Tech Corner La bici da enduro ideale in 7 punti

 

Gas77

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
19/6/14
120
52
Potenza
Bike
Norco Range & Aurum
Condivido tutti i punti, ma farei un paio di considerazioni, primo, le ruote: è vero che le 29 danno dei vantaggi, e probabilmente sono il futuro, però io penso che le 27,5 abbiano ancora tanto da dimostrare, penso alla rigidità ottenuta a parità di peso ad esempio, visto che viene citato. Una ruota più piccola avrà maggior rigidità a parità di peso e materiali utilizzati, ergo una ruota 29 buona costa mediamente di più (pneumatici inclusi). Seconda cosa, la borraccia, ormai le soluzioni alternative ci sono, senza voler utilizzare gli zaini, quindi diciamo che per chi, come me, ha dovuto rinunciare alla borraccia per via di un ammortizzatore che va ad impattare sulla borraccia, la soluzione ottimale è una sacca idrica nel paraschiena, non mi crea disturbi nella guida, oltre ad aumentare anche la mia protezione. In più è anche facile da raggiungere per bere con il tubicino nei pressi del casco. Per il resto sono d’accordo su tutto
 

Jolly Roger

Biker assatanatus
Feedback: 1 / 0 / 0
23/4/07
3.251
463
Bike
a volte 6" a volte 5"
Ottimo video, semplice, chiaro ed efficace.
Anch'io non ritengo vincolanti due punti: la 29 (ho una trail da 29 e una 27 da enduro) e portaborraccia (da anni uso il marsupio idrico con soddisfazione).
 

marpa

Biker poeticus
Feedback: 0 / 0 / 0
29/12/08
3.913
259
Poirino (TO) Piemonte
Bike
YT Capra 2 AL Comp 27.5
Difficile non essere d’accordo , sono tutti punti che condivido anche se alcuni in una ipotetica classifica sarebbero all’ultimo posto . Bel video ed utile x futuri acquisti
 

alcos

Biker tremendus
Feedback: 67 / 1 / 1
24/4/09
1.233
22
Bassano del Grappa
quasi tutto condivisibile ma c'è un punto #0
con tutte le "palanche" che costano la "tua bici perfetta da enduro deve essere la più bella che c'è per te"
e parlo di aspetto estetico... linee telaio, colore, accessori, ecc ecc
 
  • Like
Reactions: MarcoM85BG

andrea.zucchini

Biker serius
Feedback: 30 / 1 / 1
5/1/10
104
61
40
Rimini
Bike
mondraker
io aggiungerei una specifica: più che pedalabile in salita direi, che una buona enduro deve essere sempre pedalabile.
Inteso anche come "rilanciabile." Cioè la sospensione deve funzionare bene e non incassarsi anche quando non ha lockout inserito.
Le sospensioni superplush pedalabili solo con ammortizzatori bloccati non sono il massimo dal mio punto di vista in un sentiero enduro quindi inteso come una discesa dove la bici va rilanciata perchè ci sono punti dove si rallenta tanto o magari si risale un poco.
C'è una bella differenza tra un bici che tiene velocità e che con due pedalate riparte e una bici che si incassa ed è pesante da fare ripartire con la sospensione che aperta assorbe tutta la forza sui pedali.
 

drmale

Biker cesareus
Feedback: 0 / 0 / 0
17/7/09
1.776
702
Brescia
Bike
RMElement, RM Altitude, StbCubeAttain, GaryFisherProcaliber1991, BMWr65Scrambler
Tutto sbagliato, tutto da rifare. La migliore bici da enduro oggi, è ben altra cosa. @marco sei fermo al paleazoico.
A) le geometrie, oggi è un concetto superato, basta essere messi in sella decentemente e tutte le bighe sono uguali.
B) le escursioni: Ma quali escursioni... Si parla per sentito dire
C) pneaumatici: Tutto quel pippone sui pnuematici... i salsiccioti... il cerchio... le pietre... se pesi tanto... Io metto persino in dubbio che serva la ruota dietro. Comunque giusto per i disorientati, basta un pneumatico liscio di colore in genere rosso!

Volete sapere cosa è davvero importante è un enduro oggi, è l'asse posteriore!

Si perché se l'attacco del rullo non è compatibile non pedali un tubo... Ecco cosa è importate... Le geometrie tze, le escursioni... Rulli e power meter. Rulli e power meter, un abbonamento a zwift, e vualà le ge son fe (che mmmm significa poi, boh)
 

ymarti

Biker immensus
Feedback: 56 / 0 / 0
16/9/03
8.178
422
Milano
Bike
Specialized Demo 8 26 oldschool & Nukeproof Mega 29 newschool
Bello! Bravo Marco. Mi ha fatto piacere vederti. Non so perché ma mi davi l'idea di essere come Tiziano Scalvi, un genialoide che non ama farsi vedere...

Dal mio punto di vista, anche se condivido il discorso fatto, la borraccia da vedere sulla bici fa schifo. E poi ci va sopra lo sporco ed il virus… ;-)
 

Fbf

Biker grossissimus
Feedback: 9 / 0 / 0
23/9/06
5.525
269
knifeville
Bike
Diverse!
Bel video e ben fatto, mi è piaciuto anche se l'enduro moderno a me non va giù a cominciare dall'angolo sterzo (ormai roba da dh) per finire al peso (leggerezza=euri=mi accontento di qualcosa di meno=plinto in ghisa).
Mi piacerebbe vedere un video simile per la bici trail/AM
 
  • Like
Reactions: Uomolagno

Uomolagno

Biker popularis
Feedback: 0 / 0 / 0
23/9/17
83
55
41
Roma
Bike
Rockrider 520
Bell'articolo ma, dal basso della mia inesperienza, mi domando perchè preferire l'ammo ad aria rispetto a quello a molla.
E vero che hai meno flessibilità nelle regolazioni. ma una volta trovata la molla giusta mi da la sensazione (per quelle poche prove che ho fatto su bici con ammo a molla) che la ruota posteriore sia molto più incollata al terreno ed assorba molto meglio i piccoli urti in successione, caratteristiche che nell'enduro non guastano....
 
  • Like
Reactions: Andrea#11

wally73

Biker augustus
Feedback: 124 / 0 / 1
10/6/08
9.988
263
46
Bologna
mspmtb.jimdo.com
Bike
Enduro-Camber
anche io avevo le mie idee sulla bici da enduro perfetta (perfetta non esiste ovviamente). e appena uscita quella che rispecchiava tutti i miei concetti era la IBIS RIPMO. dopo aver atteso 1 anno e averla presa posso dire che sì... ha tutto quello che cercavo. forse in ottica enduro race la V2 è un po' meglio ma la mia mi soddisfa in tutto... unico grosso limite il rider :-(