Vallese: Grande Traversata da Visp - Nanztal - Bistine - Stockalperweg - Briga

ronzinante

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
Intro: Un concentrato di all-mountain, cui difetta forse la lunga salita asfaltata, ma che rende sopportabile il forte dislivello (forse sottostimato). Il tour parte da Visp e termina a Briga, ma puo' intendersi ad anello con 10 Km di inutilissimo asfalto in piu'.

Da Visp seguendo le precise indicazioni stradali raggiungere Visperterminen. La strada solitamente e' poco trafficata, quindi tutto sommato piacevole. Dalle ultime case di Visperterminen la strada passando sotto impinati di risalita, punta verso sud, e raggiunge con numerosi tornanti la localita' sciistica di Giw. Superbo il panorama sul weisshorn, nonche' l'amenita' dei luoghi attraversati ... a Giw l'asfalto finisce, la strada prosegue sterrata, piegando a destra, molto ripida, punta decisamente verso il gebidumpass, punto arcinoto dai bikers e abbondantemente relazionato in rete. Al passo merita una visitina al laghetto. Tornati al passo puntare verso l'alpeggio, ignorando la sterrata che scende nella nanztall. A destra dell'alpeggio inizia un lungo e indimenticabile single track, che restando in quota, e puntando verso sud, risale gran parte della nanztall, accanto scorre una tipica bisse vallesana. La ciclabilita' viene meno approssimandosi ad Oberi fulmoos, con qualche saliscendi disagevole si attraversa la valle, a destra Fletchorn e Sengchuppa (stupenda scialpinistica!), sempre con percorso difficilmente ciclabile si guadagna la destra orografica della nanztall. La traccia risale in diagonale fino a raggiungere un largo sentiero che scende dalla sirwoltesattel. Prendere a sinistra e procedere lungo un single track pedalato e divertente in direzione nord, ignorare la deviazione per la magelicke, e proseguire verso il bistinepass, attraversarlo. Qui inizia la prima di tre discese o se preferite la prima tranche della discesa verso Briga. Dal bistine il sentiero, divertente e abbastanza facile, porta a Bielti. Da qui risalire al Sempione sfruttando le stradine secondarie che permettono di evitare la statale. Dal Sempione puntare verso sud seguendo le indicazioni dello stockalperweg. Il sentiero presenta qualche tratto poco o per nulla ciclabile, ma anche lunghi tratti divertenti. Passata Taferna si incontrano tratti non ciclabili, ma senza difficolta' di trasporto della bici. Poco prima di Grund si incontra una sterrata, da qui ignorate lo stockalperweg, che verra' ripreso a Schallberg. Facendo attenzione a non scendere verso Grund si risale la stretta carrozzabile fino a Schallberg, fino a sbucare sulla statale del Sempione. Ignorare la statale, portarsi a sinistra sulla strada per Rosswald, vedrete un edificio, alla cui destra sale la carrozzabile, portarsi a sinistra della costruzione (segnavia), qui una bella mulattiera vi condurra' verso Briga (parte dello stockalperweg). Suggestivi alcuni passaggi tra gole profonde. Arrivati ai dintorni di Briga seguire le indicazioni escursionistiche che permettono di evitare le strade trafficate. Parcheggio gratuito a Gliss, piu' difficile la situazione a Visp (puo' essere comodo salire un breve tratto verso Visperteminen e sfruttare le piazzole sterrate lungo la strada).

Commento: rece non dettagliatissima, ma i luoghi sono ben serviti da cartelli, vi basta una carta dei sentieri e non dovreste aver problemi. Questo giro vi restera' impresso a lungo, stupendo e molto, molto appagante.
 

Allegati

 

salitomania

Biker serius
Feedback: 1 / 0 / 0
25/10/05
142
22
BORGOMANERO
www.salitomania.it
Bike
Cannondale Jekill
Bellissimo tour, confermo in pieno le tue impressioni. Mi manca la discesa dal SImplon verso Briga, dal tuo report non mi è del tutto chiara la percentuale di ciclabilità, considerata dal punto di vista di un biker mediamente negato in discesa... potresti dirmi qualcosa di più preciso?
Ti ringrazio e a presto risentirci (o forse ritrovarci, visto che il Vallese lo bazzichiamo spesso, sia in estate che in inverno)

Fabri
http://salitomania.splinder.com
 

ronzinante

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
Bellissimo tour, confermo in pieno le tue impressioni. Mi manca la discesa dal SImplon verso Briga, dal tuo report non mi è del tutto chiara la percentuale di ciclabilità, considerata dal punto di vista di un biker mediamente negato in discesa... potresti dirmi qualcosa di più preciso?
Ti ringrazio e a presto risentirci (o forse ritrovarci, visto che il Vallese lo bazzichiamo spesso, sia in estate che in inverno)

Fabri
http://salitomania.splinder.com
Ciao. In questa rece sono stato un po' telegrafico ... :specc:
Da Simplon alla risalita di Schallberg si alternano tratti ciclabili e non. Subito sotto il passo non sembra molto invitante (scalini di legno), subito dopo e' bella, poi si trovano a tratti scalini troppo alti o fondo troppo sconnesso. Ma anche lunghi tratti divertenti.
Se non ricordo male il tratto non ciclato piu' lungo e' dopo Taferna, in prossimita' di alcuni ponti di legno che attraversano il fiume. Invece da Schallberg a Briga me la ricordo tutta ciclabile, a meno che mi sia scordato qualcosa, ma in tal caso saranno al piu' dei passaggi di 1 o 2 passi in cui sono smontato solo per prudenza o stanchezza ... potrebbero esserci le solite recinzioni per le mucche che costringono a fermarsi e trafficare col filo ...
R.
 

canesciolto

Biker serius
Feedback: 1 / 0 / 0
15/5/08
297
0
cuia' (VA)
interessante...la quota massima mi sembra d'aver capito sia 2200/2400mt.
qualcuno sa la situazione neve in zona?

ciao
 

ronzinante

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
interessante...la quota massima mi sembra d'aver capito sia 2200/2400mt.
qualcuno sa la situazione neve in zona?

ciao
Ciao, innevamento abbondante, anzi credo eccezzionale per il periodo, questo tour non credo sia fattibile almeno fino a luglio, è probabile che quest'anno nei punti più alti e meno esposti al sole restino nevai spuri per tutta l'estate ...
 

canesciolto

Biker serius
Feedback: 1 / 0 / 0
15/5/08
297
0
cuia' (VA)
immaginavo.....
sto cercando un giro di un paio di giorni per la settimana prossima ma non mi viene in mente niente di "basso" :cry: