1. Abbonati gratuitamente al nostro canale Youtube, clicca qui.
    COME AFFRONTARE UN RIPIDONE
    Chiudi
Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

Bardonecchia Kona Bike Park - Tutte le info QUI!!!

Discussione in 'Alpi Bike Resort' iniziata da KONA Buddy, 17/5/10.

Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. KONA Buddy

    KONA Buddy Biker serius

    Registrato:
    9/3/10
    Messaggi:
    200
    QUESTO E' UN VECCHIO TOPIC
    TUTTE LE INFO 2012 LE TROVI CLICCANDO >QUI<

    -----------
    BARDONECCHIA

    KONA BIKE PARK 2010
    -indice-

    :idea:in questo topic trovi tutte le informazioni sul bike park e non solo.
    Devi semplicemente cliccare sulla voce o sulla foto di tuo interesse...

    BUONA NAVIGAZIONE!
    :-o

    TARIFFE E ORARIO BIKE PARK [​IMG]

    NOLEGGIO MTB [​IMG]


    DOVE DORMIRE [​IMG]


    OFFERTA SPECIALE FORUM - B&B+BIKE PASS [​IMG]


    FREERIDE MARATHON 12-13 GIUGNO 2010 [​IMG]

    STRUTTURE IN LEGNO - NORTH SHORE [​IMG]


    MAPPA IMPIANTI E PERCORSI XC/AM/FR/DH (con molte foto) [​IMG]

    ADVENTURE PARK - PARCO AVVENTURA [​IMG]

    MR MIG FREERIDE KAMP/CORSI ENDURO-FR-DH [​IMG]

    ARRAMPICATA-BOULDERING-VIA FERRATA [​IMG]


    PISCINA-IDROBIKE-ACQUAGYM-SAUNA-CORSI SUB-ACQUASTEP [​IMG]

    PESCA TURISTICA [​IMG]

    TENNIS-CALCETTO-PATTINAGGIO SU GHIACCIO E TANTO ALTRO [​IMG]

    GOLF - CAMPO PRATICA [​IMG]



    Passa a trovarci in questo topic, troverai sempre più info e molte novità sul bike park e su Bardonecchia !!! o-o

    :}}}:

    :cucù:[​IMG] :cucù:

    - HAVE FUN -



     
  2. KONA Buddy

    KONA Buddy Biker serius

    Registrato:
    9/3/10
    Messaggi:
    200
    Aggiornato topic Freeride Marathon con foto preparativi percorso :spetteguless:
     
  3. yari92

    yari92 -----endolo

    Registrato:
    3/9/07
    Messaggi:
    12.769
  4. randav

    randav Biker extra

    Registrato:
    19/2/07
    Messaggi:
    771
    Una volta non avevate niente... adesso avete tutto: bici da paura macchine e donne , cosa volete di piu' dalla vita.......Un saluto a presto:celopiùg:
     
  5. tpx

    tpx Biker extra

    Registrato:
    29/8/06
    Messaggi:
    726
    Bravi, davvero bello e realistico! Infatti mi avete fatto rendere conto, una volta di più, di quanto io sia inadeguato, quando giro su quelle piste...Forse dovrei smettere.
     
  6. dieguito

    dieguito Biker tremendus

    Registrato:
    3/4/07
    Messaggi:
    1.394
    non dire una cosa del genere... non sei così inadeguato e non lo sarai mai!
    sabato e domenica allo jafferau ha girato "il nonno" 60 anni già compiuti e scendeva più che bene, si può sempre girare bene divertendosi, magari non si salta ma si copia magari non si fa il tempone ma si torna a casa con il sorriso.
    ci si vede
     
  7. Xx Rezz xX

    Xx Rezz xX Biker forumensus

    Registrato:
    3/12/06
    Messaggi:
    2.064
    Infatti Tpx l importante è divertirsi alla grande poi se guardi scendere me e l altro pagliaccio nel video ti fai solo 2 risate ahahha
     
  8. yari92

    yari92 -----endolo

    Registrato:
    3/9/07
    Messaggi:
    12.769
    è steo che è diventato un mandrillone pro!!!
    ahahah

    io ho solo montato il video...

    ci vediamo in giro randav!:celopiùg:
     
  9. dieguito

    dieguito Biker tremendus

    Registrato:
    3/4/07
    Messaggi:
    1.394
    aggiornamento da campo smith (guardando la mappa da sx) e premetto che questo è una specie di promemoria personale ma pubblico e aperto ai consigli di tutti i forumendoli
    14, da ripulire perfettamente, ma agibile e "naturale" come giusto che sia. magari una grattatina ai solchi di acqua e passaggi; solo una finitura per un percorso naturale e impegnativo se preso tutto d'un fiato, passaggi stretti che non perdonano i manubri extralarge.
    15, bisogna trovare una maniera per far drenare le pozze anche con la pioggia, sistemare bene il doppietto e segnalare le passerelle (nel caso fosse possibile trasformare le uscite e creare vie di fuga semplici), aggiungere le reti da pollaio sul legno, allargare il raggio delle prima curva della nuova variante finale e chiudere con reti l'atterraggio dell'ultimo splendido dentino sulla pista da sci, le reti blu sono da inclinare verso valle per evitare disastrosi agganci col manubrio. pista sempre divertente che può diventare perfetta o quasi...
    9, incredibile, è pulita e lavorata, si può ancora perfezionare ma è semplice e divertente da fare con l'obbiettivo di non dare neanche un colpo di pedale e si riesce, pompando il possibile e tirando le traiettorie al mm. credetemi, è il percorso ideale per scaldarsi, per imparare a mollare i freni senza troppa pendenza, far girare i novelli freeriders della domenica e per gli ex principianti per smaliziarsi. anche qua solo finiture e normale manutenzione, anche se sarebbe bello riuscire a creare una snake skin di legno alta 20/30 cm morbida e semplice, lunghissima ma non pericolosa e divertente con uscite multiple per saltare (con landing pendenti) o cambiare terreno.

    questo è quello che mi viene in mente, se possibile vedremo di sbatterci un bel po'. segnaletica a prova di presbiopia e magari una "consulenza attiva", vanga e rastrello per intenderci.
    con i ragazzi del park e gli addetti agli impianti non solo di risalita, la collaborazione è totale. vedrete che tra tutti gli interessati ci sbatteremo e non poco...

    ps. negli anni passati ne ho scritte di tutti i colori sulla gestione del bikepark di bardo e non solo. non me ne pento, ora con un poco di esperienza in più (anche se assolutamente limitata e insufficiente) posso dire di aver trovato molte soddisfacenti risposte alle mie dure critiche di un tempo. se ne avrete di nuove anche voi fatele e cercherò di rispondervi, ma se passate da queste parti cercatemi, dal vivo è tutto molto più semplice soprattutto tra "appassionati"
    ciao
     
  10. yari92

    yari92 -----endolo

    Registrato:
    3/9/07
    Messaggi:
    12.769
    Ehi Diego,
    giovedì è festa a Torino,
    non è che apre il biek park a bardo?
    grazie!
     
  11. dieguito

    dieguito Biker tremendus

    Registrato:
    3/4/07
    Messaggi:
    1.394
    aggiornamento dallo jafferau,
    rifatte tutte le transizioni di tutti i salti ed eliminati i tripli assurdi, sistemati gli atterraggi, le sponde e spianate le brake bumps della gara e qualche bel posticino per saltare storti e/o lunghi, vie di fuga e pulizia generale. ora è quasi un gioiello, ci mancano solo gli ultimissimi tratti dei due percorsi. si fa tutto anche con il rastrello sul manubrio senza impuntarsi e riuscendo a copiare, ci sono le chicken line e volendo si decolla e tanto
    ciao
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  12. dangerousmav

    dangerousmav Biker grossissimus

    Registrato:
    4/3/05
    Messaggi:
    5.763
    Per fortuna che sono stati sistemati i kicker....inizialmente pensavo che fossero degli 'sbarramenti' fatti per rallentare....dato che non parevano minimamente delle rampe per dei salti...ma chi li ha fatti??
     
  13. dieguito

    dieguito Biker tremendus

    Registrato:
    3/4/07
    Messaggi:
    1.394
    un trialista senza controllo di un biker, erano tutti perfetti per essere presi in salita con la moto... un bravo figliolo ma la potenza è nulla senza controllo.
    un grazie di cuore ai due fratelli che hanno manovrato la ruspetta, tanto di cappello (ora sanno pure cosa ci piace) senza di loro sarebbe stata ben più dura e soprattutto grazie a chi li paga
     
  14. dangerousmav

    dangerousmav Biker grossissimus

    Registrato:
    4/3/05
    Messaggi:
    5.763
    Ah ecco...perchè per la bike erano perfetti per....farsi male...al primo ho dovuo fare un miracolo per uscirne indenne...
     
  15. dieguito

    dieguito Biker tremendus

    Registrato:
    3/4/07
    Messaggi:
    1.394
    spezzavano il ritmo e le braccia e le sospensioni, ora è tutto risolto.
    e continueremo nell'opera di perfezionamento, senza tregua fino a quando mi chiederanno di "lasciarli in pace".
    lo jafferau merita una visita, è la montagna del divertimento in generale e ci sono affezionato. oltre ai due tracciati del park ci sono innumerevoli combo di freeride extreme e sentieri tecnici.
    in 2 ore si riescono a fare 7-8 discese, 600 mt di dislivello l'una, a patto di togliersi la maschera in telecabina al coperto... fate voi i conti e le possibilità.
    ciao
     
  16. SimoneCantoia

    SimoneCantoia Biker popularis

    Registrato:
    14/5/10
    Messaggi:
    96
    Da dove si prendono le freeride extreme? ci sono altre tracce oltre ai due percorsi segnalati del park o si va in fuoripista?
     
  17. dieguito

    dieguito Biker tremendus

    Registrato:
    3/4/07
    Messaggi:
    1.394
    c'è una rete di sentieri di montagna, abbandonati da pedoni e mucche, da scoprire ravanando e pedalando, il fuoripista non esiste in bici... non si tagliano prati o pendii fuori dai sentieri, si rischia e si fanno danni ai terreni, oltre a non essere permesso.
    però se uno scende in bici su un sentiero con le dovute cautele (fondamentalmente il buon senso) nessuno ti spara o ti multa e non è ancora vietato, vediamo di comportarci bene.
    tutti, dal bitumaro al freerider... evitiamo manual/impennate o passaggi con bdc ai mille km/h in mezzo a les arnaud durante i trasferimenti in discesa tra melezet e campo smith. kona rosa con manubrio oro sai a cosa mi riferisco e lo sanno anche gli accompagnatori di bimbi che sfrecciano in gruppo in mezzo ai pedoni... fate i bravi, conviene a tutti.
    ciao

    ps. mi muovo a naso su quella montagna, non riuscirei a spiegare dove andare a imboccare i vari sentieri senza riferimenti comuni
     
  18. SimoneCantoia

    SimoneCantoia Biker popularis

    Registrato:
    14/5/10
    Messaggi:
    96
    Assolutamente d'accordo, la mia era solo curiosità per capire cosa intendevi per combo extreme, nessuna intenzione di trasgredire alle regole del buon senso.
     
  19. dieguito

    dieguito Biker tremendus

    Registrato:
    3/4/07
    Messaggi:
    1.394
    per combo estreme intendo sentieri abbandonati al loro destino o poco frequentati proprio per la pendenza, magari con gradoni di radici, pietre e sezioni tecniche, stile the group per capirci. eventualmente da raggiungere pedalando.
    lo so, tendo ad essere un poco rigido su certe questioni ma ormai sono vecchio e fifone.
    ovviamente non volevo "accusarti" o tarparti le ali, ho sfruttato il tuo messaggio per ripetere in primis a me stesso le buone regole di comportamento.
    :celopiùg:
    non sono un ranger, sono solo un po' spaccapalle
     
  20. dieguito

    dieguito Biker tremendus

    Registrato:
    3/4/07
    Messaggi:
    1.394
    oggi ho fatto un poco di manutenzione
    prima e dopo, l'ultimissimo salto (atterraggio largo e ripido) della 15 ora non dovrebbe più sbilanciare e si può andare lunghi con varie linee, anche le tre curve precedenti sono state grattate e pulite. sulla sx si intravede la linea di sicurezza per chi non vuole saltare.
    ora salto a dx della foto a dx è un'uscita piatta tipo drop con atterraggio pendente e in leggera contropendenza verso sx, a seconda della velocità si va da 1 mt a 3 mt di altezza salto e relativi mt in aria. consiglio una ricognizione.
    per prevenire problemi o critiche:
    ero da solo e me ne prendo la responsabilità, solo rastrello (e che fatica) con delicatezza tra le radici, due sacchi di spazzatura antica (3 giornalieri degli anni 80', scatolette di tonno, bottigliette varie...) buttati differenziando, lo scalino di 50 cm che fa da salto è stato fatto con rami e legname abbandonato nel sottobosco e la via di fuga era già presente ed è solo stata pulita con il rastrello.
    piano piano risalgo il tracciato e ci metto lo zampino, senza fare danni ma solo perfezionando il percorso facendo pulizia e ordine, tipo vecchia zia.
    domani arriverò al primo incrocio pedonale (segnalato con portali di legno) e sistemerò il doppio e le varie sponde segnate dalle frenate (ma le brake bumps ritorneranno, è come combattere contro i mulini a vento).
    per le passerelle abbiate pazienza, ci vuole la motosega per modificarle: uscite meno ripide da utilizzare come landing per chi salta (tipo scalino da 20 cm copiabile e poi lunga discesa in legno, magari con le reti...). ora sono comunque copiabili in velocità senza problemi per nessuno.
    ciao
     

    Files Allegati:

Sto caricando...
Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.

Condividi questa Pagina