[Aiuto] La mia prima gravel!

Mota1

Biker superis
Feedback: 1 / 0 / 0
3/2/17
371
103
42
Italia
Bike
Ferro Mota
Peccato che i diversi materiali comportino differenti sezioni di tubi.
Io ho bdc e non MTB, la corsa in titanio e ti giuro che la gravel in alluminio è più comoda anche dopo molti km. Entrambe con forche in carbonella, la bdc reggi in carbonio, gravel in lattina di coca cola. Le gomme a 2,5 bar al posto di 7 fanno tutta la differenza del mondo, altro che materiale!
hai letto il mio messaggio che hai citato? Ho scritto anche a parità di sezioni dei tubi.
Che paragone è il tuo fra bici da corsa in titanio e gravel in alluminio?

2 telai con stessa geometria, stesse sezioni di tubi, stesse gomme e ruote e stessa pressione, una acciaio ed una alluminio, con quella in alluminio la fatica la senti, i fossi li senti, se poi vuoi dire che non è così non so che dirti.
 
Ultima modifica:

 

Mota1

Biker superis
Feedback: 1 / 0 / 0
3/2/17
371
103
42
Italia
Bike
Ferro Mota
Le gomme a 2,5 bar al posto di 7 fanno tutta la differenza del mondo, altro che materiale!
poi mi dici dove nel gravel vai con pressioni da 7 bar visto che le gomme non lo permettono, massimo 5.5
Capisco che tu hai la gravel in alluminio e vuoi portare acqua al tuo mulino ma non è corretto dare informazioni sbagliate.
 

Coca Racing

Biker serius
Feedback: 1 / 0 / 0
16/2/14
244
18
scusami, chiariamo dei punti
Il titanio è il più comodo e molto costoso
Acciaio subito dopo titanio per comodità, un telaio Spirit costa molto ma molto meno di un titanio
Un carbonio medio costa quanto un telaio acciaio Spirit

Infatti nel gravel o cicloturismo e simili per chi non c'è possibilità di acquistare titanio la scelta è acciaio.
onestamente ho visto molte più bici in carbonio che in acciaio e come già detto con le gomme da 35 la differenza di comodità tra i due materiali scompare,solo che con l'acciaio ti porti a spasso minimo 1 kg in più e quello si che lo senti...inoltre titanio e acciaio sono bei materiali ma le case montano le forche in carbonio..
 

Mota1

Biker superis
Feedback: 1 / 0 / 0
3/2/17
371
103
42
Italia
Bike
Ferro Mota
onestamente ho visto molte più bici in carbonio che in acciaio e come già detto con le gomme da 35 la differenza di comodità tra i due materiali scompare,solo che con l'acciaio ti porti a spasso minimo 1 kg in più e quello si che lo senti...inoltre titanio e acciaio sono bei materiali ma le case montano le forche in carbonio..
il movimento gravel o cicloturismo è molto vasto, le statistiche al momento parlano di acciaio e titanio ed è ovvio che siano da preferire viste le peculiarità di questi materiali adatti al tipo di percorsi.
Riguardo le differenze di peso credo tu abbia esagerato, una bici in acciaio con forcella carbonio media gamma pesa completa 9.5kg siamo sul mezzo kg reale al massimo.
La scelta di montare forcelle in carbonio è dovuta a diversi fattori, primo non c'è vasta scelta di foderi leggeri in acciaio a differenza del resto dei tubi e quindi ottenere forcelle di grosse dimensioni in acciaio non è possibile, secondo la predisposizione dei diversi standard fra attacco dischi e perni, con quelle in carbonio vista la grandissima produzione asiatica rendono l'approvvigionamento facile.
Continuo a ripetere che a parità di telaio, geometrie, sezioni di tubi, ruote,gomme e pressioni la differenza si sente, basta provare e rendersene conto.
 

Coca Racing

Biker serius
Feedback: 1 / 0 / 0
16/2/14
244
18
non credo di esagerare guarda il peso del niner rlt9 rdo e rlt9 steel e poi mi dici se non è almeno 1 kg....nel tempo ho usato titanio, acciaio, alu e carbonio e continuo a dire che la differenza tra acciaio e carbonio in comodità è praticamente nulla ma come resa generale :carbonio tutta la vita
 

Mota1

Biker superis
Feedback: 1 / 0 / 0
3/2/17
371
103
42
Italia
Bike
Ferro Mota
non credo di esagerare guarda il peso del niner rlt9 rdo e rlt9 steel e poi mi dici se non è almeno 1 kg....nel tempo ho usato titanio, acciaio, alu e carbonio e continuo a dire che la differenza tra acciaio e carbonio in comodità è praticamente nulla ma come resa generale :carbonio tutta la vita
parli di pesi di kit telaio? Io non li ho trovati ma ti posso dire con certezza che un telaio in acciaio Spirit taglia 55 pesa 1500g uno in carbonio dello stesso costo pesa in media fra 1kg 1.150g
 

Coca Racing

Biker serius
Feedback: 1 / 0 / 0
16/2/14
244
18
poi io le statistiche non le conosco, non sono così informato ma da quello che ho visto ultimamente tutte le case sono uscite sul mercato con modelli gravel in carbonio, in acciaio invece molte meno...o sbaglio?
 

Mota1

Biker superis
Feedback: 1 / 0 / 0
3/2/17
371
103
42
Italia
Bike
Ferro Mota
poi io le statistiche non le conosco, non sono così informato ma da quello che ho visto ultimamente tutte le case sono uscite sul mercato con modelli gravel in carbonio, in acciaio invece molte meno...o sbaglio?
non mi pare, veramente proprio quella da te citata Niner ha avuto la gravel in acciaio per prima, solo quest'anno offre la variante carbonio.
Comunque ognuno scelga quello che preferisce perchè ogni materiale va scelto per quello che si cerca.
 

Coca Racing

Biker serius
Feedback: 1 / 0 / 0
16/2/14
244
18
1500 grammi di un telaio in acciaio mi sembrano pochi per una gravel che abbia anche attacchi disc e il confort che dici tu
 

Coca Racing

Biker serius
Feedback: 1 / 0 / 0
16/2/14
244
18
Giusto !! ognuno sceglie in base alle sue esigenze e preferenze...
 

snailer

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
12/9/16
9
3
Roma
Bike
GT Avalanche Sport 2015; Jamis Renegade Expat 2017
Sono felice di aver alimentato una discussione costruttiva sull'uso dei materiali, attraverso il mio post, e ci tengo a specificare le mie necessità (ragion per cui, oramai, sono deciso per l'acquisto della Jamis Renegade Expat):

  • La qualità/prezzo della Renegade è imbattibile: telaio in acciaio, forca in carbonio e tiagra a 1200 è una meraviglia... Forse è battuta dalla Bish Bash Bosh full carbon a 2k, ma sono sempre 2k per una bici alla quale devo dare molte più attenzioni (vedi sotto).
  • Carbonio si / carbonio no: questo è stato il dilemma e giuro che ci ho pensato per giorni e giorni e, alla fine, ho scelto carbonio no. Le ragioni sono principalmente tre, in ordine di importanza:
    1. Ho una paura fottuta di graffiarlo e rovinarlo, l'acciaio no. Non è una bici da corsa né una mountain bike che userò solo il fine settimana, sarà la mia tuttofare da battaglia e io, purtroppo, non sono ancora così attento da potermi permettere questo materiale. Intendo che sia troppo fragile? Assolutamente no, dico solo che io (ad esempio) quando monto e smonto una volta su tre graffio il telaio della mia mtb con le clip (per dirne una), che il telaio ha segni di usura e graffi ovunque (e ha solo un anno di vita). Me lo potrei permettere col carbonio? Assolutamente si, ma con più rischi dell'acciaio, questo è innegabile (mi sbaglio?)
    2. Sono abituato a girare, viaggiare, correre, tirare e saltare con una mtb che pesa intorno ai 15 kg. Ho montato una bici da 11 kg e mi è sembrato di volare, onestamente, con più di ottocento euro di differenza mi tengo l'acciaio, anche pesasse un chilo e mezzo in più.
    3. E' una spesa gigantesca, e negli ultimi sei mesi ho visto il mio più caro commerciante e meccanico cadere quasi a picco e, nel mio piccolo cervello, sono davvero convinto che sia anche colpa degli acquisti online e della loro capacità di rendere quasi impossibile, per un negozio, di gestire la concorrenza. Ora non voglio fare un discorso etico che, per carità, non è oggettivamente sostenibile né tanto meno credo di averne le capacità, ma potendo scegliere tra una super occasione di un sito online (tale "planet X" che per una bestia di specs offre quelle bici) o una super occasione da un onesto commerciante, io onestamente, scelgo quest'ultimo. E con questo non voglio dare contro a nessuno: capisco benissimo chi non può scegliere, ma io, potendo farlo, sostengo un commerciante, anche se è di Bologna e devo farmi la traversata da Roma. Senza parlare dei vantaggi che ha il fatto di avere a disposizione un esperto nel momento dell'acquisto (settaggio, regolazioni, domande, ecc.)


  • Alla fine mi resta quasi metà budget e ho un mezzo di cui sono (almeno sulla carta) pienamente soddisfatto.

Non vedo l'ora di aprire un thread per recensirla!
Se tutto va bene me la andrò a pigliare la settimana prossima,


Grazie a tutti per il supporto, i consigli e l'aiuto, ma soprattutto a @bollato808 per avermi indirizzato da questo negozio!
 

john.player

Biker ultra
Feedback: 2 / 0 / 0
21/6/16
604
117
hai letto il mio messaggio che hai citato? Ho scritto anche a parità di sezioni dei tubi.
Che paragone è il tuo fra bici da corsa in titanio e gravel in alluminio?

2 telai con stessa geometria, stesse sezioni di tubi, stesse gomme e ruote e stessa pressione, una acciaio ed una alluminio, con quella in alluminio la fatica la senti, i fossi li senti, se poi vuoi dire che non è così non so che dirti.
Sei tu che stai parlando per cifre teoriche e non reali. Acciaio ed alluminio non avranno MAI pari sezione di tubi anche a parità di geometrie. Il resto è noia.
 

john.player

Biker ultra
Feedback: 2 / 0 / 0
21/6/16
604
117
il movimento gravel o cicloturismo è molto vasto, le statistiche al momento parlano di acciaio e titanio ed è ovvio.
Le statistiche di chi per Diana!! Il 99% dei listini di bici Gravel ha alluminio in bassa medio gamma e carbonio in alta, con acciaio in una nicchia più votata al turismo e titanio solo dove si vuole offrire qualcosa di diverso... Mi sa che vediamo mercati diversi....
 

john.player

Biker ultra
Feedback: 2 / 0 / 0
21/6/16
604
117
poi mi dici dove nel gravel vai con pressioni da 7 bar visto che le gomme non lo permettono, massimo 5.5
Capisco che tu hai la gravel in alluminio e vuoi portare acqua al tuo mulino ma non è corretto dare informazioni sbagliate.
Con la bici da corsa, in titanio, viaggio a 7bar. Logico che se le ruote sono delle rocce la comodità è demandata al telaio. Con bici gravel e ruote a 2/3 bar, il materiale del telaio, quando si parla di pura comodità, passa in secondo piano. Se poi parli di prestazione, carbonio e fine dei discorsi.
 

Mota1

Biker superis
Feedback: 1 / 0 / 0
3/2/17
371
103
42
Italia
Bike
Ferro Mota
Sei tu che stai parlando per cifre teoriche e non reali. Acciaio ed alluminio non avranno MAI pari sezione di tubi anche a parità di geometrie. Il resto è noia.
io sinceramente non capisco cosa dici, cioè secondo te se prendo un telaio mettiamo il caso con i tubi principali da 38mm foderi alti da 16 e bassi da 30 fra acciaio ed alluminio cambiano le geometrie?
E scusa fammi capire secondo quale tesi accade?
 

Mota1

Biker superis
Feedback: 1 / 0 / 0
3/2/17
371
103
42
Italia
Bike
Ferro Mota
Con la bici da corsa, in titanio, viaggio a 7bar. Logico che se le ruote sono delle rocce la comodità è demandata al telaio. Con bici gravel e ruote a 2/3 bar, il materiale del telaio, quando si parla di pura comodità, passa in secondo piano. Se poi parli di prestazione, carbonio e fine dei discorsi.
non fare il furbo, parliamo di gravel, tutto uguale solo materiali diversi, stessa pressione, su acciaio stai più comodo.
 

Mota1

Biker superis
Feedback: 1 / 0 / 0
3/2/17
371
103
42
Italia
Bike
Ferro Mota
Le statistiche di chi per Diana!! Il 99% dei listini di bici Gravel ha alluminio in bassa medio gamma e carbonio in alta, con acciaio in una nicchia più votata al turismo e titanio solo dove si vuole offrire qualcosa di diverso... Mi sa che vediamo mercati diversi....
io guardo la gente in giro che esce non i listini online, ma parli seriamente o cerchi di arrampicarti?
 

john.player

Biker ultra
Feedback: 2 / 0 / 0
21/6/16
604
117
Cambiano i diametri!!!! Non puoi usare stessi diametri per gli stessi tubi e stesse geometrie con diversi materiali!! L'alluminio ha bisogno di diametri maggiorati di molto rispetto all'acciaio ed il titanio maggiorati di qualcosa meno dell'alluminio. Non puoi costruire una bici con identiche sezione nei tre materiali.
 

Mota1

Biker superis
Feedback: 1 / 0 / 0
3/2/17
371
103
42
Italia
Bike
Ferro Mota
Cambiano i diametri!!!! Non puoi usare stessi diametri per gli stessi tubi e stesse geometrie con diversi materiali!! L'alluminio ha bisogno di diametri maggiorati di molto rispetto all'acciaio ed il titanio maggiorati di qualcosa meno dell'alluminio. Non puoi costruire una bici con identiche sezione nei tre materiali.
io non so ancora cosa dici, comunque ti faccio un esempio

piantone alluminio 31.7 - piantone acciaio 31.7 (esistono entrambi in produzione da Deda alluminio e da Columbus acciaio
orizzontale alluminio da 35mm - orizzontale acciaio da 35mm esistono entrambi in produzione da Deda alluminio e da Columbus acciaio
obliquo alluminio da 44mm - obliquo acciaio da 44mm esistono entrambi in produzione da Deda alluminio e da Columbus acciaio
foderi alti alluminio da 14mm - foderi alti acciaio da 14mm esistono entrambi in produzione da Deda alluminio e da Columbus acciaio
foderi bassi alluminio da 30mm - foderi bassi acciaio da 30mm esistono entrambi in produzione da Deda alluminio e da Columbus acciaio

il confronto fra questi telai, a parità di geometrie, componenti e pressioni avrà come maggior comodità quello in acciaio.
 
  • Like
Reactions: thiphino