetto!
Voi avete creato un bel gruppo e vi stimolate gli uni con gli altri .
queste cose devono servire da stimolo non da deterrente...:celopiùg:
Le tagliatelle della NonnaPina :rosik: ......ecco una buona ragione per essere stimolati :smile: :smile:
 

milzo

Biker cartograficus
4/2/06
3.487
11
calvagese (BS)
Bike
Scott Genius eRide 930
Bene, tu trova il corso che ci iscriviamo; non sto scherzando !
(naturalmente :hahaha:livello 1 per me)
ti PORTO IO!! :cucù:
sarebbe veramente bello... non credo sia facile da trovare. Potremmo invece organizzarci e ritrovarci in luogo adeguato; chi sa fare bene determinate manovre, le insegna (con calma) a tutti noi.:medita:
 

muoversi

Biker superis
17/7/09
482
0
verona
Ho partecipato ad 1 SA/DO di tecnica con Alberto Limatore persona squisita e ottimo insegnante ma come dice anche lui è la costanza dell'allenamento che fa la differenza, il ripetere continuamente gli esercizi e non sottovalutare mai il lavoro sull'equilibrio sia in bike che a secco, ad esempio con le tavolette propiocettive, comunque siete già ad alto livello.
PS qualcuno di voi ha già percorso i sent. 2 e 7 che scendono dall'arrivo della funivia di Malcesine ?
 

mabender

Biker urlandum
1/9/03
578
0
45
ANNICCO (CR)
www.marcoandelena.it
Bike
Rocky Mountain Altitude
CIAO Ragazzi.....

approfitto della riemersione dal mio blackout per complimentarvi con voi.
(chissa quante cose mi sono perso.... è persino cambiato il layout del forum!!!!)

UN AUGURIO di buon 2011 a tutti nella speranza che per me sia un 2011 con voi più spesso del 2010.

Se il 2009 era stato un anno di grazia, il 2010 è stato un anno orribilis....
e Un anno basta e avanza.....

Ho VITALE bisogno di :i-want-t::i-want-t::i-want-t::i-want-t::i-want-t::i-want-t::i-want-t::i-want-t::i-want-t::i-want-t::i-want-t::i-want-t::i-want-t::i-want-t::i-want-t::i-want-t::i-want-t:
AUGURI A TUTTI
 
  • Like
Reactions: compagigi

 

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.