Report Si riesce ad andare in bici con la mascherina antivirus?

Velocity

Biker celestialis
4/11/11
7.351
1.049
.
Bike
.
Continuo a pensare: come si potrebbe adattare una visiera in plexiglass al casco della bici? Magari di miglior qualità e fattura da quelle da decespugliatore, ma che ti permetta di avere naso e bocca liberi. Una rottura in tutti i sensi, ma almeno non hai una camera di condensa attaccata alle vie respiratorie.

Noi li vendiamo, ma in bici non vanno bene, a parte che non puoi mettere il casco e poi il poggiatesta va stretto bene per tenere fermo tutto con disagio notevole se non vuoi che ti voli via... Inoltre non sono fatti per essere indossati in movimento: poca aria comunque, sudi come un matto e sono fastidiosi da portare a lungo oltre ad essere pericolosi in caso di caduta frontale.
 

 

Transalp52

Biker novus
20/6/09
9
0
Como
Con qualche adattamento si potrebbe usare queste
 

Velocity

Biker celestialis
4/11/11
7.351
1.049
.
Bike
.
Con qualche adattamento si potrebbe usare queste
Leggi il post prima del tuo...In bici non vanno bene
 

drmale

Biker infernalis
17/7/09
1.841
862
Brescia
Bike
RMElement, RM Altitude, StbCubeAttain, GaryFisherProcaliber1991, BMWr65Scrambler
Un po' di chiarezza va fatta. La mascherina che usi @marco non è antivirus, ma è una chirurgica in tnt forse 4 veli. Lo scopo è evitare di non distribuire in giro le goccioline di salvia che generalmente emettiamo respirando. La capacità di riparare chi la indossa invece è piuttosto bassa. L'utilizzo durante uno sforzo fisico è inutile e dannoso. Inoltre durante lo sforzo il sudore la imbratterebbe, quindi la pressione la normare respirazione avrebbe come esito un'ancora maggiore nebulizzazione di materiale potenzialmente infetto verso gli altri. Se il legislatore impone uso di mascherine durante attività sportiva significa che siamo entrati in una fase di governo della situazione, delirante.
Da addetto del settore, e in prima linea senza sosta da 43 giorni, non riesco a comprendere la ragione della maggior pare delle iniziative messe in atto, per cui credo che imporranno la mascherina per andare in bici.
 

Paolo M.

Biker serius
25/2/09
208
32
55
Bergamo provincia
Bike
Specialized T. Levo
Grant Lipman, un medico che insegna all’Università di Stanford e ha condotto degli studi su atleti che si allenano in condizioni estreme, ha spiegato al New York Times che la maschera sottopone la parte inferiore del viso a una specie di sauna, provocando non solo accumulo di sudore ma anche aumento delle secrezioni nasali.

“In più le mascherine trattengono umidità e muffe. Non ha senso indossarle quando si è all’aperto, a distanza di sicurezza da altre persone”, aggiunge anche Luca Speciani, medico e presidente dell’Associazione Medina di Segnale.
 
  • Like
Reactions: VIAGRA

Velocity

Biker celestialis
4/11/11
7.351
1.049
.
Bike
.
Un po' di chiarezza va fatta. La mascherina che usi @marco non è antivirus, ma è una chirurgica in tnt forse 4 veli. Lo scopo è evitare di non distribuire in giro le goccioline di salvia che generalmente emettiamo respirando. La capacità di riparare chi la indossa invece è piuttosto bassa. L'utilizzo durante uno sforzo fisico è inutile e dannoso. Inoltre durante lo sforzo il sudore la imbratterebbe, quindi la pressione la normare respirazione avrebbe come esito un'ancora maggiore nebulizzazione di materiale potenzialmente infetto verso gli altri. Se il legislatore impone uso di mascherine durante attività sportiva significa che siamo entrati in una fase di governo della situazione, delirante.
Da addetto del settore, e in prima linea senza sosta da 43 giorni, non riesco a comprendere la ragione della maggior pare delle iniziative messe in atto, per cui credo che imporranno la mascherina per andare in bici.
Per la precisione non esistono mascherine antivirus al 100% anche la piu efficace FFP3 lascia passare il 30% di quello che c'è fuori e in uscita avendo la valvola di respirazione è completamente inutile...Per fare un esempio comprensibile pensare che una mascherina possa proteggere dal virus è come pensare che le sbarre di una finestra possano fermare le zanzare...Quindi l'unico scopo è impedire che le gocce di saliva vadano a finire in faccia a qualcuno è per questo basta una chiurugica o un foulard...Resta il fatto che qualsiasi cosa davanti alla bocca non permette di resipirare a dovere(lo ripeto da un mese visto che pedalo tutti i giorni passando da FFp3 con valvola a FFp1
2 con valvola ( valvole troppo piccole per respirare bene sotto sforzo) fino all'attuale FFp1 senza valvola che comunque tengo abbassata quando aumento il ritmo...Mi fa specie che non si parli mai di occhiali protettivi che sono altrettanto importanti, io uso una mascherina di protezione che è un altro degli articoli DPI che vendiamo
 

Allegati

Barons

~ Dh Enduro & Beer ~
19/10/13
4.896
2.402
☮️
Bike
Giant Reign
Con quella però ci vai a prendere il pane non l uscita "seria" muori prima del virus....
 

iaio

Biker serius
26/1/07
287
25
Monza
Sarà per la mia carenza di allenamento ma la trovo inutilizzabile sotto sforzo. Quindi evito
 

Jolly Roger

Biker assatanatus
23/4/07
3.345
580
Bike
a volte 6" a volte 5"
Un po' di chiarezza va fatta......Se il legislatore impone uso di mascherine durante attività sportiva significa che siamo entrati in una fase di governo della situazione, delirante.
Da addetto del settore, e in prima linea senza sosta da 43 giorni, non riesco a comprendere la ragione della maggior pare delle iniziative messe in atto, per cui credo che imporranno la mascherina per andare in bici.
Quotissimo, amico mio!!

Grazie per quello che fai per noi, rischiando di tuo.
 

cianci

Biker superioris
2/5/06
972
108
Aosta
Bike
Mtb
Il problema è che se si umidifica , e si bagna. Non serve più a nulla. Speriamo di non doverla usare proprio
 

Tronicox

Biker superioris
27/4/12
858
100
54
Giussano
Bike
Intense Recluse Red 2017 Stumpjumper FSR 650b Comp M5
Con qualche adattamento si potrebbe usare queste
Anche prima scrivevo che potrebbe essere una alternativa, bisognerebbe trovare il modo di adattarla direttamente al casco.
 

Tronicox

Biker superioris
27/4/12
858
100
54
Giussano
Bike
Intense Recluse Red 2017 Stumpjumper FSR 650b Comp M5
Noi li vendiamo, ma in bici non vanno bene, a parte che non puoi mettere il casco e poi il poggiatesta va stretto bene per tenere fermo tutto con disagio notevole se non vuoi che ti voli via... Inoltre non sono fatti per essere indossati in movimento: poca aria comunque, sudi come un matto e sono fastidiosi da portare a lungo oltre ad essere pericolosi in caso di caduta frontale.
E' un prodotto che sta andando alla grande, noi stiamo producendo 10000 appoggi per la fronte alla settimana, ma continuiamo a ricevere richieste da tantissimi clienti.
 

Alexrcl

Biker serius
5/7/16
179
62
Seregno
Bike
Giant Trance 2 LTD full 27,5"
Capisco al super, quando si sta a stretto contatto con altra gente ma facendo sport e mantenendo la distanza? Camminando in una strada deserta?
Che la facciano mettere ai calciatori per far ripartire il campionato poi vediamo quanto dura
 

drmale

Biker infernalis
17/7/09
1.841
862
Brescia
Bike
RMElement, RM Altitude, StbCubeAttain, GaryFisherProcaliber1991, BMWr65Scrambler
Per la precisione non esistono mascherine antivirus al 100% anche la piu efficace FFP3 lascia passare il 30% di quello che c'è fuori e in uscita avendo la valvola di respirazione è completamente inutile...Per fare un esempio comprensibile pensare che una mascherina possa proteggere dal virus è come pensare che le sbarre di una finestra possano fermare le zanzare...Quindi l'unico scopo è impedire che le gocce di saliva vadano a finire in faccia a qualcuno è per questo basta una chiurugica o un foulard...Resta il fatto che qualsiasi cosa davanti alla bocca non permette di resipirare a dovere(lo ripeto da un mese visto che pedalo tutti i giorni passando da FFp3 con valvola a FFp1
2 con valvola ( valvole troppo piccole per respirare bene sotto sforzo) fino all'attuale FFp1 senza valvola che comunque tengo abbassata quando aumento il ritmo...Mi fa specie che non si parli mai di occhiali protettivi che sono altrettanto importanti, io uso una mascherina di protezione che è un altro degli articoli DPI che vendiamo
Anche qui un po' di chiarezza. Le ffp2 filtrano al 95%, sono adatte a polveri sottili e proteggono da microorganismo che si diffondono attraverso l'emissione di particelle di saliva e altre sostanze organiche. Le ffp3 stanno tra il 98% e il 99%, proteggono anche da microorganismi a trasmissione aerea (es. tbc). Quest'ultime, dice iSS, per il covid sono utili solo in caso di manovre di aspirazione, intubazione persone affette. Ora esistono ffp2 o 3 con e senza valvola. Quelle con la valvola sono dette mascherine egoiste, perché proteggono chi le indossa e non gli altri. La valvola si chiude in inspirazione, e l'aria filtra dai micropori, mentre in espirazione viene scaricata dalla valvola che si apre ed espelle tutto. Non ha nessuno scopo portare tali mascherine perché sono utili solo in caso di contatto ravvicinato con persone malate. Potrebbero essere utili, anzi lo sono di certo, per persone che lavorano in supermeracati o in front office, e non sanno se chi hanno davanti è o non è affetto. Per gli operatori sanitari sono utili per difendersi, ma purtroppo inutili per proteggere gli altri. Quindi per operatori sanitari è da raccomandarsi in caso di trattamento di persone covid19 o sospette la ffp2/3 senza valvola. Naturalmente la ffp2/3 in presenza di barba, che impedisce la perfetta aderenza al viso, ditemi voi a che serve.
In mtb ffp2/3 non servono a nulla, di nulla di nulla, in più si intasano di polvere e sudore in 3 minuti e son da buttare subito. La ffp2/3 se indossata con la perfetta aderenza al viso - senza barba! - è scomoda e non fa respirare. Smettiamola di togliere mascherine ffp2/3 a chi ne ha bisogno: operatori sociali e socio sanitari, e lavoratori in front office. Lavoro in ambiente sanitario con presenza di COVID19, ma non essendo a contatto diretto con malati - visto che faccio il capo - non ho bisogno della ffp2/3, che deve invece portare il mio personale che lavora a contatto. Loro rischiano, io no! anche se poi condividiamo gli stessi spazi. Io porto la mascherina chirurgica non per proteggermi, ma per proteggere gli altri. Voi non sapete quanto mi incazzo quando non trovo sul mercato gli approvvigionamenti di FFP2/3, perché vengono mandate per posta alla cittadinanza.
Faccio veramente fatica a capire cosa possa servire durante un uscita in mtb la mascherina in generale, come ripeto si inzuppano e sono inutili... poi andiamo al supermercato e quanti di voi disinfettano con soluzione alcolica al 70% o a base di candeggina le sacchette, le confezioni di prodotti vari, la frutta ecc. Tutte cose che se si ragiona sono più contagiose: possono essere contaminate, poi le tocchiamo con le mani, e poi ci tocchiamo gli occhi, il naso, ecc.
Dovrei scusarmi per la lungaggine di questo post, ma non lo faccio perché mi girano le balle.
 

jbar

Biker WhyBeNormal
26/3/19
157
89
milano
Bike
Donzelli 1964
Continuo a pensare: come si potrebbe adattare una visiera in plexiglass al casco della bici? Magari di miglior qualità e fattura da quelle da decespugliatore, ma che ti permetta di avere naso e bocca liberi. Una rottura in tutti i sensi, ma almeno non hai una camera di condensa attaccata alle vie respiratorie.
Prega di non cadere con sto plexiglass davanti alla faccia...
 

Blackmouse78

Biker extra
21/6/04
768
334
41
London Town
Bike
Frankestein da street, Kenevo da bosco
Anche qui un po' di chiarezza. Le ffp2 filtrano al 95%, sono adatte a polveri sottili e proteggono da microorganismo che si diffondono attraverso l'emissione di particelle di saliva e altre sostanze organiche.
[...]
Dovrei scusarmi per la lungaggine di questo post, ma non lo faccio perché mi girano le balle.
Niente da perdonare, tanto per cui ringraziare. Veramente, finalmente qualcuno che parla con cognizione di causa e in maniera sensata.
Grazie, per mille motivi.
 

Velocity

Biker celestialis
4/11/11
7.351
1.049
.
Bike
.
Anche qui un po' di chiarezza. Le ffp2 filtrano al 95%, sono adatte a polveri sottili e proteggono da microorganismo che si diffondono attraverso l'emissione di particelle di saliva e altre sostanze organiche. Le ffp3 stanno tra il 98% e il 99%, proteggono anche da microorganismi a trasmissione aerea (es. tbc). Quest'ultime, dice iSS, per il covid sono utili solo in caso di manovre di aspirazione, intubazione persone affette. Ora esistono ffp2 o 3 con e senza valvola. Quelle con la valvola sono dette mascherine egoiste, perché proteggono chi le indossa e non gli altri. La valvola si chiude in inspirazione, e l'aria filtra dai micropori, mentre in espirazione viene scaricata dalla valvola che si apre ed espelle tutto. Non ha nessuno scopo portare tali mascherine perché sono utili solo in caso di contatto ravvicinato con persone malate. Potrebbero essere utili, anzi lo sono di certo, per persone che lavorano in supermeracati o in front office, e non sanno se chi hanno davanti è o non è affetto. Per gli operatori sanitari sono utili per difendersi, ma purtroppo inutili per proteggere gli altri. Quindi per operatori sanitari è da raccomandarsi in caso di trattamento di persone covid19 o sospette la ffp2/3 senza valvola. Naturalmente la ffp2/3 in presenza di barba, che impedisce la perfetta aderenza al viso, ditemi voi a che serve.
In mtb ffp2/3 non servono a nulla, di nulla di nulla, in più si intasano di polvere e sudore in 3 minuti e son da buttare subito. La ffp2/3 se indossata con la perfetta aderenza al viso - senza barba! - è scomoda e non fa respirare. Smettiamola di togliere mascherine ffp2/3 a chi ne ha bisogno: operatori sociali e socio sanitari, e lavoratori in front office. Lavoro in ambiente sanitario con presenza di COVID19, ma non essendo a contatto diretto con malati - visto che faccio il capo - non ho bisogno della ffp2/3, che deve invece portare il mio personale che lavora a contatto. Loro rischiano, io no! anche se poi condividiamo gli stessi spazi. Io porto la mascherina chirurgica non per proteggermi, ma per proteggere gli altri. Voi non sapete quanto mi incazzo quando non trovo sul mercato gli approvvigionamenti di FFP2/3, perché vengono mandate per posta alla cittadinanza.
Faccio veramente fatica a capire cosa possa servire durante un uscita in mtb la mascherina in generale, come ripeto si inzuppano e sono inutili... poi andiamo al supermercato e quanti di voi disinfettano con soluzione alcolica al 70% o a base di candeggina le sacchette, le confezioni di prodotti vari, la frutta ecc. Tutte cose che se si ragiona sono più contagiose: possono essere contaminate, poi le tocchiamo con le mani, e poi ci tocchiamo gli occhi, il naso, ecc.
Dovrei scusarmi per la lungaggine di questo post, ma non lo faccio perché mi girano le balle.
Ti posso solo dire che noi queste cose le vendiamo/trattiamo/importiamo da 25anni però da 2 mesi a questa parte sono diventati tutti esperti del settore cosa tipicamente italiana.Il nostro tecnico che ha altrettanti anni di esperienza mi da cifre nettamente diverse e le nostre mascherine sono professionali non quelle della farmacia....Le FFP3 filtrano il 70% di ciò che c'è all'esterno mentre il restante 30% passa...L'ISS in questo campo ci capisce ben poco e non ha nessuna esperienza in ambito DPI almeno non in una situazione del genere...
 
  • Like
Reactions: mottysanta

Gianz

Biker forumensus
28/6/07
2.004
1.421
Valdagno (VI)
Bike
Gas29 Stambek + GT Grade Carbon
Prega di non cadere con sto plexiglass davanti alla faccia...
Credimi... c'ho pensato anche a quello... e non è un bel pensiero. Stavo pensando a possibili sistemi per far si che non ti ammazzi lui in caso di caduta...