portabici posteriore o da tetto?

devastant

Biker superis
23/5/08
421
0
Besana in Brianza
Ciao a tutti, sono nuovo del forum e volevo chiedervi un'opinione:
Devo caricare 2 kona stinky sulla mia peugeot 207 x andarmi a fare dei giri in liguria. Quale tipo di portabici consigliate? quello posteriore o quello classico da tetto con il binario? (e x quale motivo)

Grazie & ciao
 

 

teoDH

Biker paradisiacus
29/3/06
6.898
446
-
Bike
-
Posteriore senza dubbio, le stinky sono bici di un certo peso, ti risparmi la fatica di buttarle sopra, e di dover comprare un poretabici a binario bello robusto.
In più i posteriori sono più pratici da smontare e riporre nel bagagliaio, e se prendi gli universali sono adattabili a tanti tipi di vettura.
Ricorda solo di comprare un posteriore che tenga le bici sopra il livello della targa!
 
Ciao a tutti, sono nuovo del forum e volevo chiedervi un'opinione:
Devo caricare 2 kona stinky sulla mia peugeot 207 x andarmi a fare dei giri in liguria. Quale tipo di portabici consigliate? quello posteriore o quello classico da tetto con il binario? (e x quale motivo)

Grazie & ciao

Mah, io ho quello classico sul portatetto e mi ci trovo piu' che bene. Quello posteriore non l'ho mai provato. Pero' ci sta da dire che quando togli le bighe, a differenza di quello da tetto, per forza di cose lo devi togliere da dietro, altrimenti puo' essere ingombrante. Mentre quello sul tettuccio lo puoi lasciare sempre la' tranquillamente.
Opinione personale la mia. A livello di praticità secondo me siamo là.:nunsacci:
 

teoDH

Biker paradisiacus
29/3/06
6.898
446
-
Bike
-
Mah, io ho quello classico sul portatetto e mi ci trovo piu' che bene. Quello posteriore non l'ho mai provato. Pero' ci sta da dire che quando togli le bighe, a differenza di quello da tetto, per forza di cose lo devi togliere da dietro, altrimenti puo' essere ingombrante. Mentre quello sul tettuccio lo puoi lasciare sempre la' tranquillamente.
Opinione personale la mia. A livello di praticità secondo me siamo là.:nunsacci:
Non è detto, ci sono parecchi modelli che si ripiegano e occupano una decina di cm, senza doverli smontare...
Non ricordo più il link ma qua sul forum, se cerchi "portabici" trovi un sacco di link a vari modelli di ogni tipo e prezzo.
 
Non è detto, ci sono parecchi modelli che si ripiegano e occupano una decina di cm, senza doverli smontare...
Non ricordo più il link ma qua sul forum, se cerchi "portabici" trovi un sacco di link a vari modelli di ogni tipo e prezzo.

Si, si, o so. Ed infatti come per tutte le cose come spendi cosi' mangi. Ci sono tanti modelli, ma quelli piu' economici non si piegano e sei costretto a montarli e rimontarli di volta in volta. Se spendi cifre come 250 o 300 euro trovi qualcosa di serio e pieghevole.
Resto comunque dell'idea che a questo punto il sistema del tetto sia quello piu' economico e sbrigativo. Logicamente se uno ha una biga da dh di 18 kg e passa diventa sicuramente piu' problematico sollevarla di volta in volta.

Questione di biga e di soldini insomma.:nunsacci:
 

devastant

Biker superis
23/5/08
421
0
Besana in Brianza
Vi ringrazio innnanzitutto x le risposte, quindi se ho capito bene non ci sono controindicazioni nè x uno nè x l'altro giusto? è solo una questione di comodità insomma? In ogni caso il dubbio mi è venuto perchè con quello posteriore ho notato che le bici sono un po' affastellate (nel caso della 207 l'asta portabici ha un'inclinazione di circa 30° quindi le bici tendono a spingersi una sull'altra) e sporgono un pochino lateralmente ma magari questo non è un problema, che dite?
 

Beppogatto

Biker velocissimus
4/5/05
2.561
0
46
Padova
se ti ferma la polizia come è capitato a me ti strarompono i maroni...ci vuole il cartello carica sporgente sempre, ai lati non dovrebbe sporgere più degli specchietti e soprattutto non deve essere coperta la targa. il rischio è una multa salata, punti in meno e ritiro della patente. insomma, meglio evitare.
 

Nikthenightfly

Nikbike
18/10/04
5.106
58
AR
nikbike.wordpress.com
Bike
YT Jeffsy+CrMo(xie)+9er EMD
Vi ringrazio innnanzitutto x le risposte, quindi se ho capito bene non ci sono controindicazioni nè x uno nè x l'altro giusto? è solo una questione di comodità insomma? In ogni caso il dubbio mi è venuto perchè con quello posteriore ho notato che le bici sono un po' affastellate (nel caso della 207 l'asta portabici ha un'inclinazione di circa 30° quindi le bici tendono a spingersi una sull'altra) e sporgono un pochino lateralmente ma magari questo non è un problema, che dite?
Ti riporto la mia esperienza ed i miei pareri avendoli avuti entrambi, evidenzando + e -:
POSTERIORE
vantaggi:
rapidissimo da montare e smontare(2')
comodo da caricare con le bici
molto aerodinamico (in autistrada puoi raggiungere i 120-130 senza alcun problema)
ideale per monovolume o 2 volumi
svantaggi:
qualcunoi dice che non è omologato (?) io non ho mai avuto problemi
deve essere messo un pannello catarifrangente perché dietro hai un carico sporgente (a volte lo metto a volte no, mai avuto pb)
le bici non devono coprire targa e fari (attenzione perché è facile)
ci vanno max 3 bici (con bici strane a volte se ne caricano max 2)

SUPERIORE
vantaggi:
forse un po' più stabile
ne entrano anche 3 o 4 bici sopra

svantaggi:
consumi tantissima benzina essendo antiaerodinamico (oggi come oggi solo questo motivo basterebbe ad escluderlo!)
è scomodo da montare (o tieni le barre fisse, o amen)
è scomodo da mettervi le bici (le devi alzare di peso e fissarle)

Alla fine io ho scelto il posteriore, a mio parere complessivamente migliore.
Ciao, Nik
 
  • Like
Reactions: durden74

alech

Biker grossissimus
se ti ferma la polizia come è capitato a me ti strarompono i maroni...ci vuole il cartello carica sporgente sempre, ai lati non dovrebbe sporgere più degli specchietti e soprattutto non deve essere coperta la targa. il rischio è una multa salata, punti in meno e ritiro della patente. insomma, meglio evitare.

già , questo è quello che dice il codice della strada , ma in realtà io mi preoccuperei che non sporgano affatto dalla sagoma dell'auto .
Gli specchietti si piegano all'indietro ; la bici ....
o-o
 

amen

Biker serius
considera anche la resistenza aerodinamica, immagino che con 2 stinky sul tetto si senta parecchio...
x i telai che si toccano ci metti 2 spezzoni di tubo isolante da idraulico e hai risolto.

cmq finora chi aveva bici grosse li ho sempre visti usare sistemi posteriori
 

gpp

Biker tremendus
3/7/06
1.176
1
48
Patti
Bike
Olympia Iron - RM Element - bdc Wilier Triestina
Possiedo un portabici da portellone, sicuramente ha la particità di poterlo smontare e riporre in garage dopo l'uso, ma è installabile preferibilmente su auto il cui portellone non sia in resina e privo di spoiler aereodinamici, ovviamente non deve coprire fari e targa quindi occorre installare il cartello carico sporgenti, dovendo lasciare scoperti i fari le bici sporgono parecchio sopra il tetto dell'auto e fanno un pò effetto vela con conseguente aumento dei consumi, oltretutto con l'uso lascia qualche traccia sulla verniciatura dell'auto. Se non si opta per un portabici con binario inferiore su cui poggiare le ruote bisogna presare maggiore attenzione nel bloccare le bici.
Come già accennato in altre discusisoni i migliori sono quelli della thule ma purtroppo i piaceri si pagano infatti hanno un costo superiore alla media.
Se si ha la possibilità la soluzione più comoda e funzionale è il portabici da gancio di traino.
 

Vic690

Biker ultra
12/5/06
651
-4
Trissino VI
Io ho un Thule Clip-on High posteriore montato su un Voyager.. ci ho caricato tranquillamente due stinky senza problemi .. e ci ho fatto parecchia strada .. quindi tranquillità assoluta da quel punto di vista .. !! Si monta e si smonta in 1 minuto .. quindi comodo ..
L'unico problema che potresti avere con il 207 è la sporgenza laterale che eviterei decisamente .. x i motivi detti da Beppogatto e da Alech .. !
 

samuelgol

Redazione
17/7/07
15.885
324
Eppan an der Weinstrasse
Bike
Methanol
Colgo l'occasione per chiedere una cosa che mi preoccupa un pò. Abbiamo appurato che tra svantaggi e vantaggi i due tipi di portabici si equivalgono, o almeno così mi è parso di arguire. La mia preoccupazione sono invece altri danni che la velocità potrebbe causare alle bici (storcere componenti (soprattutto le ruote) o altre menate del genere. Io lo userei soprattutto in autostrada ad "almeno" 130 kmh per tratti di 5/600 km, le mie bici sono entrambe in carbonio ed i cerchi sono al top (Ksyrium SL Premium per la bdc e Mavic Crossmax slr per la mtb). Non vorrei danni da storture. O sono cose ormai di altri tempi?
 

devastant

Biker superis
23/5/08
421
0
Besana in Brianza
In effetti la sporgenza laterale è ovvimante un problema, ma caspita allora xchè dicono che va bene anche per la 207? Ho notato che sporge anche con bici
 

heymax

Biker dantescus
30/4/03
4.814
15
Vicenza
mi ero informato pure io.
il carico può sporgere lateralmente per 30 cm per lato dai fari.
io comunque ho scelto un portabici da tetto con fissaggio alla forcella. la ruota anteriore la carico dentro.
il portabici posteriore lo avevo acquistato quando avevo il monovolume (stanco di vederlo trasformato in furgone...) ma non mi ha mai convinto al 100%. infatti dopo 2 utilizzi l'ho smontato e mai più rimesso.
 

hoibo83

Biker forumensus
10/6/06
2.268
0
Battipaglia - Roma
mha....io il portabici posteriore l'ho sempre odiato....
ho 2 portabici da tetto...
il primo è il CRITERIUM della Thule lo puoi vedere QUI
è molto comodo e le bici stanno ben ferme...e ci vai anke a 160 in autostradas enza problemi....
dato che l'm3 non può essere "aggrappato" al braccio con la pinza per la conformazione del telaio, ho preso il SUPER G sempre della Thule...purtroppo questo modello non lo fanno + ma è una cosa immensa e solidissima....
devo dire ke mi sono trovato e mi trovo molto bene...non sono poi tanto costosi...
il criterium l'ho pagato 100€...
la cosa buona è ke ha sia gli attakki per le classiche barre portapacchi non originali, che per quelle ovali con la scanalatura al centro.....
io ti consiglio quelli da tetto....
 

babolat

Biker ciceronis
29/7/06
1.424
0
CORCIANO
mi ero informato pure io.
il carico può sporgere lateralmente per 30 cm per lato dai fari.
io comunque ho scelto un portabici da tetto con fissaggio alla forcella. la ruota anteriore la carico dentro.
il portabici posteriore lo avevo acquistato quando avevo il monovolume (stanco di vederlo trasformato in furgone...) ma non mi ha mai convinto al 100%. infatti dopo 2 utilizzi l'ho smontato e mai più rimesso.

Potrei sapere cortesemente marca, modello e prezzo? Sai ho cambiato macchina da poco e quello posteriore che montavo sull'altra macchina mi ha graffiato tutta la carrozzeria!
 

gpp

Biker tremendus
3/7/06
1.176
1
48
Patti
Bike
Olympia Iron - RM Element - bdc Wilier Triestina
. Io lo userei soprattutto in autostrada ad "almeno" 130 kmh per tratti di 5/600 km,
Non credo che "almeno" 130Km/h sia la velocità ideale, si ho viaggiato con le bici dietro a ben più di 130km/h ma in linea di massima cerco di spostarmi in autostrada a non oltre 110Km/h.
Non ho mai avuto problemi derivanti dagli spostamenti autostradali soltanto tonnellate di moscerini che si vanno a depositare sulla parte esposta al vento.
 

 

Discussioni simili

V
Risposte
0
Visite
719
vinx
V
Risposte
1
Visite
729
scr1
S
Risposte
14
Visite
6K
abarbi
A
Risposte
1
Visite
587
bis
B