Alta Valtellina Bike Marathon 2018 chi c'è?

bikerbull

Biker superis
7/2/09
311
70
Chiavenna
Bike
Cube C:68 custom
Io non credo che il problema siano le eBike, in totale erano 30 ;-) Farle partire un altro giorno costerebbe davvero tanto al C.O., secondo me dovrebbero rivedere gli ultimi km. Purtroppo nei ST non c'era possibilità di sorpassare in totale sicurezza, e la pioggia ha amplificato la percezione di pericolo. Comunque sia, io già sul Val Trela fino a Livigno ho trovato tappi e code!!!


Molte erano imbucate, e a dirla tutta c'erano molti bikers (muscolari) imbucati senza pettorale...
No no, ma infatti non ho detto che mi hanno dato più' di tanto fastidio ho voluto constatare l'aumento di iscrizioni rispetto all'anno scorso nel quale gli elettricisti erano 4 gatti mentre quest'anno già una 30ina. Nel giro di qualche anno il rischio che si aggiungano molti E-biker al già nutrito gruppo di muscolari è reale.
 

 

Pasquale_73

Biker extra
27/8/14
788
357
46
Pomezia
www.pasqualenicolardi.it
Bike
S-Works HT / Tarmac Pro
No no, ma infatti non ho detto che mi hanno dato più' di tanto fastidio ho voluto constatare l'aumento di iscrizioni rispetto all'anno scorso nel quale gli elettricisti erano 4 gatti mentre quest'anno già una 30ina. Nel giro di qualche anno il rischio che si aggiungano molti E-biker al già nutrito gruppo di muscolari è reale.
Vuoi o non vuoi, le eBike sono il futuro commerciale e cicloturistico, in quanto permetteranno a tutti di poter godere delle meraviglie italiane. Secondo me devono semplicemente strutturare meglio i percorsi e le partenze. Io sono dell'idea, che più iscritti ci sono, più l'evento viene organizzato meglio, almeno per quanto riguarda i comitati organizzatori dalla Toscana in su, con qualche eccezione nel resto dell'Italia, perchè se sopraggiunge il dio denaro, poi finisce il giochetto e sarebbe un peccato!!!
 

taffu2610

Biker novus
14/12/13
32
9
26
solbiate
Bike
Scott spark RC World cup
Mah...La AVM non ha bisogno delle ebike per avere piu partecipanti (a febbraio hanno raggiunto il limite)secondo me sono mezzi da prestazioni diverse e non dovrebbero competere contemporaneamente sullo stesso percorso.
Non ho niente contro le ebike infatti giovedi ne ho noleggiata una per fare una ricognizione del percorso senza faticare troppo in compagnia.
In gara con chi pedala con le proprie gambe però le trovo ridicole.
Vuoi o non vuoi, le eBike sono il futuro commerciale e cicloturistico, in quanto permetteranno a tutti di poter godere delle meraviglie italiane. Secondo me devono semplicemente strutturare meglio i percorsi e le partenze. Io sono dell'idea, che più iscritti ci sono, più l'evento viene organizzato meglio, almeno per quanto riguarda i comitati organizzatori dalla Toscana in su, con qualche eccezione nel resto dell'Italia, perchè se sopraggiunge il dio denaro, poi finisce il giochetto e sarebbe un peccato!!!
 
  • Like
Reactions: kaitaro

Pasquale_73

Biker extra
27/8/14
788
357
46
Pomezia
www.pasqualenicolardi.it
Bike
S-Works HT / Tarmac Pro
Mah...La AVM non ha bisogno delle ebike per avere piu partecipanti (a febbraio hanno raggiunto il limite)secondo me sono mezzi da prestazioni diverse e non dovrebbero competere contemporaneamente sullo stesso percorso.
Non ho niente contro le ebike infatti giovedi ne ho noleggiata una per fare una ricognizione del percorso senza faticare troppo in compagnia.
In gara con chi pedala con le proprie gambe però le trovo ridicole.
Sono punti di vista, io ho esposto solo una possibile visione. Se non mettono in pericolo altri bikers, non ci vedo nulla di male. Comunque sia, come ho scritto QUI bisogna solo trovare la modalità più consona. Ho trovato più pericolosi alcuni biker del percorso escursionistico, come una ragazza che si era fermata in discesa in traiettoria dopo una curva, che le eBike!!!
 

Sonic_ITA

Biker tremendus
1/4/13
1.300
475
Gradisca d'Isonzo
Bike
Marin Team CXR 29er custom 2x (racing bike) - Marin Team CXR 29er custom 3x (training bike)
Allora...

Ristori moltissimi, come sempre. Dolce e frutta non mancavano. Il salato così così: il salame non è il massimo, in qualche ristoro non ho visto pane ma solo affettato. Comunque, più che sufficienti nel complesso. Non mi pronuncio sul discorso sali perchè non li ho presi.

Tracciato molto bello, come sempre. Ma la seconda parte, dopo Arnoga, è stata una sofferenza per via dei trenini che si sono creati a causa della riunione di tutti i percorsi. Personalmente, concentrerei i due percorsi "minori", con orari di partenza ben calibrati, sulla prima parte del tracciato che è anche più spettacolare. Meglio far fare al Classic e all'Endurance l'Alpisella piuttosto che l'Alpe Prei con tutto il micidiale mangia e bevi successivo. Si perdono l'ultima discesa, ma guadagnerebbero molto nella prima parte.
L'anno scorso avevo trovato la situazione migliorata rispetto al 2016, quest'anno è nuovamente peggiorata imho.

Nella discesa dall'Alpisella e nell'ultima, nelle quali sono riuscito a fare il mio ritmo (spero di non aver creato problemi a nessuno nei sorpassi) mi sono divertito come un bimbo.
Non concordo con chi dice che c'erano troppi stradoni. Credo che non ci siano molte gare con tanti single in salita, discesa e su e giù quasi sempre flow come questa. forse può mancare qualche passaggio un po' più tecnico in discesa, ma per il resto non credo ci si possa lamentare.

Discorso E-Bike. Secondo me dovrebbero farsi la loro gara a parte, che siano 10 o 1000. Comunque la mettiamo, sono mezzi diversi è l'unione delle due categorie comporta disagi per entrambe.

Contentissimo del mio 8.28 finale. Dopo la pesantezza di gambe degli ultimi 10 giorni non ci avrei puntato un centesimo.
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: cocoku and ceszij

bikerbull

Biker superis
7/2/09
311
70
Chiavenna
Bike
Cube C:68 custom
Allora...

Ristori moltissimi, come sempre. Dolce e frutta non mancavano. Il salato così così: il salame non è il massimo, in qualche ristoro non ho visto pane ma solo affettato. Comunque, più che sufficienti nel complesso. Non mi pronuncio sul discorso sali perchè non li ho presi.

Tracciato molto bello, come sempre. Ma la seconda parte, dopo Arnoga, è stata una sofferenza per via dei trenini che si sono creati a causa della riunione di tutti i percorsi. Personalmente, concentrerei i due percorsi "minori", con orari di partenza ben calibrati, sulla prima parte del tracciato che è anche più spettacolare. Meglio far fare al Classic e all'Endurance l'Alpisella piuttosto che l'Alpe Prei con tutto il micidiale mangia e bevi successivo. Si perdono l'ultima discesa, ma guadagnerebbero molto nella prima parte.
L'anno scorso avevo trovato la situazione migliorata rispetto al 2016, quest'anno è nuovamente peggiorata imho.

Nella discesa dall'Alpisella e nell'ultima, nelle quali sono riuscito a fare il mio ritmo (spero di non aver creato problemi a nessuno nei sorpassi) mi sono divertito come un bimbo.
Non concordo con chi dice che c'erano troppi stradoni. Credo che non ci siano molte gare con tanti single in salita, discesa e su e giù quasi sempre flow come questa. forse più mancare qualche passaggio un po' più tecnico in discesa, ma per il resto non credo ci si possa lamentare.

Contentissimo del mio 8.28 finale. Dopo la pesantezza di gambe degli ultimi 10 giorni non ci avrei puntato un centesimo.
In linea generale la penso come te, l'unica differenza è che personalmente rispetto all'anno scorso sono riuscito a pedalare anche Trela mentre l'anno passato ero già fermo dopo il guado, ma forse quello è dovuto al fatto che essendo un più' allenato sono riuscito ad arrivare prima alle rampe con persone del mio (penoso ma comunque pedalato) passo.
Quello di far fare l'Alpisella invece che Prei potrebbe essere un'interessante chiave di lettura, non ci avevo pensato.
Ripeto, io mi sono divertito, faccio i complimenti a tutta l'organizzazione e soprattutto a tutti i volontari e persone che hanno voluto dare una mano anche ''solo'' incitandoci, ma rimango dell'idea che quegli ultimi 30 Km vadano leggermente rivisti.
 

600evolution

Biker urlandum
18/5/12
587
56
Milena
Concordo....dopo prei (Salita TOTALMENTE inutile messa li non so perché) micidiali i sali e scendi. Sono arrivato alla discesa finale con zero ossigeno. Volevo divertirmi con la mia oiz ma ero veramente allo stremo delle forze. Incapace di scendere bene come normalmente faccio. L ultimo km su asfalto è stato un agonia...nonostante ciò sono rientrato nelle 7 ore

Sent from my SM-G935F using MTB-Forum mobile app
 

ugo77

Biker superis
16/9/13
385
74
wostich
Bike
Scott scale 910
Concordo....dopo prei (Salita TOTALMENTE inutile messa li non so perché) micidiali i sali e scendi. Sono arrivato alla discesa finale con zero ossigeno. Volevo divertirmi con la mia oiz ma ero veramente allo stremo delle forze. Incapace di scendere bene come normalmente faccio. L ultimo km su asfalto è stato un agonia...nonostante ciò sono rientrato nelle 7 ore

Sent from my SM-G935F using MTB-Forum mobile app
Beato te! Io, per la paura di non finire, arrivo in fondo in tempi biblici e potrei fare altri 40 km! [emoji22]Mi piacerebbe riuscire a spremermi di più quando serve. Però in fondo scendevo sorpassando e divertendomi in pieno controllo nonostante l'acqua

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
 
  • Like
Reactions: Pasquale_73

Sonic_ITA

Biker tremendus
1/4/13
1.300
475
Gradisca d'Isonzo
Bike
Marin Team CXR 29er custom 2x (racing bike) - Marin Team CXR 29er custom 3x (training bike)
Concordo....dopo prei (Salita TOTALMENTE inutile messa li non so perché) micidiali i sali e scendi. Sono arrivato alla discesa finale con zero ossigeno. Volevo divertirmi con la mia oiz ma ero veramente allo stremo delle forze. Incapace di scendere bene come normalmente faccio. L ultimo km su asfalto è stato un agonia...nonostante ciò sono rientrato nelle 7 ore

Sent from my SM-G935F using MTB-Forum mobile app
Dimenticavo...
L'Alpe di Prei credo sia lì per arrivare ai single (divertenti se riesci a farli con la tua andatura, io ho avuto traffico...) a fianco della pista da sci, prima del falsopiano verso il forte di Oga. Secondo me è una sofferenza, ma è meglio della salita al San Colombano di due anni fa, dove avevi degli scorci interessanti ma una discesona veloce successiva su strada larga ma in parte sconnessa. Tutto sommato, nonostante la fatica, meglio così.

Bella bici... ;-)
 
  • Like
Reactions: ceszij

600evolution

Biker urlandum
18/5/12
587
56
Milena
A me fin ora solo 3 foto. Di cui 2 uguali. Mi pare che questo sistema con l app sia stato un fiasco completo. Lo scorso anno il giorno dopo erano tutte disponibili

Sent from my SM-G935F using MTB-Forum mobile app
 

Billy78

Biker ciceronis
30/9/13
1.566
148
Fatto il Marathon sotto le 7 ore non ci speravo proprio...
Personalmente mi è piaciuta, salite larghe dove si poteva sorpassare se ne avevi, discese nei sentieri belle e non troppo complicate visto il numero di partecipanti. Credo che poco dopo di me siano iniziati i problemi di traffico perché si ho rallentato nelle discese ma non mi sono mai fermato cosa che temevo! Ristori adeguati, addirittura c'erano nonni e nipoti che in due tre punti davano l'acqua della loro fontanella! Nella salita che partiva da Livigno la gente leggeva il mio nome è mi incitava a pedalare! Per me il problema è un po' culturale, sia alcuni con le e-bike sia con le muscolari non ti davano il passo se lo chiedevi addirittura uno con la muscolare nell'ultimo km quando gli ho chiesto di passare a sinistra mi ha spinto contro una pianta! Poi si è girato e mi ha riso in faccia! Nota negativa: non possono finire i pizzoccheri!!! La pasta al pomodoro e l'insalata di riso non sono paragonabili! Gente gentilissima, ho portato a lavare il completino alle 16:30 ad isolaccia e alle 18:45 era pulito ed asciutto! Il mio rammarico stato scendere per 10 mt alla fine del primo strappo del muro, dalla tavole per drenare l'acqua fino a dove si poteva risalire in sella... mercoledì l'avevo fatto tutto in sella ma sabato mi è slittata la ruota posteriore e la stanchezza mi ha consigliato di spingere 10 mt. Per me è una gara da consigliare, certo una medaglia all'arrivo dei Marathon sarebbe un bel ricordo! Non ho fatto la Hero ma credo che questa sia tosta il giusto, pedali sempre, non riposi quasi mai, chi ha fatto la Hero e questa mi ha detto che questa caratteristica la rende impegnativa oltre che é meno pericolosa perché non ci sono discese e salite con sassi grandi smossi...
 

600evolution

Biker urlandum
18/5/12
587
56
Milena
L agenzia come immaginavo ha avuto dei problemi con il sistema di catalogazione automatica delle foto. Stanno catalogando 50.000 foto a mano....quindi arriveranno in molto ritardo .poveri loro

Sent from my SM-G935F using MTB-Forum mobile app
 
  • Like
Reactions: cocoku

pistolpete

Biker novus
5/7/14
1
0
Chiusa la marathon in 7 ore e 7 minuti.
Percorso e organizzazione fantastici, peccato per le code in salita e discesa dal ricongiungimento con l’endurance in poi.
Probabilmente il non essere abituato alle gare mi rende un po’ impacciato ed i sorpassi sui single track proprio non mi riescono.

Io non ho ancora foto disponibili..
 

MTBikerMAU

Biker superioris
24/12/08
878
142
32
(TV)
Bike
Torpado Nearco
Il garmin mi segnava 3160m.
Ieri invece son salito da Bormio a Bormio3000 in bici (e fino al 2000 non per la direttissima in asfalto, ma da Valfurva)... spero non lo mettano mai in gara!! Anche se lì code non ne trovi :D

Sent from my ALE-L21 using MTB-Forum mobile app