Amico che corre troppo veloce

Discussione in 'Allenamento, alimentazione, infortuni, recupero' iniziata da Radon81, 18/8/14.

  1. Radon81

    Radon81 Biker novus

    Registrato:
    11/4/11
    Messaggi:
    10
    Hai colto nel segno ...

    Aggiungo anche che, visto che non sarebbe il primo obbiettivo che raggiungerei dopo che mi non mi sono arreso. Prima di arrendermi voglio proprio provare.

    Grazie
     
  2. scarahancock

    scarahancock Biker serius

    Registrato:
    2/11/13
    Messaggi:
    116
    Se posso dire la mia, appena ho letto l'argomento del topic ho pensato fosse uno scherzo.
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  3. maxfact

    maxfact Biker serius

    Registrato:
    23/2/11
    Messaggi:
    127
    Bike:
    Cannondale F-Si 29
    Vi riporto una mia esperienza capitata sulla mia pelle

    Allora premetto che non sono un fenomeno che va forte in salita ma ho un amico che quando usava una focus biammortizzata gli facevo mangiare la polvere in salita e lo distanziavo un bel po.

    Cosa è successo lui ha cambiato bici ora ha una 29 cube stereo da 140 di escursione, è un vero manico in discesa, e adesso sono io che in salita gli arranco dietro e a volte mangio la sua polvere

    Questo solo per dire che anche un mezzo più performante puo aiutarti a migliorare, potresti vedere le differenze tra le vostre mtb e come ti hanno detto in tanti l'allenamento ti aiuta e se alla fine non riesci lo stesso a raggiungerlo almeno hai la consapevolezza di averci provato e di essere fiero dei risultati che avrai raggiunto
     
  4. Baich

    Baich Biker marathonensis

    Registrato:
    7/1/13
    Messaggi:
    4.172

    è Chiaro che anche la bici può fare la differenza... il mio compagno di uscite ha una bici da XC con 100mm di escursione io una trail full da 130mm inutile dire che lui nella salite poco sconnesse o sull'asfalto, fa meno fatica di me...per non parlare quando facciamo i trasferimenti in pianura su asfalto per raggiungere le colline
     
  5. tombi

    tombi Biker popularis

    Registrato:
    31/5/14
    Messaggi:
    84
    Avete lo stesso peso complessivo (72 kg), ma tu l'hai distribuito più sulla bici (e quindi ti pesa di più, ti rallenta in salita e ti costringe a frenare di più in discesa). Lui ha una distribuzione baricentrica perfetta (il peso della sua bici si avvicina a 0,18 volte il suo peso) mentre tu no (la tua bici è troppo pesante per il tuo peso, così trascini kg di bici in più inutilmente). Poi la rapportatura 42-32-24 è più moderna. Nel complesso probabilmente la sua bici è più performante.
    Comincia ad alleggerire la tua bici e a portarla intorno al peso ideale di 0.18 volte il tuo (max 10,4 kg), monta della componentistica superiore (se la tua bici pesa 12 kg certamente non hai dei componenti di extralusso) e allenati più forte.
    Altra cosa, chiedigli cosa mangia generalmente, cosa mangia prima di un'uscita e se mette integratori in borraccia.
    E ovviamente allenati di più ;-)
     
  6. tombi

    tombi Biker popularis

    Registrato:
    31/5/14
    Messaggi:
    84
    Scusate doppio post.
     
  7. kailed

    kailed Biker paradisiacus

    Registrato:
    26/7/10
    Messaggi:
    6.041
    Ma anche no. In salita, il peso è peso che sia sulla bici o sul biker, non cambia nulla. Non tiriamo nemmeno fuori discorsi su dove sta il peso, ruote, telaio, etc, etc.. per spostare un peso X ti serve una forza Y punto.
    Chiaro che se poi andiamo su casi particolari, salite tecniche, allora entrano in gioco altri fattori ma qui bisognerebbe valutare caso per caso.
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  8. giorgibe

    giorgibe Biker infernalis

    Registrato:
    22/8/05
    Messaggi:
    1.887
    certo che ci sono dei commenti ai limiti dei confini dell' universo conosciuto.
    ma dati base base tipo età, altezza/peso, tempo che ci si allena in bici e con che obiettivi, il tutto per entrambi, proprio no eh ?
     
    • Mi piace Mi piace x 2
  9. tombi

    tombi Biker popularis

    Registrato:
    31/5/14
    Messaggi:
    84
  10. tombi

    tombi Biker popularis

    Registrato:
    31/5/14
    Messaggi:
    84
    La tua asserzione è vera solo in parte. Il peso è peso, ma anche no (quando rapportato alle leggi delle leve e all'anatomia muscolare). Lo stesso peso se lo sollevi con i bicipiti farai uno sforzo, se con i tricipiti un altro, se con i deltoidi un altro ancora. Stessi principi vengono applicati alle macchine: un'auto può spingere un peso che si trova davanti al parafango anteriore in salita, mentre potrebbe non riuscire a tirare lo stesso peso legato magari al posteriore a mo' di zavorra. Questo perché i pesi che si trovano concentrati vicino al baricentro di un sistema vengono spostato con meccanismi di leva a braccio corto ( dove il braccio è da considerarsi la distanza virtuale tra baricentro e peso. Da un punto di vista bio-anatomico sono pesi che "pesano meno" ai muscoli.
    Ti dirò di più, anche in 2 bici dello stesso peso identico, cambia molto se il peso grava maggiormente sulle ruote o sul telaio, essendo quello concentrato sulle ruote più "pesante" da spingere. Altro esempio la borraccia e la sacca idrica sulla schiena (quest'ultima più vantaggiosa). In virtù di questo principio, un uomo di 80 kg con una bici di 10 farà meno fatica di uno di 75 kg con una bici di 15. Se i kg in gioco sono molrlto inferiori ( tipo persone di 60 kg circa come il caso del topic) il tutto si riduce in maniera proporzionale, e quindi anche i 2 kg localizzati in un punto o in un altro fanno la differenza.
    Quindi studiamo un po' prima di sentenziare please.
     
  11. emmellevu

    emmellevu Biker fantasticus

    Registrato:
    17/12/13
    Messaggi:
    14.543
    Bike:
    Salsa B&B, come nonnocarb
    E' così, il rapporto è circa 1 a 4.
    E l'importanza delle ruote leggere è tanto maggiore quanto maggiore è il diametro (quindi più importante nelle 29" che nelle 26").
    E' fisica, leggere per credere:
    http://www.mtb-mag.com/pesano-piu-x-grammi-di-telai-di-ruote/

    P.S.
    Ahh ... dimenticavo:

    togliere 0,5 kg sulle ruote costa 500 Euro (con Mastercard)
    togliere 2 kg sulle parti non rotanti costa 1000 Euro (con Mastercard)
    togliere 2 kg di pancetta ... non ha prezzo (ah ah ah ah)

    https://www.youtube.com/watch?v=CDDWINPW48I
     
  12. kailed

    kailed Biker paradisiacus

    Registrato:
    26/7/10
    Messaggi:
    6.041
    Allora, posto che il titolo della discussione è "Amico che corre troppo veloce" e non "guadagnare 2 secondi su mega salita", le variabili da tenere in considerazione sarebbero moltissime. Dal peso del biker a quello della bici (e come questo è distribuito), dimensioni delle ruote, scorrevolezza delle gomme e dei vari organi in movimento, etc etc..

    Le differenze, vantaggi/svantaggi non sempre è comunque uguali.
    Se una ruota da 29" ti può penalizzare un pelo su un rilancio, ti fa poi guadagnare su altre situazioni (passaggio sugli ostacoli). Discorso analogo per il peso.

    Da come ho inteso io la discussione (magari sbagliando eh) qui si tratta eventualmente di andare giù con una lima a grana grossa e secondo me, lo fai genericamente sul peso.

    E potendo, e leggermente meglio toglierlo dal biker che dalla bici. Tutto qui.

    https://www.youtube.com/watch?v=5WIhup-hiaw
     
  13. DOGO

    DOGO Biker delirius tremens

    Registrato:
    13/7/05
    Messaggi:
    11.787
    Dai… dimmi che è uno scherzo.
    ;-)

    Anyway... se va più forte è perché: si allena meglio e/o di più e/o è più dotato geneticamente e/o ha una bici più leggera e/o dorme meglio e/o di più e/o ha una alimentazione migliore.
     
  14. black33

    black33 Biker serius

    Registrato:
    9/5/17
    Messaggi:
    263
    Bike:
    Cube GTC reaction Race
  15. Sincopato

    Sincopato Biker serius

    Registrato:
    31/7/17
    Messaggi:
    125
    Bike:
    Specialized Stumpjumper Comp
    Mi ricorda una "barzelletta" dei tempi in cui ero dilettante: io avevo 22 anni e talvolta uscivo con un amatore che ne aveva 24......... Siccome in salita non reggeva i miei ritmi e spesso anche in pianura faticava a tenere la ruota quando cominciavo a menare sul serio, era solito imputare alla differenza di età tra noi il fatto che io andassi più forte di lui........ Mica considerava invece il fatto che lui si allenava solo due, massimo massimo, tre volte a settimana per motivi di lavoro, mentre io facevo il corridore a tempo pieno allenandomi tutti i santi giorni oltre che gareggiare:mrgreen::mrgreen:............ Non è esattamente la stessa cosa di questa discussione, ma spesso si sentono e leggono possibili motivazioni fantozziane dietro a dei gap, mentre invece magari le cose sono molto più semplici...........
     
  16. markxxx79

    markxxx79 Biker fantasticus

    Registrato:
    7/8/12
    Messaggi:
    14.127
    Bike:
    un frontino e un fullino
    Spero che si siano finalmente raggiunti dato che la discussione è di 4 anni fa'...
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  17. 11boji73 1

    11boji73 1 Biker superis

    Registrato:
    15/6/13
    Messaggi:
    445
    Bike:
    Triciclo a motore
    :smile:
     
Sto caricando...

Condividi questa Pagina