Prima Gravel 4000€

Velocity

Biker celestialis
4/11/11
7.334
1.030
.
Bike
.
Io ho la Sc Stigmata da un paio d'anni ed è diventata la bici che uso di piu...Ci puoi fare anche percorsi Xc con molta calma e se trovi tratti troppo scassati la metti in spalla e vai a piedi...Ho messo la doppia 50-34 con 11-32 e ci vai ovunque (se hai un minimo di gamba)...Inoltre ho preso anche un set di ruote in carbonio da strada per quando mi va di fare asfalto e basta...Con quest'ultimo set up la bici pesa 6.8kg ma ovviamente mi è costata un po' di piu di 4000€
 

Allegati

  • Like
Reactions: ANDREAMASE

 

Gianz

Biker infernalis
28/6/07
1.992
1.401
Valdagno (VI)
Bike
Gas29 Stambek + GT Grade Carbon
La questione del prezzo è sempre un po difficile... di sicuro se costano di più sono più “pregiate”. Poi bisogna vedere se sono necessarie o puoi... “”accontentarti”” messo tra 4 virgolette perchè con sto budget prendi una gran bella bici. A 3800 c’è questa che ha il top del Grx con la doppia, gli altri 2 modelli superiori hanno il monocorona
Questa l'avevo adocchiata anch'io, anche se mi "accontenterei" pure della versione appena sotto, che non ha la "tasca" sul telaio per la microborsa.
Il problema però è sempre lo stesso: sono bici con rapportature ancora un filino troppo stradali, se parliamo di salite scassate. Basterebbe togliere 4 denti alla guarnitura davanti, o aggiungerne 6 al pacco pignoni dietro, e sarebbero perfette (per quello che cerco).
 
  • Like
Reactions: ronnyoutlaw

carmine78

Biker serius
17/3/11
105
23
La Spezia
Questa l'avevo adocchiata anch'io, anche se mi "accontenterei" pure della versione appena sotto, che non ha la "tasca" sul telaio per la microborsa.
Il problema però è sempre lo stesso: sono bici con rapportature ancora un filino troppo stradali, se parliamo di salite scassate. Basterebbe togliere 4 denti alla guarnitura davanti, o aggiungerne 6 al pacco pignoni dietro, e sarebbero perfette (per quello che cerco).
Per aiutarmi a capire quale sarebbe, in base alla tua esperienza, una rapportatura adatta a questo tipo di bici? Io sulla Mtb ho la singola con corona da 32 davanti e dietro 11-46
 

carmine78

Biker serius
17/3/11
105
23
La Spezia
Io ho la Sc Stigmata da un paio d'anni ed è diventata la bici che uso di piu...Ci puoi fare anche percorsi Xc con molta calma e se trovi tratti troppo scassati la metti in spalla e vai a piedi...Ho messo la doppia 50-34 con 11-32 e ci vai ovunque (se hai un minimo di gamba)...Inoltre ho preso anche un set di ruote in carbonio da strada per quando mi va di fare asfalto e basta...Con quest'ultimo set up la bici pesa 6.8kg ma ovviamente mi è costata un po' di piu di 4000€
Bella bici la Stigmata...complimenti. Ma quindi per le gravel le ruote in carbonio sono adatte solo all’uso stradale?
 

ANDREAMASE

Biker fantasticus
9/10/03
14.821
4.330
53
vicenza
Bike
una da strada e una no!
Scusa l’ignoranza...ma le ruote carbon per una Gravel non vanno bene? 700 sarebbe 28”? E 37 cosa è?
Le ruote carbon stanno bene su tutto,come il tubino nero di Chanel!!! :-)

Era per dire che montava ottime ruote ma quasi da mtb, io ho una buona trail bike, quindi preferisco una gravel un po' più differenziata.

Perciò ruote da 700 (sarebbero le 29 su mtb, le 650 corrispondono alle 27,5) non troppo larghe (37 sono i millimetri).

Poi dipende da come pensi di usarla, in effetti io sto facendo molto più fuori strada di quanto avrei immaginato, il richiamo del sentiero è sempre forte.
Comunque mi trovo bene anche con le gommine da 37, ovviamente finora ho trovato solo condizioni di fondo asciutto.
 

Velocity

Biker celestialis
4/11/11
7.334
1.030
.
Bike
.
Scusa l’ignoranza...ma le ruote carbon per una Gravel non vanno bene? 700 sarebbe 28”? E 37 cosa è?
700= 29 pollici (ma si dice anche 28) e 37 è la larghezza della gomma: 700x37 in questo caso.
Le ruote carbon vanno bene anche sulle gravel a patto che siano specifiche per uso fuoristrada e non prettamente stradali superleggere che si spaccherebbero subito
 
  • Like
Reactions: ANDREAMASE

Velocity

Biker celestialis
4/11/11
7.334
1.030
.
Bike
.
Bella bici la Stigmata...complimenti. Ma quindi per le gravel le ruote in carbonio sono adatte solo all’uso stradale?
Le mie sono specifiche per uso stradale leggere e costano 1200€ mentre quelle per Gravel sono in alluminio piu economiche ma avrei potuto spendere il doppio e prenderle in carbonio pure queste...Se hai soldi da spendere l'unico limite è la fantasia
 

emmellevu

FAT-Biker meravigliosus
17/12/13
20.295
3.201
Monza e Brianza
Bike
Salsa Bucksaw, Specialized Diverge
Per me l'ideale sarebbe avere la bici giusta per ogni situazione:
la fat per la neve
la full per i trail
la front per offroad con prevalente salita
la gravel per gli sterrati semplici
la bdc per la strada con dislivello
la bici TT per la strada in pianura

Quindi io proprio il concetto della bici unica per fare tutto ... lo detesto.
Io terrei la full e inizierei con una gravel da spender meno, magari un usato.
 
  • Like
Reactions: ANDREAMASE

Velocity

Biker celestialis
4/11/11
7.334
1.030
.
Bike
.
Per me l'ideale sarebbe avere la bici giusta per ogni situazione:
la fat per la neve
la full per i trail
la front per offroad con prevalente salita
la gravel per gli sterrati semplici
la bdc per la strada con dislivello
la bici TT per la strada in pianura

Quindi io proprio il concetto della bici unica per fare tutto ... lo detesto.
Io terrei la full e inizierei con una gravel da spender meno, magari un usato.
Certo ma allora ci vorrebbe anche la full da 100 per Xc, la trail da 120mm, l'enduro da 160mm per i sentieri piu spinti, una bella downhill per finire...Bdc: una da salita una da crono una aero....Non si finisce piu e potendo lo farei sicuramente, ma se uno abita a Venezia tutte quelle bici non gli servirebbero a nulla a meno di fare lunghe trasferte ogni fine settimana
 
Ultima modifica:

carmine78

Biker serius
17/3/11
105
23
La Spezia
Per me l'ideale sarebbe avere la bici giusta per ogni situazione:
la fat per la neve
la full per i trail
la front per offroad con prevalente salita
la gravel per gli sterrati semplici
la bdc per la strada con dislivello
la bici TT per la strada in pianura

Quindi io proprio il concetto della bici unica per fare tutto ... lo detesto.
Io terrei la full e inizierei con una gravel da spender meno, magari un usato.
Per ora sto cercando di farmi un’idea sia sui sentieri e strade che ci sono li a Venezia sia sul tipo di bici che farebbe di più al caso mio. Onestamente non potrei mai avere una full, pagata a rata e con tanto sacrificio, ferma a tempo indeterminato a prendere polvere. A questo punto sarebbe quasi più logico convertirla per un uso più soft e accontentarsi di quelle che e e viene fuori. Oppure venderla, recuperare qualcosa dei soldi spesi e prendere una bici che userei sicuramente. Ma ripeto sto anche cercando di capire, come consigliato già, de davvero potrei usarla anche solo nei week end. A quel punto prendere una gravel economica per la settimana e la full per il week end
 

carmine78

Biker serius
17/3/11
105
23
La Spezia
Certo ma allora ci vorrebbe anche la full da 100 per Xc, la trail da 120mm, l'enduro da 160mm per i sentieri piu spinti, una bella downhill per finire...Bdc: una da salita una da crono una aero....Non si finisce piu e potendo lo farei sicuramente, ma se uno abita a Venezia tutte quelle bici non gli servirebbero a nulla a meno di fare lunghe trasferte ogni fine settimana
Hai centrato in pieno il mio ragionamento.
Ma quindi che misura sarebbe più indicata per le ruote per fare sentieri e fuori strada il più possibile? L’asfalto non lo sopporto e cercherei comunque di farne il meno possibile
 

Velocity

Biker celestialis
4/11/11
7.334
1.030
.
Bike
.
Hai centrato in pieno il mio ragionamento.
Ma quindi che misura sarebbe più indicata per le ruote per fare sentieri e fuori strada il più possibile? L’asfalto non lo sopporto e cercherei comunque di farne il meno possibile
Vanno bene entrambe, sia le 650b (27.5) che le 700 (29) . Io starei su 29 pollici con gomme max da 38/40 se proprio non vuoi fare strada...Ovviamente sono tutte teorie, poi dovrai valutare cosa montare in base al telaio che scegli se intendi montarti la bici da te, perché da telaio a telaio cambiano alcune cose e magari certe gomme non ci stanno perché troppo larghe
 

scratera

Biker spectacularis
30/6/07
24.567
1.483
rovereto TN
Bike
...solo full...rigide...

ANDREAMASE

Biker fantasticus
9/10/03
14.821
4.330
53
vicenza
Bike
una da strada e una no!
Hai centrato in pieno il mio ragionamento.
Ma quindi che misura sarebbe più indicata per le ruote per fare sentieri e fuori strada il più possibile? L’asfalto non lo sopporto e cercherei comunque di farne il meno possibile
Ma abiti già a Venezia?
Chiama scavezzon, valli a trovare, fatti una bella chiacchierata e fatti dare una bici in test così cominci a chiarirti le idee! ;-)
 

Gianz

Biker infernalis
28/6/07
1.992
1.401
Valdagno (VI)
Bike
Gas29 Stambek + GT Grade Carbon
Per aiutarmi a capire quale sarebbe, in base alla tua esperienza, una rapportatura adatta a questo tipo di bici? Io sulla Mtb ho la singola con corona da 32 davanti e dietro 11-46
Questa è una cosa che va molto da soggetto a soggetto e dai percorsi che uno fa.
La penso al contrario di emmellevu, ma semplicemente perchè mi piacerebbe una bici che mi permettesse di fare più o meno tutto senza specializzarsi troppo. Questo perchè con la bici specializzata usciresti per quel determinato percorso, che sai già quale sarà, come sarà e dove ti porterà, mentre a me piace uscire e molto spesso improvvisare. Il problema che ho con i rapporti di una gravel è che sullo sterrato ripido potrebbero non esser abbastanza agili obbligandoti a salire sui pedali, e a scendere dalla bici poi, in caso di determinati tratti. Oppure, se ti ritrovi davanti ad una certa salita ripida, anche asfaltata, ma ti stai tirando dietro 20 kg di bagaglio.

C'è però una verità incontrovertibile in quanto dice emmellevu: che con una bici tuttofare non potrai mai divertirti quanto potresti fare con quella specializzata. E' una questione di gusti, appunto. A me piace uscire ed esplorare, non so cosa troverò, voglio quindi la massima versatilità.

Quanta differenza potresti trovare dalla rapportatura della mtb a cui sei abituato a quella della gravel? Parecchia, anche se la gravel guadagnerebbe comunque, credo, in peso e attriti. Nella prima tabella qui sotto: in alto hai gli sviluppi metrici della MTB, sotto quelli della Gravel. Come vedi è come se eliminassi gli ultimi 2 pignoni in salita. Potresti provare a pedalare con 2 pignoni in meno, però ricordati che non sono bici uguali, per cui la cosa avrebbe un senso solo dal punto di vista delle sensazioni. Altra cosa che puoi notare: guadagneresti in pianura e in discesa con la gravel, quindi "frullando" meno.

Dotando invece la gravel di un pacco pignoni 11-40 di fatto avresti una situazione quasi sovrapponibile in salita, riuscendo ad usare la gravel come una bici da XC leggero.
Shimano non garantisce il gruppo GRX con corona doppia funzionante oltre la cassetta 11-34, ma anche su questo forum più di qualcuno ha testato con successo la cassetta 11-40. Gli sviluppi metrici, come ti dicevo, andrebbero a colmare la lacuna con la rapportatura della MTB.
Ora... qualcuno potrebbe dire che potrebbe essere inutile avere un simile sviluppo, però sono dell'idea che in determinati casi il rapporto più agile ti permetta di tornare a casa. Che so, giri diffili e lunghi e gamba finita, oppure tratti più ripidi del previsto, oppure con un utilizzo in ambito bike packing. Le gravel sono partite 5/6 anni fa adottando rapportature stradali pure: una scemenza. Se ne sono resi conto dopo 4 anni che forse era il caso di rendere più agili i rapporti, visto l'utilizzo. Adesso le gravel stanno andando verso gommature sempre più generose, che implicano da una parte la possibilità di percorrere tratti da XC o trail leggeri, ma dall'altra ulteriori attriti. Eliminare il gap con le MTB secondo me avrebbe senso.


Ps: naturalmente quei rapporti forse troppo agili andrebbero usati quando serve, non sempre. Son sempre dell'idea che è meglio disporre di qualcosa in più (un rapporto più agile) che di qualcosa in meno.


Ah, la nuova Diverge mi piace molto anche perchè hanno eliminato lo standard Press Fit dal movimento centrale... finalmente un threaded come zio comanda!
 

Gianz

Biker infernalis
28/6/07
1.992
1.401
Valdagno (VI)
Bike
Gas29 Stambek + GT Grade Carbon
Ps: a 4000€ farei un pensiero anche alla Pinarello Grevil... anche se mi sa che potremmo sforare sul preventivo.
 

carmine78

Biker serius
17/3/11
105
23
La Spezia
Questa è una cosa che va molto da soggetto a soggetto e dai percorsi che uno fa.
La penso al contrario di emmellevu, ma semplicemente perchè mi piacerebbe una bici che mi permettesse di fare più o meno tutto senza specializzarsi troppo. Questo perchè con la bici specializzata usciresti per quel determinato percorso, che sai già quale sarà, come sarà e dove ti porterà, mentre a me piace uscire e molto spesso improvvisare. Il problema che ho con i rapporti di una gravel è che sullo sterrato ripido potrebbero non esser abbastanza agili obbligandoti a salire sui pedali, e a scendere dalla bici poi, in caso di determinati tratti. Oppure, se ti ritrovi davanti ad una certa salita ripida, anche asfaltata, ma ti stai tirando dietro 20 kg di bagaglio.

C'è però una verità incontrovertibile in quanto dice emmellevu: che con una bici tuttofare non potrai mai divertirti quanto potresti fare con quella specializzata. E' una questione di gusti, appunto. A me piace uscire ed esplorare, non so cosa troverò, voglio quindi la massima versatilità.

Quanta differenza potresti trovare dalla rapportatura della mtb a cui sei abituato a quella della gravel? Parecchia, anche se la gravel guadagnerebbe comunque, credo, in peso e attriti. Nella prima tabella qui sotto: in alto hai gli sviluppi metrici della MTB, sotto quelli della Gravel. Come vedi è come se eliminassi gli ultimi 2 pignoni in salita. Potresti provare a pedalare con 2 pignoni in meno, però ricordati che non sono bici uguali, per cui la cosa avrebbe un senso solo dal punto di vista delle sensazioni. Altra cosa che puoi notare: guadagneresti in pianura e in discesa con la gravel, quindi "frullando" meno.

Dotando invece la gravel di un pacco pignoni 11-40 di fatto avresti una situazione quasi sovrapponibile in salita, riuscendo ad usare la gravel come una bici da XC leggero.
Shimano non garantisce il gruppo GRX con corona doppia funzionante oltre la cassetta 11-34, ma anche su questo forum più di qualcuno ha testato con successo la cassetta 11-40. Gli sviluppi metrici, come ti dicevo, andrebbero a colmare la lacuna con la rapportatura della MTB.
Ora... qualcuno potrebbe dire che potrebbe essere inutile avere un simile sviluppo, però sono dell'idea che in determinati casi il rapporto più agile ti permetta di tornare a casa. Che so, giri diffili e lunghi e gamba finita, oppure tratti più ripidi del previsto, oppure con un utilizzo in ambito bike packing. Le gravel sono partite 5/6 anni fa adottando rapportature stradali pure: una scemenza. Se ne sono resi conto dopo 4 anni che forse era il caso di rendere più agili i rapporti, visto l'utilizzo. Adesso le gravel stanno andando verso gommature sempre più generose, che implicano da una parte la possibilità di percorrere tratti da XC o trail leggeri, ma dall'altra ulteriori attriti. Eliminare il gap con le MTB secondo me avrebbe senso.


Ps: naturalmente quei rapporti forse troppo agili andrebbero usati quando serve, non sempre. Son sempre dell'idea che è meglio disporre di qualcosa in più (un rapporto più agile) che di qualcosa in meno.


Ah, la nuova Diverge mi piace molto anche perchè hanno eliminato lo standard Press Fit dal movimento centrale... finalmente un threaded come zio comanda!
Grazie per la spiegazione...anch’io sono dell’idea meglio avere qualcosa in più che in meno per tornare a casa in situazioni di difficoltà. Ma di fabbrica qualcuno monta l’11-40?
 

CarlCarl

Biker superis
9/6/17
481
80
56
Messina
Bike
Trek Fuel EX 9
potresti pensare anche ad una bici cosidetta "endurance", va bene anche su strade bianche... ad esempio la Trek Domane...