Geronto-dirt-street, vecchietti all' arrembaggio!

 

vacmf

Biker serius
11/7/04
285
13
Cioccolata e Formaggio
Bike
Scott Genius
E' si, a peso siamo quasi li'. "Riuscire" e' un tantino ottimista ma ce la faro' :medita: Dopo ho riprovato con la bici che uso di solito, molto piu' leggera e rigida, ma non c'e' stato verso anche bloccando tutte le sospensioni. La differenza di peso e maneggevolezza pero' si sentiva.

Quindi ora sto' seguendo gli annunci di un paio di Scott Voltage 24" e 26", uniche che ho trovato non troppo lontano da casa a prezzi non stratosferici. :idea:
 

vacmf

Biker serius
11/7/04
285
13
Cioccolata e Formaggio
Bike
Scott Genius
Avrei bisogno di un aiutino.

Di usato tropo poco e quel che ho trovato e' a prezzi comparabili a una Canyon Stitched 360 (non pro) nuova. Forse non e' il momento giusto per l'usato che la stagiobe bella e' gia' iniziata e le rampe vicino casa sono gia' strapiene di giovini a salterellare :(

Ora ho visto una Scott Voltage YZ TMO in alluminio (del 2013 credo) e una NS Metropolis 1 del 2019 in Chromoly. Entrambe da 26" .

Avete idee sui prezzi dell'usato? -50% dopo 1 anno, 25% dopo 7? Devo ammettere che sono un po' perso.

Grazie in anticipo
 

Blackmouse78

Biker extra
21/6/04
719
264
41
London Town
Bike
Frankestein da street, Kenevo da bosco
Dipende cosa vuoi prendere... diciamo che se vuoi una dirt con le ruote da 26'', sul nuovo stai tra gli 800 e i 1200 o giù di li a seconda di marche e allestimenti come già saprai.

Per un usato tenuto da dio e non più vecchio di un paio d' anni (difficile da trovare...) direi che potresti pagare fino al 60 o 70% del presunto valore a nuovo.

Per bici con più di due o tre stagioni sul groppone sarei cauto ad andare oltre i 500 eu...se trovi qualcuno di onesto una dirt messa decorosamente secondo me la potresti portare a casa anche con 350eu o giù di li.

Sotto una certa soglia (diciamo sotto ai 300) secondo me non ci trovi niente di decoroso, o è roba di qualità scarsissima di partenza, o sono residuati bellici ormai pronti a cadere a pezzi e non ne vale la pena.
 

vacmf

Biker serius
11/7/04
285
13
Cioccolata e Formaggio
Bike
Scott Genius
Mi sono orientato su una dirt da 26". Al momento non ho preferenze tra alluminio o acciaio.

@biker07 sono all'esterno da un po' di anni, quindi ninete incentivo.
Pero' potrei accedere ad altre agevolazioni. Devo controllare... in questo caso mi conviene il nuovo. La Stitched 360 per esempio con 870,90 CHF comprese spese di spedizione ce l'ho a casa e anche se il colore non e' il mio preferito, come bici mi piace.

Tendenzialmente sotto i 400 trovo roba da bambini o stravecchia tipo Kona Scrap, che sicuramente dopo 15+ anni necessita di qualche lavoretto

Sono anche limitato dall'ignoranza. Per esempio ora seguo una Radio Griffin Dirtbike ma la marca non l'ho mai sentita... carina pero' la bici.
Quindi diciamo che o prendo qualcosa che cade a pezzi ma sempre intorno ai 300 euro o piu', oppure mi butto al nuovo.

Non posso aspettare troppo la super occasione che ieri per fare il bischero con la Stinky mi e' partito un ginocchio. Come diceva la mi' nonna: "Pe' bischeri un c'e' medicina". Devo prendere anche qualche protezione :D
 

Blackmouse78

Biker extra
21/6/04
719
264
41
London Town
Bike
Frankestein da street, Kenevo da bosco
Non posso aspettare troppo la super occasione che ieri per fare il bischero con la Stinky mi e' partito un ginocchio. Come diceva la mi' nonna: "Pe' bischeri un c'e' medicina". Devo prendere anche qualche protezione :D
Ecco.. per noi geronto-bikers le protezioni sono fondamentali. Io sono ancora una schiappa totale ma almeno ho imparato a farmi male meno spesso, ma nei primi mesi mi sono martoriato gli stinchi in maniera imbarazzante (e in mtb con alterne fortune ci vado da vent'anni eh.. non è che sono salito in bici ieri l' altro).

Questo per dire, non risparmiare sulle protezioni e non usare le abitudini prese in mountain bike come metro di giudizio.

Specie mani e stinchi per me sono stati i punti deboli. Non prendere ginocchiere senza la copertura lunga fino agli stinchi, e non tralasciare anche i gomiti. A me sono servite tutte. Specie da principianti senza protezioni è più facile tornare a casa sbucciati/sanguinanti che no, ed è una rottura poi stare fermi una settimana per lividi e croste sanguinolente.

Lo ripeto ancora: proteggi gli stinchi!!!
 

vacmf

Biker serius
11/7/04
285
13
Cioccolata e Formaggio
Bike
Scott Genius
Ahhhh gli stinchi... mi viene la lacrimina solo a ripensare ai pedali flat che ti ci si conficcano. Doppio servizio carne e ossa.

Grazie per il suggerimento sulle protezioni lunghe ginocchio/stinco in effetti li' ero un po' indeciso.

Passo anche ad abbigliamento a maniche lunche e pantaloni lunghi. L'altra settimana con la mtb sono passato tra i rovi e alla fine sembrava avessi lottato con Wolverine. :/

Iniziano a piacermi le bici in acciacio. Quei tubi rotondi mi danno una bella sensazione forse perche' mi ricordano le bici dell'infanzia, . :)
 

Blackmouse78

Biker extra
21/6/04
719
264
41
London Town
Bike
Frankestein da street, Kenevo da bosco
Ahhhh gli stinchi... mi viene la lacrimina solo a ripensare ai pedali flat che ti ci si conficcano. Doppio servizio carne e ossa.

Grazie per il suggerimento sulle protezioni lunghe ginocchio/stinco in effetti li' ero un po' indeciso.
Eh appunto.. pure io ho fatto la cagata all'inzio.... in giro per sentieri ho spesso usato le ginocchiere corte per pedalare meglio e magari mi capitava solo due/tre volte a stagione di prendere il famigerato "morso" dei flat, rischio tutto sommato accettabile per guadagnarci in comodità.

Quindi ho iniziato in street con lo stesso atteggiamento, ginocchiere corte e gomitiere.... e mi sono massacrato gli stinchi e ho pianto calde lacrime.:cry:

A fare il cretino su asfalto e nell'assimilare i movimenti trialistici il pedale che scappa e finisce di violenza sullo stinco è quasi una certezza a ogni uscita.
 
Ultima modifica:

biker07

Biker serius
9/11/13
214
15
Mi sono orientato su una dirt da 26". Al momento non ho preferenze tra alluminio o acciaio.

@biker07 sono all'esterno da un po' di anni, quindi ninete incentivo.
Pero' potrei accedere ad altre agevolazioni. Devo controllare... in questo caso mi conviene il nuovo. La Stitched 360 per esempio con 870,90 CHF comprese spese di spedizione ce l'ho a casa e anche se il colore non e' il mio preferito, come bici mi piace.
sotto i 400€ ti consiglierei solo ns bikes o dartmoor perchè non costando troppo da nuove magari trovi qualcosa di buona qualità non troppo vecchie (Trek e Specialized impossibile). La canyon se hai gli incentivi è ottima. Ovviamente se trovi un occasione buona sull'usato prendila
 

vacmf

Biker serius
11/7/04
285
13
Cioccolata e Formaggio
Bike
Scott Genius
Mi lancio sul nuovo.Dovrei essere supportato finanziariamente per circa il 50% e alla fine come prezzo resto su quello di un usato decente o magari risparmio qualcosa per le protezioni :)

Appena ho tempo guardo per bene partendo dalle Canyon che la Stitched 360 mi piace molto (magari anche la Pro), oppure la Specialized P.3 che la rivende un negozio qua vicino, ma preferirei la NS Metropolis. Anche la DMR SECT e' interessante e costa meno, ma non facile da trovare qua.
 

Blackmouse78

Biker extra
21/6/04
719
264
41
London Town
Bike
Frankestein da street, Kenevo da bosco
Vedi l'allegato VID_20200523_104847316~2.mp4
Vedi l'allegato VID_20200523_104253677.mp4
Ho fatto progressi coi bunnyhop, e ne sono parecchio soddisfatto!
Fondamentalmente non ho cambiato di granché l'altezza, ma sono diventato consistente e ho avuto proprio la sensazione di aver finalmente azzeccato il movimento.

Ho impilato una serie di tronchetti, totalmente instabili, così anche solo a sfiorarli crolla, e sono riuscito a saltarli almeno 5 volte in fila senza "disturbare" la pila.

Magari una volta su 5 ce la facevo anche prima, ma affaticandomi un sacco di più, e azzeccarne due in fila era raro. 5/5 è una grande soddisfazione.

Solo dell'atterraggio non sono ancora soddisfatto, vado giù molto duro, lo sento proprio che li potrei fare molto meglio e assorbire molto di più con le gambe, adesso ho la sensazione di "sbattere giù" la bici dopo il salto. Ci lavorerò ma sono contento!

La qualità dei video è angosciante, lo so...prima o poi mi attrezzerò anche per rivedermi in maniera decente, ma finché non arrivo a un livello un pelo più decente non mi sento giustificato a usare la macchina fotografica e un cavalletto :smile: :smile:
 

vacmf

Biker serius
11/7/04
285
13
Cioccolata e Formaggio
Bike
Scott Genius
Eh appunto.. pure io ho fatto la cagata all'inzio.... in giro per sentieri ho spesso usato le ginocchiere corte per pedalare meglio e magari mi capitava solo due/tre volte a stagione di prendere il famigerato "morso" dei flat, rischio tutto sommato accettabile per guadagnarci in comodità.

Quindi ho iniziato in street con lo stesso atteggiamento, ginocchiere corte e gomitiere.... e mi sono massacrato gli stinchi e ho pianto calde lacrime.:cry:

A fare il cretino su asfalto e nell'assimilare i movimenti trialistici il pedale che scappa e finisce di violenza sullo stinco è quasi una certezza a ogni uscita.
Anni fa mi sono conficcato il puntone di un pedale vecchio stampo nello stinco ed ha intaccato l'osso. Ancora si sente. Il ldolore e' stato atroce. Sono dovuto andare all'ospedale che il sangue non smetteva e anche lottare con il medico per non farmi mettere i punti.

Ora sto' impazzando alla ricerca delle protezioni, nei negozi non c'e' scelta, ieri ho fatto un giretto per farmi un'idea. E online ce n'e' troppa :).
Dovrei comunque esserci per gomitiere e ginocchiere con parastichi.

Per curiosita' vi trovate meglio con modelli rigidi a strap tipo https://www.probikeshop.ch/it/ch/ginocchiere-o-neal-park-fr-carbon-look-nero-bianco-2017/128161.html o piu' soft e paffutelle tipo https://www.probikeshop.ch/it/ch/ginocchiere-fox-launch-pro-combo-nero-2019/160460.html ?

Poi siccome mi ribaltero' tentando il manual pensavo anche a una pettorina ma non so quanto limita i movimenti.
Tra l'altro costano un bel po' quindi per ora vado con il parachiena da moto che e' bello robusto anche se ingombrante, non traspirante e con la mega fascia ad altezza trippa. Il vantaggio e' che protegge bene e stringendo bene la fascia sembro piu' snello :D
 

biker07

Biker serius
9/11/13
214
15
Ho fatto progressi coi bunnyhop, e ne sono parecchio soddisfatto!
:smile: :smile:
Complimenti per i progressi!:rock-it:Ti devo però correggere un errore "grave" che è meglio sistemare subito. Se fermi il video quando sei alla massima altezza noterai che hai i pedali non orizzontali perchè dai quasi un quarto di giro...ecco cerca di no farlo:specc: vedrai che inizierai a bunnyhoppare con più controllo
 
  • Like
Reactions: Blackmouse78

vacmf

Biker serius
11/7/04
285
13
Cioccolata e Formaggio
Bike
Scott Genius
La cosa sta diventanto frustrante, la Canyon stitched 360 la spediscono a inizio luglio, la pro ad inizio agosto. La Specialized P.3 e' out of stock. Ho il karma contro. La Voltage YZ 0.1 3-5 giorni lavorativi. Pero' sale di prezzo e anche di peso mi pare. Maledetti :cry: Qua a zurigo l'estate mediamente finisce con l'arrivo di agosto quando inzia a piovere spesso... mi sono mosso tardi :pirletto:
 

Blackmouse78

Biker extra
21/6/04
719
264
41
London Town
Bike
Frankestein da street, Kenevo da bosco
Complimenti per i progressi!:rock-it:Ti devo però correggere un errore "grave" che è meglio sistemare subito. Se fermi il video quando sei alla massima altezza noterai che hai i pedali non orizzontali perchè dai quasi un quarto di giro...ecco cerca di no farlo:specc: vedrai che inizierai a bunnyhoppare con più controllo
Grazie mille del consiglio, e complimenti per l' occhio di falco, la qualità della fotocamera del mio cellulare è infima e i singoli frame sono un pasticcio totale... comunque, si in effetti si nota che probabilmente per tirare su il posteriore mi aiuto col piede destro e di conseguenza abbasso il sinistro.

Onestamente un conto è analizzare a bocce ferme.. un altro è capire cosa si fa in quella frazione di secondo... l' impressione forse è che abbia tirato troppo su coi piedi e non abbia "spinto" abbastanza in avanti il manubrio, ma onestamente non ne sono sicuro. Devo riprovare e riguardarmi per capire come e dove cambiare il movimento per correggere la posizione dei piedi in aria.
 

biker07

Biker serius
9/11/13
214
15
La cosa sta diventanto frustrante, la Canyon stitched 360 la spediscono a inizio luglio, la pro ad inizio agosto. La Specialized P.3 e' out of stock. Ho il karma contro. La Voltage YZ 0.1 3-5 giorni lavorativi. Pero' sale di prezzo e anche di peso mi pare. Maledetti :cry: Qua a zurigo l'estate mediamente finisce con l'arrivo di agosto quando inzia a piovere spesso... mi sono mosso tardi :pirletto:
Da' un'occhiata alla Rose https://www.rosebikes.it/rose-the-bruce-1-2685533?product_shape=Midnight+Green&article_size=M
 
  • Like
Reactions: vacmf

 

Discussioni simili

Risposte
2
Visite
1K
torsen
T
Risposte
6
Visite
2K
Josh_Bender
J
Risposte
4
Visite
2K
kona coiler
K