Paura..paura..paura..

FAT TIRES

Biker ciceronis
Feedback: 0 / 0 / 0
9/11/05
1.428
0
ROMA
Per coloro che sono preoccupati delle possibili infezioni al nostro pollame... Quanti di voi mangiano quel tipo di carne cruda? Ammesso e non concesso ci possa essere il virus (ancora non provato che possa passare agli esseri umani!) una volta cotta che problema c'è?
Personalmente un bel pollo alla diavola lo gradisco....!
 

 

FAT TIRES

Biker ciceronis
Feedback: 0 / 0 / 0
9/11/05
1.428
0
ROMA
uedro ha scritto:
.... Fa parte del normale ciclo della natura. Il vantaggio ora è che abbiamo le conoscenze tecniche e scientifiche per prevenire, o almeno limitare, il contagio (gli allevamenti di polli di prima generazione, che non vengono usati per sfamarci ma solo per farli riprodurre, sono più controllati e sterilizzati di un ospedale, si entra soo se autorizzati e con tute apposite).
Lo svantaggio è che i giornalisti cavalcano le notizie alla grande senza prima informarsi bene su quello che dicono, oppure devono fare audience/tiratura e riportano solo quello che più fa al loro scopo.
QUOTO!!!:bum-bum-:
 

Borich

ModeraturDesaparecido
Feedback: 0 / 0 / 0
3/8/05
6.917
2
32
Gianduja city
FAT TIRES ha scritto:
Per coloro che sono preoccupati delle possibili infezioni al nostro pollame... Quanti di voi mangiano quel tipo di carne cruda? Ammesso e non concesso ci possa essere il virus (ancora non provato che possa passare agli esseri umani!) una volta cotta che problema c'è?
Personalmente un bel pollo alla diavola lo gradisco....!

poooollo alla diavoooooolaaaa.....mmmmmhh
ciao
 

AleXander

Biker paradisiacus
Feedback: 8 / 0 / 0
17/7/03
6.163
0
40
Grottaferrata (RM)
Io l'unica cosa sensata che avrei voluto sentire dai TG è una bella rubrica su che cos'è un virus, come si riproduce, chi infetta... ecc.
Ovvio che non tutti sono medici o biologi... sarebbe bastato fare una cosa semplice, capibile dalla quasi totalità della popolazione...
Ed un piccolo vademecum di cose da evitare.
 

FAT TIRES

Biker ciceronis
Feedback: 0 / 0 / 0
9/11/05
1.428
0
ROMA
AleXander ha scritto:
Io l'unica cosa sensata che avrei voluto sentire dai TG è una bella rubrica su che cos'è un virus, come si riproduce, chi infetta... ecc.
Ovvio che non tutti sono medici o biologi... sarebbe bastato fare una cosa semplice, capibile dalla quasi totalità della popolazione...
Ed un piccolo vademecum di cose da evitare.
Lo sapevo che c'era un motivo alla tua carica di moderatur... scherzo Alex .. Verissimo ciò che dici, invece di sbandierare allarmismi infondati, spiegare le problematiche ed eventualmente come comportarsi sarebbe stato più utile.... ma lo sai lo SCOOP innanzi tutto!:prost:
 

ziofranko

Biker tremendus
Feedback: 0 / 0 / 0
2/9/04
1.162
0
46
tr
kanaha ha scritto:
Sembra.. (fonti certe):zapalott: che solo noi ITALIANI siamo terrorizzati da polli & c.
In Europa sono tutti tranquilli.
Siamo veramente dei cagasotto?
Mai avuto paura, e mai ce l'avrò.
me piace magnà....
 

Borich

ModeraturDesaparecido
Feedback: 0 / 0 / 0
3/8/05
6.917
2
32
Gianduja city
AleXander ha scritto:
Io l'unica cosa sensata che avrei voluto sentire dai TG è una bella rubrica su che cos'è un virus, come si riproduce, chi infetta... ecc.
Ovvio che non tutti sono medici o biologi... sarebbe bastato fare una cosa semplice, capibile dalla quasi totalità della popolazione...
Ed un piccolo vademecum di cose da evitare.
purtroppo gli specialisti sono troppo impegnati con le case farmaceutiche per fare questo,non so se ti ricordi quando veronesi disse che la polenta fatta con grano non transgenico era cancerogena........
inoltre in italia gia ci sono troppi "espertoni" figurati cosa ne verrebbe fuori!!!
ciao
 

uedro

Biker velocissimus
Feedback: 69 / 0 / 0
18/11/05
2.400
0
Milano+Cogoleto(GE)
AleXander ha scritto:
Io l'unica cosa sensata che avrei voluto sentire dai TG è una bella rubrica su che cos'è un virus, come si riproduce, chi infetta... ecc.
Ovvio che non tutti sono medici o biologi... sarebbe bastato fare una cosa semplice, capibile dalla quasi totalità della popolazione...
Ed un piccolo vademecum di cose da evitare.
:adore!:
 

uedro

Biker velocissimus
Feedback: 69 / 0 / 0
18/11/05
2.400
0
Milano+Cogoleto(GE)
Red Baron ha scritto:
non so se ti ricordi quando veronesi disse che la polenta fatta con grano non transgenico era cancerogena........
So già che questo messaggio potrebbe scatenare un putiferio.... ma Veronesi, che come politico può essere criticato, come scienziato anche ma decisamente di meno, potrebbe non avere tutti i torti. Non che la polenta sia cancerogena in se, ma potrebbe esserelo qualora contenesse delle micotossine (sostanze potenzialmente cancerogene) prodotte da vari microrganismi che "abitano" a volte sul mais (a farla semplice). Così come potrebbe esserlo anche il mais transgeinco, in determinate situazioni. Ma qui bisognerebbe addentrarsi in qualche decina di corsi universitari... come in ogni cosa anche su questi temi/prodotti ci sono i pro e i contro, da valutare bene e con attenzione. Bisognerebbe solo che certi personaggi avessero la serietà di mettersi seduti ad un tavolo e ragionare su basi scientifiche anzichè buttarla sempre in politica e cavalcare l'onda dello scandalo, della polemica e dell'opportunismo. E poi spiegare con semplicità e in maniera comprensibile alla popolazione come stanno le cose.
Comunque, secondo me, il punto fondamentale è che certe persone con un ruolo/funzione pubblica dovrebbero stare ben attenti a quello che dicono quando si rivolgono ad un pubblico generico, non iperspecializzato. Trovo folle che Veronesi, ai tempi minstro della salute se non sbaglio, se ne esca con una frase del genere, così come sono folli alcuni commenti sull'influenza aviaria di questi giorni.
 

Borich

ModeraturDesaparecido
Feedback: 0 / 0 / 0
3/8/05
6.917
2
32
Gianduja city
uedro ha scritto:
So già che questo messaggio potrebbe scatenare un putiferio.... ma Veronesi, che come politico può essere criticato, come scienziato anche ma decisamente di meno, potrebbe non avere tutti i torti. Non che la polenta sia cancerogena in se, ma potrebbe esserelo qualora contenesse delle micotossine (sostanze potenzialmente cancerogene) prodotte da vari microrganismi che "abitano" a volte sul mais (a farla semplice). Così come potrebbe esserlo anche il mais transgeinco, in determinate situazioni. Ma qui bisognerebbe addentrarsi in qualche decina di corsi universitari... come in ogni cosa anche su questi temi/prodotti ci sono i pro e i contro, da valutare bene e con attenzione. Bisognerebbe solo che certi personaggi avessero la serietà di mettersi seduti ad un tavolo e ragionare su basi scientifiche anzichè buttarla sempre in politica e cavalcare l'onda dello scandalo, della polemica e dell'opportunismo. E poi spiegare con semplicità e in maniera comprensibile alla popolazione come stanno le cose.
Comunque, secondo me, il punto fondamentale è che certe persone con un ruolo/funzione pubblica dovrebbero stare ben attenti a quello che dicono quando si rivolgono ad un pubblico generico, non iperspecializzato. Trovo folle che Veronesi, ai tempi minstro della salute se non sbaglio, se ne esca con una frase del genere, così come sono folli alcuni commenti sull'influenza aviaria di questi giorni.
il problema era proprio quello da te accennato ma hai presente da quanto mangiamo polentà???da questo punto di vista tutto potrebbe fare male......
ciao
 

zeromeno

Biker paradisiacus
Feedback: 1 / 0 / 0
31/5/04
6.392
3
Vicino a Padova
ma sai che tutto sto' parlare m' ha fatto venire voglia di POLLO ARROSTO
con patate (+ un cabernet%$)) )....
perfetto! menu' scelto per domani sera

ADDIO AMICI!!!:zapalott:
 

Discussioni simili

Risposte
7
Visite
463
vinoveneto
V
Risposte
24
Visite
656
ziofranko
Z
Risposte
13
Visite
329
Tc70
T
Risposte
13
Visite
880
-Marcolino-
M
Risposte
1
Visite
323
tostarello
T