Valle Imagna - BIKE PARK - Firmate la Petizione - Grazie

 

paninoebirretta

Biker novus
8/12/07
37
0
bergamo
grande Kikko, ti stimo tantissimo e firmo molto molto volentieri, seppure con ritardo.
tuttavia rimango un pochino perplesso sul fatto che una comunità montana delle nostre (i bergamaschi hanno tutt'altro che il senso del turismo e degli investimenti a lungo termine) sia pronta ad investire una vagonata di denaro (un impianto di risalita) per il solo utilizzo nella stagione estiva..
è un idea lodevole ma un pò utopica...ahinoi
 

wile59

Biker forumensus
15/6/07
2.083
144
Brembate Sopra (BG)
wileworld.altervista.org
Bike
Una, nessuna, centomila.
grande Kikko, ti stimo tantissimo e firmo molto molto volentieri, seppure con ritardo.
tuttavia rimango un pochino perplesso sul fatto che una comunità montana delle nostre (i bergamaschi hanno tutt'altro che il senso del turismo e degli investimenti a lungo termine) sia pronta ad investire una vagonata di denaro (un impianto di risalita) per il solo utilizzo nella stagione estiva..
è un idea lodevole ma un pò utopica...ahinoi
Hai ragione, ma non dimentichiamo esempi come il bike park di Finale Ligure.
Li ho "studiati" e contattati qualche anno fa, perché appunto volevo proporre qualcosa anche qui.
Loro utilizzano un furgone con tanto di mega carrello porta bici.
Il park in paese è bellissimo, con tanto di officina, lavaggio, docce, bar..... insomma, un sogno !
Dategli un'occhiata.
 

wile59

Biker forumensus
15/6/07
2.083
144
Brembate Sopra (BG)
wileworld.altervista.org
Bike
Una, nessuna, centomila.
Pensavo che la proposta si fosse un po' arenata, ma settima scorsa ho letto con piacere un articolo sull'Eco.

Ho avuto modo di scambiare un paio di battute a riguardo anche alla fine del raduno sul Canto.
Ci sono pareri discordi sull'argomento.
Alcuni dubbi riguardano l'organizzazione in generale, ma le motivazioni dei contrari che mi hanno più colpito, sono le stesse per cui non si dovrebbero "richiamare" biker sul Canto stesso, sul Sange o in qualunque altra location.
Motivazioni che porterebbero inoltre alla scomparsa di intere sezioni di questo forum.
Insomma, meglio sentieri gelosamente custoditi (sempre che sia possibile e ragionevole) o una responsabile e civile convivenza tra varie discipline, accomunate dallo stesso amore per il binomio ruote grasse-natura ?
Ai posteri l'ardua sentenza.
P.S.: spero di essere tra i posteri .......:smile:
 

Discussioni simili