New poggio penna saba fr

lo sabadone

Biker urlandum
Feedback: 11 / 0 / 0
17/10/06
567
8
bologna
Di nuovo qua a presentare un nuovo percorso nel bellissimo parco del Casentino.
Un inedito sentiero di crinale, incredibilmente abbandonato a se stesso, incontaminato.
Nella parte alta solo gli animali hanno lasciato tracce visibili che di solito risultano essere le migliori per scendere verso valle.
Da Poggio Caprile in poi si scopre un vecchio sentiero che forse alcuni cacciatori e fungaioli frequentano ancora.
Il sentiero l'avevo esplorato e ripulito giorni fa e sabato sono andato con l'amico Paolo C a provarlo in biga.
E' tutto percorribile, restano solo alcuni punti da migliorare sotto Poggio Penne dove si trova una breve parete franata che si supera con la biga a mano.
Di seguito si apre un bellissimo crinale panoramico che rimane nel mezzo tra Poggio Montironi e Torre Montalto, tutto pedalabile con brevi passaggi tecnici. Un vero spettacolo!!
Arrivati a Poggio Caprile inizia la discesa vera con un susseguirsi di passaggi tecnici,trialistici poi più scorrevoli, mai estremi.
Ci sono paraboliche naturali e single track tra gli alberi. Davvero molto divertente.
Raggiunto il rudere di Campodaglio si prosegue verso il rio Cortina Vecchia, molto suggestivo col letto levigato nella roccia.
Lo si supera (secco) e si sale per un ripido sentiero che raggiungeun pratone con un noceto abbandonato, attraversato il quale si arriva ad una carraia che si innesta sulla strada
che collega S.Agata a Santa Sofia.
Noi l'anello l'abbiamo collegato a Premilcuore risalendo il sentiero per M.te Rotondo e poi siamo scesi per il 313 quindi abbiamo imboccato la divertente variante che raggiunge il centro del paese.
Niente male come giro. Certo che avremmo potuto scendere il Tiravento che rimane un must ma abbiamo preferito fare una variante.

Il nuovo sentiero può essere un' ottima alternativa a Poggio Montironi o al mitico Torre Montalto.

Il tracciato non è segnato è quindi consigliabile l'uso del gps.

Ringrazio l'amico Paolo per avermi dato una mano a sistemare alcuni passaggi critici e per lo spirito d'avventura inossidabile.

NB: Il fondo del sentiero è buono anche col bagnato, solo nella carraia finale che porta alla strada asfaltata per S.Agata si tova l'argilla (rischio fango)

Ecco la sintesi del percorso:

Lunghezza: 31 km
Tempo sulla biga: 4,30 ore c.a
Dislivello tot: 1125 m
Quota max: 1110 m
Quota min: 420 m


Parcheggio di Premilcuore c.o parco lungo il fiume
Fiumicello
Finestrone
Rifugio Fratta
Nuovo Poggio Penne FR
Poggio Caprile
Campodaglio
S.Agata
M.te Rotondo
Cai 313
Variante x Premilcuore
Premilcuore
:cucù:

Alcune Foto (solito formato mini) !!!!

Anche i Pro cadono
 

Allegati

 

lo sabadone

Biker urlandum
Feedback: 11 / 0 / 0
17/10/06
567
8
bologna
Si imbocca il crinale dalla cima di Poggio Penna o la si aggira da nord ovest?---------------------------------------------------------

Ciao Ziopavido,
l'attacco al sentiero si trova poco distante dal Passo Fratta, lo si può raggiungere anche salendo da Corniolo o da Isola.
La combinazione migliore per me resta quella con la valle del Rabbi, da Premilcuore.
Per darti un riferimento più preciso, salendo da Isola si trova alla fine dell'ultima parete di roccia ai piedi del Poggio Penne.
In corrispondenza c'è anche una ringhiera da cui si può vedere un bel panorama verso Torremontalto (vedi foto 2) di fianco si vede un preve ripido passaggio in roccia, quello è l'unico ingresso.
Ti consiglio comunque l'uso del gps.
Allego la traccia gpx preparata da Paolo C.
Per quelli che non hanno il gps presto torneremo a farlo con alcuni amici combinandolo con il Tiravento e se qualcuno vuole unirsi al branco ci farà solo piacere.
Vi farò spere.
Hola o-o
 

Allegati

tuxedo

Biker superis
Feedback: 0 / 0 / 0
Di nuovo qua a presentare un nuovo percorso nel bellissimo parco del Casentino.
Un inedito sentiero di crinale, incredibilmente abbandonato a se stesso, incontaminato.
Nella parte alta solo gli animali hanno lasciato tracce visibili che di solito risultano essere le migliori per scendere verso valle.
Da Poggio Caprile in poi si scopre un vecchio sentiero che forse alcuni cacciatori e fungaioli frequentano ancora.
Il sentiero l'avevo esplorato e ripulito giorni fa e sabato sono andato con l'amico Paolo C a provarlo in biga.
E' tutto percorribile, restano solo alcuni punti da migliorare sotto Poggio Penne dove si trova una breve parete franata che si supera con la biga a mano.
Di seguito si apre un bellissimo crinale panoramico che rimane nel mezzo tra Poggio Montironi e Torre Montalto, tutto pedalabile con brevi passaggi tecnici. Un vero spettacolo!!
Arrivati a Poggio Caprile inizia la discesa vera con un susseguirsi di passaggi tecnici,trialistici poi più scorrevoli, mai estremi.
Ci sono paraboliche naturali e single track tra gli alberi. Davvero molto divertente.
Raggiunto il rudere di Campodaglio si prosegue verso il rio Cortina Vecchia, molto suggestivo col letto levigato nella roccia.
Lo si supera (secco) e si sale per un ripido sentiero che raggiungeun pratone con un noceto abbandonato, attraversato il quale si arriva ad una carraia che si innesta sulla strada
che collega S.Agata a Santa Sofia.
Noi l'anello l'abbiamo collegato a Premilcuore risalendo il sentiero per M.te Rotondo e poi siamo scesi per il 313 quindi abbiamo imboccato la divertente variante che raggiunge il centro del paese.
Niente male come giro. Certo che avremmo potuto scendere il Tiravento che rimane un must ma abbiamo preferito fare una variante.

Il nuovo sentiero può essere un' ottima alternativa a Poggio Montironi o al mitico Torre Montalto.

Il tracciato non è segnato è quindi consigliabile l'uso del gps.

Ringrazio l'amico Paolo per avermi dato una mano a sistemare alcuni passaggi critici e per lo spirito d'avventura inossidabile.

NB: Il fondo del sentiero è buono anche col bagnato, solo nella carraia finale che porta alla strada asfaltata per S.Agata si tova l'argilla (rischio fango)

Ecco la sintesi del percorso:

Lunghezza: 31 km
Tempo sulla biga: 4,30 ore c.a
Dislivello tot: 1125 m
Quota max: 1110 m
Quota min: 420 m


Parcheggio di Premilcuore c.o parco lungo il fiume
Fiumicello
Finestrone
Rifugio Fratta
Nuovo Poggio Penne FR
Poggio Caprile
Campodaglio
S.Agata
M.te Rotondo
Cai 313
Variante x Premilcuore
Premilcuore
:cucù:
GRande Angelo, lo proverò al più presto, speriamo di riincontrarci prima o poi.
Ciao Ulisse aka Tuxedo
 

MALESTRO

Biker superioris
Feedback: 13 / 0 / 0
22/9/05
909
0
53
RAVENNA
Braviiiii....speriamo che il tempo tenga x provarlo al più' prestooooo !:i-want-t:
W Boulogna e i Boulognesi:smile:
 

lo sabadone

Biker urlandum
Feedback: 11 / 0 / 0
17/10/06
567
8
bologna
Braviiiii....speriamo che il tempo tenga x provarlo al più' prestooooo !
W Boulogna e i Boulognesi
--------------------------------------------------------------------
Grande Sergio, certo che proveremo a rifarlo a breve !!

Devo dire che ormai la mia parte di Romagna è diventata dominante su quella boulognese e ... "scoccia" se è vero burdel!! :romeo: è vero amore!!

Hola
 

stefanoscott

Biker dantescus
Feedback: 0 / 0 / 0
6/5/10
4.664
46
54
Castiglione del lago (PG)
Di nuovo qua a presentare un nuovo percorso nel bellissimo parco del Casentino.
Un inedito sentiero di crinale, incredibilmente abbandonato a se stesso, incontaminato.
e bravo Angelo come quando facesti la variante al tiravento per Cortina vecchia così ora anche con questo tu fai diventare sempre realtà i miei sogni :hahaha::hahaha: ma per caso mi leggi nel pensiero ? :smile:

In realtà il crinale in questione era da questo inverno che lo volevo fare e precisamente da quando andammo col tottero a Poggio Montironi, da lassù vedemmo il crinale di Poggio Penna e ci dicemmo con lui di andare ad esplorarlo perchè sembrava niente male poi per un motivo o per un altro non andammo più ed ora eccolo qua da te proposto in carne ed ossa :smile:
bene, bravi sarà questo un buon abbinamento col Tiraculo :cucù:
 

lo sabadone

Biker urlandum
Feedback: 11 / 0 / 0
17/10/06
567
8
bologna
In realtà il crinale in questione era da questo inverno che lo volevo fare e precisamente da quando andammo col tottero a Poggio Montironi, da lassù vedemmo il crinale di Poggio Penna e ci dicemmo con lui di andare ad esplorarlo perchè sembrava niente male poi per un motivo o per un altro non andammo più ed ora eccolo qua da te proposto in carne ed ossa
---------------------------------------------------------------------
Stefano, siamo proprio sulla stessa lunghezza d'onda !!
Da tempo anch'io avevo adocchiato il bel crinale e me lo ero segnato sulla mappa del Casentino per esplorarlo, poi a inizio primavera sono salito da Isola x p.sso Fratta con gli amici Roberto e Paolo e buttando l'occhio con più attenzione abbiamo cercato l'attacco senza trovarlo, in seguito, cocciuto, mi sono impegnato per capire dove fosse e con l'aiuto di Google Earth e Sentieri Web RER ci sono riuscito. Non è stato facile xchè non è un crinale con andamento lineare ma ha una forma ad L, con alcuni crinali che si ramificano ai lati. Le tracce degli animali mi hanno aiutato.
Adesso dobbiamo solo scenderlo in compagnia prima che si rompa il tempo. Hola :smile::free:
 

lo sabadone

Biker urlandum
Feedback: 11 / 0 / 0
17/10/06
567
8
bologna

lo sabadone

Biker urlandum
Feedback: 11 / 0 / 0
17/10/06
567
8
bologna
Raga, finalmente la parte alta del sentiero sotto Poggio Penna è tutta sistemata (soppa che culo!).:yeah!: Nelle due parti franate adesso si può pedalare. Il trail è completo e tutto percorribile da cima a valle. Sabato abbiamo in programma di andarlo a fare con un gruppo di amici. Lo combineremo con il mitico Tiravento partendo da Premilcuore. Ritrovo al P del Parco alle 9.00. Ovviamente speriamo che il meteo non ci regali ancora pioggia!! Ci è bastata grazie. Chiunque vuole unisi al branco è benvenuto.:-)
Hola:rock-it:
 

Allegati

lucky69

Biker perfektus
Feedback: 33 / 1 / 0
14/9/07
2.784
16
Mannaggia questo we lavoro
...dopo il Saba Fr mi sarebbe piaciuto far parte della combriccola... Se ri organizzate cercherò di non mancare....
 

lo sabadone

Biker urlandum
Feedback: 11 / 0 / 0
17/10/06
567
8
bologna
Visto il meteo che per domani prevede pioggia lungo tutto il Casentino, abbiamo deciso di posticipare il giro :i-want-t:a domenica (tempo soleggiato).
Se qualcuno si vuole unire al gruppo ci farà piacere. Stessa ora (9.00) e stesso ritrovo (P Premilcuore). :cucù:
HOLA
 

lo sabadone

Biker urlandum
Feedback: 11 / 0 / 0
17/10/06
567
8
bologna
Raga, ieri è stata davvero una giornala spettacolare!! Sole quasi costante, clima ideale e compagnia speciale....pochi ma buoni :celopiùg:
Dopo l'ultimo lavoro di pulizia il sentiero è pura goduria !!!!!!!!!!!!!!!
Nonostante le abbondanti piogge (un vero diluvio) il fondo ha mantenuto un ottimo grip.
Solo piccoli smottamenti sotto il Poggio Penne e nel fondovalle dove si guada il fiume la corrente ha rimosso alcuni sassi ma tutto è percorribile.
Incredibilmente poi non abbiamo trovato il fango lungo la sterrara finale.L'argilla era bella compatta.

Mostro alcune foto scattate dal gruppo: :vecio:
 

Allegati

 

Discussioni simili

Risposte
10
Visite
2K
lo sabadone
L
Risposte
19
Visite
2K
fitzcarraldo358
F
Risposte
0
Visite
594
salitometro
S