Bici da Bikepacking - CONSIGLI

carnevaliadi

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
4/7/12
26
0
25
Bagnacavallo
Ciao a tutti, il mio problema come da topic è quello di trovare una bici da bikepacking, nuova o usata (meglio) oppure di tenere la mia.

Al momento vivo in Inghilterra fino a Giugno (Erasmus, sono giovine ho 22 anni) e il mio piano è quello di fare due tre viaggi in bici. Il primo sarà il Trail del Vallo di Adriano 150km sul percorso dove sorgeva il suddetto Vallo, e da Glasgow a Cape Wrath in scozia, questo giro sarà di circa 600km.

E poi alla fine dell'Erasmus tornare a casa attraverso la Via Francigena

Mi attendono tanti tanti chilometri :-)

Ora quello che io posseggo qua in UK è una B'Twin Triban 500 sulla quale sono riuscito a montare con successo (contro i miei pronostici) dei copertoni da ciclocross 30c (questi: http://tinyurl.com/gtey2vx) ed ora la bici si comporta molto meglio sul bagnato e su piccole parti di sterrato.
Premessa: Al momento lavoro per deliveroo, consegne di cibo da vari ristoranti ai clienti, e le consegne sono ovviamente in bici, in un mese ho già macinato 600km con la Triban ed ho imparato a conoscerne i limiti.
C'è da dire che è montata abbastanza male ma per quello che l'ho pagata nuova (250 sterline) non mi devo lamentare troppo.

Tornando al discorso bici da bikepacking, lo stile di bike packing che ho intenzione di adottare non è quello delle bisacce ma bensì, borsa nel telaio, dry bag sul manubrio, e un'altra dry bag attacca dietro la sella.

Esempio:



Le opzioni sono al momento:

- Vendere la triban per 200 sterline e la scott aspect 30 del 2012 (3/4cento euro) che ho in italia ed investire altre 400/500 sterline (i fattorini guadagnano abbastanza se pedalano forte qua) in una Mtb di decente fattura.

- Tenere la Triban 500 con i copertoni da cyclocross e andare all'avventura!

Investire soldi in componenti sulla Triban non so davvero quanto possa essere remunerativo in fatti di performance e di rapporto spesa guadagno.

Mi rimetto a voi per sapere un po' che cosa avrebbe senso fare. Sono spendaccione per natura e l'idea finalmente di prendere una bella Mtb mi gasa parecchio.

Ho già trovato qualche annuncio di bighe di seconda mano e nuove qua in UK.

Cube ltd 2015 usata: http://www.pinkbike.com/buysell/2046741/
Surly Krampus 2015 usata: http://www.pinkbike.com/buysell/2068264/
Kona Rove St 2016 nuova: http://www.pinkbike.com/buysell/2068264/

Come vedete le idee sono molte e confuse, passiamo dalla hardtail ammortizzata alla hardtail fatty fino alla Kona rove. Tutte e tre le opzioni mi piacciono molto. AIUTO.
 

 

michele70

Biker popularis
Feedback: 5 / 0 / 0
4/8/12
78
21
49
siena
Ciao a tutti, il mio problema come da topic è quello di trovare una bici da bikepacking, nuova o usata (meglio) oppure di tenere la mia.

Al momento vivo in Inghilterra fino a Giugno (Erasmus, sono giovine ho 22 anni) e il mio piano è quello di fare due tre viaggi in bici. Il primo sarà il Trail del Vallo di Adriano 150km sul percorso dove sorgeva il suddetto Vallo, e da Glasgow a Cape Wrath in scozia, questo giro sarà di circa 600km.

E poi alla fine dell'Erasmus tornare a casa attraverso la Via Francigena

Mi attendono tanti tanti chilometri :-)

Ora quello che io posseggo qua in UK è una B'Twin Triban 500 sulla quale sono riuscito a montare con successo (contro i miei pronostici) dei copertoni da ciclocross 30c (questi: http://tinyurl.com/gtey2vx) ed ora la bici si comporta molto meglio sul bagnato e su piccole parti di sterrato.
Premessa: Al momento lavoro per deliveroo, consegne di cibo da vari ristoranti ai clienti, e le consegne sono ovviamente in bici, in un mese ho già macinato 600km con la Triban ed ho imparato a conoscerne i limiti.
C'è da dire che è montata abbastanza male ma per quello che l'ho pagata nuova (250 sterline) non mi devo lamentare troppo.

Tornando al discorso bici da bikepacking, lo stile di bike packing che ho intenzione di adottare non è quello delle bisacce ma bensì, borsa nel telaio, dry bag sul manubrio, e un'altra dry bag attacca dietro la sella.

Esempio:



Le opzioni sono al momento:

- Vendere la triban per 200 sterline e la scott aspect 30 del 2012 (3/4cento euro) che ho in italia ed investire altre 400/500 sterline (i fattorini guadagnano abbastanza se pedalano forte qua) in una Mtb di decente fattura.

- Tenere la Triban 500 con i copertoni da cyclocross e andare all'avventura!

Investire soldi in componenti sulla Triban non so davvero quanto possa essere remunerativo in fatti di performance e di rapporto spesa guadagno.

Mi rimetto a voi per sapere un po' che cosa avrebbe senso fare. Sono spendaccione per natura e l'idea finalmente di prendere una bella Mtb mi gasa parecchio.

Ho già trovato qualche annuncio di bighe di seconda mano e nuove qua in UK.

Cube ltd 2015 usata: http://www.pinkbike.com/buysell/2046741/
Surly Krampus 2015 usata: http://www.pinkbike.com/buysell/2068264/
Kona Rove St 2016 nuova: http://www.pinkbike.com/buysell/2068264/

Come vedete le idee sono molte e confuse, passiamo dalla hardtail ammortizzata alla hardtail fatty fino alla Kona rove. Tutte e tre le opzioni mi piacciono molto. AIUTO.
Se vuoi ti vendo il mio krampus. Montato molto meglio di quello che è nel tuo link.

Inviato dal mio m2 note utilizzando Tapatalk
 

carnevaliadi

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
4/7/12
26
0
25
Bagnacavallo
Il problema è che sono in Inghilterra fino a Giugno, non ho neanche guardato i mercatini Italiani purtroppo. Non so quanto sia cara la spedizione di una bici dall'Italia all'Inghilterra.
 

carnevaliadi

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
4/7/12
26
0
25
Bagnacavallo
Se vuoi ti vendo il mio krampus. Montato molto meglio di quello che è nel tuo link.

Inviato dal mio m2 note utilizzando Tapatalk
Come ti trovi con la Krampus? Che cosa ci fai di solito?

La fat mi intriga parecchio per via della semplicità e della capacità di carico, in Scozia per gran parte del percorso non avrò accesso a villaggi o supermercati.
 

Lonewolf

Biker superioris
Feedback: 5 / 0 / 0
Hai valutato le gravel / adventure? Lì in UK c'è molta offerta e una buona tradizione di ciclocross e commuting bike utilizzabili per viaggi. Sicuramente molto più che in Italia dove si vendono solo MTB e BDC, possibilmente come quelle dei Pro. Prova a vedere cosa offre Planet X, oppure Alpkit con le Sonder. Io se potessi fare un viaggio "serio" come quello che hai in testa tu mi prenderei una Camino in titanio
 

michele70

Biker popularis
Feedback: 5 / 0 / 0
4/8/12
78
21
49
siena
Come ti trovi con la Krampus? Che cosa ci fai di solito?

La fat mi intriga parecchio per via della semplicità e della capacità di carico, in Scozia per gran parte del percorso non avrò accesso a villaggi o supermercati.
Il krampus è un grande mezzo, io ci ho fatto di tutto: dal commuting casa lavoro a viaggi di più giorni.

Inviato dal mio m2 note utilizzando Tapatalk
 

carnevaliadi

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
4/7/12
26
0
25
Bagnacavallo
Hai valutato le gravel / adventure? Lì in UK c'è molta offerta e una buona tradizione di ciclocross e commuting bike utilizzabili per viaggi. Sicuramente molto più che in Italia dove si vendono solo MTB e BDC, possibilmente come quelle dei Pro. Prova a vedere cosa offre Planet X, oppure Alpkit con le Sonder. Io se potessi fare un viaggio "serio" come quello che hai in testa tu mi prenderei una Camino in titanio
Da Alpkit ho intenzione di comprare tutto il set di borse, magari se compro da loro mi fanno lo sconto :-)
Comunque vivo a un'ora da Nottingham prevedo che farò un salto alla loro sede.

La Camino Ti è spettacolare ma davvero fuori budget, che ne pensi della Camino Al?
A quello punto per lo stesso prezzo meglio la Camino Al o la Kona st?

http://www.tritoncycles.co.uk/road-bikes-c5/gravel-road-c284/kona-rove-st-hybrid-bike-2016-p17222

https://www.alpkit.com/sonder/bikes/sonder-camino-al-shimano-105-5800

Esteticamente devo dire che mi piace di più la kona st però non riesco a trovare molte reviews.
La camino al dall'altra parte la posso andare a prendere direttamente a Nottingham insieme alle borse e magari farmela scontare un po', in più avrei l'assistenza "vicino" a casa.

Sono quasi deciso a stare su quel tipo di bici, cyclocross/gravel nell'ottica di dover fare 1700km quest'estate per tornare in Italia.
 

Lonewolf

Biker superioris
Feedback: 5 / 0 / 0
Non ti saprei consigliare tra Camino AL e Kona ST proprio perché sono in materiale diverso. Sicuramente l'acciaio ha dalla sua il comfort e un certo fascino, mentre la Camino ha la forcella in carbonio come elemento smorzante. Se vai nella sezione Gravel c'è un thread sulle bici sub 1000€ dove si disquisisce su moltissimi modelli in quel range si prezzo
 

carnevaliadi

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
4/7/12
26
0
25
Bagnacavallo
Non ti saprei consigliare tra Camino AL e Kona ST proprio perché sono in materiale diverso. Sicuramente l'acciaio ha dalla sua il comfort e un certo fascino, mentre la Camino ha la forcella in carbonio come elemento smorzante. Se vai nella sezione Gravel c'è un thread sulle bici sub 1000€ dove si disquisisce su moltissimi modelli in quel range si prezzo
Grazie mille, sto guardando ora la sezione Gravel!
 

Discussioni simili

Risposte
28
Visite
2K
LucaQ
L
Risposte
15
Visite
178
Andrea2288
A
Risposte
25
Visite
2K
Fast34
F