Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

ABS Fork Tune

Discussione in 'Sospensioni' iniziata da Railspike, 8/8/18.

  1. Railspike

    Railspike Biker extra

    Registrato:
    22/9/15
    Messaggi:
    797
    Bike:
    Trek Fuel Ex 8
    Oggi, mentre parlavo col meccanico che era intento a raddrizzarmi le ruote, mi lamentavo della mia incapacità di regolazione delle sospensioni, o per lo meno della mia incapacità che mi permettesse di avere una regolazione che mi permettesse di sfruttare tutta la sospensione ed avere una forca progressiva senza spendere mille mila eurini in costosi upgrade. Mi ha proposto questo kit, parlandomene bene, anche stando alle recensioni dei clienti che le hanno provate. E io che sono curioso ho fatto fare questa modifica. In parole povere sono dei cilindri (10 nella confezione) che vanno inseriti nella camera positiva (in base all'escursione della forcella). Domani vado a provare la novità. Qualcun altro ha provato? Ho visto sul forum gemello e-mtb che ne parlano bene.
    Screenshot_20180808-224250_Chrome.jpg
    Screenshot_20180808-224317_Chrome.jpg
     
  2. fafnir

    fafnir Biker paradisiacus

    Registrato:
    9/11/13
    Messaggi:
    6.591
    Bike:
    Knolly Warden, Kona Process 111
    Forcella progressiva e sfruttare tutta la sospensione sono due cose che spesso non vanno d'accordo.

    Questi inserti in gomma sono simili a dei token e promettono anche altri benefici.

    Intanto bisognerebbe capire che problema cerchi di risolvere.
    Se hai un problema di regolazione del damper e vai a mettere un tappo in gomma dal lato aria capisci che risolvi nulla.
    O eventualmente mascheri il problema aggiungendo altre variabili, ma il problema resta.
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  3. Railspike

    Railspike Biker extra

    Registrato:
    22/9/15
    Messaggi:
    797
    Bike:
    Trek Fuel Ex 8
    Diciamo che con pressioni "basse" (rispetto a quanto indicato da Trek) 85/220 psi riesco ad utilizzare tutta la sospensione e riesco a guidarla sullo scassato abbastanza velocemente ed avere una guida precisa, ma ho sempre ritenuto che troppo lineare la forca. Ne parlai tempo addietro nel post dedicato della mia bici. Con questi "token", che token non sono, si dovrebbe ottenere una progressività maggiore della sospensione, oltre a una costanza di rendimento nell'arco della giornata. Queste le promesse. Poi testerò sui giri. Ribadisco di essere un neofita, quindi, le mie considerazioni vanno prese con le molle.
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  4. fafnir

    fafnir Biker paradisiacus

    Registrato:
    9/11/13
    Messaggi:
    6.591
    Bike:
    Knolly Warden, Kona Process 111
    Non è esattamente così. Essendo dei token comprimibili (è brutto da dire ma rende l'idea) io avevo capito che danno sì progressivita a fine corsa come i token, senza però mandare in vacca il supporto a metà corsa che poi è il difetto dei token.

    Il principio alla base è simile al kit IRT di manitou e credo anche al mrp ramp control .
    Irt è una camera d'aria aggiuntiva che riduce il volume della camera positiva e si comprime anche lei a fine corsa esattamente come gli inserti in gomma (solo che a differenza degli inserti è regolabile con la pressione).

    Poi ho letto di altre migliorie sulle vibrazioni ma riguardo a questo sono piuttosto scettico.
    Certo se il prezzo è in linea con il valore del prodotto (gomma) può essere interessante da provare invece dei token classici.
     
  5. fafnir

    fafnir Biker paradisiacus

    Registrato:
    9/11/13
    Messaggi:
    6.591
    Bike:
    Knolly Warden, Kona Process 111
    Una immagine è dei formula neopos, l'altra è il kit manitou che ti dicevo.
    Chiaramente uno è molto più raffinato dell'altro ma il principio alla base è quello, il riduttore di volume diventa più piccolo verso fine corsa.[​IMG][​IMG]
    [​IMG]

    La linea rossa è col kit IRT, la blu è col classico sistema dei token (vedere la perdita di supporto a metà corsa) la nera è senza nulla.
    Sono tutte a parità di sag quindi di sensibilità iniziale.
    Direi che si potrebbe applicare lo stesso grafico ai gommini, chiaramente non sono regolabili con una pompetta .
     
  6. Railspike

    Railspike Biker extra

    Registrato:
    22/9/15
    Messaggi:
    797
    Bike:
    Trek Fuel Ex 8
    Sì, avevo letto dei neopos di Formula. Po se non ricordo male Formula aveva anche la possibilita di sostituire una "valvola" per modificare la sospensione. Irt invece non la conoscevo. Però ho visto che i costi sono più alti, qui con 45 euro il meccanico li ha messi su. Se riesco a migliorare la forca avvicinandomi a quello che cerco sono già contento.
     
  7. fafnir

    fafnir Biker paradisiacus

    Registrato:
    9/11/13
    Messaggi:
    6.591
    Bike:
    Knolly Warden, Kona Process 111
    Veramente il kit IRT costa 50-55 euro e non è un banale pezzo di gomme. Come sempre devono guadagnarci il massimo su tutto, con 45 euro ci prendo altro sinceramente...
    Per quanto possano averci studiato dietro è comunque ingiustificabile, ma visti i prezzi dei salsicciotti mi aspettavo un prezzo elevato.
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  8. Railspike

    Railspike Biker extra

    Registrato:
    22/9/15
    Messaggi:
    797
    Bike:
    Trek Fuel Ex 8
    La considero una spesa accettabile a fronte della sostituzione di una forca; ripeto che Irt neanche la conoscevo come soluzione. Poi che il prezzo in se' del materiale sia spropositato rispetto al prezzo di vendita sono d'accordo con te; direi che i salsicciotti ne sono l'emblema. Oggi o domani provo la bici e poi valuterò se ho buttato o meno questi 45 euro.
    Guardando l'Irt, stavo pensando. Se si unissero i due prodotti, ovvero "token" sotto e sopra irt? Non escludo di provare la combinazione.
     
  9. fafnir

    fafnir Biker paradisiacus

    Registrato:
    9/11/13
    Messaggi:
    6.591
    Bike:
    Knolly Warden, Kona Process 111
    IRT è solo per forcella manitou, se hai rockshox devi guardare eventualmente mrp ramp control che costa di più e lo fanno per più modelli di forcelle.

    Parlavo per me che ho la Manitou mattoc che il prezzo è assurdo, tu non puoi usare irt quindi hai poca scelta
     
  10. guapo73

    guapo73 Biker dantescus

    Registrato:
    3/2/08
    Messaggi:
    4.912
    Bike:
    RM Instinct BC Edtion e Moterra
    in merito agli ABS fork tune proprio ieri ho ricevuto il kit arancione (confornt & grip) per un test richiesto dal mio meccanico.
    Ho effettuato il test su una lunga discesa di roccia, drop naturali e salti artificiali e li posso comparare anche i neopos formula (*2 inseriti nella camera positiva di una Fox 36 FIT 4 Factory 160mm con kit andreani parte idraulica).
    Nel primo test ho inserito #9 tokens ingrassati come suggerito nella procedura ed ho lasciato la stessa pressione (70psi) e posso fin da ora affermare che:
    • non si avvertono le risposte "brusche" tipiche dei token rigidi dalla seconda metà del travel in giù;
    • è apprezzabile la riduzione di vibrazioni sullo sconnesso in rapida successione;
    • corsa piena su tutto il travel
    Non ho ancora provato a diminuire il numero dei cilindri, cosa che dovrebbe rendere la forcella più sostenuta con un buon comportamento lineare a discapito del confort.
    Vi terrò aggiornati...anche perchè testerò anche il kit rosso "Race"
    PEr me non sono affatto soldi buttati e permettono un bel tuning della forcella
     
    #10 guapo73, 9/8/18
    Ultima modifica: 9/8/18
    • Mi piace Mi piace x 6
  11. Railspike

    Railspike Biker extra

    Registrato:
    22/9/15
    Messaggi:
    797
    Bike:
    Trek Fuel Ex 8
    Io ho Fox (Rhythm 34 Float - Float Evol Re:aktive) 130/130.
     
  12. Railspike

    Railspike Biker extra

    Registrato:
    22/9/15
    Messaggi:
    797
    Bike:
    Trek Fuel Ex 8
    Ottima recensione. Io ho messo il kit arancione, il rosso non credo lo apprezzerei.
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  13. Honestlypino

    Honestlypino Biker poeticus

    Registrato:
    16/9/09
    Messaggi:
    3.667
    Ma quanto durano? perchè se praticamente si riempie o quasi la camera verranno sollecitati (compressi) parecchio immagino,pensavo prima o dopo di prendere i Neopos per sostituire i token che se non vado ''a fuoco'' tendono a murare negli ultimi 2 cm...
     
  14. guapo73

    guapo73 Biker dantescus

    Registrato:
    3/2/08
    Messaggi:
    4.912
    Bike:
    RM Instinct BC Edtion e Moterra
    Non ho fatto un test di durata ma il polimero non credo si possa usurare precocemente...anche i neopos (da me provati precedentemente) sono una soluzione simile ma con un polomero + duro rispetto al kit giallo ABS....Vi assicuro che noterete la differenza con entrambe le soluzioni
     
  15. fafnir

    fafnir Biker paradisiacus

    Registrato:
    9/11/13
    Messaggi:
    6.591
    Bike:
    Knolly Warden, Kona Process 111
    Non dico che siano soldi buttati, solo che mi rode il culo pagare 45 euro qualcosa che ne vale 5 forse.
    Detto questo fortunatamente ho una alternativa sulla mia forcella, se non ce l'avessi magari i soldi li avrei tirati fuori anche io...
     
  16. Carmelo 74

    Carmelo 74 Biker tremendus

    Registrato:
    29/12/11
    Messaggi:
    1.049
    Bike:
    Torque
    Scusate, ma i neopos dove so possono comprare? E quale dei due sistemi consigliereste per far lavorare bene la forca giu da gradini o con ostacoli in rapida successione?

    Sent from my SM-A320FL using MTB-Forum mobile app
     
  17. Andrea321

    Andrea321 Biker assatanatus

    Registrato:
    1/10/07
    Messaggi:
    3.253
    se la vedi così ogni componente della mtb è caro all'inverosimile, dai copertoni che costano quasi quanto gli pneumatici dell'auto, alle forcelle ai telai, ai pezzi di consumo...e non ci penso più che altrimenti mi sale la carogna !
    Preferisco pensare (e pagare) gli effetti che un semplice 'pezzo di gomma' possono avere su una forcella piuttosto che pensare al suo reale valore.
     
  18. fafnir

    fafnir Biker paradisiacus

    Registrato:
    9/11/13
    Messaggi:
    6.591
    Bike:
    Knolly Warden, Kona Process 111
    Ogni componente MTB è caro in relazione al suo valore giusto, ma stiamo parlando di tappi di gomma, praticamente l'unico costo dietro è il pensiero.
    Con poco più ho preso il kit IRT di cui parlavo prima che è un pezzo meccanico regolabile e a tenuta.
    Con solo il doppio (circa 100 euro) prendi mrp ramp control.
    Due soluzioni raffinate e studiate Contro tappi in gomma oltretutto copiati da formula.
    Il mio piccolo cervello fatica ad aprirsi e soprattutto ad aprire il portafoglio per questo, al di là dell'effettivo risultato.
     
    • Mi piace Mi piace x 2
  19. guapo73

    guapo73 Biker dantescus

    Registrato:
    3/2/08
    Messaggi:
    4.912
    Bike:
    RM Instinct BC Edtion e Moterra
    Vorrei puntualizzare che i kit non risolvono errate regolazioni dei registri di compressione ed estensione, ma aiutano a dare dei "feeling" quando si alza l'asticella....escludendo a priori intervalli di manutenzione non rispettati.
    Quindi supponendo un set up corretto di partenza ed una forcella manutenuta, se la vuoi con feeling lineare ma sostenuta senza le risposte brusche dell'aria all'aumentare della pressione, allora sia ABS che i Neopos danno una bella mano al tuning...
    Quale sceglierei dei 2...mah forse ABS in quanto fornisce 2 opzioni di durezza del polimero e permette di giocare con il numero dei cilindri ed ottenere quello che si desidera.....Abs costa il doppio ma fornisce mi pare 9/10 cilindri
    Per Abs e Formula puoi sentire il tuo rivenditore..
     
    • Mi piace Mi piace x 3
  20. Carmelo 74

    Carmelo 74 Biker tremendus

    Registrato:
    29/12/11
    Messaggi:
    1.049
    Bike:
    Torque
    Grazie.

    Sent from my SM-A320FL using MTB-Forum mobile app
     
Sto caricando...

Condividi questa Pagina