Consiglio per acquisto mtb downhill

benbenbigalo

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
25/11/07
21
0
velletri ( rm )
hai ragione andrea...vorrei farlo...solo non so dove affittano ste bici in zona castelli...andrei anche a prato selva un giorno per provare un pò...solo che ora è chiuso...e aspettare sarà dura....anche perchè c'ho pure il socio da tenere a bada e che è già partito per la tangente...quasi sicuramente a quest'ora sarà già in sella alla lee.
sai darmi qualche indicazione di negozi che noleggiano?
grazie
 

 

DOGO

Biker delirius tremens
Feedback: 24 / 0 / 0
13/7/05
11.787
6
Milano
Non sono convinto che una bici da DH sia sempre meglio e lo dico per esperienza diretta da ex possessore di Stinky ed attuale di Sunday.
Se non mi fossi messo in testa la malsana idea di correre in DH (per prendere tante bastonate), preferirei di gran lunga una bella monopiastra da 180 davanti e un telaietto tipo intense SS.
Ti ci diverti di più nei park, si presta di più a fare qualche trickettino, la pedali, e sui sentierini di montagna è decisamente più agile. Senza contare che si presta molto di più ad essere guidata anche molto più rilassati.

Vedo con una bici da downhill che se non ti metti ad andare sempre a "gas spalancato" e nello stesso tempo ad esserci fisicamente sopra, continuando a spingerla, questa non va (infatti io sono sempre fermo:rosik:).
Certo è che quando inizi a guidarla, però impegandoti al massimo, ti aiuta il doppio di un mezzo da freeride, ma si parla esclusivamente di percorsi molto veloci o parecchio "rotti".

Poi dipende sempre come e dove la usi. Se non farai gare ma la porterai esclusivamente su percorsi quali, ad esempio: Pila, Livigno, 2alpes, Morzine ecc...
allora puoi orientarti anche su di un modello più improntato alla DH.

Si può dire che se prendi un buon prodotto freeride ci fai di tutto, dalla salita alla discesa dh, al park...
se prendi una DH ci fai DH.

Cerca di pensare quello che vuoi fare e soprattutto pensare al tuo budget, da li poi nascono le varie alternative: è inutile parlare di bici da 6000€ se il budget è di 1000€ o viceversa.
Ho evidenziato il fatto di scegliere un DH "ultima generazione", ossia dh che, montata bene, permette di girare con l'agilità di un FR, ma con geometrie "aggressive", senza essere monotematiche.

Il Sunday è fatto solo ed esclusivamente per correre...è rasoterra, sbatte contro tutto e nel lento è piantata a terra.....(per fare un confronto, potrei "esagerando" confrontarla con un ventana el cuervo).
Ben altro discorso i telai che ho di proposito elencato "v10, ancillotti, versus trigger, commencal DH, turner dhr, ecc…" che, ad esclusione del v10 (che cmq resta non troppo impacciata), risultano montabili affinchè si abbia sempre un mezzo DH, ma che non disdegni un agile FR ingadzato.

Certo che se si parla di bike park...allora il discorso cambia....e si va su bighe tipo specy SX o qualche ottima transition
 

franc 1

Biker marathonensis
Feedback: 4 / 0 / 0
30/3/07
4.221
1
28
terni, italy
hai ragione andrea...vorrei farlo...solo non so dove affittano ste bici in zona castelli...andrei anche a prato selva un giorno per provare un pò...solo che ora è chiuso...e aspettare sarà dura....anche perchè c'ho pure il socio da tenere a bada e che è già partito per la tangente...quasi sicuramente a quest'ora sarà già in sella alla lee.
sai darmi qualche indicazione di negozi che noleggiano?
grazie
se vienei a terni(parco batteria) sei relativamente vicino a casa e se parli con il negozio locale puoi metterti d'accordo per farti noleggiare qualcosa...almeno credo...

prova a vedere qui se trovi ilnumero o la mail www.club-ruotalibera.it
:celopiùg:
 

dangeze

Biker tremendus
Feedback: 16 / 0 / 0
16/11/06
1.143
0
32
Genova
perchè non provate ad affittare qualche modello per iniziare a capire quello che fa per voi?
Secondo me con poca esperienza l'affittare i modelli è abbastanza inutile, perchè mi ricordo che io all'inizio sul mio g-zero mi sembrava di essere su una mega bici...
credo che su qualunque bici si sale all'inizio è difficile avere abbastanza conoscenza da giudicare la qualità del mezzo e coglierne pregi e difetti.
 

ippos

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
16/3/08
16
0
Stabio
Allora la tua idea non è male perché con tutte queste marche e modelli sono un po' nel pallone.
Comunque mio budget
3000 euro
Io ho un gary fisher hi fi pro
Di solito montagne della svissera.
A proposito sono alto 185 e peso 75.
Per come guido mi piace sia veloce ma non amo molto i sassi.
Grazie raga.
 

saxuele

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
9/12/05
38
0
vernio
Allora la tua idea non è male perché con tutte queste marche e modelli sono un po' nel pallone.
Comunque mio budget
3000 euro
Io ho un gary fisher hi fi pro
Di solito montagne della svissera.
A proposito sono alto 185 e peso 75.
Per come guido mi piace sia veloce ma non amo molto i sassi.
Grazie raga.
Mi inserisco nella discussione, perchè un paio di anni fa avevo anche io lo stesso problema.
Mi comprai una stinky 2005 doppia piastra ecc. ma sinceramente non ero soddisfatto, perchè era una via di mezzo tra free e dh.
il consiglio che ti posso dare è quello di scegliere una bici mono o doppia piastra purchè sia maneggevole e tirale il collo fino a che non le fai fare quello che ti pare.
Dopo puoi passare a modelli più sofisticati sia a livello di geometrie che di sospensioni e anche l' ambito preciso se dh o freeride.
 

benbenbigalo

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
25/11/07
21
0
velletri ( rm )
nelle ricerche ho trovato una big hit...Boxxer race 180mm + Fox Vanilla...dovrebbe essere modello 2006...mi sembra però più per freeride che per dh o sbaglio?
p.s grazie franc...ora guardo il sito
 

DOGO

Biker delirius tremens
Feedback: 24 / 0 / 0
13/7/05
11.787
6
Milano
Secondo me un biker che passa dall'XC al "lato oscuro" non potrà mai accorgersi, agli inizi, della differenza tra una FR ed una DH...anche perchè l'indole di quest'ultime vien fuori solo a manetta aperta....ed agli inizi non credo sia abbia pelo/sensibilità/tecnica tali da poter arrivare a superare tale "barriera"....

La biga da DH è un pò come un aereo: al di sotto di una certa velocità non decolla...e sembra un suppostone con le ruote strette e le ali che non fanno altro che ingombrare :-).

E' per questo che in tantissimi:
- iniziano con una economica ed efficiente stinky
- hanno bighe da dh che non sanno/riescono a sfruttare (ne patiscono solo i lati negativi);
- hanno bighe da dh con ammo precaricati all'infinito a causa della mancanza di "assecondare" con il corpo il mezzo (e non tutte le dh sono progressive...molte sono lineari se non regressive, proprio perchè sono Dhaccose).
;-)
 
  • Like
Reactions: Walks-Astray

benbenbigalo

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
25/11/07
21
0
velletri ( rm )
molto chiaro dogo...credo sia come dici...il mio è anche un modo per capire le reali differenze tra i due diversi tipi di bici...
sono molto tentato di prendere questa big hit...950...mi sembra ci possano stare...che dici?
 

Walks-Astray

Biker grossissimus
Feedback: 1 / 0 / 0
21/8/05
5.747
0
35
Londra
www.imperialcollege.ac.uk
Secondo me un biker che passa dall'XC al "lato oscuro" non potrà mai accorgersi, agli inizi, della differenza tra una FR ed una DH...anche perchè l'indole di quest'ultime vien fuori solo a manetta aperta....ed agli inizi non credo sia abbia pelo/sensibilità/tecnica tali da poter arrivare a superare tale "barriera"....

La biga da DH è un pò come un aereo: al di sotto di una certa velocità non decolla...e sembra un suppostone con le ruote strette e le ali che non fanno altro che ingombrare :-).

E' per questo che in tantissimi:
- iniziano con una economica ed efficiente stinky
- hanno bighe da dh che non sanno/riescono a sfruttare (ne patiscono solo i lati negativi);
- hanno bighe da dh con ammo precaricati all'infinito a causa della mancanza di "assecondare" con il corpo il mezzo (e non tutte le dh sono progressive...molte sono lineari se non regressive, proprio perchè sono Dhaccose).
;-)
quoto...
 

dangeze

Biker tremendus
Feedback: 16 / 0 / 0
16/11/06
1.143
0
32
Genova
Raga inizio a nn capirci più nulla troppi discorsi che s'intersecano...
Allora per ippos:
Secondo me il tuo mezzo per quello che ho capito dovrebbe stare con un escursione tra i 180 e i 200, ti direi monopiastra e magari con un ammortizzatore con una piattaforma stabile (perchè la tua indole xc nn credo che svanirà subito e magari "un minimo" vorrai anche pedalarla).
Dopo tanto pensare nn so perchè ma mi è venuto in mente la 7point della iron horse, anche perchè hai un bel budget.
è una bici bella tosta in discesa, ci metterai una vita prima di portarla al limite, ha il carro col sistema dw link che lavora molto bene e rimane abbastanza fermo in caso di spostamenti pedalati magari la prendi in taglia M che per te che sei alto 1.85 rimane abbastanza compatto e tela fai girare bene, magari la prendi anche montata abbastanza bene considerando il budget gia elevato.
Se vuoi vederla questo è il link, secondo me è un ottima soluzione.
Nel caso che nn tipiacesse il colore vai a vedere quelle dell'anno scorso che son davvero da sbavo!

Ho scritto un poema ma spero che possa esserti utile!
 

dangeze

Biker tremendus
Feedback: 16 / 0 / 0
16/11/06
1.143
0
32
Genova
Figurati di nulla.
Cosa ne pensi di quella che ti ho fatto vedere, magari se mi dici quello che nn ti piace o che vorresti diverso si può trovare qualcos'altro che ti vada meglio!
 

ippos

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
16/3/08
16
0
Stabio
E com'è la nuova banshee scythe?
L'ho visto in un post qui nel forum , che bella..
 

Pablohoney

Biker perfektus
Feedback: 10 / 2 / 0
8/6/05
2.941
0
40
Lucca
www.appalla.com
Ciao, prima di tutto ti faccio una domanda...
downhill inteso come salita meccanizzata e discesa a manetta oppure hai intenzione di pedalare anche?
se intendi scendere su "piste" o sentieri e sfruttare furgoni o impianti per la salita allora puoi orientarti su una bici da dh, non prenderei un modello top, i cavalli di razza danno soddisfazioni ma non sono facili da gestire... per apprezzare a pieno un v10 o un M6 ci vuole manico...
se invece ti piace scendere, magari fare qualche pezzo di salita a pedali e non hai intenzione di fare gare, forse è meglio un mezzo fr, forse più facile da gestire in discesa e utilizzabile a tutto tondo...
 

Pablohoney

Biker perfektus
Feedback: 10 / 2 / 0
8/6/05
2.941
0
40
Lucca
www.appalla.com
io non mi orienterei come prima bici su una dh "da gara"... ma qualcosa un pò orientato al fr (la banshee che hai citato è il giusto mix)
... fondamentale è il tipo di utilizzo che ne vuoi fare... decidi cosa vuoi fare e poi passa alla scelta del modello, valutando anche il tipo di carro che preferisci... monocross, quadrilatero, vpp, giunto horts e via dicendo... c'è differenza di funzionamento tra i vari sistemi...
se non hai problemi di budget puoi anche pensare ad una bici nuova di pacca, anche se un occhio al mercatino lo darei sempre, si trovano ottime occasioni...

http://www.mtb-forum.it/community/mtb-market/showproduct.php/product/28107/limit/recent
http://www.mtb-forum.it/community/mtb-market/showproduct.php/product/27818/cat/2
http://www.mtb-forum.it/community/mtb-market/showproduct.php/product/27266/cat/2

ecco tre mezzi da 2.000 euro tutti ottimi per iniziare...
 

ippos

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
16/3/08
16
0
Stabio
posso sembrare ignorante ma di carri e altre cose per mè è tutto un po' nuovo quindi mi viene difficile.
Domani vado alllo shop cosi cerchero' di capire qualcosa in piu'
 

Pablohoney

Biker perfektus
Feedback: 10 / 2 / 0
8/6/05
2.941
0
40
Lucca
www.appalla.com
capisco... però informati prima per evitare di prendere fregature...
esempio... il carro della kona stinky e quello della azonic samuray possono sembrare uguali (vedi foto), ma quello della azonic ha il giunto horst, cambia molto il comportamento della sospensione in frenata.... magari leggi qualche topic sul forum e se il negoziante non è un amico o negoziante di strafiducia, prima di fare acquisti confrontati sul forum. (alcuni vendono la coiler come bici da discesa... hanno tentato di vendermi una frw northop come bici da discesa... )



 

 

Discussioni simili