Copertoni da gravel

Arwen

Biker superis
Feedback: 0 / 0 / 0
4/3/14
371
238
Lodi-Pavia
diciamo che i normali da 32 li ho pagati la metà degli SK... altrimenti avrei preso quelli...
ma chi li ha usati qui dice che, fango a parte, sullo sterrato vanno benone...
certo i 26 mi sembrano una misura veramente stradale...
in effetti la prima scelta sarebbero stati i 28 ma non sono riuscita a trovarli.
L'idea sarebbe di mettere gli shwalbe da 35 sulle dt swiss per giri principalmente sterrati (anche se non mi convince per nulla la raggiatura) e usare i gravel king sulle stiletto disc per giri più stradali, ma non vorrei precludermi totalmente l'off road, quando esco non so mai di preciso che strada farò... vabbè vedremo
 

 

mamolobiker

Biker superis
Feedback: 0 / 0 / 0
17/6/04
337
1
north-east lagoon (GO)
Bike
Specy Levo st29, Specy FSR expert del '98, Specy Diverge
Opinioni reali di prima mano sulle Panaracer Gravelking?

Su Probikeshop sono a 17€, prezzo ridicolmente basso, pensavo di prendere le 26 per la corsa e le 32 per la gravel...
Le ho prese proprio da loro!
Io le ho montate al posto dei Michelin da 28 lisci, con cerchietto rigido...
Uno spettacolo!ora giro a 3,5 al post e 3 all anteriore! Io abito nella bassa bergamasca e faccio prevalentemente sterrate di campagna e lungo i fiumi serio e oglio, e alcune sterrate in salita!
https://youtu.be/grEwiK5JeF8

https://youtu.be/kmMFxYFVSg4
... riguardo le GRAVELKING da 700x32, nei post precedenti ci sono già un pò di opinioni mie, di giomarti60 e di gigadeath,

posso ribadire l'ottimo comportamento su strada gonfiate a 5.5DD e 5 AV (io peso sui 90), scorrevoli e mooolto confortevoli specie sugli asfalti disastrati e/o molto rugosi e con una gran tenuta, anche sull'umido...

io vengo da un paio di Specialized Roubaix da 700x25/28 che tenevo a 6 e 5.5 e devo dire che siamo "quasi" là come scorrevolezza ma ... molto di più in comfort e tenuta...

nel fuoristrada "leggero" (strade bianche, ghiaia, prato asciutto et similia), alle mie pressioni di gonfiaggio, posso definirle specialmente "sincere" e oneste ... (per i sentieri e le carrarecce del Carso ho la MTB e per il fango ... lo evito ;-) )
... confermo quanto scritto un pò addietro ...
 

maurocip

Biker superioris
Feedback: 0 / 0 / 0
29/5/14
832
259
Bike
Focus Raven Lite v2018
e usare i gravel king sulle stiletto disc per giri più stradali, ma non vorrei precludermi totalmente l'off road, quando esco non so mai di preciso che strada farò... vabbè vedremo
ce le hai?
come ti trovi? io ho le stiletto normali e mi piacciono molto....
stavo appunto pensando, quando avrò altri soldi da buttare :smile:, di farmi un secondo paio di ruote anche per la gravel, in modo da poter montare ruote tacchettate o più stradali rapidamente.... ovviamente lascerei le originali con il tacchettato e prenderei le stiletto per uso più stradale...

EDIT
non avevo letto che il copertone max è da 28... non vanno bene per l'idea che ho di gravel...
chissà se le RAPIDO SL 29 NEW 2016 da MTB sono compatibili? devo contattare Spada.... sempre quando avrò deciso di spendere ancora!
 

Arwen

Biker superis
Feedback: 0 / 0 / 0
4/3/14
371
238
Lodi-Pavia
ce le hai?
come ti trovi? io ho le stiletto normali e mi piacciono molto....
stavo appunto pensando, quando avrò altri soldi da buttare :smile:, di farmi un secondo paio di ruote anche per la gravel, in modo da poter montare ruote tacchettate o più stradali rapidamente.... ovviamente lascerei le originali con il tacchettato e prenderei le stiletto per uso più stradale...

EDIT
non avevo letto che il copertone max è da 28... non vanno bene per l'idea che ho di gravel...
chissà se le RAPIDO SL 29 NEW 2016 da MTB sono compatibili? devo contattare Spada.... sempre quando avrò deciso di spendere ancora!
Si le ho e sono uno spettacolo!! al pari delle sorelle classiche.
Anche se non hanno i mozzi cristallo (a cui farò un pensierino quando usciranno i nuovi cristallo disc per xd) mi trovo benissimo!! i mozzi sono scorrevolissimi e le ruote finite sono davvero leggere.
Io adesso ci ho montato i 35 e non ho nessun problema, in alternativa Corrado mi aveva proposto le Rapido carbon che possono utilizzare coperture da strada e pressioni un po' più alte rispetto alla mtb.
 

maurocip

Biker superioris
Feedback: 0 / 0 / 0
29/5/14
832
259
Bike
Focus Raven Lite v2018
Si le ho e sono uno spettacolo!! al pari delle sorelle classiche.
Anche se non hanno i mozzi cristallo (a cui farò un pensierino quando usciranno i nuovi cristallo disc per xd) mi trovo benissimo!! i mozzi sono scorrevolissimi e le ruote finite sono davvero leggere.
Io adesso ci ho montato i 35 e non ho nessun problema, in alternativa Corrado mi aveva proposto le Rapido carbon che possono utilizzare coperture da strada e pressioni un po' più alte rispetto alla mtb.
perfetto!!! io ho intenzione di montare al massimo i 35, quindi direi che ho la MIA ruota :celopiùg:
Serve solo ora mettere da parte i soldi :il-saggi:
:smile::smile::smile:
 

oldschool

Biker assatanatus
Feedback: 7 / 0 / 0
6/9/04
3.008
4
50
Prateria
www.facebook.com
Con le ruote nastrate tubeless, è possibile all'occorrenza (giri su asfalto) portare la pressione sui 5 / 5.5 bar?
Oppure c'è il rischio che la nastratura non regga?
Come valore minimo, invece immagino 3 bar, giusto? (sempre riferito a ruote da 35mm)
dipende dal cerchio ....
ognuno ha la sua Pmax di esercizio
con dei cerchi MTB direi assolutamente no..5bar son tanti
I Crest per esempio se non ricordo male con sezioni attorno ai 35mm possono tenere i 3,5bar al max:spetteguless:
 

oldschool

Biker assatanatus
Feedback: 7 / 0 / 0
6/9/04
3.008
4
50
Prateria
www.facebook.com
Una domanda agli utilizzatore di Panaracer Gravelking...
Ho appena preso i gravelking da 26 (li volevo da 28 ma non li ho trovati da nessuna parte), ho scelto questi perchè avendo due coppie di ruote per la mia gravel ne volevo un paio più da sterrato e una più stradale.
Attualmente sto usando dei copertoncini shwalbe rapid rob da 35 con cui non mi trovo male, quando saranno da sostituire penso passerò a dei tubeless.
Per la coppia più stradale ho preso appunto i panaracer gravelking da 26 ma per un uso gravel misto tra sterrati leggeri, strade bianche e asfalto (non fango o sassaie) mi danno l'idea di essere poco più resistenti da normali copertoncini da corsa.
Qualcuno li ha già provati?
li ho presi anche io da 26...ma più per un utilizzo stradale spinto che gravel vero e proprio...come alternativa ai 4season che già vedo utilizzi
Poi c'è Gravel e Gravel...percorso e percorso
 

@lberto

Biker assatanatus
Feedback: 4 / 0 / 1
21/3/06
3.253
135
Sedico - Belluno
dipende dal cerchio ....
ognuno ha la sua Pmax di esercizio
con dei cerchi MTB direi assolutamente no..5bar son tanti
I Crest per esempio se non ricordo male con sezioni attorno ai 35mm possono tenere i 3,5bar al max:spetteguless:
Sarebbero i cerchi di serie, marchiati Marin, già TLR e che già gonfio con le camere d'aria fino a 5 bar senza problemi
 

Luchino86

Biker popularis
Feedback: 0 / 0 / 0
1/4/13
63
6
TLT
Ciao Ragazzi,

Sto facendo prove sulla mia Jareen... Monta i Kenda Happy Medium da 40... Che pressioni usare? Considerate che faccio anche asfalto... Sul sito Kenda sembrano max 85 psi che sono 5.8 bar...ma a quella pressione...sullo sterrato diventano un bel po rigidi come si suol dire.

Considerato che peso poco <70kg ...che pressione suggerite?

Grazie molte!
 

rockarolla

Biker urlandum
Feedback: 12 / 0 / 0
28/2/12
507
119
Firenze
Bike
Singular Swift dropbar 29er, OnOne Inbred 29" 120mm, Simoncini Oh!SweetNuthin' allrounder, Bianchi Nth dropbar citybike
Io (~56kg) con le Continental Cross/SpeedRide da 42 (~40mm reali, di carcassa morbida e montati tubeless) tengo 2,2/2,8 su sterrato. Se mi capita di fare solo asfalto -evenienza molto rara, ho due bdc per quello, ma mi son capitate tappe di escursioni di più giorni tutte su bitume- alzo a 3,0/3,5. Di più non ha senso, perdo in comfort senza guadagnare in scorrevolezza.
Bisogna però considerare anche la carcassa del copertone, oltre alla sua sezione e al peso del biker. E al fondo, ovviamente. A parità di tutto il resto (sezione, tassellatura, peso biker), su fondi lisci la resistenza al rotolamento di un copertone più "supple" ha sempre meno da guadagnare man mano che si alza la pressione, mentre quella di un copertone più "gnucco" continuerà a migliorare (pur senza raggiungere quella di un copertone più morbido e comunque a dispetto del comfort). Su sterrato, soprattutto se i percorsi si fanno sconnessi, una carcassa sostenuta può rappresentare un vantaggio, dato che consente pressioni più basse -in questo caso, entro certi limiti, vantaggiose sia per il comfort che per la scorrevolezza- senza troppi patemi e senza perdere precisione di guida. Da questo punto di vista una bici da gravel è critica, visto che le strade bianche che sono il suo terreno d'elezione sono una situazione un po' a metà strada tra le due esemplificate sopra, e che spesso capita di sconfinare in terreni più accidentati così come di percorrere un bel po' di bitume.
Insomma è un compromesso troppo personale, e dipendente da troppe variabili, per poterti dare un consiglio concreto...nel dubbio, comunque, meglio un po' d'aria in meno!
 
  • Like
Reactions: Luchino86

Luchino86

Biker popularis
Feedback: 0 / 0 / 0
1/4/13
63
6
TLT
Io (~56kg) con le Continental Cross/SpeedRide da 42 (~40mm reali, di carcassa morbida e montati tubeless) tengo 2,2/2,8 su sterrato. Se mi capita di fare solo asfalto -evenienza molto rara, ho due bdc per quello, ma mi son capitate tappe di escursioni di più giorni tutte su bitume- alzo a 3,0/3,5. Di più non ha senso, perdo in comfort senza guadagnare in scorrevolezza.
Bisogna però considerare anche la carcassa del copertone, oltre alla sua sezione e al peso del biker. E al fondo, ovviamente. A parità di tutto il resto (sezione, tassellatura, peso biker), su fondi lisci la resistenza al rotolamento di un copertone più "supple" ha sempre meno da guadagnare man mano che si alza la pressione, mentre quella di un copertone più "gnucco" continuerà a migliorare (pur senza raggiungere quella di un copertone più morbido e comunque a dispetto del comfort). Su sterrato, soprattutto se i percorsi si fanno sconnessi, una carcassa sostenuta può rappresentare un vantaggio, dato che consente pressioni più basse -in questo caso, entro certi limiti, vantaggiose sia per il comfort che per la scorrevolezza- senza troppi patemi e senza perdere precisione di guida. Da questo punto di vista una bici da gravel è critica, visto che le strade bianche che sono il suo terreno d'elezione sono una situazione un po' a metà strada tra le due esemplificate sopra, e che spesso capita di sconfinare in terreni più accidentati così come di percorrere un bel po' di bitume.
Insomma è un compromesso troppo personale, e dipendente da troppe variabili, per poterti dare un consiglio concreto...nel dubbio, comunque, meglio un po' d'aria in meno!
Grazie!!! Quindi sicuro 5bar è eccessivo (non tubeless) :) Mi sa che devo abbassare o rimbalzerò molto
 

spaiz

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
23/9/16
32
9
ciao a tutti,
sto facendo fuori i copertoni che venivano di serie sulla bici, dei rapid rob da 35, e sto cercando dei rimpiazzi decenti.
per fare strada mi sono già comprato delle slick vittoria da 32 che ovviamente rotolano molto meglio dei rob, ma sui fuoristrada sono molto meno sicure e bucano con una certa facilità.

coi rapid rob mi sono trovato sorprendentemente bene anche nel fango e nei sentieri più tecnici - alla fine sono di gran lunga i meno costosi e decisamente entry level, però sono un peso nelle parti su strada che mi portano ai sentieri.

volevo sapere come vi trovate con i g-one quando ci sono tratti un po' più duri del semplice "gravel" o delle sterrate di campagna. oppure se qualcuno ha provato degli ibridi tipo il sammy slick: più lisci al centro coi tasselli esterni.

grazie!
 

delacuerva

Biker popularis
Feedback: 0 / 0 / 0
6/9/16
92
13
io mi sto trovando sorprendentemente bene con i sammy slick, buoni su ascfalto e buoni pure su sterrato
 
  • Like
Reactions: spaiz

Anquetil

Biker popularis
Feedback: 0 / 0 / 0
31/12/16
83
14
volevo sapere come vi trovate con i g-one quando ci sono tratti un po' più duri del semplice "gravel" o delle sterrate di campagna.
grazie!
Molto bene, ho fatto anche pietraie e hanno un grip da riferimento.
La versione tubeless, dovrebbe avere la spalla rinforzata.
 
  • Like
Reactions: spaiz

jackzambo

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
28/11/16
16
4
Io ho i Sammy slick e mi sono trovato bene ho fatto anche qualche sentiero più da mtb e anche sul bagnato con la giusta pressione avevi un ottimo grip su asfalto mi sembravano veloci ma non ho mai provato copertoncini slick quindi posso fare il confronto solo con la mtb e non penso sia utile. L'unica cosa è che facendo sentieri avevo spesso la ruota dietro bloccata e si sono consumati in fretta ora ho preso i continental cyclo x King da 35 sto aspettando che mi arrivino poi potrò fare un confronto.

Sent from my HTC One using MTB-Forum mobile app
 

Mota1

Biker superis
Feedback: 1 / 0 / 0
3/2/17
374
104
42
Italia
Bike
Ferro Mota
io per le gomme gravel mi tengo sui 32-35mm massimo utilizzo le Panaracer Gravel King 32mm classiche per sterrati leggeri e le Gravel King SK 35mm per cose più impegnative.
 

delacuerva

Biker popularis
Feedback: 0 / 0 / 0
6/9/16
92
13
Io ho i Sammy slick e mi sono trovato bene ho fatto anche qualche sentiero più da mtb e anche sul bagnato con la giusta pressione avevi un ottimo grip su asfalto mi sembravano veloci ma non ho mai provato copertoncini slick quindi posso fare il confronto solo con la mtb e non penso sia utile. L'unica cosa è che facendo sentieri avevo spesso la ruota dietro bloccata e si sono consumati in fretta ora ho preso i continental cyclo x King da 35 sto aspettando che mi arrivino poi potrò fare un confronto.

Sent from my HTC One using MTB-Forum mobile app
ho montato i cyclo x king quest'inverno, buon grip e abbastanza scorrevoli (non al livello dei Sammy), col fango si impaccano di brutto cmq
 
  • Like
Reactions: spaiz

RollingRunner

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
20/7/13
287
6

Qualcuno sa dirmi che gomme sono queste?
Grazie!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk