Revisione completa FOX Float serie RP (RP2, RPL-Triad, RP23)

cybern

Biker perfektus
12/9/06
2.871
18
Genova
Edit dopo alcuni mesi dall'apertura.
Questa discussione si è dimostrata molto proficua e costruttiva, molti utenti hanno dato il loro contributo e ci sono una serie di link ed approfondimenti interessanti.

Ora, grazie ad Endurik che ha avuto la pazienza di leggersi tutta la discussione e recuperare i punti "salienti", abbiamo un piccolo elenco di link che vi aiuteranno a focalizzarvi subito sui primi problemi tecnici che incontrerete:

Scaricare "la bibbia" Fox con schemi, guide e documenti, aggiornati a maggio 2008 (grazie ad Endurik per il link aggiornato, a giugno 2016 e' ancora funzionante)
https://docs.google.com/file/d/0B8YCTsioVZEOdzNleWdzelA5ZkE/edit

Video esplicativo sullo smontaggio di un mono rockshox (ci sono molte similitudini con i Fox)
http://www.mtb-forum.it/community/forum/showpost.php?p=4683207&postcount=6

Esploso mono Fox RP2, pistone parte idraulica e dettaglio suoi componenti
http://www.mtb-forum.it/community/forum/showpost.php?p=4689057&postcount=21

Esploso pacco lamellare
http://www.mtb-forum.it/community/forum/showpost.php?p=5331679&postcount=275

Livelli di inserimento pistone IFP
http://www.mtb-forum.it/community/forum/showpost.php?p=5006757&postcount=22

Attrezzi necessari attrezzi home made ago commerciale ago self made
http://www.mtb-forum.it/community/forum/showpost.php?p=5134598&postcount=76

Misure tenute lato aria e lato idraulica
http://www.mtb-forum.it/community/forum/showpost.php?p=5309008&postcount=241

Il mio consiglio comunque è di leggere il piu' possibile di questa discussione perche' di cose ne sono state dette veramente tante e tutte molto utili.

Voglio inoltre ricordare che questo genere di revisione non si sostituisce a quella fatta in maniera ineccebile e professionale da un serio professionista del settore, ma è comunque possibile, per gli appassionati del fai da te, provare molta soddisfazione utilizzando con profitto sul vostro sentiero preferito un ammortizzatore che si era pensato di poter ormai solo buttare nell'immondizia.

Buon lavoro e mi raccomando, operate con calma ed ordine ed indossate sempre occhiali protettivi! :)

Grazie a matteof93 abbiamo un link interessantissimo, che rimanda a spaccati ed altre tantissime informazioni per i mono a partire dal 2013, copio incollo il suo messaggio:

ecco qua http://www.ridefox.com/help.php?m=bike&listall=partlist

cliccando su uno qualsiasi dei link ci sono esplosi, seriali, info e tutto quando possa rivelarsi necessario.

nel mio caso ho trovato questo http://www.ridefox.com/help.php?m=bike&id=77 andando qui http://www.ridefox.com/help.php?m=bike e inserendo il codice di 4 caratteri che indica il custom tune del mio ammo (è scritto sul corpo dell'ammortizzatore al posto della pressione ifp).
prova a scrivere per esempio CMH7 (il mio codice) dove ti dice "4 digit code" e vedrai che escono tutte le info...da qui ho dedotto che dovrei avere una pressione ifp di 175psi.


La discussione originale inizia da questo post :

Ciao ragazzi, ho per le mani un RP2 sfondato che ho aperto e che, una volta capito il guasto e riparato, vorrei riassemblare. Non credo avrò particolari problemi a parte la messa in pressione della camera IFP, che si gonfia inserendo uno spillo nel grano che sta in fondo al pistone, quello coperto normalmente con una goccia di plastica bianca. In rete ho trovato questo, ma solo dagli stati uniti a delle cifre non proprio oneste (si parla di oltre 30 euro spedito). Stavo cercando quindi la stessa cosa in italia, anche per accorciare i tempi di spedizione. N.B. NON e' un normale ago per gonfiare palloni, la parte terminale sempre proprio un'ago da siringa.
 

 

Spinone

Biker infernalis
2/8/07
1.873
1
Lazzaronia
L'ifp charger tool che conosco io è questo:

foxifp600.jpg

e si usa per le forcelle talas, non so' se è lo stesso che si usa per gli ammortizzatori,ad ogni modo ti segnalo questa discussione:
http://www.mtb-forum.it/community/forum/showthread.php?t=131534&highlight=ifp+tool&page=3
perchè io me lo sono fatto fare dal forumendolo che è intervenuto e l'ho già adoperato almeno una ventina di volte e funziona bene, il tutto ad un costo che non ti dico perchè credo sia meglio che ne parli direttamente con lui, ma comunque molto vantaggioso rispetto all'originale Fox.
 
  • Like
Reactions: cybern and Yaman

cybern

Biker perfektus
12/9/06
2.871
18
Genova
ciao spinone, grazie per la segnalazione. quell'attrezzo si usa per il gonfiaggio delle camere IFP delle forcelle TALAS antecedenti al 2009. quello che serve a me invece e' quello che ho inserito in foto e che e' specifico per gli ammortizzatori Fox, piu' alcuni ohlins ed anche altri che hanno lo stesso tipo di chiusura a "gommino schiacciato dal grano". cmq ora contatto quel ragazzo, perche' avendo una 32 talas 2008 che vorrei revisionare, anche quell'attrezzo mi interessa.
 

bis

Biker augustus
29/12/08
9.341
14
65
Besana in Brianza
Non ho capito se hai anche aperto la parte olio.
Nel caso, come ti regoli con la quantita' da re-immettere ?
L'olio determina la posizione a riposo dell separatore (olio/azoto).
 

cybern

Biker perfektus
12/9/06
2.871
18
Genova
Non ho capito se hai anche aperto la parte olio.
Nel caso, come ti regoli con la quantita' da re-immettere ?
L'olio determina la posizione a riposo dell separatore (olio/azoto).
in giro si trovano le indicazioni sulla profondità che bisogna dare al pistone che separa azoto/olio quando lo si reinserisce nel corpo. inserito quello, il resto va riempito di olio fino all'orlo e poi, lentamente, si inserisce il pistone ed il coperchio (al quale va tolto preventivamente un grano e dal foro uscirà l'olio in eccesso). in giro c'e' un video sul riassemblaggio di un rockshox monarch. ho avuto modo di verificare che lo stesso meccanismo, gonfiaggio a parte, si puo' ripetere sul fox.:il-saggi:
 

cybern

Biker perfektus
12/9/06
2.871
18
Genova
metto il contenuto di quel post, con dati da convertire : Here are some preliminary calcs:

Vanilla RC 8.5x2.5
sd = 0.375" shaft diameter
ipd = 0.975" IFP diameter
str = 2.5" stroke
pi = 3.14

IFPstroke = pi * (sd / 2)^2 * str / (pi * (ipd / 2)^2) = 0.37"

Next is to figure out the pressure change (ratio) from 0 travel to full travel:

I'm just guessing for these, I'm not sure how much pressure the IFP can take. I think these are reasonable though.

ip = 200 PSI IFP pressure
ipmax = 400 PSI

shaft force due to IFP pressure = ip * pi * (sd / 2)^2 = 22.1 lbs
max force = ipmax * pi * (sd / 2)^2 = 44.2 lbs

bottom out requires 44.2 - 22.1 = 22.1 additional pounds than 0 travel.

desired IFP depth: IFPstroke * (ipmax / ip)/((ipmax / ip) - 1) = 0.74"

Because the top cap consumes a little volume it should be a little deeper than this, maybe 0.76".

 
  • Like
Reactions: bis

bis

Biker augustus
29/12/08
9.341
14
65
Besana in Brianza
Sapevo che RS dava il dato ma che non si trovava quello di Fox.

Comunque, se ho capito bene, dice di metterlo a 0.74" dal fondo, presumendo che quando l'ammo e' tutto compresso si posizioni a 0.37" ... che peraltro comporto il raddoppio della pressione.
Ci sarebbe da verificare se 200 psi a vuoto sono sufficienti.
Quando l'ammo e' chiuso, la pressione in questione e' quella che contrasta l'affondamento.

Interessante ... grazie. :-)
 

cybern

Biker perfektus
12/9/06
2.871
18
Genova
ora non riesco a verificare queste formule, cmq da quanto ho capito e' tutto basato anche sulla dimensione del pistone IFP, della camera nella quale scorre, ecc ecc. non prendere pero' per oro colato quello che leggi, dopo tutto sono formule scritte da un tizio che potrebbe saperne poco piu' di noi. io continuo a cercare in rete perche' uno schema l'avevo visto. se anche fosse uno schema per RS, si puo' comunque fare la proporzione con FOX ed avere dei valori di riferimento. la cosa divertente e' che fox fornisce sul suo sito un foglio excel con i valori di posizionamento dell' IFP per una varietà di modelli... si, ma di modelli di ammortizzatori per moto ! come se noi che pedaliamo fossimo degli incapaci (o delle mucche da mungere.. penso io!).
 

sat32

Biker perfektus
15/8/08
2.727
1
19
Bike
alcune
L' ifp va inserito tenendo conto del volume e della progressione che si vuole avere , io trovo il volume del pistone immergendo il tutto in un recipiente graduato in ml pieno d' olio , ovvero inserisco la prima parte fin dove so il pistone é a riposo , misuro il volume , e poi misuro il volume della parte del pistone compresso con lo stesso metodo. La differenza é il volume d' olio spostato dal pistone , poi prendo la stessa quantita' d' olio del volume e la inserisco nella camera ifp e calcolo con il calbro la distanza tra la fine del pistone e l' olio. Con questa differenza si riesce tranquillamente a capire a che posizione mettere la membrana del ifp a seconda che si voglia piu o meno l' ammortizzatore progressivo. Per la ricarica ad azzoto io vado da un concessionario aprilia che ha l' hardvare per farlo
 

bis

Biker augustus
29/12/08
9.341
14
65
Besana in Brianza
ora non riesco a verificare queste formule, cmq da quanto ho capito e' tutto basato anche sulla dimensione del pistone IFP, della camera nella quale scorre, ecc ecc. non prendere pero' per oro colato quello che leggi, dopo tutto sono formule scritte da un tizio che potrebbe saperne poco piu' di noi. io continuo a cercare in rete perche' uno schema l'avevo visto. se anche fosse uno schema per RS, si puo' comunque fare la proporzione con FOX ed avere dei valori di riferimento. la cosa divertente e' che fox fornisce sul suo sito un foglio excel con i valori di posizionamento dell' IFP per una varietà di modelli... si, ma di modelli di ammortizzatori per moto ! come se noi che pedaliamo fossimo degli incapaci (o delle mucche da mungere.. penso io!).
Il ragionamento e' sensato.
In pratica calcola il volume occupato dallo stelo che regge il pistone dell'olio (in base alla corsa) e da questo deriva la corsa dal pistone separatore.
Poi assume che la camera azoto sia grande due volte la corsa in modo da avere una pressione iniziale X e finale 2X.
 

cybern

Biker perfektus
12/9/06
2.871
18
Genova
nel frattempo ho trovato questo: http://www.sram.com/_media/pdf/rockshox/dealers/TM_MY08_E.pdfhttp://www.sram.com/_media/pdf/rockshox/dealers/TM_MY08_E.pdf pagina 80, ci sono le misure per il posizionamento dell' IFP.

eccole (misure Rockshox) :


shock body dimensions - ifp insertion depth
152X31 - 51 mm
165X38 - 56 mm
190X51 - 61 mm
200X51 - 61 mm
200X57 - 67 mm
216X63 - 73 mm
222X66 - 76 mm

se trovo le misure del pistone IFP, le confronto con quelle del fox che ho smontato e potrei fare una proporzione con le misure del posizionamento IFP di questo documento, validandola con la formula che ho messo questo pomeriggio.

vulnet, grazie per la dritta, se non trovo schemi precisi per avere un comportamento "mediato" tra maggiore o minore progressività, provo con la tua soluzione.
 

bis

Biker augustus
29/12/08
9.341
14
65
Besana in Brianza
Alla fine dei "conti" verifica che il separatore risulti oltre il finecorsa del pistone.
Risolto questo poi diventa solo questione di trovare la giusta pressione lato azoto.

Per curiosita', come l'hai aperto?
Sgonfiata la parte azoto, raccogliendo l'olio da qualche parte dovrebbe dare un'indicazione piuttosto precisa di quanto ne serva.
 

cybern

Biker perfektus
12/9/06
2.871
18
Genova
Alla fine dei "conti" verifica che il separatore risulti oltre il finecorsa del pistone.
Risolto questo poi diventa solo questione di trovare la giusta pressione lato azoto.

Per curiosita', come l'hai aperto?
Sgonfiata la parte azoto, raccogliendo l'olio da qualche parte dovrebbe dare un'indicazione piuttosto precisa di quanto ne serva.
questo rp2 mi e' stato quasi donato (quasi perche' sai, siamo genovesi ..) da un'amico. me l'ha dato perche' un bel giorno si e' trovato una pozzetta d'olio sotto alla bici, olio fuoriuscito dalla leva del propedal. quindi non sono stato in grado, smontandolo, di recuperare olio perche' praticamente non ce n'era piu'. inoltre smontando il grano che fa da tappo alla camera gonfiata ad azoto, di quest'ultimo ne e' uscito pochissimo. non ho ancora concluso lo smontaggio e non so cosa abbia provocato la fuoriuscita di olio ma potrebbe essere qualcosa che abbia coinvolto la parte azoto, portando in pressione la parte olio e quindi "bucando" qualche tenuta, facendo uscire tutto (olio ed azoto). :nunsacci:
 

cybern

Biker perfektus
12/9/06
2.871
18
Genova
per tornare in topic, l'ago me lo sono comprato dal venditore americano: 36 euro spedito.
 

 

Discussioni simili

Risposte
4
Visite
904
FedeVR46
F
Risposte
21
Visite
13K
DANIELE FRISENNA
D
Risposte
10
Visite
3K
camillo zalum
C
Risposte
2
Visite
874
ENGINEER
E