1. Abbonati gratuitamente al nostro canale Youtube, clicca qui.

    Chiudi
Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

Bici per freeride su terreni estremi

Discussione in 'Freeride' iniziata da Dirac, 6/4/18.

  1. Dirac

    Dirac Biker popularis

    Registrato:
    22/2/17
    Messaggi:
    46
    Bike:
    Haibike Q.EN 7.05
    Salve a tutti,
    attualmente possiedo una bici da enduro, per darvi un'idea vi elenco alcune specifiche: travel 160-160 (front e rear), 27.5-2.35'', dischi 180-200, Sram gx 11v, freni Sram db5. L'uso che ne faccio è unicamente freeride spinto (in salita la spingo). Principalmente giro su sentieri molto molto sporchi (sassi smossi, radici, gradoni) e ripidi, spesso mi ritrovo a scendere da linee in mezzo al bosco che non sono nemmeno tracciate. Di flow ne faccio davvero poco. La mia attuale bici nelle sezioni non esageratamente ripide e non esageratamente sporche si comporta bene, il fatto è, come ho detto, che non mi capita spesso di guidare in questa situazione di terreno. Nelle sezioni più estreme, in particolare nei tratti ripidi di bosco, sugli aghetti degli abeti, mi sembra di scivolare sul ghiaccio. Nei tratti in cui ci sono davvero tanti sassi smossi non riesco quasi a stare in piedi.
    Di conseguenza avrete capito: mi serve una bici progettata unicamente per la discesa, e che sia in grado di offrire un'ottima stabilità e grip a basse velocità su terreni estremi. Secondo voi che specifiche dovrebbe avere in termini di travel, telaio, diametro e larghezza ruote, una bici davvero adatta a questa attività?
    Immagino che una larghezza importante delle ruote sia fondamentale, tuttavia non credo che il telaio di una fat tradizionale possa andare bene a questo tipo di utilizzo. Conoscete magari delle fat costruite appositamente per questi usi, magari con forcelle da 150-160? Le gomme plus non credo cambino significativamente le cose... Comunque sono aperto ad ogni tipo di consiglio.
    Grazie per l'aiuto.
     
  2. markxxx79

    markxxx79 Biker meravigliosus

    Registrato:
    7/8/12
    Messaggi:
    16.748
    Bike:
    un frontino e un fullino
    Io cercherei una am con gomme plus da 3" ,e magari da 29" di diametro e con 140 di escursione e renderei le sospensioni belle progressive se proprio .
    Oltre come escursione a basse velocità è inutile e deleteria , adagio se ti impianti o hai grandi urti affondi di più.
    Anche un angolo troppo aperto e un passo lungo tipico delle moderne enduro ti è solo d'intralcio !
     
  3. ste75

    ste75 Biker tremendus

    Registrato:
    13/10/06
    Messaggi:
    1.171
    Tieni la bici che hai, monta su gomme da DH nella misura più larga (2,5") e a mescola morbida. Gira con pressioni molto basse soprattutto l'anteriore (meno di 1 atm ant e 1,5 post). Il resto è solo questione di tecnica ed esperienza. Al più metti una forca da 180.

    Sent from my SM-A520F using MTB-Forum mobile app
     
  4. gipipa

    gipipa Biker extra

    Registrato:
    27/5/07
    Messaggi:
    764
    sicuramente per te le gomme potrebbero da sole fare un'enorme differenza
    come modello,s ezione e mescola. se già non le monti, metterei su un buon paio di gomme da discesa.
    ad esempio maxxis minion dhf e dhr.
    a livello di tipologia di bici è difficile dire. a prima botta direi una bici da dh, ma non di quelle ultima generazione fatte per andare velocissimi sul liscio. di quelle invece buone per copiare tutto.
    ma se la velocità non è alta anche una enduro sui 160-180 ci sta.
    a livello di gomme ti posso dire che le plus fanno una differenza molto importante. io uso una mtb da dh con gomme 26" da 2.5 e ho una ebike 27.5 con gomme plus da 2.8.
    alla fine la dh è più agile e veloce, ma la plus elettrica, grazie anche al peso, è più stabile. le gomme plus copiano molto. ma ovviamnete riducono l'agilità.
     
  5. Dirac

    Dirac Biker popularis

    Registrato:
    22/2/17
    Messaggi:
    46
    Bike:
    Haibike Q.EN 7.05
    Grazie a tutti per le dritte, in effetti mi sono documentato e anche vertriders famosi come Pistrol usano bici da enduro e non fat o roba simile. Quindi credo appunto che una volta finiti i miei copertoni attuali, ne monterò due da 2.5'' a mescola morbida e girerò a pressione più bassa... Un altro upgrade che credo mi possa essere utile sia montare un impianto frenante più potente. Avete dei consigli sul tipo di dischi/impianto, che non costi un capitale?
     
  6. gargasecca

    gargasecca Biker delirius tremens

    Registrato:
    17/8/05
    Messaggi:
    11.775
    Bike:
    Rocky Mountain: Altitude 790MSL RE 2016 - Slayer SXC70 2009 - Cinelli The Machine 1992
    Metterei 2,5 davanti e dietro...doppia carcassa e super mescole.
    Per i freni...o i Saint o gli Hope V4...se non vuoi spendere allora gli Zee.
    Per ultimo...se il tuo telaio lo permette una forca da 170/180 tipo Lyrik.

    Sent from my SM-A530F using MTB-Forum mobile app
     
    • Mi piace Mi piace x 1
Sto caricando...

Condividi questa Pagina