Tripla o monocorona?

MirkoB78

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
14/2/20
5
1
41
Ostellato
Bike
Mtb
Salve, sono nuovo e in procinto della mia prima mtb. Il dubbio è se acquistare la stessa mtb equipaggiata con monocorona e cambio Sram o tripla con shimano alivio. Con un rapporto 34/50 riesco a spingerlo in collina? Io abito in pianura, ma dopo aver fatto un po' di allenamento mi piacerebbe poter fare qualche percorso collinare. Grazie

WD-40, amico o nemico della bici?
 

Allegati

 

cicluto

Biker superis
Feedback: 31 / 0 / 1
6/7/13
363
118
34-50 se si parla di 29 è lungo, poi dipende dalla gamba e dai percorsi comunque sicuramente vai di mono poi eventualmente cambi corona
 

maurosalva

Biker incredibilis
Feedback: 0 / 0 / 0
28/5/12
12.282
1.495
MC
Bike
*
Si, grazie della risposta, comunque 29". Quindi dici che è duro da spingere in salita?
Di che bici si tratta?
Perché mi pare strano che nel 2020 lo stesso identico modello lo propongano con mono o con tripla. In genere, quando permettono la scelta, questa è tra mono e doppia... La tripla ma montano su bici più scarse.
Comunque cambiare corona e mettere una 32 o 30 non ci vuole molto, né come tempo, né come soldi.
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: tol_emi

Shadow.Rider

Biker cesareus
Feedback: 1 / 0 / 0
14/5/17
1.737
439
45
Monterotondo (RM)
Bike
Custom Ghost 29er front - Custom Trek FuelEX 29er full
Salve, sono nuovo e in procinto della mia prima mtb. Il dubbio è se acquistare la stessa mtb equipaggiata con monocorona e cambio Sram o tripla con shimano alivio. Con un rapporto 34/50 riesco a spingerlo in collina? Io abito in pianura, ma dopo aver fatto un po' di allenamento mi piacerebbe poter fare qualche percorso collinare. Grazie
Se la vuoi usare come MTB certamente la mono ma, visto lo scarso allenamento, sarebbre preferibile investire in una corona da 30 sacrificando un pò la velocità massima nelle discese asfaltate.
PS: Collina vuol dir tutto e niente che se le cerchi trovi delle salite che t'ammazzano anche con la 30/50
 
  • Like
Reactions: pasquale.roma

spugna73

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
29/11/11
193
66
Sant'Antioco
Bike
Ktm Lycan 12 27,5 2017
Salve, sono nuovo e in procinto della mia prima mtb. Il dubbio è se acquistare la stessa mtb equipaggiata con monocorona e cambio Sram o tripla con shimano alivio. Con un rapporto 34/50 riesco a spingerlo in collina? Io abito in pianura, ma dopo aver fatto un po' di allenamento mi piacerebbe poter fare qualche percorso collinare. Grazie
Vai di monocorona! il mio è 34 per 10-50, ci faccio tanto e se non ci riesco mi alleno di più
 

daneel67

Biker sagitta
Feedback: 0 / 0 / 0
22/9/14
6.427
1.484
Novara
Bike
RR 8.1
Si, grazie della risposta, comunque 29". Quindi dici che è duro da spingere in salita?
Se parliamo di collina, con pendenze da 5% no, non è duro. Se parliamo invece di 10% di media con strappetti fino al 20% allora è duro per una gamba senza allenamento
 

avalonice

Biker tremendus
Feedback: 0 / 0 / 0
2/4/09
1.096
396
Lecco
Parlo fuori dal coro, guardando i 2 screenshot non mi sembra che siano riferiti a bici top gamma anzi mi sembrano proprio level-enter.
Per bici di questa categoria una classica tripla non è una scelta assurda, hai un ampio range di rapporti, lunghi per la pianura e corti per la salita; per chi inizia non è male unico inconveniente un po' più di complessità nella gestione del cambio... ma niente di che.
 

Barons

Dh Enduro & Beer
Feedback: 9 / 0 / 0
19/10/13
1.271
469
Bre'ha
Bike
Giant Reign
Sicuramente monocorona allenato o no... Hai molta scelta da mettere davanti dal 28 al 30 al 32
 
  • Like
Reactions: giankyfunky

MirkoB78

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
14/2/20
5
1
41
Ostellato
Bike
Mtb
Di che bici si tratta?
Perché mi pare strano che nel 2020 lo stesso identico modello lo propongano con mono o con tripla. In genere, quando permettono la scelta, questa è tra modo e doppia... La tripla ma montano su bici più scarse.
Comunque cambiare corona e mettere una 32 o 30 non ci vuole molto, né come tempo, né come soldi.
Olympia drake. Si entry level...
 

MirkoB78

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
14/2/20
5
1
41
Ostellato
Bike
Mtb
In molti mi consigliate il monocorona, ma poi altri mi dicono che con la tripla, vado ovunque... Visto la mia ignoranza in materia, mi aiutate a capire i pro e contro di una e dell'altra?
 

Gianz

Biker ciceronis
Feedback: 0 / 0 / 0
28/6/07
1.552
682
Valdagno (VI)
Bike
Gas29 Stambek + GT Grade Carbon
Tutto sta a capire che pacco pignoni montano con la tripla.
Con il mono hai una combinazione 34+11-50, ma con la tripla, solitamente, se stiamo su cambi entry level (che in versione tripla ci sta pure l'M8000, che tanto entry non è, solo che non esiste SOLO l'XC, ma se usi la MTB per viaggiare una tripla ti garantisce più versatilità) potresti avere un pignone 10V, tipo l'11-36 di shimano per SLX M7000 (pure quello c'ha la tripla...).
Differenze...
Tra le 2 combinazioni guadagni un pignone in salita con la tripla, nel senso che avrai una possibilità più agile usando un 22 davanti con un probabile 36 dietro (1,40 di sviluppo metrico), mentre con il 24+50 avrai 1,55 metri di sviluppo. Sinceramente credo che già con questa combinazione uno possa salire praticamente ovunque, anche perchè imparare a pedalare con simili rapporti, senza che la ruota dietro slitti, è tutt'altro che banale.
Di mio ti posso dire che con il 22+36 salgo praticamente fino a quasi il 30%, oltre non è un problema di rapporti, che potrebbero farcela ancora, ma di sottoscritto, nel senso che entrano in gioco diverse abilità che vanno oltre alla gamba, cioè: capacità di guida in salita (posizione in sella, tecnica di guida), tipologia di fondo e percorsi che sceglierai.
Di mio ho capito, dopo innumerevoli confronti, che il mono tende ad avere più o meno gli stessi sviluppi metrici, quanto meno agli estremi, di una doppia o tripla, perdendo invece qualcosa sui salti tra rapporti, cosa abbastanza scontata, passando da 30 possibilità a 11 o 12.
Quale scegliere? Credo che a questo punto si vada a simpatie: a suo tempo ho scelto la tripla perchè volevo una bici per poter viaggiare, ma dopo aver aggiornato la gravel al nuovo gruppo shimano, la MTB ha perso gran parte di questa vocazione, diventando sempre più orientata a trail e XC... a quel punto il monocorona mi andrebbe benissimo.
 
  • Like
Reactions: MirkoB78

Gianz

Biker ciceronis
Feedback: 0 / 0 / 0
28/6/07
1.552
682
Valdagno (VI)
Bike
Gas29 Stambek + GT Grade Carbon
Visto la mia ignoranza in materia, mi aiutate a capire i pro e contro di una e dell'altra?
E' un argomento scottante, che potrà rischiare di accendere lotte, battaglie, guerre fratricide, il tutto con grandi quantità di popcorn! :mrgreen:

Di mio, perchè ognuno di noi sceglie in base a quello che ritiene giusto, consiglierei la tripla per:
1. usi la bici per viaggi/bikepacking?
2. usi la bici per lunghe trasferte su asfalto?
3. sei poco allenato?
In tal caso vai tranquillo con la tripla: saprà soddisfare quasi tutte le necessità.
Se invece sei allenato, fai gare, sai quello che ti serve, allora via con il mono.
Come ti è stato detto, mal che vada sostituisci il 34 con un 32, guadagnerai un rapporto in salita ma lo perderai sul piano, o probabilmente in discesa. Tanto, anche con il mono puoi arrivare a velocità sui 30 e passa orari in piano, cosa più che sufficiente, per quanto mi riguarda.

C'è poi da capire il discorso manutenzione, e anche qua i pareri sono altalenanti. C'è chi dice che il mono costi di più, perchè catena/pacco pignoni e corona durano meno vista la differente usura, chi dice che gli intervalli di manutenzione siano quelli.
Pro del mono: meno complessità, hai un deragliatore in meno da gestire, un comando in meno, possibili problemi in meno, anche se in 30 anni di MTB non ho MAI avuto un problema che il deragliatore anteriore. Ma si sa com'è... può sempre capitare: quello che non c'è non si rompe.
Come discorso peso, direi che il guadagno è scarso... quello che perdi eliminando il comando di sinistra e il deragliatore con cavo e guaina, spesso lo riprendi con il pacco pignoni più generoso.
 
  • Like
Reactions: MirkoB78

maurosalva

Biker incredibilis
Feedback: 0 / 0 / 0
28/5/12
12.282
1.495
MC
Bike
*
Olympia drake. Si entry level...
Si, ma non si tratta dello stesso modello né dello stesso prezzo.
La Drake la fanno con prezzi che oscillano tra i 650 e i 1100€ di listino.

In molti mi consigliate il monocorona, ma poi altri mi dicono che con la tripla, vado ovunque... Visto la mia ignoranza in materia, mi aiutate a capire i pro e contro di una e dell'altra?
Vai ovunque, ma dove devi andare?
Sono questioni soggettive. Col mono, sul quale se troppo lungo e duro puoi cambiare corona, al limite perdi in pianura/discesa, situazioni per cui la MTB non è fatta.
Se hai bisogno di sviluppi metrici da pianura/discesa (per molti inutile), il mono non è certo consigliabile. Ma la Drake la fanno anche con una doppia decente SLX/XT, piuttosto che una tripla entry level.
 

Gianz

Biker ciceronis
Feedback: 0 / 0 / 0
28/6/07
1.552
682
Valdagno (VI)
Bike
Gas29 Stambek + GT Grade Carbon

Come puoi vedere, se confrontiamo i 2 sistemi, le differenze sono poche:
1. perdi un rapporto in alto e uno in basso. Con la tripla puoi osare qualcosina in più in salita e raggiungere un po' più di velocità in piano o in discesa, ma in entrambi i casi devi avere la gamba per saperli gestire.
2. con il mono perdi qualcosa nel salto tra un rapporto e l'altro, ma se guardi come sono distribuiti i rapporti vedrai che bene o male la tripla "soffre" di parecchia ridondanza, offrendo rapporti che sono un "duplicato" di altri. Se sai come usare bene il cambio questo può essere un vantaggio, altrimenti potrebbe essere inutile complicazione.
 

Gianz

Biker ciceronis
Feedback: 0 / 0 / 0
28/6/07
1.552
682
Valdagno (VI)
Bike
Gas29 Stambek + GT Grade Carbon
Ah, da quando uso la combinazione 40-30-22 + 11/36 non ho praticamente MAI usato il 22-36, perchè la pedalata diventa veramente agilissima.
Come dice Maurosalva, probabilmente già con una doppia dovresti averne più che a sufficienza, anzi, pure troppo! :mrgreen:
 

kraken90

Biker superioris
Feedback: 0 / 0 / 0
17/3/13
842
122
Come
Tutto sta a capire che pacco pignoni montano con la tripla.
Con il mono hai una combinazione 34+11-50, ma con la tripla, solitamente, se stiamo su cambi entry level (che in versione tripla ci sta pure l'M8000, che tanto entry non è, solo che non esiste SOLO l'XC, ma se usi la MTB per viaggiare una tripla ti garantisce più versatilità) potresti avere un pignone 10V, tipo l'11-36 di shimano per SLX M7000 (pure quello c'ha la tripla...).
Differenze...
Tra le 2 combinazioni guadagni un pignone in salita con la tripla, nel senso che avrai una possibilità più agile usando un 22 davanti con un probabile 36 dietro (1,40 di sviluppo metrico), mentre con il 24+50 avrai 1,55 metri di sviluppo. Sinceramente credo che già con questa combinazione uno possa salire praticamente ovunque, anche perchè imparare a pedalare con simili rapporti, senza che la ruota dietro slitti, è tutt'altro che banale.
Di mio ti posso dire che con il 22+36 salgo praticamente fino a quasi il 30%, oltre non è un problema di rapporti, che potrebbero farcela ancora, ma di sottoscritto, nel senso che entrano in gioco diverse abilità che vanno oltre alla gamba, cioè: capacità di guida in salita (posizione in sella, tecnica di guida), tipologia di fondo e percorsi che sceglierai.
Di mio ho capito, dopo innumerevoli confronti, che il mono tende ad avere più o meno gli stessi sviluppi metrici, quanto meno agli estremi, di una doppia o tripla, perdendo invece qualcosa sui salti tra rapporti, cosa abbastanza scontata, passando da 30 possibilità a 11 o 12.
Quale scegliere? Credo che a questo punto si vada a simpatie: a suo tempo ho scelto la tripla perchè volevo una bici per poter viaggiare, ma dopo aver aggiornato la gravel al nuovo gruppo shimano, la MTB ha perso gran parte di questa vocazione, diventando sempre più orientata a trail e XC... a quel punto il monocorona mi andrebbe benissimo.
Da quello che dici non c'è molta differenza tra 22/36 e 34/50, volendo si può montare una corona da 32 e diventano praticamente uguali, io ad esempio ho 24/36 come rapporto più leggero e ci ho fatto di tutto ovviamente agli inizi le salite più dure le ho fatte a piedi come le avrei fatte anche con la corona da 22. Secondo me con il pacco pignone 10/50 scendere sotto una corona da 32 non porta vantaggi perchè avresti un rapporto troppo leggero.