misura di una pendenza!

oneloop

Biker infernalis
Feedback: 4 / 1 / 0
29/4/09
1.808
0
Salve (Lecce)
Come faccio a sapere il grado di pendenza di una salita/discesa.

Mi date un link dove lo spiega, magari con qualche illustrazione grafica o foto?

inoltre fino a che grado arrivano quelle percorribili in MTB?

WD-40, amico o nemico della bici?
 

 

riotastro

Biker tremendus
Feedback: 21 / 0 / 0
30/10/08
1.286
1
senza fissa dimora (barbone)
.....misurando l'angolo rispetto al piano....
se la vuoi in %, anzichè in gradi, deviapplicare la formula, tenuto conto che il 100% di pendenza è 45°, quindi

X:(angolo trovato)=100:45

X=a pendenza in percentulale.....esempio: angolo trovato 50° X= (50x100)/45 X=111°

ma è + semplice utilizzare un orologio che te la calcola...lo appoggi (o inclini) parallelo al pendio e ti dice tutto
 

bello fresco

Biker superioris
Feedback: 0 / 0 / 0
8/4/08
817
10
PINETO
il calcolo della pendenza di una salita o discesa si fa applicando la formula
pendenza % = dislivello in metri x 100/ distanza perocrsa in metri.


Come fai ad avere i valori della distanza e dislivello ????
Vai su google heart e posizionando il cursore trovi il dislivello e poi con il righello calcoli al distanza
 

Ribe

Biker ultra
Feedback: 0 / 0 / 0
.....misurando l'angolo rispetto al piano....
se la vuoi in %, anzichè in gradi, deviapplicare la formula, tenuto conto che il 100% di pendenza è 45°, quindi

X:(angolo trovato)=100:45

X=a pendenza in percentulale.....esempio: angolo trovato 50° X= (50x100)/45 X=111°

ma è + semplice utilizzare un orologio che te la calcola...lo appoggi (o inclini) parallelo al pendio e ti dice tutto
eventualmente X= 111%
 

corrado71

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
.....misurando l'angolo rispetto al piano....
se la vuoi in %, anzichè in gradi, deviapplicare la formula, tenuto conto che il 100% di pendenza è 45°, quindi

X:(angolo trovato)=100:45

X=a pendenza in percentulale.....esempio: angolo trovato 50° X= (50x100)/45 X=111°

ma è + semplice utilizzare un orologio che te la calcola...lo appoggi (o inclini) parallelo al pendio e ti dice tutto
Perché il 100% di pendenza è 45°?
 

tacito

Biker imperialis
Feedback: 6 / 0 / 0
23/9/04
10.769
8
58
Catania
il calcolo della pendenza di una salita o discesa si fa applicando la formula
pendenza % = dislivello in metri x 100/ distanza perocrsa in metri.


Come fai ad avere i valori della distanza e dislivello ????
Vai su google heart e posizionando il cursore trovi il dislivello e poi con il righello calcoli al distanza
:nunsacci: mi spieghi meglio?
grassie....
 

alech

Biker grossissimus
Feedback: 0 / 0 / 0
Perché il 100% di pendenza è 45°?

Ok ,
leggi quel "100%" in lettere : diventa "cento per cento" , no ?
Che significano 100 metri di elevazione per cento metri di proiezione sul piano orizzontale , proprio come la proporzione tra i lati minori della squadra da disegno che si usa a scuola e che ha gli angoli di 45° , 45° , 90° .

Non è corretto parlare di 100 metri di dislivello per 100 metri di percorso , perchè con quell' elevazione su una salita a 45° , la distanza diventa 141 metri circa .

o-o
 

geppo960

Biker grossissimus
Feedback: 0 / 0 / 0
23/6/03
5.441
1
Roma NW
www.ebic.it
Perché il 100% di pendenza è 45°?
Esattamente, una salita pendente al 100% ha un angolo di 45 gradi. Non ci piove.

Se ne è gia discusso altre volte cercate in giro sul forum.




se fai la figura con un triangolo di altezza 100 mt hai un triangolo
con angolo di 45 gradi ovvero la metà di un quadrato.

:celopiùg:
 

cinna

Biker tremendus
Feedback: 0 / 0 / 0
13/4/07
1.070
5
Bergamo
Bike
Enduro 29
La formula è giusta , anche perchè è matematica quindi non si discute.
Il problema è misurare l'angolo...

Per come la calcolo io, i dati noti sono il dislivello, ovvero l'altezza (H) del triangolo (che è un cateto), e la distanza percorsa, ovvero l'ipotenusa (I). Per il calcolo della pendenza, servono però i due cateti, quindi di manca la base (B).
Per il teorema di pitagora B = radq( I * I - H * H)
Ottenuta la base, H / B * 100 dovrebbe dare la pendenza in %
Ovviamente il tutto usando la stessa unità di misura

Spero di non aver detto castronerie
 

geppo960

Biker grossissimus
Feedback: 0 / 0 / 0
23/6/03
5.441
1
Roma NW
www.ebic.it
Il problema è misurare l'angolo...

Per come la calcolo io, i dati noti sono il dislivello, ovvero l'altezza (H) del triangolo (che è un cateto), e la distanza percorsa, ovvero l'ipotenusa (I). Per il calcolo della pendenza, servono però i due cateti, quindi di manca la base (B).
Per il teorema di pitagora B = radq( I * I - H * H)
Ottenuta la base, H / B * 100 dovrebbe dare la pendenza in %

Spero di non aver detto castronerie
E' esatto anche questo.
Infatti nella maggior parte dei casi è proprio l'angolo che non si conosce.
Solo che stiamo certamente cercando il pelo nell'uovo, in teoria di norma
per le salite si fa lo spaccato delle altitudini e la lunghezza del percorso quindi si hanno dei tracciati di pendenza medi
una cosa cosi :

 

alech

Biker grossissimus
Feedback: 0 / 0 / 0
Il problema è misurare l'angolo...

Per come la calcolo io, i dati noti sono il dislivello, ovvero l'altezza (H) del triangolo (che è un cateto), e la distanza percorsa, ovvero l'ipotenusa (I). Per il calcolo della pendenza, servono però i due cateti, quindi di manca la base (B).
Per il teorema di pitagora B = radq( I * I - H * H)
Ottenuta la base, H / B * 100 dovrebbe dare la pendenza in %
Ovviamente il tutto usando la stessa unità di misura

Spero di non aver detto castronerie
Rivangando qualche ricordo di liceo ho ritrovato :



seno(a) = cateto opposto/ ipotenusa
cioè
sin(pendenza) =dislivello/distanza
cioè
arcoseno(dislivello/distanza)=pendenza .


Quindi per fare un esempio (con l'aiuto insostituibile di Excel ) :

salendo un dislivello di 300 metri in un percorso di 10.000 ,
otteniamo una pendenza media di 1,7° o del 3%

salendo di 500 metri per 10.000 metri ,
2,86° e 5%

e per assurdo
salendo di 10.000 metri in 14.142 metri di percorso ,
otterremmo 45° e 100% .


o-o
 

cinna

Biker tremendus
Feedback: 0 / 0 / 0
13/4/07
1.070
5
Bergamo
Bike
Enduro 29
E' esatto anche questo.
Infatti nella maggior parte dei casi è proprio l'angolo che non si conosce.
Solo che stiamo certamente cercando il pelo nell'uovo, in teoria di norma
per le salite si fa lo spaccato delle altitudini e la lunghezza del percorso quindi si hanno dei tracciati di pendenza medi
una cosa cosi :
Io uso il GSP che rileva i punti quando vuole lui e alla fine mi da quota e distanza.
Sbatto tutto in excel che poi mi calcola per ciascun tratto la pendenza. Da questi considerando i soli disliv positivi calcolo pendenza max e media della salita (e mi accontento) e idem per la discesa con i disliv negativi.

@alech: è vero, ma la trigonometria è una menata... e poi con excel ti tocca pure fare le conversioni in radianti...
 

 

Discussioni simili