1. Abbonati gratuitamente al nostro canale Youtube, clicca qui.
    COME AFFRONTARE UN RIPIDONE
    Chiudi
Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

Bici da ciclocross per cicloturismo

Discussione in 'Bikepacking e cicloturismo' iniziata da ijon, 22/8/17.

  1. ObySamKenoby

    ObySamKenoby Biker tremendus

    Registrato:
    8/5/15
    Messaggi:
    1.372
    Io sono un cialtrone, me ne sono ricordato solo oggi.... Domani guardo di fare delle foto decenti :)
    Come sta andando?
     
  2. paolodepa

    paolodepa Biker popularis

    Registrato:
    28/6/11
    Messaggi:
    62
    Ma figurati!
    Sta andando benissimo! Un'altra bici...le ultime due settimane l'ho usata praticamente ogni giorno, sua per uscite sportive, che per andare al lavoro. Spariti i fastidi; adesso devo solo cambiare le ruote, per poterci mettere dei copertoni un po' più grossi, pensavo a 700x35, o 700x38, un po' più "gravel"; i 700x32 che monto non sono molto confortevoli in fuori strada, ma non voglio rischiare di stallo are con le ruote che ho...e sicuramente i freni! Ripeto, i cantileve rallentano, non frenano!
     
  3. paolodepa

    paolodepa Biker popularis

    Registrato:
    28/6/11
    Messaggi:
    62
    Ciao! Ordinati i mini v brake, così tolgo anche quella orrenda pipetta attaccata alla serue sterzo...ho trovato dei Promax che mi sembrano carini; consigli su come montarli/settarli?
     
  4. ObySamKenoby

    ObySamKenoby Biker tremendus

    Registrato:
    8/5/15
    Messaggi:
    1.372
    Io non faccio testo (manco con le promesse di mettere foto :) ) perché mi piace la frenata estrema, quando tocco i freni la bici deve fermarsi, poi ci penso io a modulare. Comunque, in linea di massima (ferma restando l'assoluta necessità delle guaine anti compressione) di solito i mini v-brake vanno regolati vicinissimi al cerchio, quindi la centratura dello stesso e la corretta centratura del freno sono essenziali.
    Per la parte sotto la nastratura dovrai usare della guaina per freni normale, quella anticompressione è eccessivamente rigida per essere piegata senza che si sciupi o faccia curve troppo repentine, fuori dalla nastratura meno guaina standard lasci più efficace sarà l'azione dell'anticompressione. Attento a quando colleghi la posteriore al telaio, che non vada a forzare e quindi non impedisca al manubrio di ruotare liberamente.
    Una vola tagliata la guaina ti consiglio di andare di lima per ripulirla e pareggiarla, fai le prime prove lasciando qualche cm in più, a tagliare sei sempre in tempo (e con quello che costa ricomprare l'AC è pratica antieconomica :) )
    Se hai dubbi particolari chiedi pure, posso chiederti io quali hai comprato?
     
  5. paolodepa

    paolodepa Biker popularis

    Registrato:
    28/6/11
    Messaggi:
    62
    Eccolo! Provo ad allegare il file...in realtà sono stato fermato al momento di ordinarli, tra pochi giorni è il mio compleanno. Ultima domanda: ho difficoltà a trovare i tendicavo da attaccare alla guaina, usare gli stessi del cambio è una stupidaggine, giusto?
    P.s. sono d'accordo sul fatto che, quando pinzo, la bici si deve bloccare, non rallentare!
    ...niente, non mi fa caricare l'allegato, è troppo pesante; il freno è PROMAX P-1, lo vende Probike Shop
     
  6. ObySamKenoby

    ObySamKenoby Biker tremendus

    Registrato:
    8/5/15
    Messaggi:
    1.372
    Il registro per il cavo freno è diverso, a parte la diversa sezione del foro (spesso anche in quelli per cambio riesci a far passare il cavo freno) normalmente sono troppo morbidi per reggere le pressioni necessarie, di qui il mio consiglio sugli Shimano

    https://www.amazon.it/gp/product/B009CNI7L0/?tag=mtb_parser-21

    Costicchiano, ma sono impressionanti.

    I freni sono molto belli e sicuramente funzioneranno benissimo, non capisco se utilizzano pattini per bici da strada o V-Brake, così ad occhio direi i secondi (non che sia un male, anzi, così a naso la maggiore lunghezza del pattino dovrebbe garantire maggiore modulabilità)
     
  7. paolodepa

    paolodepa Biker popularis

    Registrato:
    28/6/11
    Messaggi:
    62
    Ciao di nuovo, scusa se rompo ancora, ma non trovo risposte su internet...con i mini v brake è tutta un'altra storia, avevi ragione! Un'ultima domanda, prima di fare un acquisto sbagliato: ci passano copertoncino 700x38?
     
  8. ObySamKenoby

    ObySamKenoby Biker tremendus

    Registrato:
    8/5/15
    Messaggi:
    1.372
    Dipende più che altro dal telaio... Se sono da 8.5 cm o più direi senza problemi (io utilizzo delle Continental da 40mm), ma devi verificare se il telaio supporta gomme così "cicce"....
    Buona serata
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  9. paolodepa

    paolodepa Biker popularis

    Registrato:
    28/6/11
    Messaggi:
    62
    Il
    Volevo montare proprio quei copertoni. Il telaio le supporta senza problemi, misurati i foderi, ci sono circa 6 cm di spazio...con la forcella siamo un po' più "a pelo". I freni sono i tektro 826. Magari stasera prendo qualche misura, ho solo un dubbio sull'altezza del freno. Grazie ancora per i consigli!
     
  10. paolodepa

    paolodepa Biker popularis

    Registrato:
    28/6/11
    Messaggi:
    62
    Tektro 926al...nella fretta di scrivere non ho ricontrollato.
     
  11. ObySamKenoby

    ObySamKenoby Biker tremendus

    Registrato:
    8/5/15
    Messaggi:
    1.372
    Scusami per il ritardo, è la prima sera più calma dal lavoro... Non dovresti avere problemi, sono 85mm come i miei TRP (che sono la versione "lusso" dei tuoi Tektro).
    Le continental sono notevoli, sia su asfalto che su sterrati compatti, ma anche sull'erba. Soffrono particolarmente il ghiaino, in compenso.
     
  12. paolodepa

    paolodepa Biker popularis

    Registrato:
    28/6/11
    Messaggi:
    62
    Riprendo un attimo per ringraziarti ancora dei consigli...oggi ho "testato" per la prima volta una frenata brusca con i mini v brake...IMPRESSIONANTI! Se avessi avuto i vecchi cantilever, finivo dentro una macchina, con un bel botto! Confesso a distanza che per montarli ci ho perso un po' di tempo, ma solo perché la corsa delle leve mi sembrava troppo "morbida"...posso tranquillamente dire, dopo un po' di tempo, anche a beneficio di altri, che è tutta un altra vita!
     
  13. ObySamKenoby

    ObySamKenoby Biker tremendus

    Registrato:
    8/5/15
    Messaggi:
    1.372
    Ma le hai messe le guaine anti compressione? Sono essenziali, senza mi trovavo a bloccare le ruote senza sentire la frenata (mancava il feedback).
    Felice di averti ben consigliato ;)
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  14. paolodepa

    paolodepa Biker popularis

    Registrato:
    28/6/11
    Messaggi:
    62
    Sì...montato tutto come mi hai consigliato. Se infilo la tessera del supermercato tra il pattino e il cerchio, rimane incastrata, adesso la bici, a velocità tranquilla, si blocca frenando con un dito, i registri di tensione con il qr sono utilissimi; è proprio che ho dovuto inchiodare per colpa di un idiota che è uscito da uno stop. La difficoltà nel regolarli era solo perché non mi aspettavo che la leva fosse così morbida...è vero che se pinzo molto forte si avvicina parecchio al manubrio, ma non ho la necessità di farlo; anche oggi, in discesa, a 40 all'ora la bici di è fermata quando ho voluto io e senza dovermi attaccare alle leve recitando l'Ave Maria!
     
  15. ObySamKenoby

    ObySamKenoby Biker tremendus

    Registrato:
    8/5/15
    Messaggi:
    1.372
    :mrgreen::mrgreen: Conosco la sensazione....
     
Sto caricando...

Condividi questa Pagina