[Aiuto] La mia prima gravel!

snailer

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
12/9/16
9
3
Roma
Bike
GT Avalanche Sport 2015; Jamis Renegade Expat 2017
Un saluto a tutti e un ringraziamento in anticipo per l'aiuto!

Come da titolo, ho bisogno di un aiuto nella scelta di una gravel grinder. Il mio budget è poco sopra i due millini.

Riguardo alla mia esperienza in sella, se così si può chiamare, ho una front entry-level (GT Avalanche Sport) con la quale da un anno faccio di tutto: singletrack spinti, spostamenti in città, tragitto casa-uni e anche qualche viaggio.

Ecco un paio di foto della mia piccola:


Da singletrack


Da viaggio

Sono veramente un niubbo/niubbissimo riguardo alle bici da strada e non ne ho mai cavalcata una se non per più di due secondi e questa è una delle ragioni per cui vi sto chiedendo una mano. Anche se mi sono innamorato dei dropbar non appena li ho provati.

Quali sono le mie necessità? Perché voglio una gravel grinder?
La userei 70% asfalto (seppure una buona parte di questo a Roma, quindi praticamente pavé), 20% gravel, 10% touring leggero (una settimana massimo e mai singletrack, massimo gravel).
Anche perché per i singletrack ho una mtb che, considerato il mio livello attuale, basta e avanza.

Quindi l'uso che ne farò sarà: giri in città occasionali (solo quando so dove vado e quando posso portarmela appiccicata, tipo casa di amici o luogo di lavoro), giri del week-end su asfalto/gravel, e viaggi di meno di una settimana.

Non sono un malato del peso, semplicemente cerco una bici prevalentemente orientata per asfalto, che però sia in grado di portare su terra battuta/ghiaia me, i miei oltre 90kg e, occasionalmente, qualche pacco.

Nota: Come ho già detto vivo a Roma e va tenuto presente che le strade qui fanno veramente schifo e non so quanto mi sentirei tranquillo ad usare una bdc vera e propria per girare sui sampietrini.

Queste sono le bici consigliate dai negozianti vari:
  • Giant Anyroad Comax suggerita da un venditore Giant, ma non mi fa impazzire né per geometria né per estetica, però certo è in carbonio.

  • Kona Private Jake suggerita da un amico che la possiede, onestamente mi piace molto ma il portapacchi?

  • Niner RLT 9 2-Star Apex, molto carina! (e molto cara)
  • Specialized Diverge, bellissima, ma in alluminio (nel mio budget) e poco predisposta per i pacchi.
Queste sono le bici alle quali ho pensato io moooolto a lungo e che mi piacciono un casino:
  • Jamis Renegade Expat mi fa impazzire, ma non ci sono rivenditori in italia e dovrei fare un casino per prenderla, e sarebbe un incubo per la garanzia... Per il resto è perfetta, telaio in acciaio e forca in carbonio (che per me è il compromesso perfetto) ad un prezzo vantaggioso.
  • On-One Bish bash bosh: meravigliosa e ad un prezzo assurdo, ma mi sorge spontanea una domanda, per viaggiare come faccio? Non mi sembra predisposta per un portapacchi... In più vale sempre il solito discorso: per un uso cittadino e talvolta "da battaglia" (non sono il tipo che la tratterebbe come un vaso di porcellana) ho paura del carbonio, vedi sotto. [Ringrazio Lonewolf per avermi dato delucidazioni in privato riguardo a questa bici]
  • Specialized Sequoia Elite semplicemente fantastica, sicuramente la più vicina a quello che cerco, ma il rischio è che si tratti di un mezzo troppo orientato verso il touring/offroad per l'uso che ne farei? In più non posso provarla da nessuna parte e sono incerto sulla taglia.
Queste sono le bici che invece non mi piacciono

Alcuni venditori, appena sentono la parola touring chiudono tutto il resto dei recettori (anche se magari il touring è solo il 10% dell'uso del mezzo che voglio comprare).
E così partono con offerte tipo Salsa Fargo, Specialized AWOL o Bombtrack Beyond (molto simile alla AWOL). E la mia risposta è no, per le seguenti ragioni:
  • Ho provato una AWOL Elite (grazie ad una gentile signora) e oltre ad avere misure strane, non mi è piaciuta per niente, manubrio escluso.

  • Il touring al quale aspiro è leggero, su asfalto e gravel, mai su singletrack e una bici tra queste sarebbe semplicemente sprecata per l'uso che ne faccio, a mio parere, ma correggetemi se sbaglio...

  • [Punto relativamente importante] Esteticamente non mi piacciono per niente
Per concludere...

Ho letto il più possibile per cercare di capire le caratteristiche più o meno generiche di ogni materiale (esclusi casi particolari, e sempre a parità di qualità del telaio e tipologia) e mi sembra che il materiale che faccia meglio al mio caso sia l'accoppiata acciaio+forca in carbonio, perché tutta carbonio mi mette tanta paura perché sono un po' disattento (forse sono esagerato?), mentre comprare un mezzo rigido in alluminio spendendo così tanto mi sembra un po' controproducente, onestamente...

Vi ringrazio davvero un sacco e mi scuso per essere stato decisamente prolisso, ma non so davvero più che pesci prendere...

Grazie davvero, mille volte!
 
Ultima modifica:

 

snailer

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
12/9/16
9
3
Roma
Bike
GT Avalanche Sport 2015; Jamis Renegade Expat 2017
Potresti rimanere in casa GT e prendere la Grade 105 Carbon.
Ti ringrazio per il consiglio, dovrei prenderla in considerazione, anche se purtroppo la Grade Carbon Tiagra, dato che la 105 è fuori budget :)
 

C'dale scalp

Biker superis
Feedback: 0 / 0 / 0
8/2/09
392
41
Bike
Mtb-Gravel-Bdc
Mi sembra ottima ugualmente. Anche la Lapierre crosshil é su quel budget e ci stanno copertoni anche da 29×2.1

Sent from my SM-G930F using MTB-Forum mobile app
 

snailer

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
12/9/16
9
3
Roma
Bike
GT Avalanche Sport 2015; Jamis Renegade Expat 2017
Mi sembra ottima ugualmente. Anche la Lapierre crosshil é su quel budget e ci stanno copertoni anche da 29×2.1
Per me sono piuttosto inutili così grossi, come ho scritto ho una mtb per quello... :) A quel prezzo, alluminio+forca in carbonio col 105 è un furto, secondo me.
 

bollato808

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
9/3/16
13
7
Bologna
Queste sono le bici alle quali ho pensato io moooolto a lungo e che mi piacciono un casino:
  • Jamis Renegade Expat mi fa impazzire, ma non ci sono rivenditori in italia e dovrei fare un casino per prenderla, e sarebbe un incubo per la garanzia... Per il resto è perfetta, telaio in acciaio e forca in carbonio (che per me è il compromesso perfetto) ad un prezzo vantaggioso
Appena comprata in un negozio in provincia di Bologna (Rush BIke). dal vivo è bellissima, non vedo l'ora di provarla. Esistono rivenditori, sono difficili da trovare forse ;)
 
  • Like
Reactions: snailer

snailer

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
12/9/16
9
3
Roma
Bike
GT Avalanche Sport 2015; Jamis Renegade Expat 2017
Appena comprata in un negozio in provincia di Bologna (Rush BIke). dal vivo è bellissima, non vedo l'ora di provarla. Esistono rivenditori, sono difficili da trovare forse ;)
Cavolo! Gran prezzaccio pure! Grazie davvero!
 

gabribike81

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
26/9/13
2
0
Io di Bologna non lo conoscevo che belle bici che ha
 

snailer

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
12/9/16
9
3
Roma
Bike
GT Avalanche Sport 2015; Jamis Renegade Expat 2017
Jamis è un marchio che dovrebbe essere distribuito in Italia da Irontrust di Carpi.
Dovrebbe, hai detto bene. Giuro che a Roma ho chiamato persino chi vende le viti, per le bici, senza trovare nessun rivenditore Jamis... Aimé!
 

Mota1

Biker superis
Feedback: 1 / 0 / 0
3/2/17
371
103
42
Italia
Bike
Ferro Mota
Per la gravel in scale di materiali
Titanio, acciaio, carbonio, alluminio solo in caso di budget limitato.
Per il gravel non vedo necessità di utilizzare gomme troppo grosse, io considero i 40mm il massimo quindi ruote con canale che permettono di utilizzare copertoni da 28mm in su.
 
  • Like
Reactions: snailer

john.player

Biker ultra
Feedback: 2 / 0 / 0
21/6/16
604
117
Il materiale del telaio è meno fondamentale quando hai copertoni da più di 35 come misura, le differenze sono assolutamente trascurabili a livelli di comfort.
 

Mota1

Biker superis
Feedback: 1 / 0 / 0
3/2/17
371
103
42
Italia
Bike
Ferro Mota
Il materiale del telaio è meno fondamentale quando hai copertoni da più di 35 come misura, le differenze sono assolutamente trascurabili a livelli di comfort.
non è proprio corretto, con gomme grosse avverti meno le asperità ma è innegabile che a parità di geometrie, sezione di tubi un telaio in alluminio sarà più stancante di titanio o acciaio.
Altra cosa, il gravel non è MTB ed alcuni confondono questo utilizzando gomme da 45mm
 

Coca Racing

Biker serius
Feedback: 1 / 0 / 0
16/2/14
244
18
titanio lo capisco, ma l'acciaio pesa un botto e quello buono costa parecchio quindi non vedo perchè non mettere il carbonio come secondo....
 

C'dale scalp

Biker superis
Feedback: 0 / 0 / 0
8/2/09
392
41
Bike
Mtb-Gravel-Bdc
Altra cosa, il gravel non è MTB ed alcuni confondono questo utilizzando gomme da 45mm[/QUOTE]
È in parte vero, se devi fare bikepacking gomme da 42/45 sono un grosso aiuto.


Sent from my SM-G930F using MTB-Forum mobile app
 

thiphino

Biker ultra
Feedback: 0 / 0 / 0
8/2/10
617
69
Figline Valdarno (FI)
Bike
Specialized Sequoia Elite
Specialized Sequoia Elite semplicemente fantastica, sicuramente la più vicina a quello che cerco, ma il rischio è che si tratti di un mezzo troppo orientato verso il touring/offroad per l'uso che ne farei? In più non posso provarla da nessuna parte e sono incerto sulla taglia.
La Sequoia si comporta ottimamente anche su strada, puoi stare tranquillo: esco con un amico che ha una GT Grade e spesso ci siamo accodati a gruppi in BDC, senza problemi. Per la taglia io ho preso la taglia che ho sempre avuto per la mtb (M ovvero 54). Il problema della Sequoia è che è introvabile e i tempi di consegna sono lunghi.
 

john.player

Biker ultra
Feedback: 2 / 0 / 0
21/6/16
604
117
non è proprio corretto, con gomme grosse avverti meno le asperità ma è innegabile che a parità di geometrie, sezione di tubi un telaio in alluminio sarà più stancante di titanio o acciaio.
Altra cosa, il gravel non è MTB ed alcuni confondono questo utilizzando gomme da 45mm
Peccato che i diversi materiali comportino differenti sezioni di tubi.
Io ho bdc e non MTB, la corsa in titanio e ti giuro che la gravel in alluminio è più comoda anche dopo molti km. Entrambe con forche in carbonella, la bdc reggi in carbonio, gravel in lattina di coca cola. Le gomme a 2,5 bar al posto di 7 fanno tutta la differenza del mondo, altro che materiale!
 

Mota1

Biker superis
Feedback: 1 / 0 / 0
3/2/17
371
103
42
Italia
Bike
Ferro Mota
titanio lo capisco, ma l'acciaio pesa un botto e quello buono costa parecchio quindi non vedo perchè non mettere il carbonio come secondo....
scusami, chiariamo dei punti
Il titanio è il più comodo e molto costoso
Acciaio subito dopo titanio per comodità, un telaio Spirit costa molto ma molto meno di un titanio
Un carbonio medio costa quanto un telaio acciaio Spirit

Infatti nel gravel o cicloturismo e simili per chi non c'è possibilità di acquistare titanio la scelta è acciaio.