Passaggio da tripla a doppia

 

Fast34

Biker dantescus
Feedback: 10 / 0 / 0
27/9/10
4.658
2
Verona
manettino e deraglio li ho io nuovi xt 2012 se ti servono...,perche da doppia sono passato a singola 40x11-36..........
 

motobimbo

Biker nirvanensus
Feedback: 28 / 0 / 0
30/9/08
28.863
1.916
Cimino
Bike
reputazioni ricevute vecchio forum: 11.988
Secondo me se uno non è allenato inutile mettere una corna o due in meno per risparmiare 200 grammi se poi la spingi a piedi in salita
se uno non è allenato non si divertirà mai ne con una, ne con 2, ne con 3, ne con qualsiasi numero di corone e/o pignoni abbia a disposizione.

a meno che, naturalmente, uno non si diverta a fare le passeggiate nel parco ed allora anche in questo caso, il numero di corone o pignoni risulta praticamente indifferente.
 

Sam Cooper

Biker grossissimus
Feedback: 16 / 0 / 0
Intendevo: posso mettere su una guarnitura 10V avendo tutto il resto
9V ???
Allora no!
Come ti hanno giustamente detto, devi avere i comandi adatti al 2x10 e (forse) cambiare la catena.

EDIT: Dsalsi mi ha giustamente corretto. La guarnitura (doppia o tripla che sia) predisposta per cambi 10v può essere montata anche in presenza di cassetta posteriore 9v (tranne in rari casi). Rimane il fatto che il manettino di sinistra deve essere convertito al 2X.
 

Veleno30

Biker poeticus
Feedback: 13 / 0 / 0
31/10/09
3.869
540
Genova
Secondo me se uno non è allenato inutile mettere una corna o due in meno per risparmiare 200 grammi se poi la spingi a piedi in salita
Di solito (ma convengo che non sia una regola scritta) il passaggio alla doppia prevede di togliere la corona grande (44-42) relativamente poco usata o completamente inutilizzata da chi fa quasi solo fuoristrada, per una centrale più "furba" e mirata all'uso, la corona da 32 non lo è molto: tropo corta dove si può andare, troppo lunga se c'è da arrampicare, in linea di massima almeno.
Risparmiare peso sulla coroncina piccola non ha senso, perchè sono pochi grammi alla fine, a meno che non sia per avere una singola, come dice [MENTION=69650]Fast34[/MENTION] allora se ne vanno anche deragliatore e comando, di solito è una soluzione impiegata su bighe per il gravity, non tanto per il peso, quanto per praticità, sicuramente su una biga "a tutto tondo", che sia XC, trail o AM sarebbe abbastanza penalizzante in certe situazioni, anche poco valido per l'usura della catena se per lunghi tragitti lavora agli estremi del pacco pignoni.

[MENTION=13637]marvin69[/MENTION] puoi mettere una guarnitura 10V su un sistema 9V senza altri particolari accorgimenti e senza avere problemi, ma dipende dalla guarnitura, se andrai ad esempio a mettere una guarnitura Shimano 10V (dyna-sys) per sfruttarne tutte le migliorie del sistema dyna-sys devi usarla con una catena Shimano 10V direzionale e un deragliatore 10V con relativo comando, quindi di fatto avresti un gruppo anteriore completamente 10V Shimano, in pratica il sistema shimano 10V dyna-sys è ottimizzato per funzionare tutto assieme per avere le prestazioni migliori date dal dyna-sys, tutto questo discorso esclude il Deore ( il dyna-sys parte dall'SLX).
Diciamo per per farne un discorso più semplice che non avrai problemi se usi una doppia derivata da una tripla ( che sia 9V o 10V), i problemi derivano dall'usare una doppia nativa, in questo caso bisogna vedere da guarnitura a guarnitura.
 

motobimbo

Biker nirvanensus
Feedback: 28 / 0 / 0
30/9/08
28.863
1.916
Cimino
Bike
reputazioni ricevute vecchio forum: 11.988
si,fino ad ora non ho avuto problemi,unica sul dritto in discesa sono corto,ma per salire tutto ok
devi possedere una discreta gambetta...io quando mi voglio fare del male, mi costringo all'uso esclusivo della 36 (su una doppia) che come massima controparte trova il 36 dietro...lo sviluppo pari ad 1 è il massimo che riesco a tirar su nell'economia di un giro normale di circa 1000 D+ ed una 40ina di km, ma se il giro si allunga o il dislivello cresce allora devo ricorrere alla 24 o se sono in mono la 32 è più che sufficiente per salire (quasi) dappertutto...la 40 fissa deve essere un bell'impegno specialmente se hai la bici unica perchè comunque ti obbliga ad essere veramente costante.

gli stessi professionisti della SE non usano una configurazione così impegnativa.
 

marvin69

Biker serius
Feedback: 2 / 0 / 0
24/10/06
156
0
provincia di Latina
Di solito (ma convengo che non sia una regola scritta) il passaggio alla doppia prevede di togliere la corona grande (44-42) relativamente poco usata o completamente inutilizzata da chi fa quasi solo fuoristrada, per una centrale più "furba" e mirata all'uso, la corona da 32 non lo è molto: tropo corta dove si può andare, troppo lunga se c'è da arrampicare, in linea di massima almeno.
Risparmiare peso sulla coroncina piccola non ha senso, perchè sono pochi grammi alla fine, a meno che non sia per avere una singola, come dice @Fast34 allora se ne vanno anche deragliatore e comando, di solito è una soluzione impiegata su bighe per il gravity, non tanto per il peso, quanto per praticità, sicuramente su una biga "a tutto tondo", che sia XC, trail o AM sarebbe abbastanza penalizzante in certe situazioni, anche poco valido per l'usura della catena se per lunghi tragitti lavora agli estremi del pacco pignoni.

@marvin69 puoi mettere una guarnitura 10V su un sistema 9V senza altri particolari accorgimenti e senza avere problemi, ma dipende dalla guarnitura, se andrai ad esempio a mettere una guarnitura Shimano 10V (dyna-sys) per sfruttarne tutte le migliorie del sistema dyna-sys devi usarla con una catena Shimano 10V direzionale e un deragliatore 10V con relativo comando, quindi di fatto avresti un gruppo anteriore completamente 10V Shimano, in pratica il sistema shimano 10V dyna-sys è ottimizzato per funzionare tutto assieme per avere le prestazioni migliori date dal dyna-sys, tutto questo discorso esclude il Deore ( il dyna-sys parte dall'SLX).
Diciamo per per farne un discorso più semplice che non avrai problemi se usi una doppia derivata da una tripla ( che sia 9V o 10V), i problemi derivano dall'usare una doppia nativa, in questo caso bisogna vedere da guarnitura a guarnitura.
Grazie !!!
 

Fast34

Biker dantescus
Feedback: 10 / 0 / 0
27/9/10
4.658
2
Verona
devi possedere una discreta gambetta...io quando mi voglio fare del male, mi costringo all'uso esclusivo della 36 (su una doppia) che come massima controparte trova il 36 dietro...lo sviluppo pari ad 1 è il massimo che riesco a tirar su nell'economia di un giro normale di circa 1000 D+ ed una 40ina di km, ma se il giro si allunga o il dislivello cresce allora devo ricorrere alla 24 o se sono in mono la 32 è più che sufficiente per salire (quasi) dappertutto...la 40 fissa deve essere un bell'impegno specialmente se hai la bici unica perchè comunque ti obbliga ad essere veramente costante.

gli stessi professionisti della SE non usano una configurazione così impegnativa.


vero il range d uso si restringe molto,a gambe sono messo ok,idem per il resto del fisico merito palestra ma la gamba ce,se ho tempo facccio anche 4 uscite la settimana.magari non lunghe,ma tirate e dure...unico neo,manco di fiato a volte ,questo causa il vizio del :-|:-|
 

motobimbo

Biker nirvanensus
Feedback: 28 / 0 / 0
30/9/08
28.863
1.916
Cimino
Bike
reputazioni ricevute vecchio forum: 11.988
vero il range d uso si restringe molto,a gambe sono messo ok,idem per il resto del fisico merito palestra ma la gamba ce,se ho tempo facccio anche 4 uscite la settimana.magari non lunghe,ma tirate e dure...unico neo,manco di fiato a volte ,questo causa il vizio del :-|:-|
il fumo di certo non aiuta, ma non credere che sia il fattore determinante...te lo dice uno che dentro allo zainetto c'ha sempre dei sigari... :loll:
 

 

Discussioni simili