Aiuto foratura disastrosa

 

Boro

Biker augustus
Feedback: 2 / 0 / 0
25/8/04
9.066
3.633
Reggio Emilia
Cmq è chiaro da come parla che il nostro amico una camera d'aria in vità sua l'ha cambiata di certo piu' di una volta.
E' altresì indubbio, che l'avvento dei tr ha cambiato le carte in tavola. Ora quasi tutte le bici un pò decenti nascono con cerchi e copertoni tr e per chi rimane sulle camere la cosa è una rogna. Perchè c'e' poco da fare, mentre con i vecchi copertoni da camera e i vecchi cerchi le gomme salivano e scendevano come burro, con i nuovi standard vanno su belle strette e con la camera di mezzo è una complicazione in piu' montarle.
Paradossalmente sei abbligato a convertire in tubeless perchè se fori spesso fare smonta e ripara con cerchi simili diventa una vera pena, per cui tanto vale forare meno passando a tubeless ed amen.
Bisognerebbe che le case avesso il coraggio di vendere prodotti sensati e non prodotti che diventano sensati se qualcuno poi opera una trasformazione successiva, che si da per scontata ma che scontata non è.
 
Ultima modifica:

AllyITA

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
10/12/18
37
18
34
rovigo
Bike
yeti SB 5.5
Bisognerebbe che le case avesso il coraggio di vendere prodotti sensati e non prodotti che diventano sensati se qualcuno poi opera una trasformazione successiva, che si da per scontata ma che scontata non è.
i produttori te le vendono tubeless ready, non possono certo tenere in magazzino bici con il lattice dentro alle ruote.

sta poi al negoziante che le vende. semmai, chiedere al cliente cosa vuole.
 
  • Like
Reactions: Mandarin

Boro

Biker augustus
Feedback: 2 / 0 / 0
25/8/04
9.066
3.633
Reggio Emilia
i produttori te le vendono tubeless ready, non possono certo tenere in magazzino bici con il lattice dentro alle ruote.

sta poi al negoziante che le vende. semmai, chiedere al cliente cosa vuole.
Se vuoi le camere sei daccapo. Inutilmente difficili da smontare.
E poi francamente o vendi roba tubeless sul serio, che il lattice ci va come un di piu', altrimenti sono accrocchi che lascerei al mercato secondario dei grammofobi, specie su bici pesanti come le ebike dove il grammo piu' o meno non ha senso.
 
  • Like
Reactions: ale.spg and Hot

nic.ge

Biker extra
Feedback: 0 / 0 / 0
18/4/17
749
295
Genova
Bike
RR 560
Se vuoi le camere sei daccapo. Inutilmente difficili da smontare.
E poi francamente o vendi roba tubeless sul serio, che il lattice ci va come un di piu', altrimenti sono accrocchi che lascerei al mercato secondario dei grammofobi, specie su bici pesanti come le ebike dove il grammo piu' o meno non ha senso.
Probabilmente il problema è proprio di peso, perché altrimenti non mi spiego come non sia ancora nato per MTB un sistema tubeless "vero" (o magari esiste già e ha semplicemente preso poco piede, non saprei).
Bisognerebbe vedere quanto più pesante diventerebbe una MTB se si riuscisse ad adottare un tubeless senza lattice.
 

superskinny

Biker velocissimus
Feedback: 1 / 0 / 0
31/5/12
2.356
586
Bergamo
Bike
Transition Patrol Ponderosa Green
Probabilmente il problema è proprio di peso, perché altrimenti non mi spiego come non sia ancora nato per MTB un sistema tubeless "vero" (o magari esiste già e ha semplicemente preso poco piede, non saprei).
Bisognerebbe vedere quanto più pesante diventerebbe una MTB se si riuscisse ad adottare un tubeless senza lattice.
sarebbe a dire le gomme non perforabili? Dovrebbero avere pesi da pneumatici di moto off-road
 

Hot

Biker spectacularis
Feedback: 472 / 0 / 0
30/9/12
21.739
6.732
MI
Bike
Varie
Probabilmente il problema è proprio di peso, perché altrimenti non mi spiego come non sia ancora nato per MTB un sistema tubeless "vero" (o magari esiste già e ha semplicemente preso poco piede, non saprei).
Bisognerebbe vedere quanto più pesante diventerebbe una MTB se si riuscisse ad adottare un tubeless senza lattice.
Il sistema tubeless è nato come UST, senza lattice e con gomme robuste, che erano davvero una cannonata.
Anche se in caso di foratura si poteva restare a piedi.
Poi qualcuno ha cominciato a piangere che erano troppo pesanti e per alleggerire si è passati alle tubeless ready, dove il lattice è diventato indispensabile.
Ora latticizzano gommette da 400 grammi, come si può pensare di paragonarle alle care "vecchie" UST da oltre un kg?
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: Boro

stevels70

Biker ultra
Feedback: 0 / 0 / 0
14/6/09
633
25
49
Cassina de' Pecchi (MI)
Bike
Gary Fisher Marlin '08
i produttori te le vendono tubeless ready, non possono certo tenere in magazzino bici con il lattice dentro alle ruote.

sta poi al negoziante che le vende. semmai, chiedere al cliente cosa vuole.
Io sto acquistando una bici con cerchi e copertoni TR e il negoziante, senza dir nulla, mi ha detto che me la latticizza appena me la prepara. Penso sia un approccio che tutti dovrebbero seguire. Certo se uno vuole per forza le camere d'aria è un altro discorso
 
  • Like
Reactions: Etien

54NDR0

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
13/6/14
295
104
Palermo SICILY
www.youtube.com
Bike
Jeffsy 29 & Kato Pro8
Ancge io penso che la gomma semplicemente non sia tallonata bene. Visto la rigidità del copertone in questione, la prossima volta che lo monti o smonti applica sulla spalla dell' acqua con un pò di sapone. Ti stupirai di quanto questa veloce operazione semplificherà il tutto. Anzi comincia col provare adesso. Sgonfia, bagna il copertone, rigonfia a pressione alta (almeno 3bar), quindi sgonfia fino a pressione di utilizzo.
 

Boro

Biker augustus
Feedback: 2 / 0 / 0
25/8/04
9.066
3.633
Reggio Emilia
Probabilmente il problema è proprio di peso, perché altrimenti non mi spiego come non sia ancora nato per MTB un sistema tubeless "vero" (o magari esiste già e ha semplicemente preso poco piede, non saprei).
Bisognerebbe vedere quanto più pesante diventerebbe una MTB se si riuscisse ad adottare un tubeless senza lattice.
Il peso è il pretesto, ma credo i veri motivi siano il guadagno e la semplificazione. Il TR è stata la palla al balzo per affossare i cerchi e le gomme ust che erano costose e sostituirle con un prodotto convertibile, piu' leggero sulla carta e da vendere allo stesso prezzo se non di piu'.
Ma le cose nel tempo sono ulteriormente evolute, creando scompensi per chi vuole usare il sistema con le camere. I vecchi cerchi tubeless e i primi cerchi tr facevano tenuta grazie ad una particolare conformazione del tallone gomma e del bordo uncinato del cerchio, ma non presentavano problematiche di montaggio, anzi, le gomme andavano su lasche come sempre e il problema era semmai tallonare senza un compressore.
Nel tempo, coi sistemi hookless o semplicemente con cerchi sempre piu' al limite di tolleranza per rendere il tallonamento semplice e piu' salda la tenuta alle basse pressioni, le gomme entrano nei cerchi molto strette perchè lavorano in tensione non poggiando sulla sommità dell'uncino del bordo esterno del cerchio, ma bensi proprio "tirando" sulla base di appoggio del cerchio stesso. In pratica mentre prima facevano tenuta in alto ora la fanno in basso.
Morale, lo smonta e rimonta è sempre piu' difficile. Fin che uno usa tutto convertito in tubeless ok, capita ogni tanto di dover smontare, pazienza, ma se tieni le camere è un grosso limite funzionale.
 
  • Like
Reactions: Hot

Hot

Biker spectacularis
Feedback: 472 / 0 / 0
30/9/12
21.739
6.732
MI
Bike
Varie
I vecchi cerchi tubeless e i primi cerchi tr facevano tenuta grazie ad una particolare conformazione del tallone gomma e del bordo uncinato del cerchio, ma non presentavano problematiche di montaggio, anzi, le gomme andavano su lasche come sempre e il problema era semmai tallonare senza un compressore.
Nel tempo, coi sistemi hookless o semplicemente con cerchi sempre piu' al limite di tolleranza per rendere il tallonamento semplice e piu' salda la tenuta alle basse pressioni, le gomme entrano nei cerchi molto strette perchè lavorano in tensione non poggiando sulla sommità dell'uncino del bordo esterno del cerchio, ma bensi proprio "tirando" sulla base di appoggio del cerchio stesso. In pratica mentre prima facevano tenuta in alto ora la fanno in basso.
Colgo al volo lo spunto per dire tutto il male che penso della assurda stupidata dei cerchi hookless.
Se aveva senso che venissero proposti per i cerchi in carbonio, visto che il dentino è impossibile da costruire, visto che cederebbe subito e che avrebbe reso la costruzione di cerchi in carbonio possibile solo a chi disponeva di tecnologia costruttive di alto livello, con costi insostenibili per l'utilizzatore... non se ne capisce la vera ragione per i cerchi delle ruote in alluminio. Ovvero si capisce subito se si pensa quanta gente si fa abbindolare da queste innovazioni farlocche.

Il cerchio UST non ha mai avuto bisogno che fosse hookless, visto che trafilare uno scatolato con un dentino è alla portata anche di fa profilati per finestre. Nella tenuta delle gomme UST contribuiva alla creazione del profilo che permetteva una tenuta del tallone stagna e perfetta.
Chi dice che in fondo i cerchi delle auto sono hookless dovrebbe forse provare a farsi un giro da un gommista auto per capire che il cerchione ha certamente un profilo diverso, lavora su gomme diverse e con materiali diversi. E che ci vogliono dei macchinari appositi per montarli.
Ma tant'è... basta dire wireless, sugarless, fatless, glutenless, tubeless e hookless e trovate al volo chi compra a occhi chiusi, senza nemmeno capire di cosa davvero si tratta...
"Less is more" è diventato un tormentone senza senso... senseless!!
 
Ultima modifica:

AlexV

Biker tremendus
Feedback: 1 / 0 / 0
22/1/16
1.206
602
Ma tant'è... basta dire wireless, sugarless, fatless, glutenless, tubeless e hookless e trovate al volo chi compra a occhi chiusi, senza nemmeno capire di cosa davvero si tratta...
"Less is more" è diventato un tormentone senza senso... senseless!!
Verissimo...
poi abbiamo anche i pedali Clipless :pirletto:
 

batarisTA

Biker serius
Feedback: 0 / 0 / 0
9/10/14
135
31
Maniago
Bike
Giant Anthem 2 29er 2018 "Rossana", ex Trek fuel ex9 26
basta dire wireless, sugarless, fatless, glutenless, tubeless e hookless e trovate al volo chi compra a occhi chiusi, senza nemmeno capire di cosa davvero si tratta...
"Less is more" è diventato un tormentone senza senso... senseless!!
a quando "gnoccaless"? :i-want-t:
 

alexec

Biker serius
Feedback: 3 / 0 / 0
6/11/09
114
2
56
roma
Bike
canyon nerve 8.0 / BH atom x lynx 6 pro s
Di tubeless difficoltosi da stallonare dai cerchi ne ho visti tanti , anche i miei maxis minion sono tostissimi da smontare dagli alexrims ma poi si rimontano e tallonano abastanza facilmente dando un pò di pressione in più.
i tuoi non sembrerebbero aver tallonato completamente in qualche punto o peggio forse nella rocambolesca fase di smontaggio potresti aver mandato fuori regolazione qualche raggio.
Comunque quello che racconti sulla indisponibilità dei bicimeccanici delle tue parti e incredibile !
 
  • Like
Reactions: flyingdog

nic.ge

Biker extra
Feedback: 0 / 0 / 0
18/4/17
749
295
Genova
Bike
RR 560
In effetti non avendolo mai adottato avevo completamente rimosso che l'UST era _già_ tubeless puro (tube-less ma anche "latex-less" :loll:).
Sul fatto che a un certo punto si cerchi di semplificare per standardizzare, dico boh, nel senso che il "mercato" (che poi siamo noi) a volte semplifica mentre a volte sembra godere a creare dal nulla nuovi formati e nuovi "standard". Di certo per noi sfigati nostalgici della camera d'aria i tempi saranno sempre più duri.
 
  • Like
Reactions: vitamin

vitamin

Biker superioris
Feedback: 0 / 0 / 0
22/10/07
979
219
Milano
Bike
Radon
In effetti non avendolo mai adottato avevo completamente rimosso che l'UST era _già_ tubeless puro (tube-less ma anche "latex-less" :loll:).
Sul fatto che a un certo punto si cerchi di semplificare per standardizzare, dico boh, nel senso che il "mercato" (che poi siamo noi) a volte semplifica mentre a volte sembra godere a creare dal nulla nuovi formati e nuovi "standard". Di certo per noi sfigati nostalgici della camera d'aria i tempi saranno sempre più duri.
Presente, sono uno sfigato con camera d'aria (ovviamente da DH per non farmi mancare nulla) ma per ora riesco a montare e smontare le gomme con relativa facilità (forse perché i cerchi sono del 2011 e quindi non sono less-qualcosa). Fine OT
 

scr1

Biker spectacularis
Feedback: 0 / 0 / 0
16/7/07
21.898
2.139
Fiorentino ai 100%
Bike
Scott Spark910, Canyon Lux CF 9.0
Presente, sono uno sfigato con camera d'aria (ovviamente da DH per non farmi mancare nulla) ma per ora riesco a montare e smontare le gomme con relativa facilità (forse perché i cerchi sono del 2011 e quindi non sono less-qualcosa). Fine OT
HookLess
 

Boro

Biker augustus
Feedback: 2 / 0 / 0
25/8/04
9.066
3.633
Reggio Emilia
Nel 2011 i tr non esistevano. Per lo più il primo montaggio era cerchio da camera, ust le ruote aftermarket e nemmeno tante. Fulcrum, Shimano, Mavic, Dt principalmente.
 

scr1

Biker spectacularis
Feedback: 0 / 0 / 0
16/7/07
21.898
2.139
Fiorentino ai 100%
Bike
Scott Spark910, Canyon Lux CF 9.0
Nel 2011 i tr non esistevano. Per lo più il primo montaggio era cerchio da camera, ust le ruote aftermarket e nemmeno tante. Fulcrum, Shimano, Mavic, Dt principalmente.
Se ti ricordi bene, le prime latticizzazioni venivano fatte con una camera d'aria tagliata, dunque volendo si latticizza tutto
 
  • Like
Reactions: Boro

Discussioni simili

Risposte
11
Visite
1K
lucarf
L
Risposte
16
Visite
1K
T.N.T. Furio
T
Risposte
7
Visite
2K
paolo965
P
Risposte
28
Visite
2K
su-piccioccheddu
S
Risposte
14
Visite
2K
ymarti
Y