Reggisella da buttare?

alessionr_

Biker popularis
5/7/19
56
10
19
Pistoia
Bike
BCM
Ciao ragazzi, ho notato che nel mio reggisella in carbonio è presente una linea ben visibile sul lato anteriore (la chiamo linea perché non assomiglia assolutamente ad una crepa facendo anche il "test dell'unghia") che si estende su tutto il tubo. Noto che le foto non sono il massimo, perciò se ne avrete bisogno ve ne manderò qualcun'altra di qualità maggiore. Secondo voi potrebbe intaccare l'integrità del reggisella? In più noto che nella chiusura sella, dopo aver sfilato il morsetto , ha lasciato una piccola incisione nella parte anteriore, cioè nella parte opposta dove sono presenti le viti di chiusura. Secondo voi ho chiuso con troppa forza? Ho sempre tenuto una dinamometrica con me e non sono mai andato oltre i 4 nm come consigliato nel morsetto. (Anche quest'ultima non è una crepa).
 

Allegati

 

frenco

Palindrom Wheels
21/11/16
2.047
575
padova
www.palindromwheels.com
Bike
niner emd - mp1
a me sembra una bava chiusura stampo
una buona regola -sopratutto col carbonio, ma non solo- è usare sempre la pasta frizione sugli accoppiamenti come reggisella-telaio, cannotto sterzo-attacco manubrio, attacco manubrio-manubrio
 
  • Like
Reactions: Boro

Boro

Biker imperialis
25/8/04
10.073
4.699
Reggio Emilia
Con un morsetto simile a doppia vite e la pasta credo che potresti stringere anche a 3 e il tutto starebbe fermo.
Cmq non mi pare nulla di preoccupante, se cede poi te ne accorgi, cominci a sentire cick e ciak, raro si tranci subito di netto.
 
Ultima modifica:

alessionr_

Biker popularis
5/7/19
56
10
19
Pistoia
Bike
BCM
a me sembra una bava chiusura stampo
una buona regola -sopratutto col carbonio, ma non solo- è usare sempre la pasta frizione sugli accoppiamenti come reggisella-telaio, cannotto sterzo-attacco manubrio, attacco manubrio-manubrio
Ho letto su questo forum che l'accoppiata carbonio-carbonio non ha bisogno del grasso
 

IVANZ

Biker novus
24/3/13
22
3
Come detto da altri mi sembra proprio una lavorazione delle pelli del carbonio, ma non era così sin da nuovo?
 

frenco

Palindrom Wheels
21/11/16
2.047
575
padova
www.palindromwheels.com
Bike
niner emd - mp1
Ho letto su questo forum che l'accoppiata carbonio-carbonio non ha bisogno del grasso
La pasta frizione non è grasso, e comunque non condivido. Lo scopo primario è di tenere fermo il componente senza dover usare una coppia di serraggio eccessiva, e questo è altrettanto importante (se non di più) quando hai carbonio-carbonio. Ho fatto personalmente numerose prove e la differenza (con/senza pasta frizione) è abissale.
 
  • Like
Reactions: alessionr_

alessionr_

Biker popularis
5/7/19
56
10
19
Pistoia
Bike
BCM
La pasta frizione non è grasso, e comunque non condivido. Lo scopo primario è di tenere fermo il componente senza dover usare una coppia di serraggio eccessiva, e questo è altrettanto importante (se non di più) quando hai carbonio-carbonio. Ho fatto personalmente numerose prove e la differenza (con/senza pasta frizione) è abissale.
La pasta frizione non è grasso, e comunque non condivido. Lo scopo primario è di tenere fermo il componente senza dover usare una coppia di serraggio eccessiva, e questo è altrettanto importante (se non di più) quando hai carbonio-carbonio. Ho fatto personalmente numerose prove e la differenza (con/senza pasta frizione) è abissale.
Afferrato
 

alessionr_

Biker popularis
5/7/19
56
10
19
Pistoia
Bike
BCM
Volevo solo dirvi un ultima cosa; quando stringo con la dinamometrica vado subito verso i 3.5 nm, anche un po' più basso; Ciò che ho notato però è che posso stringere anche con molta meno forza (anche fino ai 2 nm) e il reggisella è perfettamente fissato senza problemi.
Voi mi consigliereste una forza più bassa possibile?