il 21 del Pratomagno: come ci arrivo?

sideman

Biker imperialis
19/9/05
10.215
2.842
Firenze/Castelfranco di Sopra
Bike
Cannondale Trigger Giant e.Trance SX0
Ciao a tutti,
domanda sul Pratomagno e qui mi vedo costretto a taggare l'amico @zanzara, ma anche il buon @sembola immagino sapra dirmi la sua.

Allora, voglio rifare un giro che feci anni fa (arrivando sulla Panoramica da sotto senza passare da Loro con l'asfalto), ma non ricordo alcuni attacchi, (se non erro dovrebbe essere una parte di quello programmato per la Pratomagno Marathon organizzata dal Chioccioli, mai disputata...).
Quindi arrivare in Pratomagno senza passare da Loro, ma salendo sulla cresta del Cocollo, scendere per Modine e poi Gorgiti, il mio obiettivo è prendere il sentiero 21 che arriva al curvone a gomito (con il sasso) sulla Panoramica (per poi arrivare al foro, passo della vetrice, ecc.. ecc.. )
A Pasqua ci sono passato in auto sulla panoramica ed ho constatato che il sentiero è il 21.

A gennaio con 3 amici stavamo facendo quel giro (io ero a rimorchio, li seguivo), ma poi siamo dovuti tornare indietro causa forature, come si può vedere dalla mappa di Strava.
La mia domanda è: da Gorgiti si stava scendendo (crinale nel bosco) ...immagino per poi risalire, ma era la strada giusta per arrivare al 21? Oppure bisognava andare alla Rocca? oppure vanno bene entrambe????






sid
 

 

sembola

Moderatur cartesiano
Membro dello Staff
Moderatur
27/2/03
47.788
4.476
53
Siena
www.sembola.it
Bike
una nera e l'altra pure
L'immagine non è chiarissima, ma credo di capire che avevate imboccato il sentiero che porta a Poggio di Loro. Se arrivi a Poggio di Loro puoi prendere a sinistra su mulattiera il 21 ma poi lo si lascia continuando a destra (credo sia il 10) e si sale duramente fino a ritrovare il 21 poco sotto la Panoramica.
Da Rocca Ricciarda non ha senso, il 21 lo fai di certo a spinta, mentre così è tutto ciclabile.
 
  • Like
Reactions: sideman

sideman

Biker imperialis
19/9/05
10.215
2.842
Firenze/Castelfranco di Sopra
Bike
Cannondale Trigger Giant e.Trance SX0
L'immagine non è chiarissima, ma credo di capire che avevate imboccato il sentiero che porta a Poggio di Loro. Se arrivi a Poggio di Loro puoi prendere a sinistra su mulattiera il 21 ma poi lo si lascia continuando a destra (credo sia il 10) e si sale duramente fino a ritrovare il 21 poco sotto la Panoramica.
Da Rocca Ricciarda non ha senso, il 21 lo fai di certo a spinta, mentre così è tutto ciclabile.
Bravissimo, il sentiero che abbiamo interrotto per tornare indietro, porta a Poggio di Loro

Ok, quindi a Poggio prendo il 21, faccio un pezzo del 10 e poi nuovamente 21...mi pare di aver capito
grazie mille
sid
 

sideman

Biker imperialis
19/9/05
10.215
2.842
Firenze/Castelfranco di Sopra
Bike
Cannondale Trigger Giant e.Trance SX0
aggiorno il post, anche se sono passati 2 mesi dal giro e posto anche la traccia casomai possa essere utile a qualcuno.

Come si vede, abbiamo avuto 3/3 inconvenienti sul tracciato:
1) il primo colpa mia, su sentieri che conosco come le mie tasche il crescere della vegetazione non mi aveva fatto notare l'ingresso della discesa che dal crinale del Cocollo porta a Modine, mal di nulla qualche metro siamo tornati indietro
2) a Poggio di Loro abbiamo avuto qualche difficoltà a beccare quello giusto, che poi era quello più chiaro da prendere, ma non volevamo sbagliare per cui siamo scesi in paese a chiedere informazioni al simpatico Barettino
3) infine il grosso sbaglio, anche perchè trattasi di qualche km in salita su sentiero che abbiamo buttato via... imboccato il sentiero a Poggio di Loro dopo un pò bisogna fare attenzione e prendere la svolta a sinistra secca in salita, noi siamo andati dritti xchè non ce ne siamo accorti e perchè il sentiero che continuava dritto era comunque un bel sentiero percorribile...il problema è che poi finiva nel nulla assoluto, una radura completamente isolata e inaccessibile da altre parti. Purtroppo questo sbaglio ci è costato la capatina alla Croce che abbiamo saltato.

Comunque il giro è bellissimo, magari da non fare a Luglio come noi, mi è dispiaciuto il finale, da Mondrago i miei amici non hanno voluto fare il taglio alla Masse Calesi che ripostava a Poggio alla Croce sul crinale del Cocollo pr poi scendere per Galligiano xchè uno di loro diceva che il sentiero che taglia non è più percorribile...io ci credevo poco al massimo lo fai a piedi...ma non mi potevo separare...per cui mi sono dovuto sorbire tutta la discesa da Mondrago a valle su asfalto, lasciandoci mezze pasticche e tanti accidenti...e rovinandomi un pò l'euforia per il giro

Comunque colgo l'occasione per ringraziare @sembola per i preziosi consigli datemi qualche post sopra

sid

282468
 
  • Like
Reactions: sembola

sembola

Moderatur cartesiano
Membro dello Staff
Moderatur
27/2/03
47.788
4.476
53
Siena
www.sembola.it
Bike
una nera e l'altra pure
Da Montrago a scendere è tutta asfaltata ora? :nunsacci: Sulle OSM risulta ancora sterrata...