1. Abbonati gratuitamente al nostro canale Youtube, clicca qui.
    COME AFFRONTARE UN RIPIDONE
    Chiudi
Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

1° Vintage MTB Festival

Discussione in 'Mtb-Vintage' iniziata da -GURU-, 2/11/18.

  1. -GURU-

    -GURU- Biker tremendus

    Registrato:
    21/8/07
    Messaggi:
    1.092
  2. franz_quattro

    franz_quattro ▷ mtb'er

    Registrato:
    28/12/15
    Messaggi:
    6.562
    Bike:
    Cannondale
    Vale anche per una Scapin ProRace VRX?
    Ne ho una anch'io :smile:
     
  3. -GURU-

    -GURU- Biker tremendus

    Registrato:
    21/8/07
    Messaggi:
    1.092
    Definire una mtb di valore vintage/classica secondo me non è facile.
    Per alcuni, semplificando al massimo, sono di valore vintage/classica le mtb prodotte fino a metà anni 90, prima delle 9v, meglio se in Usa e meglio se di un numero ristretto di marchi.
    Per altri invece si possono includere molte altre mtb, peraltro solo 26er, basta che abbiano un qualche valore in termini di originalità e importanza innovativa (all'epoca).

    Chi ha ragione?
    Secondo me sarà solo il mercato a dirlo nei prossimi anni.

    Personalmente propendo per la seconda visione imho.
     
  4. powderfinger

    powderfinger Biker serius

    Registrato:
    28/12/03
    Messaggi:
    212
    Secondo me le "vere" vintage sono quelle prodotte fino al 1995, però potrebbero rientrarci tutte quelle uscite fino al 1999, lascerei fuori quelle del decennio 2000 (per me le più insignificanti, soprattutto quelle in alluminio con i foderi in carbonio, e poi sui gruppi c'era già il dualismo Sram Vs Shimano). Ma nel 2025 sarebbe ancora valida questa suddivisione così come l'ho paventata?


    Sì, mi va bene.
    Ecco i soldi, poi in privato ti passo il mio indirizzo :mrgreen:

    [​IMG]
     
  5. gargasecca

    gargasecca Biker incredibilis

    Registrato:
    17/8/05
    Messaggi:
    12.146
    Bike:
    Rocky Mountain: Altitude 790MSL RE 2016 - Slayer SXC70 2009 - Cinelli The Machine 1992
    Anche secondo me il "vintage" non supera quegli anni...ovvero con il primo XTR M900...e il Suntour MicroDrive XC Pro a 8v...
    La mia Cinelli ha gruppo misto M900 poi M732/5 e Ultegra 600...ovvero mozzi Ultegra a 8v con assi in titanio e battuta da 130mm...cassetta XTR 12/28 e comandi M732 con l'ottavo scattino sincronizzato nascosto.

    Sent from my SM-A530F using MTB-Forum mobile app
     
  6. franz_quattro

    franz_quattro ▷ mtb'er

    Registrato:
    28/12/15
    Messaggi:
    6.562
    Bike:
    Cannondale
    • Mi piace Mi piace x 2
  7. AlBike72

    AlBike72 Biker ciceronis

    Registrato:
    23/11/13
    Messaggi:
    1.499
  8. valleyman

    valleyman Biker urlandum

    Registrato:
    17/9/06
    Messaggi:
    594
    Bella iniziativa a saperlo prima! E finalmente delle vere MTB vintage!
    @gargasecca la tua Machine è notevole, veramente racing come andava ai tempi e con nulla lasciato al caso, così ad occhio direi anche: guarnitura FRM, coperture Ritchey Z-Max WCS, cerchi Campagnolo, sella San Marco Bontrager Ti, pedali Onza HO (Ti?), Freni XTR M900, attacco ITM Tomahawk e viteria varia in Ti/Al... Siamo sotto i 10 kg???
     
  9. gargasecca

    gargasecca Biker incredibilis

    Registrato:
    17/8/05
    Messaggi:
    12.146
    Bike:
    Rocky Mountain: Altitude 790MSL RE 2016 - Slayer SXC70 2009 - Cinelli The Machine 1992

    Ottimo intenditore...:hail:

    All' epoca...pesai pezzo per pezzo e se non ricordo male riuscii a stare per poche decine di grammi sotto i 10kg...:-|

    Gli Onza avevano il perno in acciaio...ma un perno si è tranciato di netto...li tengo ancora nella scatola, se dovessi ritrovarne uno sulla baia potrei ripristinarlo.
    Però...ti devo dare delle brutte notizie...per mia scelta ho venduto dei pezzi, in particolare il trittico e il deragliatore davanti, per tenere il trittico originale Cinelli e il deragliatore XTR M900 trovato nuovo...questo non poteva mancare.:il-saggi:

    Altra cosa...sempre per mia scelta...ho preferito riadattare la bici dopo un lungo digiuno...e quando decisi di riprenderla e di dedicarmi alle prime avventure, ti parlo del 2006, smontai e misi da parte (sono in una scatola sul soppalco) tutti i pezzi che tolsi:
    trittico Cinelli
    sella SanMarco Bontrager Ti
    freni M900
    leve freno Ritchey
    pedali Onza (uno rotto)
    corone ant. (46-36-25d)
    catena HG90
    serie sterzo 1"1/4 G. Fisher
    forcella rigida (Cinelli Columbus Max OR)
    gomme (Ritchey Z-Max W.C.S.)

    e feci l' upgrade sempre con pezzi di qualità ma di calibro ben diverso, ma + congeniali all' utilizzo
    trittico Ritchey Pro/WCS
    sella SanMarco Aspide Ti
    freni v-Brake Avid
    leve freno Avid
    pedali Ritchey Comp neri
    corone ant. (46-34-24d)
    catena nuova Sram 8v
    serie sterzo con adattatore 1"1/4 --> 1"1/8 Ritchey WCS
    forcella RS Pilot 100mm
    gomme Geax 2,0 oppure Kenda 2,1

    La bici un domani potrà essere riconvertita con i suoi pezzi originali dell' epoca...perchè sempre all' epoca ne cambiai molti...ad iniziare dal gruppo e dalle ruote scelte ed assemblate da me medesimo:
    Cerchi Campagnolo Stheno
    WhelSmith doppio spessore 2/1,7/2 inox
    nipples Ergal
    camere Air-B lattice/Clement Latex
    Gomme Richey Z-Max W.C.S 2,1/1,9
    Mozzi Shimano Ultegra M600 da 130mm con assi in titanio
    Bloccaggi Miche Titanio/Ergal
    Cassetta M900 12/28 con ghiera in Ergal

    e poi cambio a gabbia corta M735 con viteria in titanio/ergal e pulegge ergal su cuscinetti e gabbia posteriore in Carbonio...e i comandi M732 a "levetta sopra manubrio"...secondo me i migliori di sempre, ineguagliati...con la levetta per togliere il sincro li dove si fosse sminchiato il cambio e con l' 8° scattino nascosto...il tutto acquistati nuovi da ragazzo quando avevo qualche soldino da parte.:-)


    Poi...ho anche il cambio posteriore M900 con pulegge in Ergal su cuscinetti...preso usato sulla baia negli anni...un' ottimo usato con pochissimi segni, ma che non ho MAI avuto modo di montarlo...ma siccome lo volevo per completare il gruppo misto XTR(cambio ant/cambio post/cassetta 8v/freni) /XT(comandi cambio e movimento centrale a cartuccia perno quadro) /Ultegra(mozzi ant e post.) lo presi...e anche una ruota ant. con mozzo XTR M900 e cerchio Richey Pro 415 se non erro e raggi inox 2mm...:spetteguless:

    Ti metto qualche fotina...di come era...e di come la tengo adesso...:oops:

     

    Files Allegati:

    #29 gargasecca, 8/11/18
    Ultima modifica: 8/11/18
  10. gore4673

    gore4673 Biker superis

    Registrato:
    7/12/10
    Messaggi:
    487
    Bike:
    Ancillotti DHP e FRP, MC San Andreas e Moho CXS, Trek Scratch, RM RMX
    continuo a riterere abbastanza elastico il concetto di Retro nella mtb. mi soffermo spesso sulla data americana, 1997.. ma alla fine quando vedo certi prodotti (per citare i nostri italiani) di Race Factory e FRM che nei primissimi 2000 creavano ancora forcelle artigianali e ricercatissime....
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  11. marcus69

    marcus69 Biker paradisiacus

    Registrato:
    5/10/09
    Messaggi:
    6.443
    Bike:
    Venture SL 27.5-Fiocco 26"-Bdc mc008
    • Mi piace Mi piace x 1
  12. gore4673

    gore4673 Biker superis

    Registrato:
    7/12/10
    Messaggi:
    487
    Bike:
    Ancillotti DHP e FRP, MC San Andreas e Moho CXS, Trek Scratch, RM RMX
    ho il medesimo telaio, con decals di colorazione diversa, ovviamente criccato sulla lavorazione dell'infulcro del fodero basso :-(
     
  13. powderfinger

    powderfinger Biker serius

    Registrato:
    28/12/03
    Messaggi:
    212
    Perché proprio il 1997? Cosa accadde in quell'anno?

    Separate alla nascita... Notare la guarnitura Kooka (che io ho avuto...)

    [​IMG]

    All'epoca a me piacevano un sacco i telai con le grosse tubazioni in alluminio anodizzato, proprio come i Marin oppure i Parkpre Image.

    [​IMG]
     
    • Mi piace Mi piace x 2
  14. gore4673

    gore4673 Biker superis

    Registrato:
    7/12/10
    Messaggi:
    487
    Bike:
    Ancillotti DHP e FRP, MC San Andreas e Moho CXS, Trek Scratch, RM RMX
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  15. powderfinger

    powderfinger Biker serius

    Registrato:
    28/12/03
    Messaggi:
    212
    È molto condivisibile quello che hai copiaincollato.
    Vedremo poi in futuro che valore storico avranno le bici prodotte nel primo decennio del millennio, a mio modesto parere le più insignificanti in assoluto.
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  16. valleyman

    valleyman Biker urlandum

    Registrato:
    17/9/06
    Messaggi:
    594
    Primi anni 2000? Primi anni 90!
    Per FRM e Fimoco, ma c'erano anche STM, Castagnino...
     
  17. valleyman

    valleyman Biker urlandum

    Registrato:
    17/9/06
    Messaggi:
    594
  18. -GURU-

    -GURU- Biker tremendus

    Registrato:
    21/8/07
    Messaggi:
    1.092
    Concordo in pieno!
    Una full FRM Be Active prodotta tra il 1995 e il 2000 con bellissimi pezzi cnc sul telaio e magari tutta la componentistica FRM al completo non può non essere considerata un classico!

    Qui la mia ex FRM Be Active.
    FRM Be Active 9,1kg I rid.jpg
     
  19. valleyman

    valleyman Biker urlandum

    Registrato:
    17/9/06
    Messaggi:
    594
    Scusami ma allestita così è un colpo al cuore! :espulso!::mrgreen:
     
  20. gargasecca

    gargasecca Biker incredibilis

    Registrato:
    17/8/05
    Messaggi:
    12.146
    Bike:
    Rocky Mountain: Altitude 790MSL RE 2016 - Slayer SXC70 2009 - Cinelli The Machine 1992

    Per i "puristi" hai ragione...ma la storia è abbastanza lunga...per fartela breve, allestita come era all' epoca non era idonea a fare avventure in Montagna...me ne resi conto quasi subito ed essendomi tornata la "voglia" di girare, mi adoperai per renderla + moderna, sicura e confortevole.
    La bici deve essere montata come dico io...per le MIE esigenze...ci sono centinaia di bici belle ma di cui IO non saprei che farmene...sono uno dei pochi che resiste con la "doppia"...e magari NON con l' ultimo standard per intenderci.
    Detto questo...ripeto...si può sempre riportare allo stato "originale" avendo tenuto i pezzi tolti...:il-saggi:


    :prost:
     
Sto caricando...

Condividi questa Pagina