Tech Corner L'usura della trasmissione

 

[email protected]

Biker perfektus
Feedback: 0 / 0 / 0
5/9/08
2.673
317
Bolzano
www.perbe.it
Bike
Cannondale Jekyll Carbon Team my 2015 - Canyon LUX CF SL 8.0 PRO RACE my 2019
ecco, come dal link scritto da @gatz , io "la sapevo così"

1578665100967.png

e cioè che è l'allungamento della catena il fattore determinante (ed è quello che si và a misurare)
 
  • Like
Reactions: Ivo

Ivo

Biker perfektus
Feedback: 19 / 0 / 2
21/2/04
2.848
696
Bassa modenese
Bike
Enduro Expert 2010
Puoi fare quello che vuoi, non vendo catene.
Monta catene dure e poi raccontaci quanti km ci fai con la cassetta
Le catene anche quelle peggiori sono di acciaio e non sono tenere, solo si usurano prima e allungandosi usurano maggiormente anche il resto della trasmissione
 
  • Like
Reactions: Boro

bonny92

Biker velocissimus
Feedback: 2 / 0 / 0
6/7/16
2.486
966
28
Franciacorta, oddio un pò più in giù!
Bike
Cannondale F29 carbon team & Canyon ultimate cf sl dic 8.0
Se usi catena Sram xx1 su pacco Sunrace aspettati di buttare quest'ultimo a breve. La catena xx1 è molto più dura e il Sunrace un pacco molto tenero
Ho messo la xx1 perchè l'idea sarebbe di fare circa 5000km e poi buttare tutto, però devo valutare nell'avvicinarmi... il problema è che se montavo la x1 per arrivare a 5000km ne dovevo cambiare 3... quasi scontato che poi salti da qualche parte, ma sopratutto spendo di più di catene...
Avevo pensato alla hg701 con cui sulla bdc mi sono trovato bene, ma avendo già una xx1 nuova già tagliata ho messo quella...
 

p84

Biker superioris
Feedback: 0 / 0 / 0
10/1/17
973
303
Le catene anche quelle peggiori sono di acciaio e non sono tenere, solo si usurano prima e allungandosi usurano maggiormente anche il resto della trasmissione

Ti sbagli, uso sia catene Sram da 10 € che X01 da 45 € e ti garantisco che le prime sono molto più "morbide". Anche perchè non esiste un solo tipo di acciaio, esistono acciai più economici che contengono maggiori percentuali di ferro (quelli sui quali attaccano le calamite) che sono anche i più teneri, cioè hanno maggiore resilienza e minore indurimento superficiale. Un pò la stessa cosa che succede con le lame dei coltelli
 
  • Like
Reactions: Cimpy_Babbano

[email protected]

Biker perfektus
Feedback: 0 / 0 / 0
5/9/08
2.673
317
Bolzano
www.perbe.it
Bike
Cannondale Jekyll Carbon Team my 2015 - Canyon LUX CF SL 8.0 PRO RACE my 2019
Ti faccio notare che questa disamina non analizza affatto il consumo che avviene sui lati dei denti dovuto agli incroci catena, eppure anche questo determina l'usura della trasmissione
sono d'accordo,
ma da quella disanima mi pare di capire che l'allungamento della catena, oltre un certo valore, sia la causa principale del consumo di corona e pignoni, e come ho gia scritto, è quello che pensavo anche io (poi è possibile che io sbagli, non sono esperto e non ho esperienze da portare a supporto o smentita)
certo la cosa mi incuriosisce molto, e sarebbe interessante riuscire a capire come stanno effettivamente le cose
 

Barons

Dh Enduro & Beer
Feedback: 9 / 0 / 0
19/10/13
714
230
Bre'ha
Bike
Giant Reign
Puoi fare quello che vuoi, non vendo catene.
Monta catene dure e poi raccontaci quanti km ci fai con la cassetta
Catena straccia gx da 18 euro cambiata di frequente e pacco gx con 10000 e più km forse anche 12000 e va ancora...
 
  • Like
Reactions: p84

p84

Biker superioris
Feedback: 0 / 0 / 0
10/1/17
973
303
sono d'accordo,
ma da quella disanima mi pare di capire che l'allungamento della catena, oltre un certo valore, sia la causa principale del consumo di corona e pignoni, e come ho gia scritto, è quello che pensavo anche io (poi è possibile che io sbagli, non sono esperto e non ho esperienze da portare a supporto o smentita)
certo la cosa mi incuriosisce molto, e sarebbe interessante riuscire a capire come stanno effettivamente le cose

Scusami un momento: perchè aver paura dell'allungamento se lo teniamo sotto controllo con i calibri ?
 

[email protected]

Biker perfektus
Feedback: 0 / 0 / 0
5/9/08
2.673
317
Bolzano
www.perbe.it
Bike
Cannondale Jekyll Carbon Team my 2015 - Canyon LUX CF SL 8.0 PRO RACE my 2019
Scusami un momento: perchè aver paura dell'allungamento se lo teniamo sotto controllo con i calibri ?
Se lo teniamo sotto controllo con i calibri, non è forse perchè è lui che, aumentando oltre un certo valore, ci consuma corona e pignoni ?

Ipotesi,
cambio catena alla misura di 0,5 di allungamento
1° caso : catena A ha percorso km.1000
2° caso : catena B ha percoso km. 3000
(i valori dei KM sono solo di esempio)

la catena A diciamo che è quella "tenera" che tu dici essere meglio
la catena B diciamo che è quella "dura" che io dico essere meglio

in questa ipotesi, io penso che corona e pignoni sono "sostanzialmente" usurati in maniera uguale,
in entrambi casi
 
  • Like
Reactions: Mutant and Boro

Barons

Dh Enduro & Beer
Feedback: 9 / 0 / 0
19/10/13
714
230
Bre'ha
Bike
Giant Reign
sono d'accordo,
ma da quella disanima mi pare di capire che l'allungamento della catena, oltre un certo valore, sia la causa principale del consumo di corona e pignoni, e come ho gia scritto, è quello che pensavo anche io (poi è possibile che io sbagli, non sono esperto e non ho esperienze da portare a supporto o smentita)
certo la cosa mi incuriosisce molto, e sarebbe interessante riuscire a capire come stanno effettivamente le cose
Allungandosi la catena è snervandosi lateralmente non ingaggia più giusta sui denti dei pignoni e corona e questo ne determina il consumo.
 

Barons

Dh Enduro & Beer
Feedback: 9 / 0 / 0
19/10/13
714
230
Bre'ha
Bike
Giant Reign
questo è quello che penso anche io, ma @p84 non la pensa così, e cercavo di capire dove stà "la verità"
La catena nuova non è allungata e nemmeno snervata e tutto va bene non capisco cosa c'è da capire se vecchia con almeno 1500 km allungata da misura Calibro e di sicuro snervata per forza di cose lavora male e macina i denti
 

p84

Biker superioris
Feedback: 0 / 0 / 0
10/1/17
973
303
Se lo teniamo sotto controllo con i calibri, non è forse perchè è lui che, aumentando oltre un certo valore, ci consuma corona e pignoni ?

Ipotesi,
cambio catena alla misura di 0,5 di allungamento
1° caso : catena A ha percorso km.1000
2° caso : catena B ha percoso km. 3000
(i valori dei KM sono solo di esempio)

la catena A diciamo che è quella "tenera" che tu dici essere meglio
la catena B diciamo che è quella "dura" che io dico essere meglio

in questa ipotesi, io penso che corona e pignoni sono "sostanzialmente" usurati in maniera uguale,
in entrambi casi




La catena friziona tra i denti, lateralmente ad essi e sopra di essi. Questo avviene sia per le cambiate, sia per gli incroci, sia per l'allungamento. Se l'allungamento lo teniamo sotto controllo, l'unica variabile in gioco resta la durezza del materiale.
Ci sono persone che hanno montato corone in titanio per allungare la vita della corona stessa e poi hanno scritto sul "Light-bikes forum" che queste corone in titanio si mangiavano le catene come niente, proprio per il fatto che risultavano durissime da scalfire. Ergo: se noi facciamo il contrario, cioè montiamo catene più morbide e le cambiamo intorno allo 0,55 di allungamento, corone e pacchi (se di qualità) dovrebbero "vivere" molto più a lungo. In ogni caso, se il tuo esempio fosse realistico e il consumo fosse equivalente, conviene lo stesso montare catene economiche almeno per il risparmio di soldi
 
  • Like
Reactions: Cimpy_Babbano

lollo72

Biker extra
Feedback: 0 / 0 / 0
25/7/12
752
135
47
Romagnano Sesia
Tutto questo per capire infine che con una "defunta" trasmissione 2x11 top di gamma ( che attualmente costa come una 1x12 di fascia mediocre) ho meno problemi! ?
 

Ivo

Biker perfektus
Feedback: 19 / 0 / 2
21/2/04
2.848
696
Bassa modenese
Bike
Enduro Expert 2010
Ti sbagli, uso sia catene Sram da 10 € che X01 da 45 € e ti garantisco che le prime sono molto più "morbide". Anche perchè non esiste un solo tipo di acciaio, esistono acciai più economici che contengono maggiori percentuali di ferro (quelli sui quali attaccano le calamite) che sono anche i più teneri, cioè hanno maggiore resilienza e minore indurimento superficiale. Un pò la stessa cosa che succede con le lame dei coltelli
Non so da quanti anni pedali, sei il primo che sostiene che si trova meglio con catene di qualità peggiore, la mia esperienza (ultratrentennale) è di segno opposto. Così non ce le litighiamo, ognuno le sue (di catene).
 

p84

Biker superioris
Feedback: 0 / 0 / 0
10/1/17
973
303
Non so da quanti anni pedali, sei il primo che sostiene che si trova meglio con catene di qualità peggiore, la mia esperienza (ultratrentennale) è di segno opposto. Così non ce le litighiamo, ognuno le sue (di catene).

Con tutto il rispetto, le esperienze ultratrentennali c'entrano poco visto che il monocorona esiste da una decina d'anni. Personalmente sto sperimentato sia con le dure che con le morbide (economiche) e a fine test farò sapere come va. Per ora con le catene di lusso non ho fatto più di 7000 km prima di dover cambiare la cassetta. Se il consumo fosse equivalente (come qualcuno sostiene) probabilmente convengono di più le morbide per il solo risparmio economico che ne deriva
 

Andrea321

Biker assatanatus
Feedback: 108 / 0 / 1
1/10/07
3.424
352
Cesena
Bike
Santa Cruz Hightower 29
....Ergo: se noi facciamo il contrario, cioè montiamo catene più morbide e le cambiamo intorno allo 0,55 di allungamento, corone e pacchi (se di qualità) dovrebbero "vivere" molto più a lungo. In ogni caso, se il tuo esempio fosse realistico e il consumo fosse equivalente, conviene lo stesso montare catene economiche almeno per il risparmio di soldi
su un eagle recentemente avevo usato le catene Gx e dopo 750km (o forse anche meno, vado a memoria) erano fuori tolleranza, per finire un pacco pignoni XX1 quante ne dovrei cambiare ? 10 ? 15 ? Tanto vale, forse, usare tutti i prodotti di una stessa serie sperando che il produttore li abbia costruiti seguendo un certo criterio di accoppiamento tra le durezze delle varie parti.
 

p84

Biker superioris
Feedback: 0 / 0 / 0
10/1/17
973
303
su un eagle recentemente avevo usato le catene Gx e dopo 750km (o forse anche meno, vado a memoria) erano fuori tolleranza, per finire un pacco pignoni XX1 quante ne dovrei cambiare ? 10 ? 15 ? Tanto vale, forse, usare tutti i prodotti di una stessa serie sperando che il produttore li abbia costruiti seguendo un certo criterio di accoppiamento tra le durezze delle varie parti.
Sto usando anch'io catene economiche Sram e non ho questo consumo così precoce. Sicuro che la linea catena sia quella giusta ?