Front o Full????

Padan

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
19/9/08
201
0
Bassano Del Grappa
allora io ero indirizzato sul comprare la RR6.3.. ma ho visto molti commenti positivi sulle front decathlon...

la mia domanda è

Cosa cambia tra Front e full??

a me interessa principalmente sentieri di montagna (anche se per raggiungerli a volte devo farmi salite in strada.. vedi Monte Grappa o Asiago) tutto questo lo facevo con una vecchia mtb senza ammortizzatori, ma visto che voglio buttarmi sul fuori strada, sentieri di montagna e perchè no, qualche droppino non superiore al m per adesso..

mi dite meglio una front o una full???
 

 

ticiotix

Biker ciceronis
Feedback: 0 / 0 / 0
allora io ero indirizzato sul comprare la RR6.3.. ma ho visto molti commenti positivi sulle front decathlon...

la mia domanda è

Cosa cambia tra Front e full??

a me interessa principalmente sentieri di montagna (anche se per raggiungerli a volte devo farmi salite in strada.. vedi Monte Grappa o Asiago) tutto questo lo facevo con una vecchia mtb senza ammortizzatori, ma visto che voglio buttarmi sul fuori strada, sentieri di montagna e perchè no, qualche droppino non superiore al m per adesso..

mi dite meglio una front o una full???
Ma tu preferivi Coppi o Bartali ??
Scherzi a parte: credo che siano stati spesi fiumi di inchiostro (o di byte, a tua scelta sull'argomento).
La risposta più immediata è leggiti il forum e fatti un'idea, ma capisco che anche un "novizio" che si deve leggere milleseicentosettaquattro risposte ad thread per farsi un'idea subisca l'effetto "latte alle ginocchia".
La risposta più breve che mi viene in mente: la front è più leggera e (in linea di massima) più veloce in piano ed in salita (se non molto sconnessa).
La full è più comoda e (in linea di massima) più veloce in discesa.
E adesso, largo ai distinguo :hahaha::hahaha::hahaha:
Ciao
TT.
 

boomber

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
25/8/08
23
0
33
senago
ti rispondo da "ignorante" e "novello" come credo sia anche tu. da quanto ho capito la full è quella biammortizzata con il pistoncino anche "in mezzo" mentre la front è con il telaio "classico"... spero di non aver detto una minchiata:nunsacci:
 

Double-F

Biker serius
Feedback: 7 / 0 / 0
16/6/08
231
0
Cagliari
Le front sono quelle provviste solo di forcella(ammortizzatore) anterioire..mentre le full oltre alal forcella ammortizzata hanno anche l'ammortizzatore nel carro posteriore.
 

Frodo

Biker velocissimus
Feedback: 7 / 0 / 0
11/12/05
2.446
51
Abruzzo
Bike
Focus Jam C Factory
la front è più leggera e (in linea di massima) più veloce in piano ed in salita (se non molto sconnessa).
La full è più comoda e (in linea di massima) più veloce in discesa.
.. e in salita (se sconnessa) :smile:
Quoto ed aggiungo una sola cosa (per altro già detta altrove):
se si fanno uscite lunghe, da 4 ore in su, in fuoristrada la full diventa più veloce anche in pianura e salita non sconnessa per il semplice motivo che stanca molto meno il biker e questo, a lungo andare, si sente sulla prestazione.
Chiaramente tutto ha un costo: una full, a parità di equipaggiamento, costa molto più di una front (diciamo ... il doppio?)
 

andy_g

Biker velocissimus
Feedback: 0 / 0 / 0
27/4/06
2.343
260
Roma
Bike
Giant Trance
FULL!
Dai retta a me, io all'inizio non ci credevo, è un altro pianeta. Tutto è più facile, pure la salita ed è più comoda anche sull'asfalto.
Però io sono uno comodoso, non me ne frega niente delle prestazioni e vado in giro senza neanche il tachimentro, non ho la più pallida idea di quante pedalate al secondo faccio e non ho mai pensato di comprarmi un cardiofrequenzimetro, una volta volevo iscrivermi ad una gara perchè mi piaceva il pacco regalo ma poi ho rinunciato.
Insomma hai capito:
FULL, se sei come me, altrimenti devi chiedere ad uno come te ;)
 

Maldoster

Biker superis
Feedback: 0 / 0 / 0
24/12/07
431
0
Senigallia (AN)
cosa vuoi farci?che tipo di fisico hai?
credo che dovresti valutarla con queste domande, tra le tante altre che verranno poi. io sono 175 e peso 65 scarsi, faccio xc e la front mi basta (per il momento.....). un mio amico va vicino ai 2 m, è sopra il ql è per lui la full è stata una scelta quasi obbligata dopo aver provato una front (non aveva cmq provato ancora una 29er)
 

condorpasa

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
19/8/08
115
0
zocca(MO)
allora io ero indirizzato sul comprare la RR6.3.. ma ho visto molti commenti positivi sulle front decathlon...

la mia domanda è

Cosa cambia tra Front e full??

a me interessa principalmente sentieri di montagna (anche se per raggiungerli a volte devo farmi salite in strada.. vedi Monte Grappa o Asiago) tutto questo lo facevo con una vecchia mtb senza ammortizzatori, ma visto che voglio buttarmi sul fuori strada, sentieri di montagna e perchè no, qualche droppino non superiore al m per adesso..

mi dite meglio una front o una full???
io mi trovo benissimo con una front, anche se faccio sentieri e percorsi sconnessi nn cambierei mai con una full poi dipende da te come ti trovi con una front.
 

Rouges

Biker grossissimus
Feedback: 0 / 0 / 0
21/8/08
5.809
8
57
Valle del Ticino - Galliate (NO)
www.mtbvalleticino.it
Bike
Una piccante "franscese" da enduro, una "cicciona" californiana ed una "smilza" fissa per la città
allora io ero indirizzato sul comprare la RR6.3.. ma ho visto molti commenti positivi sulle front decathlon...

la mia domanda è

Cosa cambia tra Front e full??

a me interessa principalmente sentieri di montagna (anche se per raggiungerli a volte devo farmi salite in strada.. vedi Monte Grappa o Asiago) tutto questo lo facevo con una vecchia mtb senza ammortizzatori, ma visto che voglio buttarmi sul fuori strada, sentieri di montagna e perchè no, qualche droppino non superiore al m per adesso..

mi dite meglio una front o una full???
...se già pensi a qualche "...droppino non superiore al m..." vai di Full, ma occhio che a parità di allestimento costano più delle front.:il-saggi:
 

ADexu

Moderatur Prenuragicus
Feedback: 0 / 0 / 0
26/12/06
11.019
7
PEJFUGA, Ichnusa island
Visto che hai citato la 6.3 ti faccio una domanda: quanto vuoi spendere????
E' un parametro basilare per poter scegliere, in linea di massima io non consiglio l'acquisto di una full sotto i 1500€ (più o meno, poi se trovi una signora full in offertona a 1000€ prendila al volo) anche se poi va valutato caso per caso....
Una full da 500€? Lasciala perdere.....
Una front da 500€? Ottima per iniziare e se non vai oltre a qualche gita su sterrato facile è ottima anche per proseguire.
 

maxITR

Biker tremendus
Feedback: 0 / 0 / 0
Io son passato da una front in acciaio ad una in alluminio.Prima facevo solo sterrati in pianura,poi ho cominciato a girare per monti e li' sono iniziati i casini...in discesa su sterrato poco battuto non c'è niente da fare,sbacchetta da far paura (e sono uno che non viene giù con i freni tirati)e su salite rocciose e molto dissestate è la stessa cosa.Per il resto è una bomba su sterrati ben battuti.
E per l'anno prossimo ho già deciso di passare a una full.

Dipende da cosa devi farci con la bici.Se fai solo escursioni per puro piacere e divertimento vai di full.Se vuoi una bici leggera,spendere meno risetto a una full di pari equipaggiamento e magari farci qualche gara,potresti optare per una front.
 

peggio

Biker popularis
Feedback: 0 / 0 / 0
25/11/06
90
0
Centumcellae
Io penso che sia importante anche valutare i percorsi che fai, se sono sentieri trnaquilli come fondo, nn c'è nemmeno discorso, certo se vai e vieni x i letti dei fiumi forse x te è meglio una full.
Alhoa
 

ticiotix

Biker ciceronis
Feedback: 0 / 0 / 0
Come noterai la questione è complessa, al punto che posso dirti che già io sono d'accordo con circa metà degli interventi e in totale disaccordo con altri.
Consiglio: o la prendi alla Adexu (ti fai un budget e valuti cosa ci entra) oppure l'ideale, secondo me, sarebbe avere un amico (meglio due) di buona indole che ti facesse(ro) fare un giretto con una front ed una full sul medesimo percorso (il più simile alle tue presenti e future aspettative, o, più semplicemente il più vario possibile: salita, discesa, sconnesso, veloce, single track, ...) in maniera da capire come sei fatto tu e cosa vuoi.
Fai caso ad una cosa: MaxITR parla dello "sbacchettamento" come un problema (e io sono con lui) altri adorano avere una bici che sembra un cavallo pazzo ed escono ancora con le rigide (debbo ammettere che -raramente- piace anche a me, ma molto a piccole dosi).
E, per questo, ho una full.
Ciao
TT.
 

Elba.kb

Biker ultra
Feedback: 0 / 0 / 0
5/3/07
606
0
55
Isola D'Elba
Secondo la mia esperienza e le mie sensazioni devi orientarti su una buona full se usi la bici per l'escursionismo e il puro divertimento, se scegli bene pedali ottimamente in salita e ti diverti in discesa.

Devi orientarti su una buona front se vuoi il massimo delle prestazioni sul pedalabile, poiché non sono raggiungibili con nessuna full, solo su salite veloci e molto sconnesse con una full si può beneficiare della miglior trazione, ma perché ciò accada devi far lavorare l'ammortizzatore, con conseguente dispersione di energia, secondo me un buon biker, capace di adattare la pedalata a questo tipo di terreno riesce ad avere prestazioni migliori anche lì.

PS.
Se opti per una full e vuoi anche salire oltre che scendere non risparmiare sull'ammortizzatore posteriore... in salita fa la differenza ;-)

o-o
 

kiakkierone

Biker superis
Feedback: 0 / 0 / 0
usa come ago della bilancia il budget a tua disposizione altrimenti passi la vita sul forum e non a divertirti con la bike......
secondo me se parliamo di nuovo sotto i 1000 euro vai di front sopra puoi cominciare a valutare una full......io ho fatto cosi e non me ne sono pentito.....!!!!
 

ftronz

Biker superis
Feedback: 2 / 0 / 0
Qui si tratta di una questione filosofica... non troverai MAI un coro unanime che ti aiuti a decidere tra un tipo di bici e l'altro. :duello:

In effetti si tratta di una scelta molto soggettiva, che dipende dall'uso che fai e vorresti fare della bici, del budget di cui disponi e da 1000 altri parametri.

Io, sino ad ora, ho sempre pedalato su front.

Che dire?
Capitolo costi
A parita' di prezzo troverai SEMPRE una front meglio dotata e piu' performante. Questo e' ovvio una full e' piu' complessa e quindi piu' costosa.
Differenze
Partiamo dal confronto tra due bici con analoga dotazione e quindi fasce di prezzo differenti.
Beh la prima, e piu' evidente, differenza consiste nel fatto che la full dispone di una sospensione posteriore.
Questo comporta un aggravio di peso che e' direttamente proporzionale al peso della bici.
Inoltre, se l'ammortizzatore posteriore non e' bloccabile (e capita nelle bici full basso di gamma) molto dello sforzo fatto nella pedalata si perde nel "bobbing" ossia nel "rimbalzo" dell'ammortizzatore.
Per contro, dicono, che una full "copi" meglio il terreno in salita e quindi sia piu' efficacie ed efficiente.
Chiaramente poi in discesa la full e' tutta un'altra storia rispetto alla front.

Quindi, quale delle due e' meglio? :smile: :smile: :smile:
Bho, credo che non se ne verra' mai a capo.. :-)
 

SHREK

Biker perfektus
Feedback: 12 / 0 / 0
Qui si tratta di una questione filosofica... non troverai MAI un coro unanime che ti aiuti a decidere tra un tipo di bici e l'altro. :duello:

In effetti si tratta di una scelta molto soggettiva, che dipende dall'uso che fai e vorresti fare della bici, del budget di cui disponi e da 1000 altri parametri.

Io, sino ad ora, ho sempre pedalato su front.

Che dire?
Capitolo costi
A parita' di prezzo troverai SEMPRE una front meglio dotata e piu' performante. Questo e' ovvio una full e' piu' complessa e quindi piu' costosa.
Differenze
Partiamo dal confronto tra due bici con analoga dotazione e quindi fasce di prezzo differenti.
Beh la prima, e piu' evidente, differenza consiste nel fatto che la full dispone di una sospensione posteriore.
Questo comporta un aggravio di peso che e' direttamente proporzionale al peso della bici.
Inoltre, se l'ammortizzatore posteriore non e' bloccabile (e capita nelle bici full basso di gamma) molto dello sforzo fatto nella pedalata si perde nel "bobbing" ossia nel "rimbalzo" dell'ammortizzatore.
Per contro, dicono, che una full "copi" meglio il terreno in salita e quindi sia piu' efficacie ed efficiente.
Chiaramente poi in discesa la full e' tutta un'altra storia rispetto alla front.

Quindi, quale delle due e' meglio? :smile: :smile: :smile:
Bho, credo che non se ne verra' mai a capo.. :-)
Io non ho molti dubbi e posso fare il paragone avendole entrambe ed il paragone lo faccio in rapporto a qello che faccio di solito (e sottolineo di solito)

Lunghe salite, spesso ripide, su sconnesso con discese anche tostarelle. Full senza ombra di dubbio. Copia meglio il terreno in salita ed è una goduria in discesa. Sia la forka che l'ammo sono bloccabili per cui o la massima possibilità di combinazioni. Non è vero che si spendano cifre stratosferiche poichè, se non si vuole l'ultimo modello firmato DG o Valentino si trovano ottime a full senza spendere un patrimonio. Ho montato per un amico una Cherry Bomb con ammo bloccabile (telaio usato), forka Marza AM 1 del 2006 (nuova), ruote Mavic Xm 321 (nuove) etc etc e siamo rimasti nell'ordine dei 1200 euri e ne è uscita un'ottima bici da AM. Certo bisogna avere un po' di pazienza e cercare le occasioni giuste (anche sul mercatino). Il performante poi è molto soggettivo, quello che conta di più a mio avviso sono le gambe ed il manico.
 

Frodo

Biker velocissimus
Feedback: 7 / 0 / 0
11/12/05
2.446
51
Abruzzo
Bike
Focus Jam C Factory
Inoltre, se l'ammortizzatore posteriore non e' bloccabile (e capita nelle bici full basso di gamma) molto dello sforzo fatto nella pedalata si perde nel "bobbing" ossia nel "rimbalzo" dell'ammortizzatore.
Per contro, dicono, che una full "copi" meglio il terreno in salita e quindi sia piu' efficacie ed efficiente.
Forse occorre fare una precisazione in proposito.
Quello che hai detto è verissimo: la forza impressa sui pedali viene in parte dispersa dal movimento dell'ammo posteriore, che, se può essere ridotto fino ad essere quasi impercettibile, non può essere eliminato, salvo che con meccanismi di blocco fisico della corsa dell'ammo.
Io parto, però, dall'assunto che se si compra una full è perchè si ha intenzione di utilizzare la bike al 90% in fuoristrada (del resto ... mountain bike ... :smile:), calcando l'asfalto solo per i trasferimenti.
In questo caso bisogna ragionare bene su cosa significhi dispersione di forza:
Con la full resta vero il discorso di cui sopra (ma la sua incidenza reale andrebbe misurata e allora avremmo delle belle sorprese), ma è anche vero che proprio il movimento dell'ammo, tenendo la ruota più facilmente attaccata al terreno, aumenta la trazione e riduce lo sforzo necessario per superare gli ostacoli (radici, rocce, gradini, ecc.). La dispersione implicita della forza della pedalata viene molto più che compensata dai benefici che in fuoristrada derivano da un carro ammortizzato.
Con la front, all'opposto, maggiore sforzo nel superare gli ostacoli che vanno superati alzando "di peso" la bici con la forza delle gambe e, imho, minor trazione anche nei tratti non troppo sconnessi.
A questo punto, con quale mezzo abbiamo disperso inutilmente la maggiore quantità di energia? secondo me con il secondo.
La conclusione è che se si pedala essenzialmente in fuoristrada non c'è alcuna necessità di bloccare l'ammo posteriore, che è bene invece che lavori sempre, altrimenti ci ritroveremmo ad avere insieme gli svantaggi di una front (maggiore sforzo e minor trazione) e di una full (maggiore peso).
Se si pedala essenzialmente su asfalto o su fuoristrada particolarmente "piatto" ... si è semplicemente sbagliato acquisto! :smile:

I problemi delle full economiche, semmai, sono altri:
1. carri posteriori non efficienti per utilizzo di schemi antiquati, per difetto di rigidità , ecc. ecc. insomma per carenze nella fase progettuale;
2. utilizzo di ammortizzatori anch'essi economici e non adeguati.

Ecco perchè nell'acquisto di una full di fascia bassa bisogna concentrare l'attenzione non tanto sul peso complessivo del mezzo, sul possibile blocco delle ammortizzazioni, ecc. ma proprio sul telaio e sulla coppia carro/ammo che devono essere funzionali ed affidabili: ne deriva che è "prudente" rivolgersi esclusivamente a marchi noti le cui entry level purtroppo non stanno mai sotto i 1300-1500€ ...

Questo comporta un aggravio di peso che e' direttamente proporzionale al peso della bici.
questa non l'ho capita
 

SHREK

Biker perfektus
Feedback: 12 / 0 / 0
Una Specy Enduro Expert del 2006 con DHX 5 o una MDE Bolder sempre con DHX 5 come ci sono nel mercatino entrambe intorno ai 1200 euro non sarebbero malaccio per uno che comincia. Certo sono bici usate ma male che vada se non ci trvo bene le rivendo e riprendo più o meno i miei soldi. Se acquisto una biga nuova e non mi ci trovo bene e decido di rivenderla ci smeno parecchio (più o meno come con le macchine). Quoto in toto il post di Frodo. Quella dell'aggravio di peso che sarebbe proporzionale al peso della biga non l'ho capita neanch'io.........
 

 

Discussioni simili

Risposte
40
Visite
3K
Rouges
R
Risposte
13
Visite
1K
rg.saro
R
Risposte
5
Visite
758
tostarello
T
Risposte
9
Visite
966
Vinc74
V
Risposte
9
Visite
507
POSTINOPAZZOIDE
P