Cardiofrequenzimetro e assistenza suunto

lele 71

Biker poeticus
23/6/05
3.995
4
48
Varese
lele71.blogspot.com
Probabilmente avro' addosso una gran sfiga, ma ultimamente molte delle cose che compro hanno problemi.

Mercoledi' scorso ho preso un cardio della suunto, modello T1, il base delle serie trainer, ero indeciso tra questo ed il sigma, ma alla fine ho ceduto al "look" del suunto.

Il suunto viene venduto in modalita' "standby", in pratica il display e' spento finche' non si preme un tasto, mi spiega il negoziante che conosco bene, cosi' aspetto ad accenderlo a casa.
A casa, dopo la prima accensione, mi accorgo che 2 pixel non funzionano, cosi' il giorno seguente provo il cardio (per vedere se ha altri difetti) e telefono in negozio aspettandomi una sostituzione immediata (non sono passate neppure 24 ore dall'acquisto).

Risposta? Non c'e' problema, si manda in assistenza. E intanto? Vabbe' in 7 giorni lo rimandano indietro, e' pochissimo.
Se voglio posso portarlo a lui in negozio che si occupa della cosa, oppure posso compilare il modulo online, passa DHL a ritirarlo e riportarlo in ufficio gratuitamente (o a casa per 8 euro...).

Ma io dico.... suunto e' finlandese, vende a prezzi da manodopera nordeuropea (andate a vedere i listini...) pur producendo in cina (la cassa dell'orologio porta la consuela scritta "made in china"), possibile che in casi come questo non abbia una politica di sostituzione dell'orologio?
 

 

lele 71

Biker poeticus
23/6/05
3.995
4
48
Varese
lele71.blogspot.com
Oggi ho scritto anche all'helpdesk suunto che mi ha risposto in meno di 10 minuti: per decidere sostituzione/riparazione il cardio deve essere visionato in un centro suunto.
Tempo previsto 7 giorni.
Lo daro' al negoziante che se la sbrighera' lui per fare tutto.
 

lele 71

Biker poeticus
23/6/05
3.995
4
48
Varese
lele71.blogspot.com
Il cardio e' tornato a casa, dopo 7 giorni lavorativi.
Me ne hanno mandato uno completamente nuovo, modello 2009 anziche' 2008 come quello che avevo acquistato, in una colorazione che non e' piu' disponibile in italia ma era quella che avevo scelto.
A parte l'incazzatura iniziale si e' risolto tutto brevemente e bene, oltretutto il modello 2009 e' stato migliorato in diverse cose rispetto al 2008.
L'assistenza SUUNTO, anche se non e' presente sul nostro terrirorio, e' promossa a pieni voti da parte mia.
 

massi+

Biker serius
Ciao a tutti, resuscito questa discussione per chiedervi un parere sulla qualità dei Suunto..

mi spiego, dopo tanti anni che volevo il Suunto e alla fine poi spendevo sempre i soldi in qualcos'altro, all'inizio del 2007 mi sono comprato un vector. Era il modello che aveva tutte le funzioni che mi interessavano.



Da subito ho notato che la bussola aveva un funzionamento estremamente variabile ed una precisione piuttosto scarsa, oltretutto, rispetto alla mia solita Recta, risente in maniera pazzesca di tutto, tanto che basta l'avvicinarla al busto (fibbia pantaloni, monete e coltellino in tasca?) per consultarla che la impazzisce, oppure girando su se stessi, il nord per lei resta fermo! mah. Più volte in montagna l'ho consultata al volo per orientare la cartina, almeno approssimativamente, ma i risultati sono stati deludenti..

Niente da dire sul barometro/altimetro che è efficace e funziona perfettamente.

L'orologio lo uso quotidianamente (giallo mi piace molto) e in pochi mesi la finitura ruvida superficiale si è consumata, le scritte sono sparite, poi sono sparite anche quelle sulla ghiera, si è rotto il passantino del cinturino (sostituito con un elastico), la bussola si è bloccata e ieri mentre lo indossavo, mi si è rotto il cinturino. Nulla dico del vetrino display che è in plastica(ccia?) e si è rigato tantissimo.
La pila non l'ho ancora cambiata.

Ora mi chiedo: va revisionato, sostituiti: cinturino, plastica gialla, ghiera e vetrino. che faccio? lo butto?

Mi gira parecchio il casco perchè mi piace tantissimo, secondo me il display è studiato bene ed è ben leggibile, ma i materiali sono terribilmente scadenti. Non so neanche se mi fiderei a comprarne un altro, magari il Core..

come sono le vostre esperienze in proposito?

grazie

bye, massi+
__________________
---
di bighe che vadan da sole non ce n'è...
 

XR400R

Biker immensus
26/1/05
8.557
8
ROMA
.. con un grande sforzo (economico) l'ho comprato nel 2004.

Dopo pochi mesi ho notato che il cardio (il sensore interno non la fascia) non funzionava. L'ho mandato in assistenza dal mio negoziante che me lo ha restitutio dopo 2 settimane sempre guasto. Lo ha rispedito in fabbrica e mi è tornato dopo oltre 1mese riparato. Insomma persi circa 3 mesi di uso dell'orologio in garanzia.

Dopo di allora mi si è "scomparsa" la bolla che è sul vetrino e che serve per mettere in piano la bussola; il vetrino di plastica non eccezionale si è rigato ... ovviamente. Peraltro entra acqua nel vetrino (che deve essere composto di più strati ... da uno dei quali deve essere uscito il liquido della "bolla").

L'altro giorno mentre usavo la fascia col cardio (che non uso veramente mai) ho sentito che si era allentata; pensavo si fosse staccato l'elastico ed invece si è rotta la zona centrale in plastica (tra il sensore - zona batteria - e fascia laterale in gomma). Che delusione ragazzi!

In ogni caso il resto dell'orologio funziona alla grande e ne sono molto affezionato. Inoltre mi piace ancora da matti dopo tanti anni.

Ora devo vedere se le fasce polar (che si trovano a pochissimo) siano compatibili ... visto che la garanzia è scaduta.

Insomma ...Suunto=qualità? :nunsacci:


bye

PS: lele, tu a chi hai scritto?
 

Alexander83

Biker superis
19/11/07
406
0
Piemonte
Ciao a tutti, resuscito questa discussione per chiedervi un parere sulla qualità dei Suunto..

mi spiego, dopo tanti anni che volevo il Suunto e alla fine poi spendevo sempre i soldi in qualcos'altro, all'inizio del 2007 mi sono comprato un vector. Era il modello che aveva tutte le funzioni che mi interessavano.



Da subito ho notato che la bussola aveva un funzionamento estremamente variabile ed una precisione piuttosto scarsa, oltretutto, rispetto alla mia solita Recta, risente in maniera pazzesca di tutto, tanto che basta l'avvicinarla al busto (fibbia pantaloni, monete e coltellino in tasca?) per consultarla che la impazzisce, oppure girando su se stessi, il nord per lei resta fermo! mah. Più volte in montagna l'ho consultata al volo per orientare la cartina, almeno approssimativamente, ma i risultati sono stati deludenti..

Niente da dire sul barometro/altimetro che è efficace e funziona perfettamente.

L'orologio lo uso quotidianamente (giallo mi piace molto) e in pochi mesi la finitura ruvida superficiale si è consumata, le scritte sono sparite, poi sono sparite anche quelle sulla ghiera, si è rotto il passantino del cinturino (sostituito con un elastico), la bussola si è bloccata e ieri mentre lo indossavo, mi si è rotto il cinturino. Nulla dico del vetrino display che è in plastica(ccia?) e si è rigato tantissimo.
La pila non l'ho ancora cambiata.

Ora mi chiedo: va revisionato, sostituiti: cinturino, plastica gialla, ghiera e vetrino. che faccio? lo butto?

Mi gira parecchio il casco perchè mi piace tantissimo, secondo me il display è studiato bene ed è ben leggibile, ma i materiali sono terribilmente scadenti. Non so neanche se mi fiderei a comprarne un altro, magari il Core..

come sono le vostre esperienze in proposito?

grazie

bye, massi+
__________________
---
di bighe che vadan da sole non ce n'è...



Per quanto riguarda il display usa del Sidol (quello per pulire gli acciai), le righe spariscono tutte se hai un pò di pazienza...ovviamente prova prima strofinando con poca pressione, poi se non viene premi un pò di più...
Per quanto riguarda la bussola, devo dire che la mia non va male (Vector X Black), tieni però conto che essendo elettromagnetica si stare facilmente... però la puoi ritarare (vd istruzioni) e Suunto consiglia di farlo sempre prima di usarla.
Il display sarebbe stato meglio di vetro, è vero, però...se ti si graffia un display in vetro lì sono dolori...inoltre non sono sicuro che si possa saldare la bolla di livello sul vetro.
Fai un salto su www.suuntomania.info per avere altro aiuto.
Io ho un dubbio sulla funzione "pressione al livello del mare", più salgo di quota e più scende...come se fosse la pressione normale...invece la pressione al livello del mare dovrebbe oscillare sempre intorno ai 1013 mBar e sarebbe una funzione utilissima se funzionasse...
 

I am Specialized

Biker forumensus
2/4/08
2.005
1
32
Treviso
Io ho un vector e un t1, il vector non mi ha dato mai problemi e ed è abbastanza preciso. Invece il t1 spesso non rileva la frequenza cardiaca e solo muovendo la fascia riprende a monitorare la frequenza. Mah... docrò testarlo, cmq sono molto belli come orologi
 

massi+

Biker serius
Grazie per le risposte ma, funzionalità a parte, anche i vostri si sono consumati rapidamente sulla cassa/ghiera o sono io che metto maglioni particolarmente abrasivi..?

bye, massi+
 

lele 71

Biker poeticus
23/6/05
3.995
4
48
Varese
lele71.blogspot.com
Rispolvero questo topic per aggiornare la mia vicenda con suunto.
Come avevo precedentemente scritto, il primo T1 acquistato col display difettoso e' stato sostituito in 7 giorni con uno nuovo senza storie.
Il nuovo T1 e' arrivato nella scatola con la batteria scarica (non si accendeva), poco male, il negoziante me l'ha sostituita con una nuova originale senza costi aggiuntivi.

Dopo un mese di utilizzo il nuovo T1 ha iniziato a dare i numeri, nel senso che ogni tanto, senza ragione apparente si spegneva, per poi riaccendersi (senza perdere i dati) dopo qualche ora, cosi' l'ho mandato nuovamente in assistenza.
Ho mandato una email alla suunto con la descrizione del problema, 2 foto fatte al display in "freeze" e specificando anche che la batteria con la quale era arrivato era stata sostituita (informazione che magari poteva servire...).

Il T1 e' tornato dopo altri 7 giorni lavorativi apparentemente funzionante, descrizione del problema: "battery replaced".
Boh... mi suona strana la cosa...

Riprendo a usare il cardio e la settimana stessa il display e' nuovamente in "freeze" (stavolta visualizza tutto ed e' accesa anche la luce).
Riscrivo alla suunto e senza mezzi termini definisco il loro prodotto un esempio di pessima qualita' cinese e l'assistenza inadeguata.

L'orologio viene rispedito in finlandia, il negoziante viene contattato direttamente da suunto e stavolta rispondono alla mia email in italiano, scusandosi per gli inconvenienti e mandandomi in sostituzione del T1 un T3c (arrivato da 3 giorni).

Il cambio naturalmente mi ha fatto molto piacere, il T3c e' decisamente meglio del T1 (costa anche il doppio...), ha un sacco di cose in piu' e la fascia "comfort" che e' decisamente piu' comoda di quella vecchia, pero' non so' veramente cosa pensare di suunto.
Da un lato l'azienda si e' dimostrata molto seria, pur non avendo un centro asssitenza in Italia hanno sempre mantenuto fede ai 7 giorni lavorativi dichiarati senza spese aggiuntive di spedizione o altro, i cardio sono funzionali ed intuitivi, ma sulla qualita' del loro "made in china" mi rimane qualche dubbio.

In buona sostanza mi terro' il T3c e terro' anche le dita incrociate, ma se dovessi tornare indietro, forse sceglierei un'altro prodotto.
 

supermario73

Biker extra
24/3/08
740
0
riva del garda
Probabilmente avro' addosso una gran sfiga, ma ultimamente molte delle cose che compro hanno problemi.

Mercoledi' scorso ho preso un cardio della suunto, modello T1, il base delle serie trainer, ero indeciso tra questo ed il sigma, ma alla fine ho ceduto al "look" del suunto.

Il suunto viene venduto in modalita' "standby", in pratica il display e' spento finche' non si preme un tasto, mi spiega il negoziante che conosco bene, cosi' aspetto ad accenderlo a casa.
A casa, dopo la prima accensione, mi accorgo che 2 pixel non funzionano, cosi' il giorno seguente provo il cardio (per vedere se ha altri difetti) e telefono in negozio aspettandomi una sostituzione immediata (non sono passate neppure 24 ore dall'acquisto).

Risposta? Non c'e' problema, si manda in assistenza. E intanto? Vabbe' in 7 giorni lo rimandano indietro, e' pochissimo.
Se voglio posso portarlo a lui in negozio che si occupa della cosa, oppure posso compilare il modulo online, passa DHL a ritirarlo e riportarlo in ufficio gratuitamente (o a casa per 8 euro...).

Ma io dico.... suunto e' finlandese, vende a prezzi da manodopera nordeuropea (andate a vedere i listini...) pur producendo in cina (la cassa dell'orologio porta la consuela scritta "made in china"), possibile che in casi come questo non abbia una politica di sostituzione dell'orologio?
sostituiscono tutta la parte interna,resta solo la cassa,nn dovresti pagare niente.nn tutti i modelli sono made in china,quelli al top di gamma sono costruiti completamente da loro,io ho il x6hrm e nn ha niente made in china.fino ad ora nn mi ha dato problemi .ciao
 

lele 71

Biker poeticus
23/6/05
3.995
4
48
Varese
lele71.blogspot.com
sostituiscono tutta la parte interna,resta solo la cassa,nn dovresti pagare niente.
no, a me hanno sostituito tutto quanto, sia cardio che fascia toracica in tutte e due i casi, la prima volta mi hanno mandato il modello 2009 anziche' il 2008 moka-brown, la seconda mi hanno dato il T3c black, ogni unita' e' arrivata incelophannata e in una scatola nuova coi manuali e tutto.
Non ho pagato nulla, avrei speso solo 7 euro a spedizione nel caso avessi chiesto il ritiro a casa mia anziche' tramite il negoziante.
 

inglesino

Biker novus
4/7/08
11
0
Treviso
Oggi ho scritto anche all'helpdesk suunto che mi ha risposto in meno di 10 minuti: per decidere sostituzione/riparazione il cardio deve essere visionato in un centro suunto.
Tempo previsto 7 giorni.
Lo daro' al negoziante che se la sbrighera' lui per fare tutto.
Ragazzi devo sostituire la parte di plastica dove c'è la scritta Suunto Vector, in inglese come viene identificata?

- Upper case
- Bezel
- Inner Mask
- Lower Case

Sapete anche cosa costa sostituirla?

:nunsacci:
 

DIAZEVR

Biker tremendus
24/7/12
1.161
29
53
Golos Angeles (Vr)
Qualcuno mi può aiutare?
Possiedo un Sunto M5 ed è già la seconda volta che durante l'allenamento si spegne per poi rinizializzarsi.
Non ho trovato soluzioni/esperienze in rete e la batteria sembra apposto, cosa potrebbe essere?