fox dhx2

guapo73

Biker grossissimus
Feedback: 48 / 0 / 0
3/2/08
5.021
346
Provincia di Roma
Bike
RM Instinct BC Edtion e Moterra
I calcolatori per chi ha aperto il topic danno 400lbs, 420 per la verità arrotondati a 400 (se disponibile la 425 meglio ancora), il consiglio di 450 è a causa della sospensione lineare della foxy.
Ogni bici ha la sua molla a parità di peso, consigli dati sulla base di esperienze con altre accoppiate sospensione/ammortizzatori non sono applicabili e possono portare ad errori anche grossolani, dipende dal rapporto fra escursione alla ruota e escursione ammortizzatore.

La molla giusta è una (o eventualmente 2 per situazioni molto diverse) ed è quella che fornisce la frequenza di oscillazione ideale per il proprio peso, mantenendo una buona protezione contro i fine corsa, e col meno precarico possibile.
L'idraulica serve a rallentare la velocità di affondamento della sospensione, non si utilizza per evitare i fine corsa. Se io do tot kg ad una molla quella arriva a pacco, fine, è fisica.
Eventualmente un controllo idraulico di fine corsa può limitare questo evento ma stiamo parlando di un freno esagerato, impossibile da replicare su tutta la corsa coi normali registri esterni (la bici sarebbe inguidabile) ed infatti è qualcosa limitato agli ultimi mm per salvare la situazione, assieme al tampone.
Affidarsi ai normali registri tipo HSC per limitare i fine corsa è proprio l'ultima spiaggia, primo perché non è molto efficace e secondo perché, se troppe frenato, mi peggiora la guida in tutte le altre situazioni.
Corretto tutto in linea di principio..si commette anche l'errore di pensare che la protezione del fine corsa dipende dal solo libraggio della molla che ha una costante lineare....le HSC può aiutare come altri dispositivi per il fine corsa ma un un abuso porta a svantaggi soprattutto per chi non è un racer...
Va segnalato anche l'ostinazione a mettere ammo a molla su carri lineari senza uno "sputo" di progressione almeno nella seconda parte del travel...Ho visto parecchia gente tornare all'aria su leveraggi mondraker...estasiati dal plush e dalla sensibilità nel giro sotto casa ma disgustati poi in park su salti o grosse compressioni.....
 
  • Like
Reactions: fafnir

fafnir

Biker augustus
Feedback: 14 / 0 / 0
9/11/13
9.743
5.992
32
Padova
Bike
Knolly Warden, Kona Process 111
Corretto tutto in linea di principio..si commette anche l'errore di pensare che la protezione del fine corsa dipende dal solo libraggio della molla che ha una costante lineare....le HSC può aiutare come altri dispositivi per il fine corsa ma un un abuso porta a svantaggi soprattutto per chi non è un racer...
Va segnalato anche l'ostinazione a mettere ammo a molla su carri lineari senza uno "sputo" di progressione almeno nella seconda parte del travel...Ho visto parecchia gente tornare all'aria su leveraggi mondraker...estasiati dal plush e dalla sensibilità nel giro sotto casa ma disgustati poi in park su salti o grosse compressioni.....
Completamente d'accordo ed è stata la prima cosa che ho scritto, foxy+molla = no buono.
Ci sono scelte che sono semplicemente delle forzature
 
  • Like
Reactions: guapo73

Production_Br0therS

Pelikan BR 40
Feedback: 276 / 0 / 1
30/8/08
6.736
36
Avellino
www.tonyproduction.it
Bike
.
Hai dato un'occhiata sul sito mondraker? Sulla pagina della bici c'è anche un pdf "suspension setup"... Secondo me la 425 è la giusta scelta... tanto si rivendono facilmente,provala, e vedi come ti ci trovi,hai una molla idonea e non una esageratamente dura (550) o morbida (300)...
D'altra parte potresti sempre dargli un giro in più o in meno di precarico... è tollerato
 

torakiki.gt

lupus in bicycla
Feedback: 11 / 0 / 0
16/2/11
618
164
pavia
Bike
gt fury carbon
Se cerchi sul mercatino trovi molle usate di vari libraggi per poche decine di €, io tempo fa avevo preso un set da 3 molle per 50€, così ho potuto provare vari "assetti"
 

Discussioni simili