Teams Anneke Beerten nel team Alchemy Factory Racing

frenk

Redazione
Feedback: 191 / 0 / 0
8/6/05
9.209
280
☯︎
Bike
Anneke Beerten nel team Alchemy Factory Racing



Direttamente dal profilo Instagram dell'atleta olandese Anneke Beerten scopriamo la sua destinazione per la stagione agonistica 2018, dopo il divorzio dal GT Factory Racing. L'ex campionessa di 4X, da qualche stagione atleta di spicco del circuito EWS, ha stretto un accordo con il brand Alchemy, entrando a far parte del team Alchemy Factory Racing, con il quale affronterà la stagione 2018 di...
Continue reading....
 

 

Carissimo

Biker serius
Feedback: 2 / 0 / 1
18/1/10
102
0
Finale Ligure
Sarei veramente curioso di sapere quanto guadagnano su base mensile perché non mi spiego come un brand come questo possa pagare due atleti del genere e fare tutta l'ews.
 

marco

Баба Яга
Feedback: 24 / 0 / 0
29/10/02
34.681
4.511
47
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
Sarei veramente curioso di sapere quanto guadagnano su base mensile perché non mi spiego come un brand come questo possa pagare due atleti del genere e fare tutta l'ews.
Non ti fare grandi idee, non si diventa ricchi a fare l'endurista. Per di più nessuno dei due è da podio. Conta inoltre che un'azienda che produce telai in carbonio "in casa" ha dietro o un finanziatore, o un'azienda più grande di cui fa parte (vedere Unno).
 

BAROLO71

Biker superioris
Feedback: 33 / 0 / 0
5/7/06
886
36
GENOVA
Sarei veramente curioso di sapere quanto guadagnano su base mensile perché non mi spiego come un brand come questo possa pagare due atleti del genere e fare tutta l'ews.
Non ti fare grandi idee, non si diventa ricchi a fare l'endurista. Per di più nessuno dei due è da podio. Conta inoltre che un'azienda che produce telai in carbonio "in casa" ha dietro o un finanziatore, o un'azienda più grande di cui fa parte (vedere Unno).
bellissima.....direi quasi che dietro ci potrebbe essere yeti....mi sembra molto simile sia come estetica che come sistema di sospensione che ricorda moltissimo la prima versione del switch infinity
 

Carissimo

Biker serius
Feedback: 2 / 0 / 1
18/1/10
102
0
Finale Ligure
Sarei veramente curioso di sapere quanto guadagnano su base mensile perché non mi spiego come un brand come questo possa pagare due atleti del genere e fare tutta l'ews.
Non ti fare grandi idee, non si diventa ricchi a fare l'endurista. Per di più nessuno dei due è da podio. Conta inoltre che un'azienda che produce telai in carbonio "in casa" ha dietro o un finanziatore, o un'azienda più grande di cui fa parte (vedere Unno).
E' vero. Infatti chi guadagna bene nell'enduro penso siano in pochi (Graves direi anche molto bene).
In ogni caso la mia curiosità è sul fatto di come riescano a campare gli atleti di questo calibro.
Poi non riesco a capire come vengono pagati. Mentre a grandi linee so come vengono pagati i calciatori o atleti famosi, stipendio dal club e altri sponsor personali. In mtb non mi è chiaro questa cosa perchè spesso gli sponsor del team sono anche quelli dell'atleta (vedi appunto Graves che è passato da Shimano-Fox a Ohlins-Sram-Magura).
Le gare e le trasferte vengono pagate dal team. Ma come riescono a vivere? Sicuramente percepiscono uno stipendio abbastanza alto altrimenti non mi spiegherei tutto questo entusiasmo nell'enduro.
Per questo rimango stupito che un brand così giovane (personalmente non ne avevo mai sentito parlare) riesca a pagare atleti comunque famosi anche se ovviamente non da podio.
In ogni caso il mondo gravity percepisce briciole (Gwin e Minaar esclusi??) rispetto ai 3 milioni o più a stagione di Sagan, Nibali o Froome.
 

marco

Баба Яга
Feedback: 24 / 0 / 0
29/10/02
34.681
4.511
47
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
E' vero. Infatti chi guadagna bene nell'enduro penso siano in pochi (Graves direi anche molto bene).
In ogni caso la mia curiosità è sul fatto di come riescano a campare gli atleti di questo calibro.
Poi non riesco a capire come vengono pagati. Mentre a grandi linee so come vengono pagati i calciatori o atleti famosi, stipendio dal club e altri sponsor personali. In mtb non mi è chiaro questa cosa perchè spesso gli sponsor del team sono anche quelli dell'atleta (vedi appunto Graves che è passato da Shimano-Fox a Ohlins-Sram-Magura).
Le gare e le trasferte vengono pagate dal team. Ma come riescono a vivere? Sicuramente percepiscono uno stipendio abbastanza alto altrimenti non mi spiegherei tutto questo entusiasmo nell'enduro.
Per questo rimango stupito che un brand così giovane (personalmente non ne avevo mai sentito parlare) riesca a pagare atleti comunque famosi anche se ovviamente non da podio.
In ogni caso il mondo gravity percepisce briciole (Gwin e Minaar esclusi??) rispetto ai 3 milioni o più a stagione di Sagan, Nibali o Froome.
vivono con poco, son tutti molto giovani e senza famiglia da mantenere. Dagli 40.000 euro all'anno, spediscili in giro per il mondo e fanno i salti di gioia.
 

BAROLO71

Biker superioris
Feedback: 33 / 0 / 0
5/7/06
886
36
GENOVA
bellissima.....direi quasi che dietro ci potrebbe essere yeti....mi sembra molto simile sia come estetica che come sistema di sospensione che ricorda moltissimo la prima versione del switch infinity
E sono dello stesso posto......
pure??? cavolo di alchimia ne hanno messo proprio poca ....anche le geometrie sono quasi identiche e anche i prezzi....potevano almeno fare la yeti per i poveri...anzi per i normali e chiamarla itey ;-)