GRAVEL, MTB FRONT O BDC? AIUTATEMI A CAPIRE!

mattia_83

Biker serius
3/7/18
180
20
36
San Pietro in Cariano (VR)
Bike
Btwin Rockrider
Buongiorno gente, forse avrei la possibilità di poter sfruttare il buono bici dello stato e sono qui che sto pensando di prendere una bicicletta da affiancare alla mia adorata jeffsy che uso per andare in mezzo ai boschi e sui single track. Il budget essendo una seconda bici non dovrà essere molto alto, sul migliaio di euro all'incirca, così che con il buono alla fine spederei tra i 500 e i 600 euro. Un mio amico continua a spingere per la gravel, mentre io opterei per una frontina leggerina con un 100mm di escursione oppure di una bdc (usata ovviamente) per variare il tipo di allenamento sempre in funzione della MTB però. Io rimango aperto ad ogni opzione, ma vorrei un attimo capire (visto che non sono molto informato sul mondo gravel, a parte sapere che ora è di moda) a cosa serve e cosa mi potrebbe dare di meno o di più la gravel rispetto ad una frontina o ad una bdc? Ringrazio anticipatamente chi seguirà la discussione.

P.S - Mai provato ne una gravel ne una bdc, sempre e solo MTB.
 

 

LukeScott

Biker serius
5/8/10
156
36
Bologna
Bike
Cannondale Topstone
Devi provare il manubrio da bdc/gravel perché è un altro mondo (che io preferisco). Riassunto al massimo: più scorrevolezza su asfalto, su ghiaia e sterrati leggeri, più aerodinamico, possibilità di più prese.
Contro: meno maneggevolezza su sentieri molto tecnici e scassati
 

sideman

Biker imperialis
19/9/05
10.205
2.838
Firenze/Castelfranco di Sopra
Bike
Cannondale Trigger Giant e.Trance SX0
Buongiorno gente, forse avrei la possibilità di poter sfruttare il buono bici dello stato e sono qui che sto pensando di prendere una bicicletta da affiancare alla mia adorata jeffsy che uso per andare in mezzo ai boschi e sui single track. Il budget essendo una seconda bici non dovrà essere molto alto, sul migliaio di euro all'incirca, così che con il buono alla fine spederei tra i 500 e i 600 euro. Un mio amico continua a spingere per la gravel, mentre io opterei per una frontina leggerina con un 100mm di escursione oppure di una bdc (usata ovviamente) per variare il tipo di allenamento sempre in funzione della MTB però. Io rimango aperto ad ogni opzione, ma vorrei un attimo capire (visto che non sono molto informato sul mondo gravel, a parte sapere che ora è di moda) a cosa serve e cosa mi potrebbe dare di meno o di più la gravel rispetto ad una frontina o ad una bdc? Ringrazio anticipatamente chi seguirà la discussione.

P.S - Mai provato ne una gravel ne una bdc, sempre e solo MTB.
Se hai una jaffsy la frontina ha senso solo se di un certo livello a mio avviso quindi carbonio e buon montaggio altrimenti xche la dovresti prendere al posto della jaffsy?
Non certo per andare sulla strada, la differenza tra una bdc e gravel sull’asfalro con una MTB è come mangiare o stare a guardare.
Per come sono io prenderei una gravel, ma dipende anche se hai percorsi grave vicino te, se avessi avuto diritto allo sconto ci avrei pensato pure io...altrimenti vai di Bdc ma li solo asfalto e auto che ti sfiorano
 

sideman

Biker imperialis
19/9/05
10.205
2.838
Firenze/Castelfranco di Sopra
Bike
Cannondale Trigger Giant e.Trance SX0
direi: pena completa su sentieri medio/facili. La gravel, come dice il nome, è pensata per strade sterrate. Per tutto il resto del mondo offroad esistono le mtb.
Esatto, non ha senso per questo gli ho detto che dipende anche tipo di sentieri ha, perche se avesse un bel po di strade sterrate potrebbe valere la pena, per andare sui trail assolutamente no, ma a mio avviso ha anche poco senso andarci con una front da 1000 euro se hai in casa una jeffsy
 
  • Like
Reactions: mattia_83

mattia_83

Biker serius
3/7/18
180
20
36
San Pietro in Cariano (VR)
Bike
Btwin Rockrider
Allora, cerco di rispondere a tutti in un unico messaggio. Con la Jeffsy ci faccio un po di tutto, dalle uscite di 15-20 km con salite tecniche sterrate e discese su trail impegnativi a sentieri o ciclabili ben battuti che ho qui in giro con percorrenze anche di 40 e oltre km, quindi la front sarebbe come bici secondaria che però effettivamente sarebbe in + in effetti. Abito in Valpolicella a Verona e nella mia zona avrei a disposizione parecchie ciclabili e la più famosa è quella dell'Adige che arriva fino a Merano e si tratta di pista asfaltata mista terra battuta, io ne ho fatto un pezzo ed è molto bella e poi cmq avrei tutti i tracciati e sentierini che ci sono intorno al lago di garda.
La bdc non mi è mai piaciuta per il fatto di andare in strada e in mezzo allo smog e alle macchine, però l'ho tenuta in considerazione magari per integrare un allenamento un po diverso per la MTB.
 

PandaLeo

Biker ultra
30/1/18
686
182
Trieste
Bike
Reign 27.5
Ho solo una bici, ma se fossi nella tua posizione prenderei in considerazione quasi esclusivamente la gravel per la sua versatilità asfalto-ghiaia, escluderei la frontina perché hai già qualcosa di simile, la bdc la considero fino a quando non mi rendo conto che andare solo su asfalto mi sembra limitante.... E quindi gravel!
 
  • Like
Reactions: 75Cri and mattia_83

mattia_83

Biker serius
3/7/18
180
20
36
San Pietro in Cariano (VR)
Bike
Btwin Rockrider
Ah, aggiungo che da un po di tempo a questa parte mi sto un appassionando di eventi tipo il Tuscany trail, ho visto svariati video e devo dire che sarebbe figo provare a farlo o altri simili. Quindi la scelta tra fron e gravel potrebbe anche essere influenzata questa cosa.
 

PaoloC3

Biker superis
23/6/13
381
218
Ah, aggiungo che da un po di tempo a questa parte mi sto un appassionando di eventi tipo il Tuscany trail, ho visto svariati video e devo dire che sarebbe figo provare a farlo o altri simili. Quindi la scelta tra fron e gravel potrebbe anche essere influenzata questa cosa.
Vai di gravel e non ci pensi più....scegli una con un telaio che può ospitare anche gomme di sezione generosa e sei a cavallo...;-)......con la gravel ho fatto il Tuscany lo scorso anno....a parte alcuni tratti in cui era indicata maggiormente una mtb per il resto era perfetta....oltretutto devi tenere conto che si girava carico quindi con un controllo bici decisamente minore... 34B9C53A-7D73-49B7-B5F4-A3099CEF7BBC.jpeg
 

LukeScott

Biker serius
5/8/10
156
36
Bologna
Bike
Cannondale Topstone
direi: pena completa su sentieri medio/facili. La gravel, come dice il nome, è pensata per strade sterrate. Per tutto il resto del mondo offroad esistono le mtb.
Direi di no...io ci faccio in continuazione sentieri medio facili con zero problemi...ne hai mai provata una o spari a caso? Come leggo spesso in questo forum
 

marco

Баба Яга
Diretur
29/10/02
35.522
5.818
48
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
Direi di no...io ci faccio in continuazione sentieri medio facili con zero problemi...ne hai mai provata una o spari a caso? Come leggo spesso in questo forum
probabilmente ne ho provate più di te, e sicuramente ti dico che una gravel su un sentiero che non sia liscio fa cagare rispetto ad una MTB. Siamo anche andati a Fuerteventura a fare un test solo gravel: https://www.mtb-mag.com/?s=fuerteventura
 
  • Like
Reactions: fausto ripari

sideman

Biker imperialis
19/9/05
10.205
2.838
Firenze/Castelfranco di Sopra
Bike
Cannondale Trigger Giant e.Trance SX0
Allora, cerco di rispondere a tutti in un unico messaggio. Con la Jeffsy ci faccio un po di tutto, dalle uscite di 15-20 km con salite tecniche sterrate e discese su trail impegnativi a sentieri o ciclabili ben battuti che ho qui in giro con percorrenze anche di 40 e oltre km, quindi la front sarebbe come bici secondaria che però effettivamente sarebbe in + in effetti. Abito in Valpolicella a Verona e nella mia zona avrei a disposizione parecchie ciclabili e la più famosa è quella dell'Adige che arriva fino a Merano e si tratta di pista asfaltata mista terra battuta, io ne ho fatto un pezzo ed è molto bella e poi cmq avrei tutti i tracciati e sentierini che ci sono intorno al lago di garda.
La bdc non mi è mai piaciuta per il fatto di andare in strada e in mezzo allo smog e alle macchine, però l'ho tenuta in considerazione magari per integrare un allenamento un po diverso per la MTB.
Gravel assolutamente
 

gx2

Biker novus
27/4/20
6
0
38
Trani
Bike
nessuna
@mattia_83 essendo la mtb la tua passione, secondo me, solo un'attività completamente diversa ti darebbe lo stimolo per lasciare la mtb a prendere polvere per qualche giorno. Quindi bdc,che è proprio un altro sport e puoi praticarlo solo con una bdc. Se dovessi prendere una gravel/front e poi scoprire che ti piace "scorrere" coprendo grandi distanze ci spenderesti ulteriori soldi per una bdc per "averne" sempre di più. Io rischierei, da uno che ha fatto da poco il percorso inverso (ho preso una front però, ma abito in pianura) o-o
 

up2

Biker superis
12/9/16
306
45
Milano
Bike
Cube Analog 27.5"
Io ho una gravel e una front. Con la gravel su sentieri facili mi diverto molto. E' difficile alleggerire l'avantreno per superare ostacoli, devi essere morbido e preciso quando la pieghi, è tutto più difficile, ma io mi diverto un mondo. Ti dirò che a pedalare sullo scassato forse mi trovo più con la gravel per via della posizione più distesa...poi il manubrio a 2 prese è molto versatile. io ti consiglio una gravel, e migliorerai anche la guida della tua full.
Per me la front è la bici totale, ci fai tutto, ma adesso vorrei una full ed una gravel.
 

fausto ripari

Biker novus
27/10/13
2
0
Allora, cerco di rispondere a tutti in un unico messaggio. Con la Jeffsy ci faccio un po di tutto, dalle uscite di 15-20 km con salite tecniche sterrate e discese su trail impegnativi a sentieri o ciclabili ben battuti che ho qui in giro con percorrenze anche di 40 e oltre km, quindi la front sarebbe come bici secondaria che però effettivamente sarebbe in + in effetti. Abito in Valpolicella a Verona e nella mia zona avrei a disposizione parecchie ciclabili e la più famosa è quella dell'Adige che arriva fino a Merano e si tratta di pista asfaltata mista terra battuta, io ne ho fatto un pezzo ed è molto bella e poi cmq avrei tutti i tracciati e sentierini che ci sono intorno al lago di garda.
La bdc non mi è mai piaciuta per il fatto di andare in strada e in mezzo allo smog e alle macchine, però l'ho tenuta in considerazione magari per integrare un allenamento un po diverso per la MTB.
Visto che sono anch'io della zona: hai un ulteriore alternativa e cioe' una bici tipo bdc o tipo gravel ma montata con manubrio sport. con quella avresti il divertimento delle ciclabili destra sinistra adige e volendo fino a quelle del mincio o del trentino. Se non hai mai avuto e/o provato il manubrio bdc non e' detto che ti ci trovi. Quindi potresti alla fine optare per una bici "tipo Gravel" ma con inclinazioni pneumatici ecc. come un normale telaio da bdc con manubrio sport cioe' 73-74° forcella rigida pneumatici da 28 (di piu' su ciclabili che conosciamo non serve). Credo che Fontana abbia 2-3 telai montatoi cosi' in casa ma anche altri della zona.
 

andy_g

Biker velocissimus
27/4/06
2.517
338
Roma
Bike
Giant Trance
Mai provato ne una gravel ne una bdc, sempre e solo MTB.
Se pratichi la MTB, compra un'altra MTB, sempre che possa essere meglio almeno in alcune occasioni di quella che hai.
BdC e gravel sono due sport diversi dalla MTB e non sei costretto a cominciarne uno solo perché c'è un incentivo. Però se ti attirano, puoi cogliere l'occasione.
Se invece lo vuoi fare solo per allenamento per la MTB, lascia assolutamente stare la gravel, la BdC ti consente ottimi allenamenti quando ci sono condizioni in cui la MTB non puoi neanche usarla. Se hai un'ora, puoi andare in BdC, se ha piovuto per un mese fino a mezz'ora fa, puoi andare in BdC, se non puoi prendere la macchina e ti trovi nel centro di una grande città, puoi andare in Bdc, se fa un caldo boia, puoi andare in BdC.
A quanto dici l'unico motivo per prendere una gravel potrebbe essere il piacere di andare con il tuo amico e scoprire insieme qualcosa di nuovo e potrebbe essere un argomento non da poco, ma se ti propone di fare i soliti sentieri che fa in MTB, mandalo tranquillamente a quel paese.
 
Ultima modifica:

valerio_vanni

Biker forumensus
5/12/14
2.040
121
Se invece lo vuoi fare solo per allenamento per la MTB, lascia assolutamente stare la gravel, la BdC ti consente ottimi allenamenti quando ci sono condizioni in cui la MTB non puoi neanche usarla. Se hai un'ora, puoi andare in BdC, se ha piovuto per un mese fino a mezz'ora fa, puoi andare in BdC, se non puoi prendere la macchina e ti trovi nel centro di una grande città, puoi andare in Bdc, se fa un caldo boia, puoi andare in BdC.
Non ti seguo: perché in questi casi non puoi uscire con una mtb?
 

zambor

Biker tremendus
6/2/14
1.073
152
Infatti, non esistono condizioni in cui non si può usare una MTB.
Che poi se fa un caldo boia sarà anche meglio pedalare al fresco di un bosco che su un asfalto rovente e anche puzzolente.
 

andy_g

Biker velocissimus
27/4/06
2.517
338
Roma
Bike
Giant Trance
Non ti seguo: perché in questi casi non puoi uscire con una mtb?
Certo che puoi farlo, ma in quale di questi casi farsi un giro in MTB sarebbe meglio? Sono situazioni tipo, almeno per me che vivo in una grande città, per spiegare quando avresti poca voglia di fare moutainbiking e invece un giretto in strada è facilmente praticabile. Sono due sport molto complementari, se hai due bici c'è sempre un'occasione in cui è più facile essere motivati a prendere una che l'altra. Io ad esempio comincio la stagione più rigida e umida in BdC, perché in montagna fa freddo e i sentieri vicini sono un pantano, poi affianco la MTB per buona parte della primavera e d'estare faccio i WE e le cacanze in montagna con la MTB e le uscite infrasettimanali in BdC.
 
Ultima modifica:

valerio_vanni

Biker forumensus
5/12/14
2.040
121
Certo che puoi farlo, ma in quale di questi casi farsi un giro in MTB sarebbe meglio? Sono situazioni tipo, almeno per me che vivo in una grande città, per spiegare quando avresti poca voglia di fare moutainbiking e invece un giretto in strada è facilmente praticabile.
Il giretto in strada lo puoi fare anche in mtb.