Ticchettio movimento centrale

mcgyver83

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
19/7/11
15
0
Milano
Ciao a tutti,dopo qualche settimana di funzionamento perfetto la mia vecchia bici (mia da poco ma vecchia di età) ha iniziato a emetter un ticchettio dal movimento centrale,lato corona, quando esercito un buon carico sul pedale destro...
Ho notato che se da fermo,frenando, esercito pressione sul pedale questo "flette" e il sinistro segue il movimento...
Direi che non è normale, anche perchè lo sforzo che facevo era quello necessario a andare controvento ma non c'era mica una bufera :-)
Detto questo posto le foto del movimento centrale, qualcuno sa suggerirmi come aprirlo (non so di che tipologia è)?
Grazie

4 errori di manutenzione da non fare
 

Allegati

 

Andrea Bertu

Biker extra
Feedback: 2 / 0 / 0
15/6/09
744
0
Prov. Bergamo
Bike
Una capra
Ciao a tutti,dopo qualche settimana di funzionamento perfetto la mia vecchia bici (mia da poco ma vecchia di età) ha iniziato a emetter un ticchettio dal movimento centrale,lato corona, quando esercito un buon carico sul pedale destro...
Ho notato che se da fermo,frenando, esercito pressione sul pedale questo "flette" e il sinistro segue il movimento...
Direi che non è normale, anche perchè lo sforzo che facevo era quello necessario a andare controvento ma non c'era mica una bufera :-)
Detto questo posto le foto del movimento centrale, qualcuno sa suggerirmi come aprirlo (non so di che tipologia è)?
Grazie
premetto di non aver capito esattamente il problema (sopratutto la frase "esercito pressione sul pedale questo "flette" e il sinistro segue il movimento") :nunsacci: ... comunque quando si tratta di "rumori" provenienti da quella zona si possono effettuare le seguenti operazioni:
- serrare bene i pedali
- serrare le viti che tengono assieme le tre corone (sempre che non siano rivettate)
- controllare il serraggio della pedivella e movimento centrale
- passare a smontare pedivella e movimento centrale (controllare che il perno giri bene e non "balla", eventualmente si cambia)
- per smontare la pedivella ti occorre l'apposito estrattore : http://www.decathlon.it/common/images/a/zoom_asset_13513512.jpg
- per smontare il movimento centrale (dalla foto sembra il classico mc a perno quadro) ti serve questo: http://www.gambacicli.it/shimano_foto/fsa_BB_Tool_Splined.jpg
- quando si rimonta è opportuno ingrassare il filetto del movimento centrale (per evitare rumorini vari ed evitare che si pianti sul telaio)
 

Zio_Tempo

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
3/9/11
105
0
Parco Pineta (Comm)
io sono afflitto dal tuo stesso problema da circa 200 km e prima mi si era presentato 2000 km fa...
se è un CRAC CRAC pesante sia a sx che a dx può essere rotto, se invece il ticchettio assomiglia al rumore metallico dei raggi che si assestano dovrebbe essere da ingrassare, in ogni caso un controllo non fa mai male ;-)
 

mcgyver83

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
19/7/11
15
0
Milano
praticamente facendo sforzo su un pedale questo flette e fa muovere anche l'altro.Nel week end vedo di procurarmi i due attrezzi. Mal la barra di metallo a cui è agganciato il pedale (dove si mette, il piede) non è avvitata nel mozzo con una brugola?
Devo trovare un filmato che spieghi come si usano quei due attrezzi..non li ho mai visti :-(
 

Andrea Bertu

Biker extra
Feedback: 2 / 0 / 0
15/6/09
744
0
Prov. Bergamo
Bike
Una capra
praticamente facendo sforzo su un pedale questo flette e fa muovere anche l'altro.Nel week end vedo di procurarmi i due attrezzi. Mal la barra di metallo a cui è agganciato il pedale (dove si mette, il piede) non è avvitata nel mozzo con una brugola?
Devo trovare un filmato che spieghi come si usano quei due attrezzi..non li ho mai visti :-(
potreberro esserti d'aiuto questi link :
- http://www.mtb-forum.it/community/forum/vbarticles.php?do=article&articleid=64
- http://www.mtb-forum.it/community/forum/showthread.php?t=13771&page=4
 

mcgyver83

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
19/7/11
15
0
Milano
Ho visto che ci sono vari attrezzi per lo smontaggio del movimento centrale e pedivelle..cosa devo fotografare per farvi riconoscere il tipo ? :specc:
 

Zio_Tempo

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
3/9/11
105
0
Parco Pineta (Comm)
allora, procedi con calma ;-)

dalla foto mi sembra di capire che la pedivella (la "sbarra" nera) sia shimano, quindi anche il movimento dovrebbe essere shimano.

si, la pedivella può essere che sia avvitata con la brugola ma quando sviterai la vite noterai che è incastata in un perno metallico di sezione quadrata ed è proprio per toglierla da lì che serve l' estrattore della pedivella, a mano o a martellate è molto dura ;-)

una volta smontata la pedivella, con l' apposito attrezzo per movimenti shimano (o comunque decdicato) cominci a smontare la calotta ecc... poi una volta che ci sei davanti capisci.
infine prima di rimontare (sempre che non ci sia niente di rotto) ingrassi abbondantemente il tutto.
se hai gli strumenti non è difficile!
 

Andrea Bertu

Biker extra
Feedback: 2 / 0 / 0
15/6/09
744
0
Prov. Bergamo
Bike
Una capra
Ho visto che ci sono vari attrezzi per lo smontaggio del movimento centrale e pedivelle..cosa devo fotografare per farvi riconoscere il tipo ? :specc:
dalla prima foto che hai postato sembra proprio un classico movimento centrale a perno quadro ... ma questo poco conta ( guarda qui : http://www.sheldonbrown.com/images/bbsx4-labeled.jpg quella che cambia è il tipo di perno ...mentre la ghiera per il montaggio del movimento è uguale per tutti) gli attrezzi ce ti servono sono quelli che ti ho postato precedentemente (estrattore pedivella + estrettore movimento)
nel caso scropri di avere un movimento octalink hai bisogno anche di questo http://www.chainreactioncycles.com/Models.aspx?ModelID=5728&PartnerID=2812&awc=2698_1315562368_a21f5835bd9b5319697a1129fa1503a6
 

mcgyver83

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
19/7/11
15
0
Milano
allora, procedi con calma ;-)

dalla foto mi sembra di capire che la pedivella (la "sbarra" nera) sia shimano, quindi anche il movimento dovrebbe essere shimano.

si, la pedivella può essere che sia avvitata con la brugola ma quando sviterai la vite noterai che è incastata in un perno metallico di sezione quadrata ed è proprio per toglierla da lì che serve l' estrattore della pedivella, a mano o a martellate è molto dura ;-)

una volta smontata la pedivella, con l' apposito attrezzo per movimenti shimano (o comunque decdicato) cominci a smontare la calotta ecc... poi una volta che ci sei davanti capisci.
infine prima di rimontare (sempre che non ci sia niente di rotto) ingrassi abbondantemente il tutto.
se hai gli strumenti non è difficile!
dalla prima foto che hai postato sembra proprio un classico movimento centrale a perno quadro ... ma questo poco conta ( guarda qui : http://www.sheldonbrown.com/images/bbsx4-labeled.jpg quella che cambia è il tipo di perno ...mentre la ghiera per il montaggio del movimento è uguale per tutti) gli attrezzi ce ti servono sono quelli che ti ho postato precedentemente (estrattore pedivella + estrettore movimento)
nel caso scropri di avere un movimento octalink hai bisogno anche di questo http://www.chainreactioncycles.com/Models.aspx?ModelID=5728&PartnerID=2812&awc=2698_1315562368_a21f5835bd9b5319697a1129fa1503a6

Ok, grazie a entrambi.


ma questo poco conta ( guarda qui : http://www.sheldonbrown.com/images/bbsx4-labeled.jpg quella che cambia è il tipo di perno
Appunto se compro il perno per un tipo che non è il mio sono fregato.
Ok,smonto la brugola e vedo la forma del perno ;-)
 

len_00

Biker novus
Feedback: 2 / 0 / 0
10/7/11
22
0
In mezzo i monti
Penso di avere anch'io lo stesso problema.
Dopo una delle ultime uscite dal pedale destro (lato corona) "esce" un fastidioso ticchettio.
Supponendo di partire dal basso con il pedale destro (punto di osservazione lato corone), quando ha fatto 180º in senso orario e diciamo comincio ad esercitare più pressione con il piede destro (per farlo scendere in quella che era la posizione iniziale), circa a metà strada, quindi diciamo un 180º+45° sento questo ticchettio; una specie di scatto metallico (come qualcosa che si assesti nel movimento centrale), ma la cosa peggiore e che sento la "vibrazione" di questo scatto sotto il mio piede.
Non è definibile come il classico scricchiolio di componenti meccanici in moto relativo fra loro perchè il "toc", ad intervalli regolari, lo percepisco sia fisicamente (sotto la pianta del piede) che come suono.
Analizzando la cosa su pianura asfaltata ho notato che più allegerisco le marce più il difetto si attenua; con la corona più piccola anteriore il difetto scompare, con la corona media è sempre presente (quindi come se comparisse man mano che devo esercitare più spinta sul pedale destro).
Ho liquidato la cosa pensando a qualche anello della catena che ingrana male e deve assestarsi/una piccola regolazione da fare al deragliatore anteriore perchè la bici è nuova (350 km circa), ha preso colpi e qualche pietra impazzita che schizzava, ma assolutamente nessun urto che possa averne compromesso la meccanica, tantomeno in quella zona.
Per ora procedo con i consigli di Andrea bertu dati nel secondo post, posso/devo fare altro o ignoro il tutto?
 

mcgyver83

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
19/7/11
15
0
Milano
Ecco qualche foto con la brugola svitata...sembra proprio un perno quadro..
Alla fine quanto tempo ci vuole per un ciclista per fare le operazioni indicate nel thread?
Visto che alla fine non sono un ciclista sportivo non so se vale la pena che mi compri questi attrezzi...
 

Allegati

norge

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
25/2/08
186
0
lombardia
Perno quadro.
Gli attrezzi li paghi una volta e li usi sempre, il ciclista lo paghi più o meno ad ogni problema.
Valuta tu.
 

mcgyver83

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
19/7/11
15
0
Milano
ok, mi piace fare lavori di riparazione/smontaggio..
Ho chiesto informazioni qua sul forum per lo smontaggio della forcella e l'ho fatto...Ho smontato anche tutto il resto della bici (movimento centrale e catena a parte) per pulirla,lubrificarla e sistemarla...Il fatto è che se poi sull'altra bicicletta che ho a casa (ora sono in trasferta in Germania) non avessi quel tipo di movimento centrale dovrei comprare altri attrezzi e il mio livello di utilizzo di bicicletta non mi farrà chiedere al venditore (che movimento centrale ha questa bici) visto che viaggio con la stessa da circa 13 anni :-)
Vorrei solo sapere se lo smontaggio e verifica abbia un costo contenuto...Ma poi smontato il movimento centrale non ci sono cuscinetti da controllare o lubrificare?
 

norge

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
25/2/08
186
0
lombardia
Il mc si smonta ma non si apre, è sigillato. Se non va qualcosa nei meccanismi interni si cambia e basta.
Il lavoro di smontaggio e controllo porta via 10min al meccanico, più gli eventuali interventi e sostituzioni
 

mcgyver83

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
19/7/11
15
0
Milano
Ah ok,quindi non è che smontando mi accorgo se qualche cuscinetto è grippato o rovinato..
Il mc quindi non può esser stretto per ridurre eventuali giochi tra il perno che ruota e la scatola del mc...
Quanto può costare un mc nuovo,senza nessuna pretesa di professionalità ecc...solo per sostituire questo...
 

norge

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
25/2/08
186
0
lombardia
Se esistono problemi al mc te ne accorgi facendo ruotare i perni, che devono girare silenziosi e fluidi, e oscillandoli lungo l'asse longitudinale: se esiste anche un minimo di gioco il mc è da cambiare.
Il prezzo varia dal tipo: scopri che tipo hai e poi guarda nei vari store online. Se è un mc vecchio e di gamma mediobassa puoi cavartela con pochissime decine di euro.
 

Mengapino

Biker urlandum
Feedback: 0 / 0 / 0
24/11/14
530
2
Macerata
Se esistono problemi al mc te ne accorgi facendo ruotare i perni, che devono girare silenziosi e fluidi, e oscillandoli lungo l'asse longitudinale: se esiste anche un minimo di gioco il mc è da cambiare.
Il prezzo varia dal tipo: scopri che tipo hai e poi guarda nei vari store online. Se è un mc vecchio e di gamma mediobassa puoi cavartela con pochissime decine di euro.
È pericoloso girare con un MC che fa questo ticchettio...il mio meccanico non avrà il pezzo di ricambio prima di una decina di giorni...
 

 

Discussioni simili