La storia delle cose

 

marco

Баба Яга
Diretur
29/10/02
35.537
5.832
48
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
hehe, la vera numero uno era davanti ai tuoi occhi, ancora funzionante per uso cittadino: la specialized SJ con pipa lunga mezzo metro. Nel 99 ci attraversai le Alpi. Nel 2000 le riattraversai, ma con la Element
 

Gepp1

Biker assatanatus
27/5/08
3.484
2
rovereto
'azz siamo alla nostalgia più pura ed elevata....

BRAVO Ser bella disanima
 

ciciu

Biker superioris
18/9/10
965
8
La terza roccia dal Sole
Immaginarti mentre vai a vedere “Ritorno a casa” di M.de Oliveira, leghi la bici al classico palo sicuro che in una sera di Agosto nella città deserta nessuno le avrebbe fatto niente, è una scena da pestarsi le dita .
Pensare che nel 1996 pedalavi una Cannondale M1000 color violetto ti rende ganzissimo .
 

am2005

Biker ultra
5/10/05
670
37
Baone (PD)
Bike
leona3- Specy enduro 27,5
Eh,la numero uno: ciclisticamente parlando nel cuore mi resta la R.R. 9.2 nera e oro (ed.2008 mi pare): la prima vera "leona".....

Poi se ci mettiamo a fare la lista dei numeri uno della nostra esistenza finiamo inondati da lacrime di senile commozione: oddio, vista l'attuale siccità magari facciamo anche un bene all'agricoltura.
 

DoubleT

Biker urlandum
4/4/11
588
86
italia
la mia numero 1 è stata la n. 2: 'na specy sj comp color lilla perlato in acciaio al cromo-molibdeno, rigorosamente rigida. che ho distrutto!!! visto che ha colpito in pieno l'arcone di partenza/arrivo in allestimento della corsa podistica del mio paese, passandoci sotto, mentre la portavo con me a pedalare, avendola messa sul tetto della mia punto... che dire, ora sono alla n. 8 'na tracer e da allora mai più bici fuori dalla macchina
 

lazyrecon

Biker ultra
20/5/11
619
40
trento
della mia numero uno ricordo solo il colore, gialla, e che aveva le rotelle... si giusto per il primo giro intorno a casa poi gliele tolsi da solo e al secondo giro arriavai con le ginocchia tutte sbucciate
 

spiri

Biker paradisiacus
17/4/10
6.818
266
treviglio
sites.google.com
Bike
liberazione, ettore, la meravigliosa, celestina
anche io ho una numero uno ... rubata purtroppo. una vecchia specialized hardrock del 96. la mia prima vera mtb. ci ho fatto tutta l'universita e mi portavo il sellino a lezione per non farmelo rubare. ci ho fatto tanti giri. ci ho lavorato (portavo la spesa a domicilio). ci ho conquistato la mia futura moglie (portandola sulla canna .... in giro). peccato che anni fa me l'hanno rubata. non so che darei per riaverla. un pezzo della mia vita!!

@marco: che tipo ti traversata? sto progettando anche io una cosa simile per il prossimo anno per i miei 40 ...
 

SavetheNature86

Biker assatanatus
21/12/09
3.257
3
Novi Ligure
Si anche io la prima bici l'ho tenuta e risistemata,non potevo mollarla ad un destino di abbandono totale o di essere smontata e basta...
Non mi ha mai tradito,così me la tengo per giricchiarci.Ma non è patologico...
Comunque è brutissimo se ti fregano una bici,il valore morale non è quantificabile
 

samuelgol

Redazione
17/7/07
15.878
307
Eppan an der Weinstrasse
Bike
Methanol
La mia prima mtb, era una Legnano (mi pare?:nunsacci:). Fine anni 80. Me la rubarono dalla canina di casa, a metà anni 90.
Nera con puntini fucsia, rigida, ovviamente, cantilever, ovviamente, cambio Shimano a 21 v. Non ne ricordo altro, ma faceva egregiamente il suo sporco lavoro.
7 tappe dalla Germania al Garda
Pressappoco il percorso della Transalp?
 

Romanetto

Biker serius
Certo che una bella foto della n°1 del Directur che menzioni nel testo e magari anche una di quella vera confessata in questo thread ce la potevi concedere :)

Sempre piacevole leggere le tue novelle, grazie :p
 

aleconco

Biker serius
25/7/09
136
1
Chivasso
Bike
Canyon Neuron 8.0
grande sir, aspetto con ansia di leggere al piu presto i tuoi post non appena vedo l'inconcina in grassetto di Brief !! :D
 

Turtel474

Biker ultra
1/10/03
616
0
49
Casalacc
Mmmm...io avevo una bellissima Cinelli arancione con "tatuati" una sfilza di cactus...non per niente era battezzata la "bici del cactus"! Prelevata direttamente dalla mia cantina da qualche baxxtard dopo aver fatto saltare il lucchetto (da quel momento in poi è più difficile entrare in cantina al mio indirizzo piuttosto che in casa :-) )...mi ricordo ancora le manopole in spugna...mai più utilizzate ma veramente fighe!
 

zermes

Biker serius
1/12/08
170
0
Schio
digilander.libero.it
La mia nr. 1 era la nr. 3 se non addirittra la nr.7 nell'assoluta.
Delle rigidone inizio anni 90 ho molti ricordi ma colei che mi ha colpito al cuore è stata un'Olimpya DRH Pro del 2000 rubatami a Strasburgo(da come vedo un destino comune legato a molte nostre amate).
E' stata la mia prima biammortizzata e mi ha fatto scoprire un'altro modo di pedalare la montagna.
Di lei conservo solo poche foto in bassissima definizione e la pagina web del produttore, Kitsch????
 

pooh

Biker tremendus
13/2/11
1.189
0
Montaldeo (AL)
Bellissima "novella", offre parecchie riflessioni...

io alla veneranda età di 18 anni ho la mia vera N°1, anche se non è una mtb, in garage...una Bianchi 22" da corsa, con cambio a levette sulla canna a 5 rapporti, successivamente upgradata con uno dei primi ultegra, pedali spd look (anch'essi novità all'epoca), che mio padre mi regalò quando avevo 5 anni...è legata al mio primo ricordo riguardante la "vera" passione per la bici, quando al kartodromo di Nizza mio padre mi chiese "vuoi la bicicletta o il go-kart?" e io senza nemmeno pensarci risposi la bici :freeride:...

la prima mtb, la mitica 16" blu, dopo anni di strenua lotta per difenderla, fu regalata alle suore dell'asilo da mia madre che non la voleva piu per casa :( da allora non le ho piu permesso di buttare una bici o un componente di esse, giuro, le ho tutte da allora a adesso :D
 
  • Like
Reactions: emmellevu

 

Discussioni simili

Risposte
551
Visite
393K
golfinho203
G
Risposte
93
Visite
33K
Replay72
R
Risposte
81
Visite
191K
mazza85
M
Risposte
195
Visite
34K
Ser pecora
S