sono veneto? REPORT VENETO [volume 1]

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

lonebiker

Biker grossissimus
Feedback: 1 / 0 / 0
19/4/07
5.448
144
54
Thiene (VI)
Bike
Salsa Beargrease, Commencal Meta V3, Stevens Prestige CX, Trekking Konig
Gionc felice e ancora “fresco” non solo fisicamente.
La temperatura era ancora acettabile.
Bravi ragazzi, anche se caldo, giro molto bello mi sembra di capire, peccato sarebbe stata la prima volta anche per me ma il lavoro chiama.

Gionc veramente stoico e anche un po' sfigato mi sembra sempre nella zona del movimento centrale e che caz...

BRAVI BRAVI e Bel Report.


ciaoo

WD-40, amico o nemico della bici?
 

 

gionc

Biker cesareus
Feedback: 0 / 0 / 0
Gianfry l'è xà un pro, mi son un pro-volone.... vedemmo desso a colpi de cerniera lampo su la boca se riusimo a recuperare....

Il mio primo-quasi-Carega è stato stupendo, purtroppo in parte passeggiato verso il pertica e oltre ma ci rifaremo: tutto sommato il clima torrido è stato inframezzato dall'ombretta di qualche opportuna nuvoletta e da qualche soffietto di brezza che ne ha diminuito il disagio: ma oggi credo che nemmeno 60° all'ombra mi avrebbero rovinato la giornata, che panorami... che (quante tante) gnoche co le tete al vento e le ciape de fora....

domattina vado a far colasion in piassa recoaro.... spero la toseta non sia parente de nisun chi.... bona e tanta... come piasa a mi :)

doman carico el resto de le foto.... ;)
 

endurik

Biker pazzescus
Feedback: 1 / 0 / 0
17/1/06
13.311
1.336
italia
Bike
l' anticamera della bicibitume
Come accennato un paio di foto ancora del giro sul Carega: aggiungo il bilancio idrico: 6 litri tra acqua e coca per me, Gianfry meno ;)
:sbavon:

P.S.: ma che beverone è acqua e coca? :smile::smile::smile: desso go capiò che non te ghe grippà la guarnitura, te la ghe fusa! :smile::smile::smile:
 

lonebiker

Biker grossissimus
Feedback: 1 / 0 / 0
19/4/07
5.448
144
54
Thiene (VI)
Bike
Salsa Beargrease, Commencal Meta V3, Stevens Prestige CX, Trekking Konig
Come accennato un paio di foto ancora del giro sul Carega: aggiungo il bilancio idrico: 6 litri tra acqua e coca per me, Gianfry meno ;)
Bravo BRavo te lo sei proprio goduto sto giro (caldo a parte)

@endurik
Sarà una nuova versione di Diet Coke for Gionc visto che l'hanno messo a stecchetto ora :smile::smile:
 

The Voice

Moderatur lagunare
Feedback: 7 / 0 / 0
7/5/08
8.958
343
55
Repubblica Serenissima
themtbikebrothers.weebly.com
Bike
1 Trail e 1 Gravel
COME UN LUPO SOLITARIO IN UN GIORNO DI MEZZA ESTATE

Durante i primi mesi estivi sono riuscito a fare parecchi bei giri, e li faccio sempre in compagnia di mio fratello col quale pianifico e organizzo le uscite. Molte volte le uscite sono state anche il tramite per conoscere parecchi bikers di questo forum :celopiùg:, e sono state giornate memorabili, ma in occasione delle mie ferie estive dovrò arrangiarmi da solo.
Sfogliando uno dei numerosi libri di itinerari che riempiono la mia libreria trovo un percorso interessante :idea1:…… compro la carta Tabacco della zona, la scansiono, la georeferenzio e disegno il percorso :pc: …... è tutto pronto, adesso basta solo andare in ferie :taxi-dri:.



Il 17 agosto, finalmente, si passa della teoria alla pratica ……. dopo una giusta colazione a base di zuccheri e carboidrati si parte :i-want-t:.

Dalla frazione di Colle, circa 400 metri sopra il paesino di S. Pietro scendo a valle utilizzando splendidi sentieri, e una volta raggiunto l’asfalto mi lascio andare in discesa per qualche chilometro fino a raggiungere il punto in cui inizio a salire.

Percorro parecchi chilometri in totale solitudine, in un silenzio irreale. Finalmente uno scorcio tra gli alberi mi permette di fare una foto della valle alle prime luci del giorno, la giornata è fantastica e non vedo l’ora di girare il versante e salire di quota per ammirare il panorama.



Ad un albergo finalmente trovo un po’ di movimento, alcuni turisti stanno preparando la macchina per l’escursione della giornata ….. io proseguo per la mia strada e dopo una ventina di chilometri nel bosco arrivo ad un pianoro da dove mi prendo un aperitivo del panorama che mi aspetta poco più in alto …… Lo Sciliar a l’Alpe di Siusi.



Arrivo ad una sella e da qui parte un sentiero, o meglio, un calvario lastricato lungo 1 kilometro per circa 200 metri di dislivello.



Procedo molto lentamente e mi fermo spesso per rifiatare …… e dei pedoni che scendono sono l’occasione buona per una sosta in più. Una ragazzina mi vede paonazzo con la bici in spalla e candidamente mi chiede perché sono su quel sentiero e perché invece di pedalare tengo la bici in spalla.
A fatica riesco a trattenermi da qualche improperio :rosik:…. col fiatone invece rispondo “vuoi provarci tu?”

Alla fine dopo 30’ arrivo alla sommità e mi concedo il tempo di un autoscatto



Da adesso la fatica dovrebbe essere finita ….. approfitto della cortesia di un signore per farmi fare una foto durante la discesa



e finalmente arrivo a Malga Brogles



Il tempo per un panino e riparto per la via del rientro. Il sentiero 35 delle Odle (Adolf Munkel weg) è interdetto alle bici, ma decido di rischiare. Tutto fila liscio e dopo un’altra risalita a spalla di 20’ arrivo al Rif. Odle. Il tempo di un paio di scatti artistici





e riparto alla volta della Malga Dussler per il sentiero 36. Bello tosto per le mie scarse capacità discesistiche, ma con calma riesco a farlo quasi tutto in sella :free:
Purtroppo non ho le capacità di autoscatto di [MENTION=1523]nonnocarb[/MENTION] e non posso documentare le mie misere prodezze.

Arrivo alla malga



e continuo a scendere per il 36, un sentiero che è un mare di radici intricate….. quando le difficoltà terminano sono quasi a Malga Zannes. Un veloce sterratore mi riporta a S. Maddalena e l’asfalto a S. Pietro.

Sono quasi arrivato, ma non ho proprio voglia di fare altri 4 km per 400 D+ di asfalto sotto il sole delle 15,30, così provo a fare una telefonata di salvataggio……. Purtroppo il telefono non prende e così devo sciropparmi anche l’ultima fatica.

Arrivo esausto al punto di partenza …… ma per fortuna una birra fredda e un panorama da favola mi fanno comunque sorridere per aver concluso questa avventura da lupo solitario.



per chi ha l'occasione di andare in questa splendida valle qui è scaricabile la traccia o-o
 
  • Like
Reactions: Nomad 42

endurik

Biker pazzescus
Feedback: 1 / 0 / 0
17/1/06
13.311
1.336
italia
Bike
l' anticamera della bicibitume
COME UN LUPO SOLITARIO IN UN GIORNO DI MEZZA ESTATE

le uscite sono state anche il tremite per conoscere parecchi bikers di questo forum :celopiùg:
mi piacciono gli incontri tra forumendoli, perchè è un' occasione per evolvere: il lonebiker è diventato lobobiker, the voice è diventato lonevoice :hahaha:

complimenti per il giro ed il bel :sbavon: report o-o ... ma ... povera ragazzina ... :hahaha::hahaha::hahaha:
 

lonebiker

Biker grossissimus
Feedback: 1 / 0 / 0
19/4/07
5.448
144
54
Thiene (VI)
Bike
Salsa Beargrease, Commencal Meta V3, Stevens Prestige CX, Trekking Konig
COME UN LUPO SOLITARIO IN UN GIORNO DI MEZZA ESTATE

Durante i primi mesi estivi sono riuscito a fare parecchi bei giri, e li faccio
Grande Voice bellissimo giro che il prossimo anno ci farai fare vero?????? bello il report giornata fantastica. Domani mi racconterai meglio.

come dice Endurik sotto mi stai veramente prendendo il Nick :smile::smile:

mi piacciono gli incontri tra forumendoli, perchè è un' occasione per evolvere: il lonebiker è diventato lobobiker, the voice è diventato lonevoice :hahaha:

complimenti per il giro ed il bel :sbavon: report o-o ... ma ... povera ragazzina ... :hahaha::hahaha::hahaha:
a Bobo ho consigliato di publicare un libro con i Suoi report ma a te l'oscar della freddura ti spetta di diritto :smile::smile:

grande Rik
 

CINCEN

Biker superioris
Feedback: 41 / 0 / 0
4/6/05
958
56
47
Verona provincia
Bike
EPIC 18+NOMAD 09+TRACER 275 15
Bravo, bel report, noi abbiamo fatto un giro simile ma in senso cotrario Domenica 12 e sul sentiero 35 delle Odle (Adolf Munkel weg) i pedoni ci hanno insultato più volte, nonostante la nostra estrema cautela ed educazione. I panorami comunque sono talmente belli che vale la pena sorbirsi anche qualche :rosik:
 

Gianfry

Biker cesareus
Feedback: 0 / 0 / 0
4/1/08
1.744
1
Trissino (Vicenza)
Bike
in corso d'opera
La notte del 24/08/2012 la ricorderò a lungo.
Fa un caldo assurdo non riesco a dormire, o meglio dopo poche ore di sonno alle quattro sono di nuovo con gli occhi aperti.
Allora decido,......... mi alzo e vado in cerca di fresco.
La moglie mi guarda ed esclama: ” Se non i xe mati non li volemo”.

Vado su al rif. Papa. Preparo tutto in fretta e monto i fari.

Poco dopo le 4.30 sto già pedalando e il termometro segna ventidue gradi.



E lungo la pista ciclabile incontro altra gente che molto probabilmente non è riuscita a chiudere occhio, gente che passeggia, gente che chiacchiera seduti sulle panchine e anche gente che dorme distesa sulle panchine. TROPPO CALDO.

Ovviamente non li ho fotografati, non si sa mai magari sono nervosi.



Ha sempre il suo fascino la notte, anche se pedali in solitaria lungo una ciclabile.



Ormai i fari non servono quasi più, il cielo comincia a rischiarare, e sono a passo Xon. Fa caldo anche qua, meglio che giù in valle ma siamo a quasi 700 metri, speravo meglio.



Sono quasi arrivato a Staro mille e comincio a vedere l’alba.



A Staro mille mi fermo a mangiare e approfitto per vedere il sorgere del sole dietro al Novegno.



Non sono neanche le otto e sono al pian delle Fugazze.
Qui fa più fresco e mi fermo nuovamente per cercare di assorbirne un pochino. Cosa vana, non funziona.



Salgo con calma, primo perché le gambe cominciano a farsi sentire, e secondo perché la strada degli Eroi a quest’ora è tutta in ombra e quindi si sta divinamente. “tranne qualche matto che sale con la mantellina perché dice di sentire freddo”.
E ovviamente rifaccio per l’ennesima volta le foto dai punti panoramici della strada.



Come spesso accade attraversata la galleria, sembra di essere nella pianura padana in novembre un nebbione che occultava il paesaggio.

 

lonebiker

Biker grossissimus
Feedback: 1 / 0 / 0
19/4/07
5.448
144
54
Thiene (VI)
Bike
Salsa Beargrease, Commencal Meta V3, Stevens Prestige CX, Trekking Konig
La notte del 24/08/2012 la ricorderò a lungo.
Fa un caldo assurdo non riesco a dormire, o meglio dopo poche ore di sonno alle quattro sono di nuovo con gli occhi aperti.
Allora decido,......... mi alzo e vado in cerca di fresco.
La moglie mi guarda ed esclama: ” Se non i xe mati non li volemo”.

Vado su al rif. Papa. Preparo tutto in fretta e monto i fari.
MITICO!!!!!!!!!!!! :adore!: scusa se non ho altre parole ma questa è per me una delle espressioni massime di chi condivide la passione per la MTB.

Grande Gianfry te vansi na rep.
 

BebeMTBiker

GUIDA di MTB
Feedback: 1 / 0 / 0
30/5/08
2.403
39
VENEZIA
themtbikebrothers.weebly.com
Bike
Trek Fuel EX 9.8 27,5+ / Cannondale TopStone 105
La notte del 24/08/2012 la ricorderò a lungo.
Fa un caldo assurdo non riesco a dormire, o meglio dopo poche ore di sonno alle quattro sono di nuovo con gli occhi aperti.
Allora decido,......... mi alzo e vado in cerca di fresco.
La moglie mi guarda ed esclama: ” Se non i xe mati non li volemo”.

Vado su al rif. Papa. Preparo tutto in fretta e monto i fari.

Poco dopo le 4.30 sto già pedalando e il termometro segna ventidue gradi.
Grande Gianfry, ha ragione tua moglie " se no i xe mati no i voemo"
 

Nomad 42

Biker paradisiacus
Feedback: 15 / 0 / 0
17/11/08
6.498
21
59
Verona
Bike
fatbike + plus+ gravel
Bobo, dai che non vedo l'ora di vedere lo foto del girone fatto insieme e il report... :cool::cool:
dammi il tempo di respirare! Sono appena tornato da ben 18 uscite dolomitiche ed avrei un millino di foto da selezionare! :smile:... ti anticipo che le foto del nostro girone sono STU_PEN_DE ma purtroppo lo sono tutte quante e quindi ho delle grosse difficoltà nella cernita! :smile:
 

 

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Discussioni simili

Risposte
569
Visite
103K
BebeMTBiker
B
Risposte
0
Visite
13K
  • Sondaggio
  • In evidenza
Risposte
449
Visite
79K
Risposte
4
Visite
2K
Nomad 42
N