FTW Mategua made by Frank The Welder

Jaky

Biker forumensus
Feedback: 15 / 0 / 1
21/9/07
2.299
2
Novara
Bike
Focus Sam Team - On One Parkwood 27.5" - Surly Steamroller
Dal mio punto di vista i rinforzi spesso vengono messi per estetica, in quel punto il tubo lavora a compressione, quindi tecnicamente non ha molto senso.
Quando si usano tubi a doppio o triplo spessore può capitare, nelle misure piccole che si finisca per saldare il rinforzo dove lo spessore è ridotto e quindi fare un danno peggiore della soluzione.
Noi ad esempio seguiamo le indicazioni dei produttori di tubi che sconsigliano rinforzi, per non stressare i tubi.
Mi intrometto, perchè questa discussione mi affascina particolarmente. Malgrado corra con una bici da enduro di plastica, per me, i metalli son sempre i metalli!
Una volta un "saggio" mi disse...se vedi su un telaio dei rinforzi, vuol dire che qualcosa non va...da quel momento credo di essere stato deformato mentalmente ma non riesco a guardare i telai con i fazzoletti di rinforzo, dalle cui saldature ho visto partire spesso delle cricche.

WD-40, amico o nemico della bici?
 

 

eventhepopesmokesdope

Biker paradisiacus
Feedback: 15 / 0 / 0
10/1/07
6.278
142
Grosseto
Mah ragazzi... i rinforzi in quelle zone li mettono quasi tutti i telaisti americani. Il tubo in oggetto è un Easton, e non so che specifiche vengono fornite con tale tubazione. Dubito fortemente che si apriranno crepe prioprio lì. Frank fa più che altro telai da dirt e DH, che prendono botte della madonna, e so di un telaio crepato in 20 anni ma solo perché era stato scaldato troppo in forno dopo una verniciatura.

Non sono uno di quelli che dà tutto ciò che i guru dicono per oro colato, però qui avete detto che il saldatore più famoso al mondo ha fatto un rinforzo inutile, indebolendo il tubo con la saldatura doppia, scalfendolo poi con un nodo, e eseguendo saldature sporche (non so se avete notato che il Funk è un telaio in titanio, che vuole saldature diverse dall'aluminio), con una macchina che non vale niente. Allora, sono il primo a dire che tutti i gusti son gusti, ma mi pare che qualche commento sia presuntuosetto.

Sono laureato in Lingue,abbastanza esperto di letteratura, e ritengo che i "Quattro Quartetti" di Eliot contengano uno sfoggio un po' forzato di numerologia e simbolismo, e per l'eccessivamente ostentato messaggio religioso dell'opera a mio avviso non la qualificano come un capolavoro al pari della "Terra Desolata" o degli "Uomini Vuoti". Ma è poesia, con la P maiuscola. Non un lavoro di un poetuncolo da strapazzo che si sapeva vendere bene.

Poi fate voi.
 
  • Like
Reactions: F.R.O. Import

maxenne

Biker superis
Feedback: 27 / 0 / 0
20/10/03
463
0
pavia
Bike
varie
mah ragazzi... I rinforzi in quelle zone li mettono quasi tutti i telaisti americani. Il tubo in oggetto è un easton, e non so che specifiche vengono fornite con tale tubazione. Dubito fortemente che si apriranno crepe prioprio lì. Frank fa più che altro telai da dirt e dh, che prendono botte della madonna, e so di un telaio crepato in 20 anni ma solo perché era stato scaldato troppo in forno dopo una verniciatura.

Non sono uno di quelli che dà tutto ciò che i guru dicono per oro colato, però qui avete detto che il saldatore più famoso al mondo ha fatto un rinforzo inutile, indebolendo il tubo con la saldatura doppia, scalfendolo poi con un nodo, e eseguendo saldature sporche (non so se avete notato che il funk è un telaio in titanio, che vuole saldature diverse dall'aluminio), con una macchina che non vale niente. Allora, sono il primo a dire che tutti i gusti son gusti, ma mi pare che qualche commento sia presuntuosetto.

Sono laureato in lingue,abbastanza esperto di letteratura, e ritengo che i "quattro quartetti" di eliot contengano uno sfoggio un po' forzato di numerologia e simbolismo, e per l'eccessivamente ostentato messaggio religioso dell'opera a mio avviso non la qualificano come un capolavoro al pari della "terra desolata" o degli "uomini vuoti". Ma è poesia, con la p maiuscola. Non un lavoro di un poetuncolo da strapazzo che si sapeva vendere bene.

Poi fate voi.
straquoto!!!!!
 

Jaky

Biker forumensus
Feedback: 15 / 0 / 1
21/9/07
2.299
2
Novara
Bike
Focus Sam Team - On One Parkwood 27.5" - Surly Steamroller
Mah ragazzi... i rinforzi in quelle zone li mettono quasi tutti i telaisti americani. Il tubo in oggetto è un Easton, e non so che specifiche vengono fornite con tale tubazione. Dubito fortemente che si apriranno crepe prioprio lì. Frank fa più che altro telai da dirt e DH, che prendono botte della madonna, e so di un telaio crepato in 20 anni ma solo perché era stato scaldato troppo in forno dopo una verniciatura.

Non sono uno di quelli che dà tutto ciò che i guru dicono per oro colato, però qui avete detto che il saldatore più famoso al mondo ha fatto un rinforzo inutile, indebolendo il tubo con la saldatura doppia, scalfendolo poi con un nodo, e eseguendo saldature sporche (non so se avete notato che il Funk è un telaio in titanio, che vuole saldature diverse dall'aluminio), con una macchina che non vale niente. Allora, sono il primo a dire che tutti i gusti son gusti, ma mi pare che qualche commento sia presuntuosetto.

Sono laureato in Lingue,abbastanza esperto di letteratura, e ritengo che i "Quattro Quartetti" di Eliot contengano uno sfoggio un po' forzato di numerologia e simbolismo, e per l'eccessivamente ostentato messaggio religioso dell'opera a mio avviso non la qualificano come un capolavoro al pari della "Terra Desolata" o degli "Uomini Vuoti". Ma è poesia, con la P maiuscola. Non un lavoro di un poetuncolo da strapazzo che si sapeva vendere bene.

Poi fate voi.
Io non sono un telaista ne tanto meno un saldatore. Sono semplicemente un personaggio a cui piacciono le bici e non sono certo qui a criticare il lavoro di una persona che nella vita un pò di esperienza in materia se l'è fatta. E ce ne fossero di telai come quello che hai tu.
Il mio commento voleva essere più che altro una considerazione.
A livello puramente estetico, i rinforzi applicati così non mi piacciono. Mi rovinano quella linea pulita che, in mia opinione, è una delle caratteristiche del telaio e in generale dei telai Artiginali (notate la maiuscola).
Vero molti telai ammerigani hanno i rinforzi, ma molti altri no (penso a Cannondale, che non è propriamente un artigiano ma facciamo finta di nulla, ma di cui ho sempre apprezzato la pulizia dei telai).
Magari la questione è risolvibile semplicemente fidandosi dell'opera di un artista.
 

roby31

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
26/4/11
169
0
Morro D'Oro
Frank fa più che altro telai da dirt e DH, che prendono botte della madonna, e so di un telaio crepato in 20 anni ma solo perché era stato scaldato troppo in forno dopo una verniciatura.

La verniciatura epossidica va a ca. 250° C, non credo propio che un forno del genere riesca a mettere in crisi l'alluminio.
Durante la saldatura arrivi a temperature che stanno ben oltre.

Non almeno che parliamo di saldobrasatura, qui arriviamo a ca. 1200° C ma assolutamente non idoneo per alluminio e telaio di bici.

Quando si rompe una saldatura è per motivi ben diversi, nell'edilizia si dice: filo e piombo diritto, ma il muro è storto.
Una questione di manico, ansi, di mano. L'attrezzatura non fà la differenza.
 

F.R.O. Import

Biker tremendus
Feedback: 9 / 0 / 0
8/4/06
1.140
0
51
alessandria
www.froimport.it
se e' finito qui' nel 2007 , non nel 1948 in tempo di guerra , il manico lo ha piu' di altri .
http://www.completesite.com/mbhof/page.cfm?pageid=6&year=2007&memberid=162
anche le giant atx di un certo Jonny T. ai tempi d'oro erano fatte da lui .
ha costruito bici per i piu' grandi campioni della storia , e nella hall of fame ci e' finito ai giorni nostri ,
i gusti sono gusti e non li discuto , ma a volte e' meglio guardare su cosa si sta guidando , piuttosto che criticare tecnicamente altri ......
 

Gepp1

Biker assatanatus
Feedback: 1 / 0 / 0
27/5/08
3.484
2
rovereto
i gusti sono gusti e non li discuto , ma a volte e' meglio guardare su cosa si sta guidando , piuttosto che criticare tecnicamente altri ......
frase piuttosto infelice da parte tua sembra proprio una affermazione presuntuosa perchè dimmi cosa c'entra quello che guida una persona con la formazione/esperienza che ha in ambito di saldature?

mi spiace ma se un tecnico mi dice che i fazzoletti di rinforzo non sono necessari posso arrivare a pensare che siano delle ridondanze inutili tipiche di certe produzioni americane....si discuteva di tecnica quello che uno ha in garage non c'entra nulla....e cmq rimangono delle gran belle realizzazioni ma personalmente preferisco altri "saldatori"
 
  • Like
Reactions: Jaky

eventhepopesmokesdope

Biker paradisiacus
Feedback: 15 / 0 / 0
10/1/07
6.278
142
Grosseto
La verniciatura epossidica va a ca. 250° C, non credo propio che un forno del genere riesca a mettere in crisi l'alluminio.
Durante la saldatura arrivi a temperature che stanno ben oltre.

Non almeno che parliamo di saldobrasatura, qui arriviamo a ca. 1200° C ma assolutamente non idoneo per alluminio e telaio di bici.

Quando si rompe una saldatura è per motivi ben diversi, nell'edilizia si dice: filo e piombo diritto, ma il muro è storto.
Una questione di manico, ansi, di mano. L'attrezzatura non fà la differenza.

X Jacky... scusa ma la tua non pareva una considerazione estetica, sulla quale non mi pronuncio perché tutti hanno gusti diversi, specie io che amo i fazzoletti, le FTW e le Ventana, e odio le Cannondale. Hai parlato di cricche, e su questa bici non credo vedrai cricche. Ma qui mi tocco le palle perché son pur sempre un latino, razionalista, ateo e antisuperstizioso, ma latino, per cui su queste cose, mi tocco le palle (come detto), comunque.

Comunque, per Roby: SINISTER SUL TELAIO ROTTO

Let me get this straight:

You bought a USED, and RUINED frame for 100euro with a bunch of parts. The frame was ruined due to negligent paint modification from the previous owner.

You contacted the manufacturer to try to provide YOU with a warranty or a fix, and LIED to them about being the original owner.

Please explain exactly what part of all that entitles you to anything? Also explain why Frank/Sinister should warranty this, and why it is anything beyond user error? The fact that Frank is even willing to help you with the measurements is above and beyond what he should be doing.

You tried to weasel your way into getting free work/product from them, and now you cry foul about it? It's probably a good thing that I'm not Frank, because I would go out of my way to publicly embarrass you for trying to pull that crap. If this were anything besides mountain bikes, that would be called libel and slander.

Is that or is that not exactly what is happening? If it isn't, please correct me where needed. I want to know, and so does everyone else watching this thread.


I have 2.5 full years of riding on my R9. I have done some pretty horrible shit to that frame, and it has given me absolutely no issues at all. I think I've gotten just about every other component of the bike to fail at some point, EXCEPT the frame. Trust me, Frank knows exactly what is required of a DH frame for years of hard use.

Link sulla lunga discussione
http://www.pinkbike.com/forum/listcomments/?threadid=86970&pagenum=3
 

roby31

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
26/4/11
169
0
Morro D'Oro
Comunque, per Roby: SINISTER SUL TELAIO ROTTO

Let me get this straight:

You bought a USED, and RUINED frame for 100euro with a bunch of parts. The frame was ruined due to negligent paint modification from the previous owner.

You contacted the manufacturer to try to provide YOU with a warranty or a fix, and LIED to them about being the original owner.

Please explain exactly what part of all that entitles you to anything? Also explain why Frank/Sinister should warranty this, and why it is anything beyond user error? The fact that Frank is even willing to help you with the measurements is above and beyond what he should be doing.

You tried to weasel your way into getting free work/product from them, and now you cry foul about it? It's probably a good thing that I'm not Frank, because I would go out of my way to publicly embarrass you for trying to pull that crap. If this were anything besides mountain bikes, that would be called libel and slander.

Is that or is that not exactly what is happening? If it isn't, please correct me where needed. I want to know, and so does everyone else watching this thread.


I have 2.5 full years of riding on my R9. I have done some pretty horrible shit to that frame, and it has given me absolutely no issues at all. I think I've gotten just about every other component of the bike to fail at some point, EXCEPT the frame. Trust me, Frank knows exactly what is required of a DH frame for years of hard use.

Link sulla lunga discussione
[URL]http://www.pinkbike.com/forum/listcomments/?threadid=86970&pagenum=3[/URL]
Nel tuo post #42 hai descritto un altra problematica da quella che hai riportato dalla com di Sinister.
In effetti, se viene manomesso decade la garanzia.

Poi da vedere se un forno riesca veramente a far rompere una saldatura. non ci credo.

Vuoi sapere com'e andata secondo me? Premesso che non ho letto tutti i post e link della discussione.
Al secondo aquirente non piaceva il colore, smontato tutto e sabbiato prima di verniciarlo. Durante la sabbiatura ha esagerato con la pressione o canna troppo vicino al telaio o magari ha insistito troppo per scarsa esperienza (magari erano delle sfere ferrose e non di ceramica!) e ha rovinato la saldatura (non si vede a occhio nudo) e scometto le pelotas che la saldatura rotta e una sovrapposta. Che scientificamente testato è sempre la parte più debole.

In base a quello che è successo è chiaro che Frank e Sinister non riconoscono il difetto ed ecco il pallone del forno (ma quanti cruscotti per macchine si scogliono nel forno di un carrozziere??) per non far notare al mondo intero che la saldatura si e si rotta per una "manomissione" (sabbiatura?) ma che ha rotto la super- saldatura?

A me di doppio dall'america mi piace solo il BigMac e il Whooper :smile::smile::smile:
 

eventhepopesmokesdope

Biker paradisiacus
Feedback: 15 / 0 / 0
10/1/07
6.278
142
Grosseto
No, primo perché se leggi il topic che ho linkato vedi che la saldatura è saltata dopo torsione del seat tower e dunque non si è rotta quella che chiami super saldatura e io chiamo saldatura ben fatta, ma è il seat rtower stesso che è collassato dopo alterazione della struttura del telaio stesso, ed inoltre Frank parla di enamelling, che è un trattamento termico.
Sinister parla di un telaio già vecchio poi rovinato da un procedimento di vverniciatura, Frank parla di termico, dunque io facendo due più due ho concluso che il telaio era stato trattato in forno a temperature troppo elevate. Ho sentito dire (ma qui davvero non so essere più preciso e non garantisco sull'esattezza di ciò che scrivo, non riuscendo a ritrovare la fonte) che ultimamente i verniciatori per certi pezzi alzano molto le temperature).

Tanto che il cliente dopo essere stato sbugiardato chiede scusa.

A me la roba MacDonald's fa cacare a differenza dei bellissimi telai americani dotati di saldature irrimediabilmente compromesse dai fazzoletti di rinforzo.
 

Jaky

Biker forumensus
Feedback: 15 / 0 / 1
21/9/07
2.299
2
Novara
Bike
Focus Sam Team - On One Parkwood 27.5" - Surly Steamroller
Forse sono stato poco chiaro e ho fatto confusione.
Ma ci tengo a chiarire la mia considerazione (che non vuole essere una critica, ci mancherebbe).
Il telaio nelle tue mani è qualcosa che corre fuori classifica, essendo di un guru della telaistica.
Allacciandomi a quello che diceva Gas29 ricordo che qualcuno mi disse di fare attenzione ai telai con fazzoletti di rinforzo (che tra le altre cose non mi piacciono perchè, a mio modo di vedere, spezzano la pulizia).
Le cricche che ho visto erano su bici per utilizzi "gravosi" e combinazione partivano proprio dalle incriminate saldature delle piastre di rinforzo!
Mi tocco le balle anche io per la tua, non vorrei mandare qualche iattura involontaria!
 

adri.75

Biker tremendus
Feedback: 82 / 0 / 1
30/11/07
1.178
10
riviera dei fuori
Bike
Troppe
Ciao
sono sicuro di aver letto su una autorevole rivista del settore (mtbaction) di qualche mese fa, che si sta passando da telai con fazzolettature a telai idroformati oramai solo per moda.
 
  • Like
Reactions: F.R.O. Import

F.R.O. Import

Biker tremendus
Feedback: 9 / 0 / 0
8/4/06
1.140
0
51
alessandria
www.froimport.it
frase piuttosto infelice da parte tua sembra proprio una affermazione presuntuosa perchè dimmi cosa c'entra quello che guida una persona con la formazione/esperienza che ha in ambito di saldature?

mi spiace ma se un tecnico mi dice che i fazzoletti di rinforzo non sono necessari posso arrivare a pensare che siano delle ridondanze inutili tipiche di certe produzioni americane....si discuteva di tecnica quello che uno ha in garage non c'entra nulla....e cmq rimangono delle gran belle realizzazioni ma personalmente preferisco altri "saldatori"
sinceramente , il giudizio di un altro tecnico non sposta il mio pensiero , tanto piu' che nelle nostre specifiche a frank era stato richiesto un telaio performante ,leggero , e robusto , sull'indebolimento della tubazione easton con il fazzoletto , vorrei ricordarti che un certo Frank wadelton ha fatto scrivere su di se questo nella hall of fame:
"Input in development of Easton frame tubes",
si che sono americani , si che si elogiano tra di loro ,si a tutto quello che vuoi , ma se non era per loro , te la stavi smazzando con una holland sotto il culo ......
riguardo alle continue critiche tecniche , e ripeto tecniche , l'invito mio era proprio di guardare cosa si ha in garage e si guida , prima di affrontare certe discussioni da saccenti su di un forum .
per evitare ogni dubbio lo si puo' anke criticare e smentire sul suo blog , arrivando alla fonte direttamente, lo mettereste tra l'altro in guardia da eventuali danni che i suoi telai potrebbero causare ai biker !!
da 4 mesi or sono , frank il saldatore e' stato chiamato in indipendent fabrication x saldare il titanio.
proprio malaccio non sara' , se gli fanno fare 3 ore di viaggio ad andare e 3 a tornare ......
 

Gepp1

Biker assatanatus
Feedback: 1 / 0 / 0
27/5/08
3.484
2
rovereto
sinceramente , il giudizio di un altro tecnico non sposta il mio pensiero , tanto piu' che nelle nostre specifiche a frank era stato richiesto un telaio performante ,leggero , e robusto , sull'indebolimento della tubazione easton con il fazzoletto , vorrei ricordarti che un certo Frank wadelton ha fatto scrivere su di se questo nella hall of fame:
"Input in development of Easton frame tubes",
si che sono americani , si che si elogiano tra di loro ,si a tutto quello che vuoi , ma se non era per loro , te la stavi smazzando con una holland sotto il culo ......
riguardo alle continue critiche tecniche , e ripeto tecniche , l'invito mio era proprio di guardare cosa si ha in garage e si guida , prima di affrontare certe discussioni da saccenti su di un forum .
per evitare ogni dubbio lo si puo' anke criticare e smentire sul suo blog , arrivando alla fonte direttamente, lo mettereste tra l'altro in guardia da eventuali danni che i suoi telai potrebbero causare ai biker !!
ohio ohio qua qlc si sente offeso

modalità tettabeta on

1. felice che tu abbia una così alta considerazione di te...ma è il primo passo per non crescere
2.non si può rispondere ad una domanda citando il teste interessato
3.io me la smazzavo con una holland??? chi era quell'americano che fece partire il suo impero importando il rampichino di cinelli??? ah si un certo ned overend...praticamente nessuno
4.mi ripeto cosa c'entra quello che uno ha in garage con le capacità di saldatura? la tua risposta non chiarisce tale punto.
5.rispondere al suo blog???non sono così presuntuoso ma la domanda sui fazzoletti di rinforzo potrei fargliela cmq.
 

babylonboss26

Biker velocissimus
Feedback: 99 / 0 / 0
22/9/09
2.464
8
Italia
riguardo alle continue critiche tecniche , e ripeto tecniche , l'invito mio era proprio di guardare cosa si ha in garage e si guida , prima di affrontare certe discussioni da saccenti su di un forum .
......
non conosco le tecniche costruttive ma sono un buon osservatore. Questo tipo di saldature le trovo ormai superate e ,seppur di qualità ed eseguite da un guru del settore, questo nn vuol dire che siano da applauso solo perchè saldate da un maestro.
Questi ''fazzolletti'' hanno un senso, secondo il mio modesto e inutile parere, su bike per usi gravity, su una front sono un pugno in un occhio e nn credo davvero siano necessarie.
Se avessero davvero questa grande importanza per la struttura dei telai, allora credo che TUTTI userebbero questa tecnica, invece la tendenza, da un bel pò di anni, mi sembra vada in direzione opposta, con linee il più pulite possibile, questo dovuto anche alla ''competizione'' con i super lisci telai in carbonchio.

Tacciare di saccenza su un forum quacuno credo sia inutile, tutti possiamo risultare saccenti perchè le idee possono essere diverse e dunque nn suscitare la comprensione di tutti. In garage posso anche avere una Cinzia, ma per comprendere uno sport e le sue tecniche, che sia F1 o Calcio, nn bisogna avere una Ferrari in garage o essere Zidane. :prost:
 

eventhepopesmokesdope

Biker paradisiacus
Feedback: 15 / 0 / 0
10/1/07
6.278
142
Grosseto
ohio ohio qua qlc si sente offeso

modalità tettabeta on

1. felice che tu abbia una così alta considerazione di te...ma è il primo passo per non crescere
2.non si può rispondere ad una domanda citando il teste interessato
3.io me la smazzavo con una holland??? chi era quell'americano che fece partire il suo impero importando il rampichino di cinelli??? ah si un certo ned overend...praticamente nessuno
4.mi ripeto cosa c'entra quello che uno ha in garage con le capacità di saldatura? la tua risposta non chiarisce tale punto.
5.rispondere al suo blog???non sono così presuntuoso ma la domanda sui fazzoletti di rinforzo potrei fargliela cmq.

No Overend NON si è portato a casa una Cinelli.... La MTB è nata un milione di anni prima del Rampichino, mezzo peraltro molto indietro rispetto ad esempio alle Cunningham (e se qualcuno afferma il contrario smetto di rispondere) dell'epoca; su tutto il resto non rispondo...

ah si 1 altra cosa scusate: Frank è un saldatore capace, se uno afferma il contrario sbaglia. Punto. Nessuno vi dice di sbavare dietro al mio telaio, che può pure non piacere, tanto più che è fatto da 11 tubi sverniciati saldati a diamante (dunque nulla di particolarmente appariscente, anzi, un insieme alquanto spartano) ma affermare che i fazzoletti siano lì per moda quando un esperto del settore li ha messi lì di proposito, è decisamente da saccenti (anzi, IL fazzoletto sia lì).

Il telaio della questione di prima non si è rotto in prossimità di una saldatura o di un gusset, ma si è piegato irrimediabilmente in zona seatmast. Giustissimo dire che i fazzoletti rovinano la pulizia, questo è un commento relativo ai gusti, dunque soggettivo e sacrosanto. Io non la penso così ma è la mia opinione: figuarevi che mi volevo far fare un telaio in allumino a spessore costante con fazzoletti nelle zone nevralgiche per renderlo più comodo e più "dialed" a seconda delle mie esigenze...
 

Gepp1

Biker assatanatus
Feedback: 1 / 0 / 0
27/5/08
3.484
2
rovereto
No Overend NON si è portato a casa una Cinelli.... su tutto il resto non rispondo...
chiedo venia hai perfettamente ragione era Mike Synard

beh che tu non risponda per conflitto d'interesse ti fa onore....

resta il fatto che sul primo post ho detto che le realizzazioni mi piacciono ma preferisco altri saldatori ...perciò non datemi addosso facendomi fare la figura di quello che disprezza perchè non è del tutto vero.
 

eventhepopesmokesdope

Biker paradisiacus
Feedback: 15 / 0 / 0
10/1/07
6.278
142
Grosseto
Mike Sinyard forse se la portò dietro forse perché Cinelli era un marchio da strada mitico, non certo per copiarla, visto che era la Cinelli che aveva preso spunto dalla Stumpy (che cmq aveva preso spunto da altre bici). In ogni caso dubito che si portò dietro un Rampichino: Mike commerciava, e investì tutti i suoi soldi in componenti e telai Cinelli STRADA prima di produrre MTBs. In effetti i telaisti italiani hanno fatto il ciclismo stradale, ma alla MTB non hanno dato nulla, avendo sempre rincorso. Columbus ha fatto molto per produrre set di tubazioni efficaci, ma non si va oltre. Le geometrie, i disegni principali, anche notevoli fiaschi, vengono dall'America, dove non si ha paura di buttarsi nella mischia con idee nuove. Vediamo l'alluminio oversize di Klein e Cannondale, (bandite all'epoca dalla UCI) le biammortizzate, il giunto horst di Leitner, le 29, le 27.5, le 36, le saldature TIG, il disastroso e fascinosissimo carro URT (altra cosa che a me piace un casino), i freni a disco ottimizzati per la MTB, la diffusione del titanio, le geometrie sloping, le forcelle ammortizzate, e vabbè basta che otherwise continuo fino a domattina.

Una realizzazione tipo la mia Mategua può benissimo non piacere (dai non fatemelo ripetere un'altra volta, su), dico però che attaccare i metodi costruttivi da un punto di vista tecnico solo per sentito dire è un po' presuntuoso (come se io dicessi "mi hanno detto che il carbonio si rompe facile" - il che nel 1989 era verissimo). Per quanto riguarda il povero Frank, ha ragione Gas29 a dire che salda bene perché costruisce pochissimi telai facendoli pagare molto, dunque ci si può dedicare con molta calma. Ma il suo fascino non è tanto dato dalla sua abilità, quanto dal contributo che ha dato allo sport, sia per aver avuto la fortuna di far bici per tutti i più famosi campioni del periodo d'oro della MTB, sia - e soprattutto - per il contributo che ha dato allo sviluppo tecnico dei mezzi, in un periodo dove le innovazioni non si facevano al CAD, ma provando e riprovando (e saldando telai di alluminio di nascosto, rischiando di essere licenziati dal capo).

Sul resto non ho risposto non per conflitto di interesse, anche perché non ho nessun interesse, lavoro in un settore dove comunque non potrebbe andare peggio e in ogni caso non è quello ciclistico. Se non vi piace la mia bike no problem, a me piacciono le more a qualcuno le bionde. Io al pub bevo Whiskey voi magari birra. Inoltre entro nel merito delle vostre bighe solo se mi chiedete un parere.
 

F.R.O. Import

Biker tremendus
Feedback: 9 / 0 / 0
8/4/06
1.140
0
51
alessandria
www.froimport.it
chiedo venia hai perfettamente ragione era Mike Synard

beh che tu non risponda per conflitto d'interesse ti fa onore....

resta il fatto che sul primo post ho detto che le realizzazioni mi piacciono ma preferisco altri saldatori ...perciò non datemi addosso facendomi fare la figura di quello che disprezza perchè non è del tutto vero.
synard al limite se lo era portato a casa x vedere come lo aveva copiato cinelli a 4 anni di distanza dal suo stumpj , x il conflitto di interessi , even si paga le bici ed il resto di tasca sua , non lavora x me , perche' fa il docente scolastico a 380 km di distanza da casa mia.
 

roby31

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
26/4/11
169
0
Morro D'Oro
No, primo perché se leggi il topic che ho linkato vedi che la saldatura è saltata dopo torsione del seat tower e dunque non si è rotta quella che chiami super saldatura e io chiamo saldatura ben fatta, ma è il seat rtower stesso che è collassato dopo alterazione della struttura del telaio stesso, ed inoltre Frank parla di enamelling, che è un trattamento termico.
Sinister parla di un telaio già vecchio poi rovinato da un procedimento di vverniciatura, Frank parla di termico, dunque io facendo due più due ho concluso che il telaio era stato trattato in forno a temperature troppo elevate. Ho sentito dire (ma qui davvero non so essere più preciso e non garantisco sull'esattezza di ciò che scrivo, non riuscendo a ritrovare la fonte) che ultimamente i verniciatori per certi pezzi alzano molto le temperature).

Tanto che il cliente dopo essere stato sbugiardato chiede scusa.

A me la roba MacDonald's fa cacare a differenza dei bellissimi telai americani dotati di saldature irrimediabilmente compromesse dai fazzoletti di rinforzo.
Allora giusto per chiarire il concetto, il mio post si riferiva alla saldatura del telaio ad inizio topic. Senza sapere chi fosse Frank il saldatore o cosa abbia fatto in passato, sinceramente non mi importa.

Torno alla tematica per la quale ho iniziato a scrivere in questo post.
La saldatura che si vede nelle tre foto della biga montata lascia molto da desiderare, e qui non ci piove. L'ho accennato in maniera elegante all'inizio, lo ripeto in maniera più esplicita pur avendo saputo chi è il mastro in questione e cosa ha dato e fatto fin'ora.

Rivangare nel passato per quello che ha fatto di glorioso mi sembra inopportuno perchè per un telaio fatto meno "bello" può capitare a tutti, mica è una macchina che salda in automatico, c'è una persona qualificata che sa il mestiere e uno svarione capita a tutti.

Ti faccio un esempio, Michael Schumacher è un grande pilota, inutile raccontare cosa ha fatto, ma non significa che debba continuare a girovagare per le piste, il meglio ormai è passato e prende la paga dal compagnio di squadra. Se non avrebbe vinto 7 titoli mondiali adesso sarebbe a pescare al Lak Leman con i figli. Invece è ancora li e sbaglia pure.

Ultime considerazioni poi la chiudo qui:
1) una saldatura fatta ad hoc non si rompe mai, magari si rompe il materiale in un'altra parte ma non la saldatura. Enamelling è la smaltatura, forse intendeva vernice a polvere epossidica. Comunque è lo stesso processo produttivo. Polvere con carica elettrostatica spruzzata con pistole ad aria sul pezzo da verniciare poi cotto in forno sia per smaltatura e sia per verniciatura epossidica a ca. 250° C. Se la cottura viene prolungata può essere diminuita anche la temperatura nel forno.
Per far si che la verniciatura abbia una durata nel tempo il materiale da verniciare viene sabbiato, quindi torna il concetto del mio post precedente.

2) Non si sovrappone mai la saldatura perche il secondo cordone al 90% va a destabilizzare il cordone inferiore, in alcuni casi può provocare dei microfori non visibili all'occhio. Sicuramente non vale il concetto double is better than one.

3) Nelle foto ho visto l'officina dove, penso, saldano i telai. Sicuramente non ci regna ordine e pulizia.

4) Paragonare i pionieri nella fabbricazione di telai italiani con quelli americano mi sembra inopportuno.
Devi paragonare i telaisti italiani con un altra nazione che ha più o meno lo stesso numero di abitanti. Questo sarebbe un confronto equo.
 

 

Discussioni simili

Risposte
26
Visite
4K
eventhepopesmokesdope
E
Risposte
22
Visite
4K
Gel
G
Risposte
35
Visite
29K
Mascalzone Volante
M
Risposte
1
Visite
1K
Tutankamon
T