Pellicola QUATTROERRE danneggia verniciatura telaio

19andrea87

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
25/10/09
249
4
Serra Riccò (GE)
Ciao a tutti,
Vi riporto una esperienza decisamente negativa che ho avuto in questi giorni con la ditta in oggetto. Ho appena acquistato una Canyon Strive CF6 in colorazione Stealth e, prima ancora di usarla, decido di applicare un po di nastri protettivi sul telaio. Ho comprato per questo scopo tre shelter di marche diverse in base alla funzione che intendevo farne: un kit All Mountain Style, un paio di strisce di Effetto Mariposa, e un rotolo di nastro Scudo Stone and Bumps della ditta QUATTROERRE (nastro specifico per telaio di biciclette, Art 160141). Il nastro in questione l'ho applicato sul carro posteriore (chainstay), seguendo le istruzioni del produttore. Dopo un paio di giorni decido di rimuovere parte della pellicola in cui erano rimaste alcune bolle d'aria e, magicamente, insieme alla pellicola si stacca parte della verniciatura opaca del telaio, in entrambi i punti dove lo avevo applicato (vedere foto). Prendo immediatamente contatto con il responsabile del prodotto presso la azienda in questione e mi sento dire che secondo loro il problema è dovuto dalla scarsa qualità della verniciatura del telaio Canyon, non prendono nemmeno in considerazione di avere una qualche responsabilità nell'accaduto, e mi invitano a fornirgli informazioni sul telaio in modo che possano prendere contatti con Canyon stessa. Il responsabile addirittura si lascia scappare una risatina al telefono quando gli dico che sul telaio ho applicato shelter di tre produttori diversi... evidentemente gli sembrava esagerato e preferisco non commentare la sua reazione.
Dopo due giorni ovviamente Quattroerre non si è degnata di rispondere alla mia e-mail dove fornivo dettagli e materiale fotografico in merito all'accaduto, nemmeno per confermare la ricezione della mail stessa.
Avevo preventivato al responsabile con cui ho parlato che avrei aspettato un momento prima di rilasciare recensioni negative, ma di fronte a un totale disinteresse da parte loro non mi pongo alcun problema a scrivere ciò che penso del loro prodotto e della loro assistenza post vendita.
Io non sono ne un esperto di vernici ne tantomeno di nastri adesivi per biciclette, quindi non so dire dove sia il problema... Però dopo questo inconveniente, ho fatto un piccolo esperimento e ho provveduto a rimuovere anche le pellicole degli altri due produttori. Ovviamente non c'è stato alcun problema, nemmeno un residuo di colla, rimuovendo le pellicole di All Mountain Style e Effetto Mariposa, quindi a voi giudicare se il problema è la verniciatura del telaio Canyon o l'adesivo di QUATTROERRE.

Detto questo, secondo voi a questo punto come dovrei comportarmi? Sentire Canyon? Far scrivere direttamente dal mio legale a Quattroerre, e a Canyon per conoscenza?

Non vorrei trovarmi nella situazione di dover obbligatoriamente spedire la bici a Canyon per una verifica, tenerla ferma mesi nella migliore delle ipotesi, e poi alla fine nessuno riparerà il mio danno... probabilmente in due mesi di utilizzo intensivo della bici questo segno non lo vedrò nemmeno più, ma su un telaio nuovo appena uscito dalla scatola fa abbastanza arrabbiare.


Grazie a chi avrà tempo e voglia di discutere

WD-40, amico o nemico della bici?
 

Allegati

  • Like
Reactions: Faberfabri

 

reddummies

Biker urlandum
Feedback: 0 / 0 / 0
2/10/17
519
135
34
bergamo
Bike
Canyon Spectral 2019 e Giant Glory 2018
mhmmm molto stana come cosa! ho la tua stessa bici, ed anche io ho applicato pellicola un po in ogni punto, non ho provato a toglierla per vedere come reagisce la vernice, ma vedendo le tue foto sembra che la pellicola abbia assorbito il primo strato di vernice per via del collante aggressivo, o non compatibile con la vernice Canyon.
Lavoro con le autovetture, e di verniciature difettose o problemi di verniciatura, ne vedo a bizzeffe, ma quando si stacca della vernice o si sfoglia, non hai quell'effetto, quello mi sembra tanto effetto di un prodotto aggressivo che ha intaccato la verniciatura.
 

19andrea87

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
25/10/09
249
4
Serra Riccò (GE)
mhmmm molto stana come cosa! ho la tua stessa bici, ed anche io ho applicato pellicola un po in ogni punto, non ho provato a toglierla per vedere come reagisce la vernice, ma vedendo le tue foto sembra che la pellicola abbia assorbito il primo strato di vernice per via del collante aggressivo, o non compatibile con la vernice Canyon.
Lavoro con le autovetture, e di verniciature difettose o problemi di verniciatura, ne vedo a bizzeffe, ma quando si stacca della vernice o si sfoglia, non hai quell'effetto, quello mi sembra tanto effetto di un prodotto aggressivo che ha intaccato la verniciatura.
Come vedi dalla foto è come se la finitura opaca fosse rimasta incollata al nastro quando l'ho tolto. Ora toccando con il polpastrello dove la vernice è venuta via il fondo è piu liscio. Tanto per essere chiari, il nastro l'ho tolto con un po di buone maniere eh... non l'ho tirato via con violenza stile certotto, ne tantomeno ho scaldato con sverniciatori e simili.
 

Boro

Biker augustus
Feedback: 2 / 0 / 0
25/8/04
9.605
4.183
Reggio Emilia
Ma hai scaldato col phon prima di togliere il nastro?
Alcuni collanti sono molto tenaci, a freddo possono strappare pezzi di vernice, a me purtroppo è successo, ma non in questo modo, si sono staccati pezzi di vernice a mo di tessere e si vedeva il fondo.
 

reddummies

Biker urlandum
Feedback: 0 / 0 / 0
2/10/17
519
135
34
bergamo
Bike
Canyon Spectral 2019 e Giant Glory 2018
Come vedi dalla foto è come se la finitura opaca fosse rimasta incollata al nastro quando l'ho tolto. Ora toccando con il polpastrello dove la vernice è venuta via il fondo è piu liscio. Tanto per essere chiari, il nastro l'ho tolto con un po di buone maniere eh... non l'ho tirato via con violenza stile certotto, ne tantomeno ho scaldato con sverniciatori e simili.
Da quello che si vede nella foto, a me sembra come se la verniciatura fosse stata penetrata da qualche solvente, che ha sollevato quello strato.
Anche il fatto che va sfumando la sverniciatura, non mi da idea di una trazione meccanica che ha rovinato la vernice, ma più una reazione della vernice
 

stec1612

Biker serius
Feedback: 1 / 0 / 0
26/6/07
180
17
Roma
Bike
Scott Spark RC
Io ho usato la pellicola Scudo Tape da 0,9mm della Quattroerre (art.4021) su una Trek e al momento di toglierla (dopo un anno) ho faticato molto per rimuovere i residui, ma la vernice sotto era perfetta. Forse potrebbe essere come dice reddumies, una incompatibilità tra l'adesivo che usano e la finitura della tua bici.
Anche a me farebbe arrabbiare molto la cosa, ma secondo me ti toccherà tenerti il danno, a meno che Canyon non dichiari un difetto nella verniciatura; certo che il primo passo è rispedire la bici a Canyon, ma i tempi di attesa saranno lunghi.

Ora l'ho applicata su una Scott, spero che quando la toglierò non mi succederà quel che è successo a te...
 

Boro

Biker augustus
Feedback: 2 / 0 / 0
25/8/04
9.605
4.183
Reggio Emilia
Cmq le vernici satinate prive di lucido sono delicatissime, poco resistenti, tendenzialmente porose, variano colore con il semplice sfregamento.
 

AlexV

Biker tremendus
Feedback: 1 / 0 / 0
22/1/16
1.329
670
Da quello che si vede nella foto, a me sembra come se la verniciatura fosse stata penetrata da qualche solvente, che ha sollevato quello strato.
Anche il fatto che va sfumando la sverniciatura, non mi da idea di una trazione meccanica che ha rovinato la vernice, ma più una reazione della vernice
Non potrebbe essere un problema di preparazione del fondo prima di dare la mano di finitura, secondo te?
 

19andrea87

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
25/10/09
249
4
Serra Riccò (GE)
Ma hai scaldato col phon prima di togliere il nastro?
Alcuni collanti sono molto tenaci, a freddo possono strappare pezzi di vernice, a me purtroppo è successo, ma non in questo modo, si sono staccati pezzi di vernice a mo di tessere e si vedeva il fondo.
Non ho scaldato con phon per togliere questo adesivo e non l'ho fatto nemmeno per gli altri adesivi che magicamente non hanno prodotto alcun danno
 

19andrea87

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
25/10/09
249
4
Serra Riccò (GE)
Io ho usato la pellicola Scudo Tape da 0,9mm della Quattroerre (art.4021) su una Trek e al momento di toglierla (dopo un anno) ho faticato molto per rimuovere i residui, ma la vernice sotto era perfetta. Forse potrebbe essere come dice reddumies, una incompatibilità tra l'adesivo che usano e la finitura della tua bici.
Anche a me farebbe arrabbiare molto la cosa, ma secondo me ti toccherà tenerti il danno, a meno che Canyon non dichiari un difetto nella verniciatura; certo che il primo passo è rispedire la bici a Canyon, ma i tempi di attesa saranno lunghi.

Ora l'ho applicata su una Scott, spero che quando la toglierò non mi succederà quel che è successo a te...
So anche io che mi terrò il danno... però di essere preso per il culo dal produttore, il quale non prende nemmeno in considerazione di aver prodotto un nastro aggressivo, non mi va tanto a genio.
 

Andrea321

Biker assatanatus
Feedback: 108 / 0 / 1
1/10/07
3.439
365
Cesena
Bike
Santa Cruz Hightower 29
tante supposizioni ma nessuna certezza, personalmente mi fa sorridere il fatto che vuoi fargli scrivere da un legale per un adanno così ? 50-100€ di lettera per sperare di avere la rivernicitura del carro (che se fatta da uno esperto di costerà poco di più), capisco la delusione di avere una bici nuova già segnata ma non credo che riuscirai facilmente ad avere soddisfazione tramite vie legali (con i tempi relativi oltretutto), canyon scaricherà il problema al produttore del nastro e viceversa.
Come fai ad affermare che il prodotto usato per l'incollaggio è troppo aggressivo poi lascia il tempo che trova visto che devi ancora dimostrare che il problema non deriva dalla verniciatura del telaio (che può essere perfetta in una zona dove hai usato altre pellicole e invece fatta male proprio dove hai avuto il problema).
 

Boro

Biker augustus
Feedback: 2 / 0 / 0
25/8/04
9.605
4.183
Reggio Emilia
Non ho scaldato con phon per togliere questo adesivo e non l'ho fatto nemmeno per gli altri adesivi che magicamente non hanno prodotto alcun danno
Beh allora mi spiego che possa essere successo. Non tutte le colle sono uguali e non tutte le vernici hanno la stessa resistenza alla trazione.
A freddo una colla di un adesivo già posato da tempo può essere molto tenace. Se la vernice è delicata la strappa.
Tirare piano o forte non fa differenza.
Scaldare sempre.
 

19andrea87

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
25/10/09
249
4
Serra Riccò (GE)
Non potrebbe essere un problema di preparazione del fondo prima di dare la mano di finitura, secondo te?
Potrebbe essere, non lo so.
Quello che so è che:
1) l'adesivo Quattroerre ha asportato la finitura opaca
2) altri due adesivi di due produttori diversi, sullo stesso telaio, applicati nello stesso tempo e rimossi allo stesso modo, non hanno provocato alcun danno, ne tantomeno lasciato residui di colla
3) il produttore dell'adesivo per il momento non si è dimostrato granché disponibile e non ha fatto una bella figura nell'assistenza post vendita.
 

19andrea87

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
25/10/09
249
4
Serra Riccò (GE)
Beh allora mi spiego che possa essere successo. Non tutte le colle sono uguali e non tutte le vernici hanno la stessa resistenza alla trazione.
A freddo una colla di un adesivo già posato da tempo può essere molto tenace. Se la vernice è delicata la strappa.
Tirare piano o forte non fa differenza.
Scaldare sempre.
Non tutti siamo esperti di adesivi. Sul sito del produttore da nessuna parte si parla di applicare calore, quindi io ignorantemente, seguendo le istruzioni del produttore non applico alcun calore. Anche perché non essendo nemmeno esperto di vernici ne tantomeno di carbonio non mi prendo il rischio di scaldare se non mi viene esplicitamente detto.
 

Boro

Biker augustus
Feedback: 2 / 0 / 0
25/8/04
9.605
4.183
Reggio Emilia
Nessuno o quasi è esperto di vernici qui, altrimenti faremmo i carrozzai o lavoreremmo nel settore.
Come si impara a proprie spese che non si può lucidare un graffio su una vernice opaca, o che certi oli o solventi le vernici le possono macchiare, o altri mille incovenienti possibili che in etichetta non ci sono, sta a noi o fare prima una bella ricerca ed informarsi (e tutti dicono di scaldare col phon gli adesivi per toglierli, se scaldi a 40/50 gradi non rovini certo il carbonio) oppure imparare sul campo e prendere in saccoccia i nostri errori.
Io i miei li ho fatti e ne continuo a fare.
Di recente sono riuscito persino a fare un bollo sulla vernice di una forcella perchè mi è caduta una goccia di alcol isopropilico che usavo per montare le manopole. Mai avrei pensato intaccasse la vernice. Invece CERTE vernici le intacca eccome.
 

ymarti

Biker immensus
Feedback: 56 / 0 / 0
16/9/03
8.046
303
Milano
Bike
Specialized Demo 8 26 oldschool & Nukeproof Mega 29 newschool
Di recente sono riuscito persino a fare un bollo sulla vernice di una forcella perchè mi è caduta una goccia di alcol isopropilico che usavo per montare le manopole. Mai avrei pensato intaccasse la vernice. Invece CERTE vernici le intacca eccome.
quoto tutto….

stranissimo il discorso dell'alcool isopropilico, però. Era puro? Calcola che si usa per pulire le ottiche dei laser, che sono pure tratatte; se ci fosse un problema simile sarebbe un casino.

Comunque non metto in dubbio la tua esperienza...che forcella è?

ciao e grazie
 

Boro

Biker augustus
Feedback: 2 / 0 / 0
25/8/04
9.605
4.183
Reggio Emilia
quoto tutto….

stranissimo il discorso dell'alcool isopropilico, però. Era puro? Calcola che si usa per pulire le ottiche dei laser, che sono pure tratatte; se ci fosse un problema simile sarebbe un casino.

Comunque non metto in dubbio la tua esperienza...che forcella è?

ciao e grazie
Si puro, una Reba. Ha opacizzato la zona dove è caduta la goccia. E' rimasta impressa l'impronta. In effetti la finitura della forcella è tipo satin, non lucida pura, e quindi mi pare porosa. Sono finiture di moda ma pessime come praticità. Mi piacerebbe i produttori non le usassero. persino lo sporco è difficle da togliere.
Cmq bici nuova in garanzia, cosa faccio vado a lamentarmi? Ho fatto la cazzata e me la tengo. Ora lo so.
P_20191014_203412.jpg
 

19andrea87

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
25/10/09
249
4
Serra Riccò (GE)
Si puro, una Reba. Ha opacizzato la zona dove è caduta la goccia. E' rimasta impressa l'impronta. In effetti la finitura della forcella è tipo satin, non lucida pura, e quindi mi pare porosa. Sono finiture di moda ma pessime come praticità. Mi piacerebbe i produttori non le usassero. persino lo sporco è difficle da togliere.
Cmq bici nuova in garanzia, cosa faccio vado a lamentarmi? Ho fatto la cazzata e me la tengo. Ora lo so.
Vedi l'allegato 315575
Non stavi usando un prodotto specificatamente venduto per biciclette che nel suo normale utilizzo ti ha prodotto un danno, quindi non vedo come il tuo caso si adatti alla questione. Come hai detto tu, hai fatto una cazzata e te la tieni. Io ho tolto un adesivo e si è portato via la vernice. Mi sembrano due situazioni diverse.
 

19andrea87

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
25/10/09
249
4
Serra Riccò (GE)
tante supposizioni ma nessuna certezza, personalmente mi fa sorridere il fatto che vuoi fargli scrivere da un legale per un adanno così ? 50-100€ di lettera per sperare di avere la rivernicitura del carro (che se fatta da uno esperto di costerà poco di più), capisco la delusione di avere una bici nuova già segnata ma non credo che riuscirai facilmente ad avere soddisfazione tramite vie legali (con i tempi relativi oltretutto), canyon scaricherà il problema al produttore del nastro e viceversa.
Come fai ad affermare che il prodotto usato per l'incollaggio è troppo aggressivo poi lascia il tempo che trova visto che devi ancora dimostrare che il problema non deriva dalla verniciatura del telaio (che può essere perfetta in una zona dove hai usato altre pellicole e invece fatta male proprio dove hai avuto il problema).
Che a te venga da sorridere mi interessa ben poco. So anche io che la bici me la tengo cosi, ma nessuno mi vieta di scrivere al produttore dell'adesivo.
 

19andrea87

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
25/10/09
249
4
Serra Riccò (GE)
Comunque credo di aver interpretato male la funzione di questa sezione del forum, credevo che servisse per raccontare le nostre esperienze negative (o positive) con venditori e produttori. Io ho raccontato la mia esperienza che riassumo nuovamente in tre punti:
1) l'adesivo Quattroerre ha asportato la finitura opaca
2) altri due adesivi di due produttori diversi, sullo stesso telaio, applicati nello stesso tempo e rimossi allo stesso modo, non hanno provocato alcun danno, ne tantomeno lasciato residui di colla
3) il produttore dell'adesivo per il momento non si è dimostrato granché disponibile e non ha fatto una bella figura nell'assistenza post vendita.

Chi è intervenuto nella discussione per adesso si è limitato a dire che io ho fatto una cazzata a non scaldare (possibile ma futile argomento) e che non fa ridere l'idea di chiamare in causa un legale... commenti decisamente utili.

Io vi ho raccontato la mia esperienza su questo prodotto/produttore, poi tirate voi le vostre conclusioni e decidete voi se comprarlo, usarlo, scaldarlo prima di toglierlo o magari farci la pipi sopra.....
 

 

Discussioni simili

Risposte
17
Visite
3K
scossa75
S
Risposte
32
Visite
4K
sembola
S
Risposte
0
Visite
1K
basol
B
Risposte
20
Visite
9K
fra78s
F