Alta Valtellina Bike Marathon 2018 chi c'è?

 

webmind

Biker serius
17/2/14
130
4
Quelle con le montagne innevate io le ho con le nuvole a ricoprirle...
Foto del pasta party? Parli seriamente?
Cmq al momento ne ho 20, discrete.
Non riesco a localizzare le foto con gli asini sullo sfondo (a parte me), non ricordo dov'era. Qualcuno se lo ricorda?
Magari proprio il pasta party no, ma qualche foto di contorno con magari l'arrivo dei pro, la premiazione col podio, etc dove non c'è il mio Pica Code le avrei gradite

Maurizio
 
  • Like
Reactions: kaitaro

davide110

Biker serius
18/3/14
199
0
brianza
Ma le foto si possono solo acquistare con APP ? Qualcuno come me, e stato uno degli ultimi a prendere il pacco, che e stato senza regalo "polo" , a ricevuto una email dalla organizzazione ?
 

scudo80

Biker tremendus
15/8/12
1.236
119
Lodi
A distanza di oltre due settimane posso esprimere la mia opinione, essendo la terza partecipazione di fila sapevo benissimo cosa mi aspettava e non posso far altro che confermare che l' AVBM è per me la gara più bella in assoluto, mi piace di più del DSB e della HERO
il tracciato è fantastico, uno dei pochi che riesce ad esprimere al meglio la MTB

detto ciò la mia prestazione non è stata entusiasmante...e anche questa non è+ un soirpresa
arrivando da due settimane di lavoro e sfacchinaggio ero cotto, fino a venerdì mattina ho spostato scatoloni su e giù per le scale
gambe ko e alla prima salita ho dovuto tirare i remi in barca
conclusa in 7h 24 ma puntavo a stare tranquillamente sotto le 7 ore

l'anno prossimo vediamo se riuscirò a partecipare nuovamente, pargolo in arrivo tra un mese
si cambia vita!

PS: le foto non sono male, ci hanno messo molto tempo causa pettorali non leggibili...e certo hanno fatto un pettorale ridicolo con due buchi in centro, risultato: una volta messo si accartocciava al manubrio rendendo il numero poco leggibile!
 

MTBikerMAU

Biker superioris
24/12/08
878
142
32
(TV)
Bike
Torpado Nearco
PS: le foto non sono male, ci hanno messo molto tempo causa pettorali non leggibili...e certo hanno fatto un pettorale ridicolo con due buchi in centro, risultato: una volta messo si accartocciava al manubrio rendendo il numero poco leggibile!
...e infatti ho fatto passare le fascette nel foro superiore e poi all'esterno del numero, così stava bene in posizione
numeroGara.png

Inoltre devo dire che le mie foto (28) son venute bene!
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: Pasquale_73

cocoku

Biker infernalis
1/5/06
1.821
209
Auronzo di Cadore (BL)
Bike
Scott Spark 910
A distanza di oltre due settimane posso esprimere la mia opinione, essendo la terza partecipazione di fila sapevo benissimo cosa mi aspettava e non posso far altro che confermare che l' AVBM è per me la gara più bella in assoluto, mi piace di più del DSB e della HERO
il tracciato è fantastico, uno dei pochi che riesce ad esprimere al meglio la MTB

detto ciò la mia prestazione non è stata entusiasmante...e anche questa non è+ un soirpresa
arrivando da due settimane di lavoro e sfacchinaggio ero cotto, fino a venerdì mattina ho spostato scatoloni su e giù per le scale
gambe ko e alla prima salita ho dovuto tirare i remi in barca
conclusa in 7h 24 ma puntavo a stare tranquillamente sotto le 7 ore

l'anno prossimo vediamo se riuscirò a partecipare nuovamente, pargolo in arrivo tra un mese
si cambia vita!

PS: le foto non sono male, ci hanno messo molto tempo causa pettorali non leggibili...e certo hanno fatto un pettorale ridicolo con due buchi in centro, risultato: una volta messo si accartocciava al manubrio rendendo il numero poco leggibile!
Eh però...se gli scatoloni ti hanno penalizzato di 24mn rispetto al tuo tempo prefissato, cosa sarà stato nel mio caso a farmi sgarrare di 2h? [emoji16][emoji16][emoji16]

----
Inviato da cellulare utilizzando Tapatalk
 

scudo80

Biker tremendus
15/8/12
1.236
119
Lodi
Eh però...se gli scatoloni ti hanno penalizzato di 24mn rispetto al tuo tempo prefissato, cosa sarà stato nel mio caso a farmi sgarrare di 2h? [emoji16][emoji16][emoji16]

----
Inviato da cellulare utilizzando Tapatalk
non posso quantificare con esattezza di quanto avrei potuto migliorare, sotto le 7h era il mio target...e sono sicuro che avrei potuto raggiungerlo, ma di una cosa sono certo
non ho mai sofferto così tanto! nemmeno al lungo della hero....:soffriba:

andare in crisi sulla prima salita mi ha davvero fatto perdere le speranze, è la prima volta in cui ho seriamente pensato di mollare per tre o quattro volte ho pensato al ritiro...mai successo :freeride:

poi vedevo scorrere i km e la testa ha fatto il resto, ma ogni salita era un'agonia
sono comunque contento di averla finita:prega::prega:
 
  • Like
Reactions: cocoku

bikerbull

Biker superis
7/2/09
311
70
Chiavenna
Bike
Cube C:68 custom
non posso quantificare con esattezza di quanto avrei potuto migliorare, sotto le 7h era il mio target...e sono sicuro che avrei potuto raggiungerlo, ma di una cosa sono certo
non ho mai sofferto così tanto! nemmeno al lungo della hero....:soffriba:

andare in crisi sulla prima salita mi ha davvero fatto perdere le speranze, è la prima volta in cui ho seriamente pensato di mollare per tre o quattro volte ho pensato al ritiro...mai successo :freeride:

poi vedevo scorrere i km e la testa ha fatto il resto, ma ogni salita era un'agonia
sono comunque contento di averla finita:prega::prega:
Io ho fatto l'Endurance e mi ero prefissato le 6h15mn.
Stessa situazione alle prime rampe, battiti fuori norma per me e a quel ritmo, non riuscivo a girare. Poi piano piano ho cominciato a fare il mio ritmo ma sentivo che qualcosa non andava. Mi ero fatto uno schemino che ho attaccato al telaio con alcuni intertempi, tanto per divertirmi un po' e devo dire che fino al 42° Km ero appena sotto le 3 ore ed ero contento (35 minuti in meno rispetto quanto mi ero prefissato) nonostante le non buonissime sensazioni. Nemmeno il tempo di dirlo e da li in avanti l'inferno. Hanno iniziato i crampi che mi sono portato fino all'ultima discesa. Dal 42 al 64Km ci ho messo 2h30 tra crampi e code:scassat::scassat:. Alla fine ho finito in 6.04.
Contento per aver centrato l'obiettivo, ma poteva andare meglio.
 

cocoku

Biker infernalis
1/5/06
1.821
209
Auronzo di Cadore (BL)
Bike
Scott Spark 910
non posso quantificare con esattezza di quanto avrei potuto migliorare, sotto le 7h era il mio target...e sono sicuro che avrei potuto raggiungerlo, ma di una cosa sono certo
non ho mai sofferto così tanto! nemmeno al lungo della hero....:soffriba:

andare in crisi sulla prima salita mi ha davvero fatto perdere le speranze, è la prima volta in cui ho seriamente pensato di mollare per tre o quattro volte ho pensato al ritiro...mai successo :freeride:

poi vedevo scorrere i km e la testa ha fatto il resto, ma ogni salita era un'agonia
sono comunque contento di averla finita:prega::prega:
Sarà stata la giornata dai...io noni pongo nemmeno di sfuggita il.pensiero di fare la Hero,lunga intendo...ma credo sia mooolto piu dura della Valtellina...il corto lo conosco e già quello...

----
Inviato da cellulare utilizzando Tapatalk
 
  • Like
Reactions: Pasquale_73

scudo80

Biker tremendus
15/8/12
1.236
119
Lodi
Io ho fatto l'Endurance e mi ero prefissato le 6h15mn.
Stessa situazione alle prime rampe, battiti fuori norma per me e a quel ritmo, non riuscivo a girare. Poi piano piano ho cominciato a fare il mio ritmo ma sentivo che qualcosa non andava. Mi ero fatto uno schemino che ho attaccato al telaio con alcuni intertempi, tanto per divertirmi un po' e devo dire che fino al 42° Km ero appena sotto le 3 ore ed ero contento (35 minuti in meno rispetto quanto mi ero prefissato) nonostante le non buonissime sensazioni. Nemmeno il tempo di dirlo e da li in avanti l'inferno. Hanno iniziato i crampi che mi sono portato fino all'ultima discesa. Dal 42 al 64Km ci ho messo 2h30 tra crampi e code:scassat::scassat:. Alla fine ho finito in 6.04.
Contento per aver centrato l'obiettivo, ma poteva andare meglio.
Purtroppo contro i crampi non vi sono rimedi se non diminuire drasticamente il ritmo e portarsi al traguardo
molto probabilmente hai bevuto poco oppure hai tirato troppo nella prima metà di gara
comunque ti capisco, finire una gara coi crampi non è bello!
 

Pasquale_73

Biker extra
27/8/14
788
357
46
Pomezia
www.pasqualenicolardi.it
Bike
S-Works HT / Tarmac Pro
Ho appena acquistato le foto da Pica e con amara delusione che ho potuto constatare che le foto che loro definiscono in HD sono solo a 96 dpi... Davvero assurdo, il mio cellulare scatta le foto a quella risoluzione!!! :????:
 
  • Like
Reactions: scudo80

webmind

Biker serius
17/2/14
130
4
Ho appena acquistato le foto da Pica e con amara delusione che ho potuto constatare che le foto che loro definiscono in HD sono solo a 96 dpi... Davvero assurdo, il mio cellulare scatta le foto a quella risoluzione!!! :????:
Anche io notato che avevano macchine molto professionali ma i file sono solo da 3MB. Dato il prezzo avrei voluto una risoluzione maggiore
 

Core

Biker serius
17/8/10
248
17
tra Como e Varese
Bike
Epic
Io ho preso solo 3 foto, le dimensioni vanno dai 2 agli 11 MB.
Dipenderà da come avevano settate la macchina i fotografi...
 

ceszij

Biker superis
26/3/11
425
202
cesano maderno
Ciao a tutti, secondo me l'AltaValtellina è una delle gare + belle in assoluto, sicuramente la 2a parte è meno bella paesaggisticamente parlando ma + da mtb pura.... secondo me solo lo spettacolo dei laghi di Cancano vale molto di + di altre gare forse molto + blasonate...
.................
Oltre ai tantissimi già previsti dagli organizzatori ce ne erano 2 in + dove delle simpatiche persone ti davano l'acqua e i bimbi ti battevano il cinque (TOP)... unica pecca è stata (così mi hanno detto alcuni miei amici che sono arrivati un po' dopo di me, io ho finito in 6h58') l'assenza di coca cola in molti ristori (era già finita) ma per quanto mi riguarda l'organizzazione è il TOP, ho trovato bello il pezzo nuovo di S.Giacomo e soprattutto bella la salita dopo la 2a volta che facevi il Trela (hanno tolto quell'odiosa salita su erba/sentiero, migliorandolo decisamente)...
Sicuramente la salita del Prei non è il massimo ma ci può stare (si lamentano tutti e poi vanno a fare la Hero con l'Ornella, allora lì va tutto bene...)... io sono andato di fuorisella a lato da subito .... ahahah... comunque, almeno fino all'ultima rampa, io ho visto anche gente del lungo (mitici) che saliva in bici... sull'ultimo tratto dopo il tornante a sx tutti a piedi (almeno quelli che ho visto io)....
Io ringrazio tantissimo le tantissime persone che ci facevano il tifo sul percorso (sul Trela tifo da stadio... grandissimi..), tutti i volontari ai ristori sempre gentilissimi e quelli sul percorso... grazie davvero....
Dicono che c'erano pochi sentieri... e alla Dsb che sono praticamente tutte strade bianche.... quà di sentieri ce ne erano e belli...
Ovviamente questo è il mio parere personale, però sentire che non è al livello della Dsb, della Hero o della Epic mi sembra esagerato...
Io ho fatto la Hero l'anno scorso, la Dsb 2 anni fa, la Capoliveri negli ultimi 4 anni (il lungo), la Epic tutte e 3 le edizioni (lungo) e assolutamente non la reputo inferiore... anzi...
.........................................

Perchè come dice un grande saggio (Jean Luc de Saint Quiric), RICORDATI CHE TI STAI DIVERTENDO....

...............
IDOLO! Quoto e straquoto tutto! Per me è la gara FLOW per eccellenza!!!
Anche per me questa è una delle più belle, e sì che sono un patito della Hero (che per me è un viaggio interiore più che una gara vera e propria)...le salite (ad eccezione di Prei che ho azzardato a pedalare solo alla fine) le ho fatte tutte in sella (tranne per qualche breve strappetto sotto il diluvio nella parte finale) anche se a passo di tartaruga; non so perché ma non le sento dure come quelle di altre gare.
Fino ad Arnoga/Val Viola secondo me è impareggiabile per divertimento e paesaggi. Così tanti sentieri flow in una sola gara non esistono altrove, uno spasso totale!

Anche a me sono piaciuti molto i due nuovi tratti, quello dopo i laghi del Cancano, che temevo fosse un "inutile" allungamento per raggiungere i 100 km complessivi ed invece è risultato essere proprio bello da guidare, pedalare e contemplare il paesaggio, e quello che percorre il nuovo sentiero che sale alla bocchetta di Trelina, al posto del pratone dell'anno scorso che andava alla bocchetta di Trela.
Da sbavo anche la discesa dopo Trelina, con pezzi un po' più scassati e quei passaggi un po' più "aerei" sopra la vallecola!

E che dire della discesa verso il lago di Livigno e quella verso i laghi di Cancano: TOP, TOP, TOP, divertimento senza soluzione di continuità!
E il devastante mangia e bevi prima dell'ultima vera e propria discesa finale?
E la discesa finale, la più tecnica dell'intero giro,con tornanti e piccoli drop radicosi?

Una simile varietà di situazioni di guida in una gare è difficile da trovare, che tracciato da urlo, MITICIIIIIIIIIIIII!!!!


Confermo, Sportograf é di altro livello, allo stesso prezzo foto di qualità migliore e soprattutto con fotografi e trappole sparsi in tutto il tracciato, vedasi Hero e DSB...
Mi rammarica che Studio5 sia anche alla 3Epic

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
Anche secondo me Sportograf è su un altro pianeta, sono veramente foto molto più accattivanti. Quelle di Studio5 del Cortina Trophy non erano venute comunque male, ed anche la risoluzione era ok; le foto della AVBM non le ho ancora viste, spero non siano così scadenti con i paesaggi stupendi che c'erano...

A distanza di una settimana,scrivo anch'io le mie impressioni su questa gara....
Parto innanzitutto col ringraziare due amici,l'utente del forum Ceszij e l'amico Sbubby Cristian "Vira",che mi hanno permesso di superare un periodo di crisi dovuta alle mani congelate e ad una nausea poco prima della salita di Prei,aspettandomi ed incitandomi a non mollare in continuazione....emozione davvero forte quella dell'amicizia,che all'arrivo mi ha fatto piangere dalla commozione abbracciando i miei amici...:prost:
...la gara a me è piaciuta tantissimo,le montagne sono molto diverse dalle "mie" Dolomiti, maestose e con sentieri molto filanti e divertenti in quota...sapevo che era dura,l'hanno detto tutti,parlo del Marathon,ma partendo al mattino anche a causa delle poche ore di sonno dei giorni precedenti mi sono ritrovato con i battiti più bassi del mio standard di almeno 10/12,e non era perchè ero riposato,quindi già alla prima salita stavo patendo...la prima parte bellissima,con il superamento delle Torri di Fraele e arrivando ai laghi di Cancano,davvero stupendi...
....................

una volta passati al cancello di Arnoga,ecco la pioggia,incessante,martellante,con temperatura corporea che mi si abbassa parecchio,fino a congelarmi delle dita,non riesco più a cambiare sul deragliatore (fino all'arrivo solo col piccolo), ed a ogni buca dolore ai polsi...in più senzazione di nausea e vomito,ma ho tenuto duro e ripeto grazie ai miei amici,gara fatta tutti e tre assieme fino alla fine....non mi sono divertito sui saliscendi finali nel bosco,ma a causa del mio stato,certo è che i panorami dei primi 3/4 di gara sono stati i migliori...
Ristori completi per me,in alcuni forse non ho visto la frutta secca,ma erano 10!!!
Volontari eccezionali:incitavano tutti,sorridenti,gentili,sono stati grandiosi...grazie...:hail:
Nel lavaggio bici ho trovato una serie di postazioni mai viste,con la lancia e postazione separata,incredibile,utilissima perchè la bici era in pessime condizioni...
.........
Sicuramente ci tornerò,un plauso al C.O. per tutto ciò che ci hanno dato...:prost:
Grande Cocoku, amico mio, che esperienza indimenticabile abbiamo passato insieme a Cristian non già solo per l'aspetto sportivo, ma per quello prettamente umano...
Dopo il ritiro ai -20 km del lungo l'anno scorso, quest'anno la differenza tra successo ed insuccesso è stata la vostra gratissima compagnia: in 100 km e 10 h la girandola di eventi ed emozioni che possono mutare di minuto in minuto è davvero incredibile!
Sulla prima salita né te né Cristian avevate belle sensazioni, mentre io mi sentivo un cannone, propio dove "Gianni c'è" è passato via sfrecciando verso Fraele (peccato che non siamo stati in grado di reggere il tit ritmo forsennato!); mano a mano che passavano i fantastici km della prima metà del lungo sia Cristian che te siete andati via via crescendo fino a che sull'Alpisella siete saliti su benone mentre io iniziavo a percepire un'aria di crisi che, pur pedalando ogni cm di salita fino in fondo, mi ha portato ad un semi-collasso sulla bocchetta di Trelina.
Da lì il tostissimo mangia e bevi fino alla discesa finale ha visto un'alternanza fulminante di crisi tue e mie, quasi sempre complementari per fortuna, così siamo riusciti a sostenerci reciprocamente fino in fondo, sotto il sole così come sotto il diluvio universale che si è riversato sui sentieri nel pomeriggio.
Anche io ricordo come mi avete aspettato quando mi sono sdraiato sotto la pioggia al ristoro di Prei pregandovi di lasciarmi morire lì da solo in santa pace...e di come dopo la crisi di freddo che ti è venuta a Prei e il mio intenso dolore al collo durante la discesa finale abbiamo ritrovato il pimpante Cristian ad attenderci all'ultimo km, per entrare sotto lo striscione tutti e tre mano nella mano, a suggellare una giornata da incorniciare..

E' stato stupendo condividere 10 h indimenticabili con Uomini del vostro calibro e spessore umano, Cocoku e Cristian, in una esperienza che, portandoci al limite, ci ha fatto assaporare e l'essenza della vera MTB e il valore profondo dell'amicizia...

Le lacrime e gli abbracci sinceri al traguardo sono stati il degno coronamento di una giornata che nessuno di noi potrà più scordare.

E che dire della crapula festaiola serale a Bormio con gli amici Sbubby (mitico Matteo che ci ha aspettati al traguardo!) e il grande Sonic, che finalmente ho avuto il piacere di conoscere dal vivo, assieme alle simpaticissime compagne di vita? Superbo!

Per me ci sarà sempre un prima e un dopo la AVBM2018, grazie di esistere ragazzi!

A distanza di oltre due settimane posso esprimere la mia opinione, essendo la terza partecipazione di fila sapevo benissimo cosa mi aspettava e non posso far altro che confermare che l' AVBM è per me la gara più bella in assoluto, mi piace di più del DSB e della HERO
il tracciato è fantastico, uno dei pochi che riesce ad esprimere al meglio la MTB
........................
l'anno prossimo vediamo se riuscirò a partecipare nuovamente, pargolo in arrivo tra un mese
si cambia vita!
Concordo pienamente, ce n'è per tutti i gusti: asfalto iniziale, sterratoni impegnativi, sterratoni compatti scorrevolissimi, single track flow, tecnici, sia a salire che in piano che a scendere...impossibile fare meglio!

Per quanto riguarda il 2019, mannaggia, anche io temo quasi sicuramente che non riuscirò a partecipare ma, dopo 2 edizioni vissute così intensamente, ci può anche stare...nel 2020 punto a tornare alla grande alla gara che, assieme alla Hero, amo di più!
In bocca al lupo per la nuova paternità!

UN SUGGERIMENTO

Qualche amico più allenato mi ha detto che ci sono state un po' di file lungo i sentieri a tratti impegnativi della seconda metà di gara, dopo la val Viola per intenderci...noi nelle retrovie non abbiamo patito grandi ingorghi ma mi sento di proporre una alternativa:
perché non evitare di far fare a quelli presumibilmente meno allenati (corto e medio) il tratto più "impestato" (per l'appunto dalla val Viola in poi) onde risolvere il problema delle code, facendo dei nuovi percorsi medio e corto prendendo in pratica la prima metà del lungo, che è molto più godibile per chi la MTB la pratica meno assiduamente e possiede paesaggi sicuramente superiori??
Partendo 1 h dopo il lungo, anche 1h30, ingorghi non dovrebbero essercene, IMHO...che ne dite?

PER CHIUDERE

Non posso non terminare ringraziando il C.O. per una gara che è sempre più bella, per ristori pazzeschi e numerosissimi e, soprattutto, per la fresca e genuina simpatia e supporto costante degli innumerevoli volontari sparsi lungo il percorso...l'incitamento salendo le gole di Trela mi ha gasato talmente tanto che l'ho fatta tutta in sella per ben due volte nonostante sia una sega di proporzioni bibliche: IMPAREGGIABILI VOLONTARI, GRAZIE PER SEMPRE!
 
Ultima modifica:

Pasquale_73

Biker extra
27/8/14
788
357
46
Pomezia
www.pasqualenicolardi.it
Bike
S-Works HT / Tarmac Pro
Io ho preso solo 3 foto, le dimensioni vanno dai 2 agli 11 MB.
Dipenderà da come avevano settate la macchina i fotografi...
Probabile, ma quelle a 96dpi le ho beccate tutte io? [emoji848][emoji23]
Anche io ho una reflex, no fullframe, e scatta le foto a 300dpi.
Ovvio, anche a 96dpi la qualità è decente se la devi vedere da un PC e/o Mobile, ma se si vuole stampare, é un'altra cosa.

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
 
Ultima modifica: