La bici più sfigat...ehm, sfortunata che avete avuto

 

Pitaro

Biker infernalis
Feedback: 9 / 0 / 0
13/9/07
1.833
396
32
Tezze Valsugana (TN)
Bike
La Shan!
@Gianz il pezzo di ciclabile incriminato è quello che va dal Cornale verso Primolano dove si passa sotto alla galleria che va verso Feltre?

Io la ci ho lasciato il manubrio della BDC la mattina e avevo una gara la sera... non vi dico le corse per farla sistemare
 

Gianz

Biker ciceronis
Feedback: 0 / 0 / 0
28/6/07
1.491
606
Valdagno (VI)
Bike
Gas29 Stambek + GT Grade Carbon
il pezzo di ciclabile incriminato è quello che va dal Cornale verso Primolano dove si passa sotto alla galleria che va verso Feltre?
No no... si trova a Valdagno, ed è un pezzo di ciclabile che si "innesta" su strada a traffico veicolare. Il problema è che in quel punto chi proviene da sud arriva contromano e tende a tagliare la curva andando quasi in contromano... e chi arriva da nord trova un ostacolo a destra, andando pure lui quasi contromano. A migliorare il tutto: ingresso stretto e visibilità quasi totalmente oscurata da 2 palizzate. Meno di 1 km più a nord, pure lì passaggio su sottopasso, con ingresso in curva e in discesa in entrambi i sensi. Mortale pure lì.


Comunque anche la tua testimonianza fa capire una cosa: molte piste ciclabili sono progettate con i piedi, in barba alle regole del buon senso. Ho rischiato più spesso di farmi male in pista ciclabile che non sullo stradone.
 

Heros23

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
8/8/19
173
27
un bunker antiatomico
Bike
Varie
Bianchi kuma
La uso e dopo dieci giorni il deragliatore si distrugge, 70 euro di deragliatore e due settimane dal meccanico, cammino in città prendo una scaffa di quelle abnormi e salta via ruota anteriore e copertone, la ruota l'ho riparata e fortunatamente c'era solo da cambiare la camera d'aria 2 uscite ci ho fatto, per scaramanzia non la uso più:prega: e sta a casa mia in bella mostra in una teca anti-malefizio:prega:
 

Pitaro

Biker infernalis
Feedback: 9 / 0 / 0
13/9/07
1.833
396
32
Tezze Valsugana (TN)
Bike
La Shan!
Comunque anche la tua testimonianza fa capire una cosa: molte piste ciclabili sono progettate con i piedi, in barba alle regole del buon senso. Ho rischiato più spesso di farmi male in pista ciclabile che non sullo stradone.
Sottoscrivo al 100% negli ultimi 7 anni in cui ho corso in BDC sono caduto solo due volte in allenamento, entrambe in ciclabile. Una la sopracitata, in un punto in cui la ciclabile diventa una passerella larga appena che ci stanno due bici proprio a pelo, con fondo in grata metallica e gira attorno a un sasso (quindi visibilità zero). D'inverno poi quel posto diventa una cascata di ghiaccio, vi lascio immaginare che bello camminare sul ghiaccio vivo con in mano la bici (almeno c'è un parapetto a cui aggrapparsi). Le alternative sono la statale della Valsugana oppure allungarla di un'ora abbondante e qualche centinaio di metri di dislivello passando per una strada chiusa al traffico perchè cadono sassi...

L'altra caduta a causa della gente che trovi in ciclabile: bambini che hanno appena tolto le rotelle e fanno fatica ad andare dritti, gente che prende paura e inchioda senza motivo, tamponamento a catena...

Per non parlare delle fantastiche immissioni da strade private con le siepi tutte attorno, dove un automobilista che deve immettersi in strada per quanta buona volontà ci metta non può vederti fin che non gli passi sopra il cofano...

Ma si potrebbe andare avanti per giorni a discuterne... e siamo OT
 
  • Like
Reactions: Gianz

Gianz

Biker ciceronis
Feedback: 0 / 0 / 0
28/6/07
1.491
606
Valdagno (VI)
Bike
Gas29 Stambek + GT Grade Carbon
Purtroppo le ciclabili, in questo paese, sono una vergogna...
Dalle mie parti c'è questa, per esempio...


Ma siamo OT, anche se un bel post sulle ciclabili ci starebbe davvero.
 
  • Wow
Reactions: Boro

Gianz

Biker ciceronis
Feedback: 0 / 0 / 0
28/6/07
1.491
606
Valdagno (VI)
Bike
Gas29 Stambek + GT Grade Carbon

Gianz

Biker ciceronis
Feedback: 0 / 0 / 0
28/6/07
1.491
606
Valdagno (VI)
Bike
Gas29 Stambek + GT Grade Carbon
Anche a Chiampo stiamo messi bene... 100 metri scarsi di pista ciclabile. Visto il numero di cartelli, direi che hanno paura che qualcuno la perda... Ma stiamo andando OT. Potremmo aprire un nuovo thread: piste ciclabili meravigliose!
 

Burìk

Biker prudens
Feedback: 0 / 0 / 0
29/7/15
1.474
634
Oxenfurt
Bike
Carrarmato a pedali
Anche a Chiampo stiamo messi bene... 100 metri scarsi di pista ciclabile. Visto il numero di cartelli, direi che hanno paura che qualcuno la perda... Ma stiamo andando OT. Potremmo aprire un nuovo thread: piste ciclabili meravigliose!
Fatto:
 
  • Like
Reactions: Gianz

Tebex

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
2/9/19
9
0
18
Venezia
Bike
Cube acid 2018
Oggi, domenica, piove... Non esco in bici e decido di smontare il telaio della mia MTB per poterlo spedire al telaista, per capire se si potrà aggiustare. Eh si, perchè il telaio è chiaramente crepato, successivamente ad un frontale non su chissà quale sentiero pericolosissimo, ma in pista ciclabile... Vabbè.

Così, mentre smontavo la bici, mi tornavano in mente le magagne che l'hanno afflitta...
1. un mese dopo averla comprata mi sono accorto che la pinza del freno posteriore era troppo alta, comportando l'usura di mezza pastiglia o poco più... Ma vabbè: bici rispedita al produttore, pista sistemata, freno a posto.
2. Già che c'ero faccio sostituire il movimento centrale, che cigolava come una porta di un castello stregato: creeeak, gneeeek, crock... viene installato un adattatore PF to BSA della Truvativ, e cambiate le calotte del MC con calotte shimano.
3. dopo 3500 km, mentre stavo percorrendo un bellissimo e nuovo sentiero, di punto in bianco i pedali non fanno più presa, girando a vuoto. Si era distrutta la filettatura interna al mozzo posteriore, dove faceva presa la ghiera per l'ingaggio della ruota libera. 27 km a piedi, con la gente che mi guardava strano, sempre in pista ciclabile, con il sottoscritto che usava la bici come si usano quelle per bambini: spingendo con i piedi.
4. Nel frattempo anche il nuovo MC, un po' alla volta, inizia a scricchiolare, un po' meno, ma sempre "creack" e compagnia bella. Certi giri sono un'agonia di cigolii: vorrei bruciarlo! Penso se comprare un MC della Praxis, ma 79€...
5. a maggio di quest'anno - PAFFF! - esplode il parapolvere della forcella Manitou Machete Pro, mentre ero fermo a scattare una foto. Parapolvere sparato a metà stelo. Forca spedita in assistenza, sta via quasi 2 mesi...
6. visto che la forca ammortizzata era così delicata, decido di prendere una forca rigida e finalmente, dopo tanto penare e pensare, prendo qualcosa di valido, non cineserie vendute a 60€ su amazon: una niner RDO da 450 bombe... ma... (segue tra 2 punti)
7. esco con la nuova forca, bel giro con amici, forca perfetta, salita in notturna a noto rifugio in zona. Discesa con fari. Sento un cigolio nuovo, oltre a quello del MC, proveniente dalla ruota posteriore, molto brutto, tra l'altro. Memore del punto 3, spero che non mi molli a piedi a 40 km da casa, ma tutto sembra reggere. Torno a casa e cerco di smontare la ruota posteriore: il perno passante si è inchiodato, non gira più. A forza di bestemmie e WD40 lo svito, e, sorpresa, si è troncato di netto, manco avessi un seghetto dentro il corpetto ruota libera, l'asse del mozzo posteriore.
8. Cambio ruote, scegliendo un produttore locale. Sono soddisfatto: ruote belle, mozzi prodotti qui, tutto sembra andar bene. Arriva anche il MC della Praxis, ormai preso per disperazione da cigolii vari.
9. Al rientro dal solito rifugio in quota, frontale in pista ciclabile... 15 giorni di stop per contrattura alla spalla, bici che sembra ok, tranne ruota (nuova di pacca) frontale, leggermente s-centrata dalla botta. La nuova forca Niner ha preso pure lei il colpo, chiedo lumi al rivenditore per capire se ha danni fisici o se posso usarla ancora. Lui, giustamente, mi dice che non si prenderà MAI la responsabilità di dire che è a posto e che, a suo dire, la forca sarebbe da sostituire. Un mese di vita... un mese... più o meno 500 km. Mi viene da piangere... e la forca non ha nemmeno il minimo segnetto, nè lei, nè il cannotto.
10. installo, approfittando della pausa, il nuovo MC... tutto quasi ok, solo che: cigola!!!!!! Lo smonto e lo rimonto con maggiore attenzione. Esco a provare la bici e non cigola più!!! Evviva!!! Abbasso lo sguardo per guardare il movimento, se è tutto a posto e
11. orrore: vedo la prima crepa! Il telaio è piegato su un tubo e crepato in 2 saldature. Il frontale di cui prima!
12. oggi smonto la bici, ma il movimento centrale non ne vuol più saperne di uscire... sono arrivato a piegare le alette dell'estrattore dalle martellate date: praticamente sembra saldato. Ecco perchè non scricchiolava più...

Ora... Non sono un tipo scaramantico, ma questa bici è la bici più sfigata che abbia mai avuto!!! Quella con la vita più corta e maledetta, con tutte le rogne possibili e immaginabili che NESSUNA (per ora) bici che ho avuto in precedenza si è mai sognata di avere!

Adesso incarterò il telaio... lo rispedirò al produttore, ma probabilmente chiederò di sostituirlo con uno nuovo, perchè questo deve esser stato maledetto da qualche Dio Egiziano o chissà chi. Stavo pensando a tutte le cose che si leggono sui telai in acciaio in rete:
"Il telaio in acciaio se lo rompi te l'aggiusta l'officina sotto casa!" Balle!!! Non lo fa nessuno, in più devi riverniciarlo, rimetterlo a nuovo. Praticamente ti costa poco meno di prenderne uno nuovo.

Avevo anche pensato di prenderlo da altro produttore, che so, Niner con il suo SIR, ma. guarda caso, il vecchio telaio è in standard normale, mentre il niner è boost, per cui dovrei buttare le ruote che hanno un giro solo all'attivo... oddio, magari rivenderle. Però mi sembra quasi una beffa anche questa.

E voi? Qualche esperienza con bici sfortunate o da mandare a Lourdes?
Hahaha mi hai fatto morire: "cigolava come la porta di un castello stregato"
 

Gianz

Biker ciceronis
Feedback: 0 / 0 / 0
28/6/07
1.491
606
Valdagno (VI)
Bike
Gas29 Stambek + GT Grade Carbon
Bisogna prenderla con filosofia, altrimenti la mettevo sotto alla pressa... :prega:
 

Gianz

Biker ciceronis
Feedback: 0 / 0 / 0
28/6/07
1.491
606
Valdagno (VI)
Bike
Gas29 Stambek + GT Grade Carbon
(ho anch'io una Stambek)
Infatti ho contattato Deep Joe e probabilmente cambio il telaio tenendo il resto. E' la soluzione meno costosa, e hai sempre una bici molto divertente da usare, per chi, come me, non fa competizioni. A suo tempo G29 faceva anche un telaio in titanio, ma hanno deciso di smettere. Probabilmente non conviene?
 

prospero58

Biker superis
Feedback: 0 / 0 / 0
28/9/09
416
66
roma
www.wlafuga.com
Bike
Stambek GasVentinove
Infatti ho contattato Deep Joe e probabilmente cambio il telaio tenendo il resto. E' la soluzione meno costosa, e hai sempre una bici molto divertente da usare, per chi, come me, non fa competizioni.
Mi piace ancora tantissimo...peccato solo il NO-Boost che limita la scelta delle ruote...ma va bene così!
 

 

Discussioni simili

Risposte
2K
Visite
343K
KATARRUSO
K
Risposte
24
Visite
2K
topabiker
T
Risposte
45
Visite
1K
maverikk
M