Carbogrip....

Discussione in 'Effetto Mariposa' iniziata da Devastazione, 29/11/10.

  1. effettomariposa

    effettomariposa Aziende

    Registrato:
    13/8/09
    Messaggi:
    745
    Bike:
    Castellano Silk-ti 29+/26 singlespeed
    Anche senza Carbogrip la bicicletta funziona... questo per tranquillizzarti!
    Se però non usi il Carbogrip in alcuni casi rischi di avere movimenti indesiderati (reggisella che scivola, ad esempio) anche chiudendo le viti alle coppie consigliate. Inoltre, a lungo termine, potresti rischiare di trovarti il reggisella bloccato se non hai l'accortezza di smontarlo e pulirlo di tanto in tanto.
    Quindi il Carbogrip è un prodottino che può fare la differenza! :celopiùg:
     
  2. zagor kella

    zagor kella Biker superis

    Registrato:
    10/7/08
    Messaggi:
    385
    Ok grazie mille! :celopiùg:
     
  3. mengus

    mengus Biker ciceronis

    Registrato:
    23/6/15
    Messaggi:
    1.425
    buongiorno, ieri ho applicato il carbogrip nei tubisella delle mie tre biciclette con telaio in carbonio.
    le due mtb hanno il tubo sella in alluminio mentre la bdc ce l'ha in carbonio lucido.
    sono uscito con una mtb e lentamente la sella scendeva dopo aver eseguito l'applicazione.
    premetto che non avevo mai applicato niente in precedenza, le bici sono tutte e tre nuove e non ho mai accusato scivolamenti del tubo sella, ma preventivamente ho pensato di applicare il grippante ed ho scelto il carbogrip rispetto alle soluzioni in pasta.
    tornato a casa ho smontato il tubo ed ho notato che la patina trasparente lasciata dal carbogrip rimane pastosa, e' normale?
    se la riapplico si puo' sgrassare con benzina o acetone senza alterare il carbonio?
    ultima cosa, se dopo applicata dovesse succedermi di registrare la sella occasionalmente serve ripetere la procedura o continua a svolgere la sua azione la vecchia applicazione?
    grazie anticipatamente.
     
  4. effettomariposa

    effettomariposa Aziende

    Registrato:
    13/8/09
    Messaggi:
    745
    Bike:
    Castellano Silk-ti 29+/26 singlespeed
    Buongiorno, molte grazie per la segnalazione.
    Per ottenere il miglior risultato, spruzzi il Carbogrip sul componente, inserisca nella sede e chiuda la vite di serraggio alla coppia consigliata. Dopo qualche minuto il Carbogrip polimerizza e previene scivolamenti e grippaggio, per cui può utilizzare la bicicletta senza problemi.
    Questa la teoria per l'utilizzo, adesso passo ad analizzare quelle che possono essere le cause dell'anomalia (scivolamento) da lei riscontrata.
    E' importante che sia reggisella che il tubo verticale del telaio non abbiano tracce di grasso (spesso presente 'di fabbrica' su biciclette che arrivano assemblate) prima dell'applicazione del Carbogrip. Uno straccio imbevuto di alcool o altro sgrassante sono sufficienti alla pulizia.
    Come scrivevo sopra, dopo aver montato il componente, il Carbogrip polimerizza dopo qualche minuto... quindi meglio montare, serrare ed attendere una decina di minuti prima di utilizzare la bicicletta.
    Per rimuovere il Carbogrip: uno sgrassante forte di quelli che si utilizzano per la catena (come benzina bianca) va benissimo, oltre chiaramente al nostro Carbomove.
    Nel caso di reggisella con Carbogrip applicato, non serve ripetere l'applicazione nel caso di regolazioni successive di altezza.
    Trova maggiori informazioni qui:
    http://www.effettomariposa.eu/prodotti/giustaforza-family/carbogrip-3/
    Nel caso avesse dubbi ulteriori, mi faccia sapere, siamo a disposizione :celopiùg:
     
  5. goz

    goz Biker superioris

    Registrato:
    25/7/08
    Messaggi:
    915
    salve, dovrei applicare il carbogrip per l'accoppiamento telaio-reggisella.
    però ho quello in blister, non spray, e nei vs video tutorial non lo vedo.
    che fo', abbondo? ci va tutto il tubetto?
    lo applico "a dita" (magari con guanti in lattice) ?
    help !!!
     
  6. effettomariposa

    effettomariposa Aziende

    Registrato:
    13/8/09
    Messaggi:
    745
    Bike:
    Castellano Silk-ti 29+/26 singlespeed
    E' vero, prima o poi lo dovremo fare un tutorial per il Carbogrip blister...
    Comunque, come hai giustamente immaginato:
    - apri il blister e distribuisci il liquido con un dito sul reggisella nella zona che andrà ad accoppiarsi col telaio
    - poi inserisci il reggisella e chiudi il collarino (meglio se con dinamometrica)
    Dopo un paio di minuti il Carbogrip sarà solido.
    Nel blister c'è Carbogrip in abbondanza, non serve usarlo tutto: la cosa bella è che il blister si richiude da solo (il Carbogrip sul beccuccio si solidifica), preservando il liquido all'interno per un uso successivo, dove ti basterà grattare con l'unghia il beccuccio per riaprirlo.
    Utilizzare i guanti in lattice è consigliato: considera che il Carbogrip non è pericoloso o corrosivo ma senza guanti ti trovi poi le dita appiccicose.
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  7. goz

    goz Biker superioris

    Registrato:
    25/7/08
    Messaggi:
    915
    perfetto, grazie mille!
    un'ultima precisazione: per quanto devo stenderlo? per lo spray mi pare si parlasse di ~5cm dal livello del telaio in giù. va bene una roba del genere?
     
  8. effettomariposa

    effettomariposa Aziende

    Registrato:
    13/8/09
    Messaggi:
    745
    Bike:
    Castellano Silk-ti 29+/26 singlespeed
    Perfetto, 5 cm va bene.
    Puoi togliere il Carbogrip in eccesso sul reggisella - dopo averlo inserito nel telaio - con uno straccio e un po' di benzina bianca.
     
  9. goz

    goz Biker superioris

    Registrato:
    25/7/08
    Messaggi:
    915
    cosa si intende per "benzina bianca"? quella da accendini?
    non va bene quella per autotrazione?
     
  10. effettomariposa

    effettomariposa Aziende

    Registrato:
    13/8/09
    Messaggi:
    745
    Bike:
    Castellano Silk-ti 29+/26 singlespeed
    Si, anche... diciamo un qualsiasi solvente che useresti per sgrassare la catena...
     
  11. goz

    goz Biker superioris

    Registrato:
    25/7/08
    Messaggi:
    915
    ok
    grazie mille!
     
  12. circuito

    circuito Biker novus

    Registrato:
    25/4/10
    Messaggi:
    31
    Dopo l'applicazione del carbon grip blister è possibile serrare ad una coppia inferiore a quella consigliata? Per esempio sulla mia bici in carbonio (reggisella in carbonio) la coppia consigliata è di 6.5 nm, posso stringere a 5 nm dopo l'applicazione del carbon grip?
     
  13. effettomariposa

    effettomariposa Aziende

    Registrato:
    13/8/09
    Messaggi:
    745
    Bike:
    Castellano Silk-ti 29+/26 singlespeed
    Se la coppia indicata è quella consigliata, meglio seguire il consiglio!
    Se invece è quella massima, significa che non va superata, ma può essere sufficiente una coppia inferiore. Utilizzare Carbogrip non dà informazioni sulla coppia di serraggio... ma dà maggiori garanzie di corretto montaggio, rispettando le coppie consigliate dai costruttori.

    Sent from my SM-G930F using MTB-Forum mobile app
     
  14. circuito

    circuito Biker novus

    Registrato:
    25/4/10
    Messaggi:
    31
    Purtroppo con il carbon grip la sella è scesa molto più di prima.
     
  15. effettomariposa

    effettomariposa Aziende

    Registrato:
    13/8/09
    Messaggi:
    745
    Bike:
    Castellano Silk-ti 29+/26 singlespeed
    Sarebbe sinceramente la prima volta che accade!
    Prima di applicare il Carbogrip bisogna sgrassare accuratamente il tubo reggisella e anche l'interno del telaio nella zona del morsetto della sella. In questo modo il Carbogrip può funzionare in modo corretto.
    Il Carbogrip va spruzzato sul reggisella, poi si inserisce il reggisella, si avvita la vite del morsetto alla coppia indicata, si attendono circa 2 minuti (il tempo che Carbogrip polimerizzi) e poi puoi utilizzarlo.
    Trovi tutti i dettagli qui:
    Carbogrip
     
  16. circuito

    circuito Biker novus

    Registrato:
    25/4/10
    Messaggi:
    31
    Si ho seguito alla lettera la procedura, nel mio caso si trattava del blister, ma niente purtroppo.
    Dopo ho carteggiato lievemente il tubo reggisella carbonio per la parte che si inserisce nel piantone, non molto giusto per renderlo da lucido a opaco, ho carteggiato lievemete anche l'interno piantone con carta 320 e ho applicato un grasso grippante granulare e addirittura a 4 nm non si muove nulla. Per ora rimane perfettamente ferma anche dopo diverse buche prese di proposito.
     
Sto caricando...
Similar Threads - Carbogrip
  1. effettomariposa
    Risposte:
    0
    Visite:
    5.012
  2. the biker
    Risposte:
    3
    Visite:
    880

Condividi questa Pagina