Portapacchi e borse per tour...

ayeye

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
17/7/03
25
0
Brescia
Ciao ragazzi, mi sono appena registrato a questo sito che mi pare grandioso. Se poi qualcuno mi risponde, meglio ancora :) Devo partire l'11 agosto per la Sardegna, la attraverserò da solo per due settimane con borse, tenda e sacco a pelo.. ho appena (ieri!) portato a casa la mia nuova Cannondale F800 con freni a disco, non mi pare che il telaio vista la sua geometria lasci molte opportunità di applicare un normale portapacchi. Qualcuno ha avuto esperienze simili, ha usato ancora portapacchi da fissare al canotto reggisella? Consigli vari? grazie
Aye
 

 

newbiker

Biker cesareus
Feedback: 0 / 0 / 0
26/2/03
1.605
9
44
Camposampiero (PD)
Non ho mai provato a usare portapacchi da reggisella, ma essendo appena tornato da un bel giro in bici di più giorni, ho un'idea delle sollecitazioni e dei problemi a cui puoi andare incontro. E se invece di un portapacchi da reggisella tu pensassi di applicare dei morsetti tipo idraulico che si agganciano ai forcellini ( ovviamente interponendo un materiale tipo gomma o quant'altro per garantire buona tenuta e integrità della vernice ) e poi fissare un portapacchi su quelli? E' una soluzione un po' artigianale ma abbastanza sicura. Io avevo i buchi sul telaio, ma il mio amico no e ha risolto così. Tieni presente che se porti l'occorrente per un po' di giorni il peso delle borse va facilmente sopra i 15 kg... tali da sbilanciarti se vai in fuorisella anche senza forzare molto sui pedali.
 

Anonymous

Biker ciceronis
Feedback: 0 / 0 / 0
23/7/03
1.501
0
Ascolta newbiker e preparati degli adattatori, io li uso da 3 o 4 stagioni e mai un problema. Homsegnato la vernice del telaio il I anno xche' avevo spessorato con camera d'aria (troppo morbida!). Ora uso due spezzoni di gomma per innaffiar e sono solidissimi, anche caricando sul portapacchi 30kg nessun problema.
Portapacchi: Giant in alluminio
Quanto al carrello, non l'ho mai provato ma mi si dice che in discesa e in citta' sia una dannazione. Non sono mai stato in sardegna ma se e' come la corsica la discesa non manca mai, anche con curve secche.
Ciao! o-o
 

avian

Biker velocissimus
Feedback: 1 / 0 / 0
2/12/02
2.362
2
Trentino
www.hotelalpian.com
Ayeye ha scritto:
Ciao ragazzi, mi sono appena registrato a questo sito che mi pare grandioso. Se poi qualcuno mi risponde, meglio ancora :) Devo partire l'11 agosto per la Sardegna, la attraverserò da solo per due settimane con borse, tenda e sacco a pelo.. ho appena (ieri!) portato a casa la mia nuova Cannondale F800 con freni a disco, non mi pare che il telaio vista la sua geometria lasci molte opportunità di applicare un normale portapacchi. Qualcuno ha avuto esperienze simili, ha usato ancora portapacchi da fissare al canotto reggisella? Consigli vari? grazie
Aye
Intanto benvenuto :-x

Con il tipo di portapacchi che dici te, puoi fare ben poco, calcola che dovrai caricare (parlo per esperienza) almeno 15 kg di "roba"...
Qualche hanno fà ho fatto il giro della Corsica in MTB e in quella occasione ho montato il classico portapacchi a tre punti dietro e quello a manubrio.
Ti consiglio di prenderne uno bello robusto, magari in alluminio, dovrai adattarlo al telaio e fissarlo con delle fasciette da idraulico(ovviamente dovrai proteggerlo con una striscetta di gomma).
Ti consiglio di comperare un bel set di borse, cotano parecchio, ma sono indispensabili se vuoi viaggiare tranquillo...

Ciaociao
 

skatto

Biker superis
Feedback: 0 / 0 / 0
23/6/03
390
0
Bellegra (Roma)
questo argomento interessa anke me....da decathlon ho visto due borse per il portapakki a 36 uero....ma qualke portapakki buono leggero e resistente ki lo fa e quanto può costare?.....il carrello dicono ke in fuori strada non sia il max.....anke per il portapakki sull'anteriore ho sentiro pareri discordanti
 

avian

Biker velocissimus
Feedback: 1 / 0 / 0
2/12/02
2.362
2
Trentino
www.hotelalpian.com
skatto ha scritto:
questo argomento interessa anke me....da decathlon ho visto due borse per il portapakki a 36 uero....ma qualke portapakki buono leggero e resistente ki lo fa e quanto può costare?.....il carrello dicono ke in fuori strada non sia il max.....anke per il portapakki sull'anteriore ho sentiro pareri discordanti
La marca del mio non la ricordo e neanche il prezzo, sono passati un pò di anni... comunque non costano tanto :D
Anteriormente ho usato solo il classico borsellino da manubrio, è molto comodo per le cose che devono rimanere a portata di mano e poi per la cartina...
Per un giro di 15 gg, non penso che serva anche il portapacchi anteriore, a meno che si voglia portarsi dietro anhce il vestito da sera :-o

Ciaociao
 

newbiker

Biker cesareus
Feedback: 0 / 0 / 0
26/2/03
1.605
9
44
Camposampiero (PD)
Per le borse, prendete delle borse robuste e soprattutto resisneti all'acqua. Io ho una borsa Ferrino molto capiente, pagata 60 euro. Due giorni sotto l'acqua e niente roba bagnata all'interno. Comunque date un'occhiata anche a www.scicon.it. Fanno del materiale eccellente. Specialmente le borse della linea Europa. Sono dei gioiellini, cose da prendere se si intende cominciare a fare del cicloturismo serio.
Per la borsa anteriore da manubrio, è molto ma molto comoda. Ci si tengono le cose di uso comune: macchina fotografica, portafogli, cellulare, mantellina antivento o k-way, barrette energetiche o bustine di sali... cose disponibili subito senza dover scendere dalla bici per prenderle dietro.
 

RS

Biker paradisiacus
Feedback: 34 / 0 / 0
5/7/03
6.799
31
45
Milano
Io avevo usato per girare in Corsica delle borse posteriori della Ferrino, ottime! Ma il giro lo fai su sterrato o strada?
 

avian

Biker velocissimus
Feedback: 1 / 0 / 0
2/12/02
2.362
2
Trentino
www.hotelalpian.com
Ayeye ha scritto:
Ciao ragazzi, mi sono appena registrato a questo sito che mi pare grandioso. Se poi qualcuno mi risponde, meglio ancora :) Devo partire l'11 agosto per la Sardegna, la attraverserò da solo per due settimane con borse, tenda e sacco a pelo.. ho appena (ieri!) portato a casa la mia nuova Cannondale F800 con freni a disco, non mi pare che il telaio vista la sua geometria lasci molte opportunità di applicare un normale portapacchi. Qualcuno ha avuto esperienze simili, ha usato ancora portapacchi da fissare al canotto reggisella? Consigli vari? grazie
Aye
Dimenticavo, ti consiglio di portarti una buona crema per il "soprasella", vedrai che bello sederti sul sellino dopo un paio di giorni che pedali... :cry: :cry: :cry:
 

fullmonti

Biker superis
Feedback: 0 / 0 / 0
21/1/03
316
1
55
forlì
Bike
IBIS RIPLEY LS - SALSA FARGO
se vuoi una buona distribuzione dei pesi, metti anche il p.p. anteriore sulla ruota, quelli bassi, si chiamano low-rider (vedi foto pagina 82 di tutto mtb luglio, quella è la mia bc..) ma si fa un pò fatica a trovarli. Io ho fatto diversi viaggi e avere il peso distribuito anteriormente e post è meglio altimenti tutto sul post la bc è inguidabile. Magari le tieni semivuote, ma la spesa ogni tanto la dovrai fare, no? Due borse post, due ant. una da manubrio e tenda appoggiata sul p.p. post. Consiglio: portati dietro fascette stringitubo quelle in plastica da elettricista, io ho risolto un sacco di problemi di stabilità con quelle...Ti invidio un pò, ho viaggiato in Sardegna qualche anno fa e ancora ho splendidi immagini nella mia testa..have a good soul/trip.....
 

avian

Biker velocissimus
Feedback: 1 / 0 / 0
2/12/02
2.362
2
Trentino
www.hotelalpian.com
fullmonti ha scritto:
se vuoi una buona distribuzione dei pesi, metti anche il p.p. anteriore sulla ruota, quelli bassi, si chiamano low-rider (vedi foto pagina 82 di tutto mtb luglio, quella è la mia bc..) ma si fa un pò fatica a trovarli. Io ho fatto diversi viaggi e avere il peso distribuito anteriormente e post è meglio altimenti tutto sul post la bc è inguidabile. Magari le tieni semivuote, ma la spesa ogni tanto la dovrai fare, no? Due borse post, due ant. una da manubrio e tenda appoggiata sul p.p. post. Consiglio: portati dietro fascette stringitubo quelle in plastica da elettricista, io ho risolto un sacco di problemi di stabilità con quelle...Ti invidio un pò, ho viaggiato in Sardegna qualche anno fa e ancora ho splendidi immagini nella mia testa..have a good soul/trip.....
Non sono daccordo sul fatto che se non metti le borse davanti la bici è inguidabile, quando ho fatto il giro della Corsica, a parte il borsellino sul manubrio che conteneva si e no 2 kg di roba, avevo circa 15-18 kg dietro e non ho avuto assolutamenti problemi di guidabilità,tra l'altro in Corsica ci sono delle belle salite...

Ciaociao
 

ZioPython

Biker assatanatus
Feedback: 0 / 0 / 0
19/11/02
3.390
0
Costa Etrusca
Per un giro di 4 giorni, avendo una biammortizzata, ho utilizzato un portapacchi sul reggisella a sbalzo. Non l'ho caricato molto, solo tanda, sacco a pelo e materassino. Avevo uno zaino per il resto, ma non te lo consiglio, fa sudare troppo!
Le borse anteriori non le ho mai provate, ma sicuramente bilanciano la bici.
Buona pedalata
 

Anonymous

Biker ciceronis
Feedback: 0 / 0 / 0
23/7/03
1.501
0
Non sono mica tanto d'accordo sul fatto che le Ferrino e le SciCon siano le migliori... secondo me Tatonka e Mondosport sono una spanna piu' in alto quanto a impermeabilita' e solidita' dei materiali, con lode a Mondosport per le stoffe utilizzate ma costano una volta e mezza le Tatonka.
Credo si sia cpito che marca sono le mie ;-)

p.s. la borsa anteriore e' indispensabile, mica andrai sempre a cercare il portafogli la macchina fotografica e la crema solare in mezzo al cibo e ai vestiti?
 

bob

Biker ciceronis
Feedback: 0 / 0 / 0
31/10/02
1.466
7
Calci (PI)
ho in fase di definizione il portapacchi che vedete sotto... (scusate la definizione ma ho dovuto ridurre le dimensioni)

Se la prossima settimana lo finisco passo da qualche officina meccanica per capire quanto potrebbe costare...

Le sue caratteristiche sono:
- capacità di carico 25 kg
- struttura portante in lega d'alluminio
- peso contenuto (meno di 1,5 kg)
- possibilità di regolazione in inclinazione in base al fuorisella disponibile
- possibilità di personalizzare la posizione dei traversini orizzontali in base al carico
- possibilità di aggiungere carico lateralmente
- possibilità di bloccare il carico con elastici
- possibilità di aggiungere luce posteriore
- possibilità di aggiungere parafango
- possibilità di aggiungere copertura carico
- ...
 

fullmonti

Biker superis
Feedback: 0 / 0 / 0
21/1/03
316
1
55
forlì
Bike
IBIS RIPLEY LS - SALSA FARGO
....io uso scicon perchè all'epoca dell'acquisto non c'era altro!! Dopo tanti viaggi sono piene di toppe y rattoppi ma ho toccato con mano ed i prodotti tedeschi come VAUDE e ORTLIEB (la prima a fare le sacche idrorepellenti) sono decisamente più robuste e rifinite. Se dovessi fare un nuovo acquisto di un set di borse andrei sicuramente su uno di questi due marchi..
 

Anonymous

Biker ciceronis
Feedback: 0 / 0 / 0
23/7/03
1.501
0
Concordo con fullmonti, mi ero dimenticato quelle due marche.
Occhio che alcune borse iperplasticate sono si` 200% impermeabili, ma pesano il triplo di quelle in buona cordura/nylon. Insomma io preferisco una via di mezzo... il mio set posteriore pesa circa 2.4kg, non vorrei MAI che pesasse meno di 2 (sicuro si inzuppa tutto), ma nemmeno 4 se possibile...

**DIMENTICAVO** valutate con estrema attenzione la solidita` e la semplicita` degli agganci al portapacchi. Secondo me meglio di tutto due semplici fettucce di cordura/nylon con fibbia di metallo. Diffidare dei sistemi tecnologici in plastica con leve e agganci vari a scatto... se li rompete a meta` strada son cazzi amari!
 

 

Discussioni simili